facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 10 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Adem a Roma. Venerdì all'Olimpico c'è un'occasione per Ljajic

Martedì 06 marzo 2018
Ljajic può sorpassare a sinistra l'infortunato Niang. Possibile. Anzi, di più: probabile. Nell'allenamento di ieri l'attaccante francosenegalese ha riportato una contusione che gli ha causato la frattura delle ossa nasali. Stamane l'appuntamento presso l'ospedale di Chivasso con i ferri del professor Libero Tubino, che il 5 febbraio scorso eseguì lo stesso intervento a Lorenzo De Silvestri. «Da mercoledì Niang potrebbe riprendere gli allenamenti con una mascherina protettiva», informa il club granata. Dopodiché, toccherà allo stesso numero 11 riferire sensazioni ed eventuali titubanze. Walter Mazzarri ovviamente spera di recuperare almeno per la panchina Niang, il migliore dei suoi contro la Juventus e il Verona. Ma i tempi assai ridotti imposti dall'anticipo di venerdì in casa della Roma giocano a favore dell'ex giallorosso Adem Ljajic. Il serbo, a digiuno di gol dal 20 settembre (167 giorni fa), «vede» dunque un posto al sole dell'undici titolare dopo 97 giorni di attesa, e cioè dal 2 dicembre contro l'Atalanta. Da allora, appena 65 minuti di gioco racimolati contro Napoli e Verona. Dall'Olimpico all'Olimpico. Per spiegare il lungo periodo trascorso in naftalina da Adem bisogna riavvolgere il nastro fino all'abiura del 4-2- 3-1 decisa ormai un girone fa, dopo le sconfitte contro Roma e Fiorentina, da chi aveva disegnato e battezzato quel modulo: Mihajlovic.

Il suo cocco-cruccio Ljajic mantenne il posto nel nuovo 4-3-3 per poco più di un mese. Poi passò dalla corsia sinistra granata alla tribuna punitiva dell'Olimpico biancoceleste in occasione di Lazio-Toro, in seguito a un ritardo agli allenamenti, e infine in infermeria per un guaio muscolare. Il passaggio al tridente, poi impugnato anche da Mazzarri, ha giocoforza tolto spazio a un attaccante, nella fattispecie ad Adem, l'ultimo ad assimilare il linguaggio del nuovo tecnico. Che ha subito chiarito, anche pubblicamente, di essere più attento all'applicazione settimanale sul lavoro che al curriculum professionale dei suoi. La riscossa di Ljajic, dopo i rumors che lo volevano allo Spartak Mosca e la sua rapida ma convincente epifania nei 20' finali di Verona-Torino di due domeniche fa, può dunque ripartire proprio dallo stadio che aveva segnato la sua prima rumorosa esclusione. Se è vero che non c'è due senza tre, i granata proveranno a sbancare nuovamente l'Olimpico dopo i colpacci in casa di Lazio (campionato) e Roma (Coppa Italia). «I punti persi contro le piccole andranno recuperati contro le grandi», è l'ordine di capitan Belotti. Dopo la felice apparizione di Edera, decisivo contro i giallorossi a dicembre, si va dunque verso l'attesa riapparizione dal primo minuto di Ljajic, chiamato a fare quelle cose che di solito riescono molto bene agli ex: Pjanic e Benatia docent.
di T. Ormezzano
Fonte: Corriere della Sera

Roma-Torino - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 05 dic 2018 
Aquilani: "Spalletti era pazzo ma il calcio di quegli anni l'ho visto poche volte. Totti mio idolo"
Questa sera alle 22:30 Alberto Aquilani, ex centrocampista della Roma, sarà protagonista...
 Ven. 25 mag 2018 
De Rossi: "Di Francesco scelta vincente. Rimasto a Roma per merito di Monchi"
"Il prossimo anno proveremo a dar fastidio alla Juventus. Under? Vedo il nuovo Salah. Senza Totti inizio scioccante"
 Gio. 24 mag 2018 
Roma, il mercato inattivo
«Abbiamo avuto tanti angoli ma li sfruttiamo poco per quelle che sono le nostre...
 Mer. 11 apr 2018 
De Rossi e Manolas ribaltano il destino
Una delle più grandi sorprese calcistiche degli ultimi 20-30 anni ha i volti sfigurati...
 Mar. 13 mar 2018 
Roma-Torino 3-0, Le Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal...
Roma d'Europa, muro Alisson
Avanti un'altra, si spera: il muro azzurro, angelo custode della sicurezza Roma,...
 Dom. 11 mar 2018 
Schick, il bluff che non c'è
Schick non è una pippa. Meglio chiarirlo subito, anche se tutto sembra far ritenere...
 Sab. 10 mar 2018 
Roma, ritrovato il gol cresce la fiducia: ora lo Shakhtar per la svolta decisiva
Dopo le quattro reti al Napoli sono arrivate le tre al Torino, il modo migliore per avvicinarsi alla sfida di martedì contro gli ucraini, in palio i quarti di Champions
Roma, gli ultras protestano: "Dove sono le torrette per i lanciacori? Vogliono uccidere la Curva"
Qualche settimana fa si era diffusa l'indiscrezione (confermata da club e istituzioni)...
La commozione del greco. Gol pesante e dedica a Davide
In ginocchio da te. Per te, Davide. Sulla linea che divide il campo da tutto il...
Roma, bastano gli sprazzi per lanciarsi verso la Coppa
Dopo il 3-0 rifilato al Torino la Roma è rimasta in campo a cercare di far capire...
Uno, due e tre: la Lupa ritrova la strada di casa
Primatista mondiale di incoerenza. Eccola, la Roma. Un gruppo che fatica a giocare...
Roma in volo, Toro seduto
L'Inter non si ritrova da mesi, la Lazio ha perso continuità e la Roma prende il...
Roma, un tris da Champions
Adesso, cioè martedì sera, la Champions: la Roma non fa la stupida, dando la priorità...
La Roma sta a guardare per un'ora, poi si sveglia e affonda il Torino
La Roma di Napoli ci ha messo tanto a presentarsi all'Olimpico. Quasi un'ora. Sono...
Roma-Torino 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-TORINO 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Ven. 09 mar 2018 
Roma, Schick non si sblocca: questione di ruolo, di rapporti e di ambiente
Schick, quindi? Che succede, ancora non siamo al top? Normale, con tutto quello...
DI FRANCESCO: "Non abbiamo fatto un bel primo tempo, era un partita che ci stavamo complicando"
ROMA-TORINO 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il pubblico con lo Shakhtar sarà determinante, bisognerà giocare in 12"
PELLEGRINI: "Era importante vincere per dare continuità alla vittoria con il Napoli"
ROMA-TORINO 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A MEDIASET Fra 3 giorni c'è...
JUAN JESUS: "Abbiamo sofferto un po' perché non avevamo preso bene le misure con la partita"
ROMA-TORINO 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA JUAN JESUS A MEDIASET PREMIUM Ronaldo...
De Rossi, un gol per Astori. L'amicizia va oltre il dolore
Il capitano giallorosso e il difensore tragicamente scomparso domenica erano legati da una profonda amicizia cementata durante l'anno nella capitale di Asto
Roma-Torino 3-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Alisson blinda la porta, Manolas la sblocca
MANOLAS: "Dobbiamo sempre entrare in campo per vincere. Dopo il gol ci siamo sbloccati"
ROMA-TORINO 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A MEDIASET Un gol molto importante...
Roma-Torino 3-0: Manolas, De Rossi e Pellegrini blindano il terzo posto
I giallorossi tornano a vincere in casa dopo 5 k.o. Terza sconfitta consecutiva per la squadra di Mazzarri
IAGO FALQUE: "Stiamo facendo bene peccato che Alisson ha fatto due parate pazzesche"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-TORINO 0-0 IAGO FALQUE A MEDIASET PREMIUM Partita di sacrificio,...
MONCHI: "La Roma ha qualità e mentalità per fare come la Juve. Alisson? Speriamo possa restare..."
ROMA-TORINO LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Siamo convinti che sta arrivando il vero Schick"
SCHICK: "Devo ancora dimostrare molto. Adesso mi sento molto meglio, mi sono allenato bene"
ROMA-TORINO LE INTERVISTE PRE-PARTITA SCHICK A MEDIASET PREMIUM Senti di dover dimostrare...
Roma-Torino Le Formazioni UFFICIALI
28ªGiornata di Serie A
L'ora di Schick
Un gol. Un colpo di classe. Un segnale. Qualcosa. Patrik Schick è il grande atteso...
Attenti al Toro, Di Francesco cambia il minimo
Si sono conosciuti a Empoli, quando Eusebio Di Francesco era un ragazzo che sognava...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>