facebook twitter Feed RSS
Martedì - 19 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, Schick prenota il bis contro il Torino

Martedì 06 marzo 2018
La coincidenza dovrebbe spingere Schick in questi giorni e ancora di più venerdì sera all'Olimpico, nella notte in cui sarà di nuovo chiamato a prendere il posto dello squalificato Dzeko: l'unico gol stagionale lo ha segnato, lo scorso 20 dicembre, proprio al Torino che è il prossimo avversario della Roma. Rete inutile, nel finale del turno secco degli ottavi di Coppa Italia: i giallorossi ko in casa (1-2) e subito fuori dalla competizione. Ma da quel gesto, tipico del finalizzatore, dovrà ripartire. E' l'unico sorriso di Patrick in un'annata che, iniziata male in estate, gli ha riservato più imprevisti (leggi infortuni) che soddisfazioni. Pure gli equivoci sul ruolo non lo hanno certo aiutato: panchine e quindi esclusioni ad accompagnarlo nella sua avventura a Trigoria.

NUOVA CHANCE - La partita di venerdì contro i granata, tra l'altro nella posizione preferita di prima punta, è insomma da sfruttare. Perché Schick, gemma del mercato di Monchi, ha fin qui faticato a convincere Di Francesco. Che, guardando alla condizione psicofisica spesso precaria, lo ha usato solo in 13 delle 33 partite (non 35, essendo arrivato dopo le prime 2 di campionato), appena 5 da titolare, contando pure il match di Coppa Italia. Deve ancora debuttare in Champions: 2 convocazioni, nelle ultime 2 gare, restando in panchina. Significativi i 546minuti totali, come se avesse giocato 6 gare per intero. E i 5 match che l'allenatore gli ha concesso dall'inizio; in 3 ha fatto il centravanti (contro il Chievo, il Torino e il Milan, sua l'unica rete giallorossa nelle 3 partite) e negli altri 2 è partito a destra (contro il Cagliari, l'unico successo con lui titolare, e il Sassuolo). Discontinuità nelle presenze, ma anche nei moduli: ha cercato di farsi riconoscere nel 4-3-3, nel 4-2-3-1 e nel 4-2-4, sballottato di lato, accanto e dietro a Dzeko. Senza avere nè la certezza del posto nè del ruolo, diventa comprensibile il rendimento in altalena, fiaccato pure dal gol pappato davanti a Szczesny prima di Natale.

VALUTAZIONE IN CORSO - Schick, almeno in allenamento, dà l'impressione di essere più a suo agio. Non come ametà dicembre, avendo trovato spazio proprio durante la flessione della Roma. L'exploit di Under, 6 gol in 6 partite, potrebbe invece averlo favorito. Adesso a destra gioca Cengiz e l'alternativa su quella fascia è Defrel (o Gerson, come al San Paolo). Patrick diventa l'unico vice Dzeko. E forse è meglio così. Per lui, per Di Francesco e per la squadra.

VERSO LA CHAMPIONS - Da valutare la caviglia di De Rossi che potrebbe essere risparmiato per la gara di martedì contro lo Shakhtar (venduti 35.000 biglietti, l'obiettivo è arrivare almeno a 40.000). Ma prima c'è il Torino e l'Olimpico da riconquistare (già 6 le sconfitte casalinghe).
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 18 giu 2018 
Calciomercato Roma, Pastore escluderebbe Ziyech?
Pastore e la Roma: tutti i retroscena. Berardi resta vivo
Per Nainggolan la Roma chiede Pinamonti che potrebbe essere girato al Sassuolo per Berardi
Secondo quanto riferito da Sky Sport, la Roma ha chiesto all'Inter Andrea Pinamonti,...
Roma, Pastore è da prendere subito! A rilanciarlo ci penserà Di Francesco
Te lo ricordi Pastore? Ma si quello del Palermo che Zamparini vendette al Psg...
Di Francesco, festa rinnovo a Pescara... beato tra le donne
L'allenatore giallorosso si è intrattenuto al ‘Pescara Club Donne Biancazzurre'...
Calciomercato Roma, doppio tavolo col PSG: le ultime su Areola, Pastore e Ziyech
UN EMISSARIO DEL CLUB PARIGINO NELLA CAPITALE NEI GIORNI SCORSI
Cento milioni per il mercato: Chiesa e Pastore, ma non solo
Il cash delle cessioni sarà reinvestito per comprare almeno tre giocatori. Ziyech non tramonta
Calciomercato Roma, Rabbia Nainggolan, non farà sconti
Si sente scaricato dalla Roma: accetterà solo l’Inter e detterà le sue condizioni
Roma-Pastore attacco al Psg
Al supermarket Psg la Roma cerca gli affari migliori. In tanti chiedono di andar...
Per Florenzi è la settimana della verità: o firma o parte
Ottimismo, cauto però. Inizia la settimana del dentro o fuori per Florenzi. Il suo...
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma-Berardi, si ragiona sullo scambio: tutti i nomi sul tavolo
Può essere Domenico Berardi l'ultimo rinforzo per la Roma di Eusebio Di Francesco....
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
Florenzi, il rebus ora diventa doppio
Lontani. Mai come in questi giorni. Florenzi e la Roma non fanno passi in avanti,...
 Sab. 16 giu 2018 
Calciomercato Roma, un piano doppio: Areola o Meret-Olsen
Monchi al lavoro per consegnare un portiere a Di Francesco. Pronti 25 milioni per il francese. Il baby italiano e lo svedese rappresentano il piano B
 Ven. 15 giu 2018 
Stadio Roma, comunicato-video di Baldissoni e Raggi: "Verifiche per la legalità del progetto"
Virginia Raggi ha dichiarato che verrà avviata immediatamente una verifica e che...
Una Roma fatta in casa
Un ritiro fatto in casa per la Roma: prima della partenza per la tournée americana,...
Perdere lo stadio: un delitto sociale
Mettiamocelo bene in testa. Con tutta la lucidità e tutta la generosità di cui siamo...
 Gio. 14 giu 2018 
Calciomercato Roma, Ziyech, prima il mondo e poi la Roma
La parola disponibilità sul mercato è un refolo di vento nelle estati torride: allarga...
Calciomercato Roma, dopo Kluivert anche Ziyech: con l'Ajax altro accordo vicino
Capitolo Nainggolan: l’Inter ha presentato una prima offerta da 25 milioni e un contratto da 4,5 milioni al giocatore. Ne servono almeno 10 di più per convincere la Roma
Calciomercato, Roma sotto choc: adesso il club ha paura di perdere i top player
Il caos stadio potrebbe spingere Alisson verso il Real Madrid. E con Nainggolan, in lista di imbarco anche Manolas e Dzeko
 Mer. 13 giu 2018 
Serie A, il domino è completo: le 19 società hanno scelto il tecnico
In attesa dell'ultima neopromossa, le 19 società certe della partecipazione alla...
Roma, Nainggolan e il club non si parlano più. Un faccia a faccia potrebbe degenerare in un litigio
Le due parti non hanno contatti se non attraverso il procuratore Beltrami. Sta finendo malissimo la storia del Ninja in giallorosso, manca solo qualche tassello (ma non di poco conto) da incastrare al posto giusto e la sua carriera proseguirà all’Inter
Coric, Cristante e Kluivert: la giovane età della ragione
Tre giocatori, media anni: 21. Sono molto giovani, ma è pure vero che ognuno di loro ha un collaudo già effettuato. MOnchi vuole anche Sandro Tonali del Brescia, classe 2000, a quanto pare, il nuovo Pirlo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>