facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, cambio in regia. Gonalons batte il ciak

Martedì 06 marzo 2018
Senza Dzeko e Fazio, fermati per un turno dal giudice sportivo, e con De Rossi in fortissimo dubbio a causa di una distorsione alla caviglia rimediata sabato sera al San Paolo contro il Napoli. Venerdì sera all'Olimpico contro il Torino sarà una Roma molto diversa da quella che ha superato i partenopei, e Di Francesco sarà costretto a dare spazio a qualche giocatore che negli ultimi tempi non ha trovato molto spazio: i sostituti di Fazio (convocato insieme a Perotti per le amichevoli che l'Argentina giocherà contro Italia e Spagna il 23 e il 27 marzo) e Dzeko saranno con ogni probabilità Juan Jesus e Schick (in vantaggio su Defrel), che proprio al Torino in Coppa Italia ha realizzato il suo (finora) unico gol in maglia giallorossa.

Al posto di De Rossi - il suo rientro in gruppo è previsto tra domani e giovedì ma quasi certamente sarà risparmiato per la gara di Champions con lo Shakhtar Donetsk - potrebbe giocare Maxim Gonalons. Il regista francese è assente da due mesi - l'ultima presenza risale al 6 gennaio all'Olimpico contro l'Atalanta - a causa di un problema al polpaccio ma da oltre una settimana ha ricominciato a lavorare con il gruppo. A Napoli si è accomodato in panchina, ma con il Torino potrebbe toccare a lui: d'altronde, col ritorno (definitivo?) al 4-3-3 c'è bisogno di un regista, e l'ex del Lione è l'unico, a parte il capitano, ad avere certe caratteristiche. Che poi è il motivo per cui Monchi e Di Francesco lo hanno fortemente voluto. Il rendimento, però, finora è stato nettamente al di sotto delle aspettative, un po' a causa di qualche problema fisico di troppo e un po' perché ha fatto molta fatica ad adattarsi al calcio italiano, più fisico rispetto a quello francese. Finora ha collezionato la miseria di 11 presenze tra campionato e coppe, rimanendo in campo per 848 minuti, molto pochi considerando che nel ritiro di Pinzolo si parlava di lui come possibile titolare, con De Rossi nel ruolo di rincalzo.

Anche per questo nel mercato di gennaio il suo nome è finito più volte in possibili trattative in uscita, ma alla fine non se n'è fatto niente, e anzi qualche giorno fa il suo agente ha dichiarato che Maxime vuole rimanere a lungo nella Capitale. Per riuscirci, però, dovrà sfruttare al massimo le partite che mancano alla fine della stagione, partendo magari già da quella con il Torino. Se toccherà a lui andare in cabina di regia, al suo fianco dovrebbero esserci Nainggolan e uno tra Pellegrini e Strootman. Davanti, invece, toccherà ancora a Cengiz, che sta vivendo un periodo di forma straordinario, e ad uno tra Perotti ed El Shaarawy.
di G. Piacentini
Fonte: Corriere della Sera

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 23 set 2018 
Di Francesco rischiatutto
Si gioca tanto, non ancora tutto e lo fa rischiando su se stesso. Di Francesco cambia...
Va sconfitta la depressione
Delusi, arrabbiati, sfiduciati, sull'orlo della depressione: questi gli stati d'animo...
Karsdorp non parte: "È scelta tecnica". Possibile cessione a gennaio
L'universo giallorosso è anche questo: un tifoso che si avvicina a Di Francesco,...
Fra tv e Colosseo, la super-settimana che aspetta Totti
(...) Da stasera inizierà la sua settimana sotto i riflettori. E non per i 42 anni...
Centomila per tre gare: la risposta dei romanisti
I tifosi, rispetto ad un anno fa, sono più presenti. Merito, senza dubbio, della...
L'America dei sogni traditi: senza lo stadio non si vola
Undici campionati in due, 800 milioni spesi sul mercato, 300 milioni di ricapitalizzazioni....
Al Dall'Ara i giallorossi sono imbattuti dal 2004
Con 5 punti in 4 partite, quella della Roma è la peggior partenza dell'era americana...
Roma, turn over alla bolognese
L'esame in Emilia è già da dentro o fuori. Per la Roma e ovviamente per Di Francesco:...
Bologna-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Bologna-Roma secondo le principali...
Lutto Roma: morto lo storico massaggiatore Giorgio Rossi
Nella notte è scomparsa una figura storica per il mondo romanista. Il prossimo 31 ottobre avrebbe compiuto 88 anni, di cui ben 55 con i colori giallorossi addosso
 Sab. 22 set 2018 
L'AS ROMA è a Bologna (VIDEO)
I giallorossi, partiti dalla Stazione Termini nel primo pomeriggio, sono arrivati...
Karsdorp discute con Di Francesco: il tecnico non lo convoca per il Bologna
Eusebio Di Francesco ha escluso Rick Karsdorp dalla lista dei convocati per la partita...
Serie A femminile, Milan show: 6-0. Perde la Roma
Le rossonere asfaltano la Pink Bari con un netto 6-0. Giacinti protagonista con 4 gol. K.o. le giallorosse contro il Sassuolo per 3-2. Vince il Tavagnacco, pari tra Verona e Florentia
STADIO ROMA, Raggi: "Si procede, a breve gli esiti fondamentali delle due diligence"
Virginia Raggi, Sindaco di Roma, ha parlato in merito alla costruzione del nuovo...
Bologna-Roma, i convocati
Ecco la nostra lista dei 23 convocati per Bologna-Roma I Convocati: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "Il Bologna è una squadra quadrata e compatta, dobbiamo cercare la vittoria"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore è disponibile, devo decidere se giocherà. La tribuna di Kluivert un segnale ma domani gioca"
Bologna-Roma i convocati di Inzaghi
Ecco la lista dei convocati di Mister Inzaghi per Bologna-Roma di domani. Portieri:...
F. INZAGHI: "Roma affamata come noi, dobbiamo invertire la rotta"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI FILIPPO INZAGHI
Le professioniste del pallone iniziano la loro battaglia
In un mondo che gira intorno al pallone, c'è una novità troppo spesso snobbata in...
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
Bologna-Roma, turnover in vista: difesa senza ministro
Dopo la gara contro il Real Madrid, Eusebio Di Francesco opererà alcuni cambi nella formazione che scenderà in campo al Dall'Ara
La falsa partenza di Dzeko: simbolo di una squadra che ha smarrito la fiducia
Sfiduciato, nervoso, troppo spesso a testa bassa, quasi disinteressato a quello...
Un altro esodo, 2.500 romanisti a Bologna
Al Bernabeu erano 1.250. Il settore sarà pieno. Polverizzati già mercoledì i tagliandi mandati a Roma e sono in arrivo altri tifosi anche dal resto d’Italia
Stadio Roma, per l'acquisto spunta Starwood
Fra le carte delle intercettazioni c'era già un passaggio indicativo: Luca Parnasi...
Il nuovo stadio della Roma riparte
Dopo una lunghissima e, almeno fino ad ora, ingiustificata pausa, torna nell'agenda...
Skorupski: "Alla Roma devo tutto, Totti è il Papa. Domani dovremo vincere i duelli"
Alla vigilia di Bologna-Roma, ha commentato la sfida l'ex portiere giallorosso passato...
Fazio, Kolarov, Dzeko: la crisi della "terza età"
Tra i motivi della crisi della Roma, c'è anche il rendimento non ancora all'altezza...
Quel salto di Kluivert e Karsdorp
Anche se non è un salto triplo, ci si può avvicinare. Diciamo doppio, dalla tribuna...
Confronto animato tra Di Francesco e i senatori per uscire dalla crisi
Confrontarsi fa sempre bene. Farlo con chi, grazie a qualche anno in più sulla carta...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>