facebook twitter Feed RSS
Domenica - 9 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

I cinque capataz e quell'abbraccio lungo e silenzioso

Martedì 06 marzo 2018
L'euforia di Napoli, zittita dalla notizia di Udine, la morte nel sonno di Davide Astori, la morte degli angeli dicono, la più brutale e nichilistica dico io, aveva riacceso il quesito: chi è davvero la Roma di Eusebio? A seguire, la domanda più capziosa: ma esiste poi una Roma di Eusebio? E, se esiste, perché si mostra con la stessa capricciosa reticenza del canto delle sirene? La risposta c'è e sta tutta in una istantanea di fine partita. L'immagine in cui il claudicante De Rossi si aggiunge ad Alisson, Kolarov, Dzeko e Strootman, cinque capataz dello spogliatoio, e fanno cerchio in un lungo e silenzioso abbraccio, in cui dirsi nulla perché tutto era stato già detto in campo. L'idiozia mai abbastanza agonica di mettere l'allenatore al centro del villaggio, c'impedisce di cogliere elementari verità: che partite come quella di Napoli le vincono i giocatori, le parate di Alisson, le imprese di Dzeko e quelle della buona sorte, unite all'animella purtroppo intermittente del gruppo.
di G. Dotto
Fonte: Corriere della Sera

Napoli - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 08 dic 2018 
La Roma cerca la svolta Champions
La Roma è settima in classifica e c'è una spiegazione facile: ha vinto una partita...
Roma, i 32 infortuni secondo Di Francesco: "Non resta che pregare"
Il 32° infortunio della stagione, Di Francesco ha trovato una soluzione: « L'unica...
 Ven. 07 dic 2018 
Roma, uscite maldestre
Alla fine il problema non stava solo da una parte, perché la Roma ha steccato spesso...
 Gio. 06 dic 2018 
Calciomercato, da Barella a Chiesa: i talenti azzurri valgono sempre di più
Il baby Cagliari primo colpo dell’era Marotta con Ausilio che pensa anche a Biraghi e sfida la Roma per Tonali. Il viola priorità della Juve ma il Napoli ci riproverà: vale 60 milioni
Spalletti: "Quando la Juve vuole un giocatore se lo prende, questa la differenza con altre squadre"
"La Juve è una squadra che tutti gli anni va a tentare di mettere in rosa calciatori...
Designazioni arbitrali 15ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 15ª Giornata di Andata
Capello: "Soltanto Suning può pensare di opporsi alla Juve"
"Nazionale? Abbiamo giovani di valore assoluto, ad esempio Zaniolo"
Schick, dal tacco alla punta
Abbiamo esaltato un recupero palla sotto la Tevere (Roma-Real Madrid), poi strabuzzato...
 Mer. 05 dic 2018 
Calciomercato Roma, Pellegrini: il Real rilancia e sfida lo United
Pellegrini è uscito momentaneamente di scena, e a testa alta, il 24 ottobre alla...
 Mar. 04 dic 2018 
COPPA ITALIA 2018/2019 - lunedì 10 dicembre il sorteggio degli ottavi di finale
Si comunica che, ai sensi dell'art. 3.1 del Regolamento della Coppa Italia 2018/2019,...
Russia 2018, ecco quanti milioni hanno incassato i club
185 milioni di euro è la somma totale che la Fifa verserà a tutte le società che hanno fornito dei giocatori alle nazionali: Juve unica italiana nella top ten
La lista della Roma: mancano già otto punti
Roma, ecco i rigori non concessi o dubbi e fischiati contro. A Trigoria contano: alla squadra giallorossa mancano già 8 punti
 Lun. 03 dic 2018 
Uefa: sì a Var in Champions dagli 8/i
Esecutivo a Dublino, decisione storica. Ok anche per Euro U.21
Un'Inter agrodolce, la Roma sbatte sul mistero del Var
La scena finale è stata quella di Spalletti cacciato via dall'arbitro Rocchi per...
 Dom. 02 dic 2018 
SPALLETTI: "Rocchi per me ha arbitrato bene. Non ho fatto smettere Totti e non l'ho cacciato..."
ROMA-INTER 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA LUCIANO SPALLETTI: "Non ho fatto smettere Totti e non l'ho cacciato da Trigoria, c'erano tre testimoni. La Roma sapeva da un anno che non avrei firmato il rinnovo"
Roma-Inter 2-2, che spettacolo: pari tra gol, Var e polemiche
Un punto che serve poco ad entrambe: i nerazzurri agganciano il Napoli a 29 punti ma mancano il sorpasso, mentre i giallorossi salgono a quota 20 al settimo posto in classifica. Espulso per proteste Spalletti
 Ven. 30 nov 2018 
Occasione Denis Suarez: Milan e Roma ci pensano
Denis Suarez, centrocampista classe 1994, potrebbe lasciare il Barcellona già a...
 Gio. 29 nov 2018 
Designazioni arbitrali 14ª giornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
Le rimonte da scalare: questa Roma non sa reagire
Nella gestione Difra sono 23 gli svantaggi iniziali. Soltanto in tre occasioni la squadra è riuscita a ribaltare. L’ultima volta in campionato a Napoli il 3 marzo scorso
Roma sicuramente seconda: ecco chi può incontrare agli ottavi
Dodici già qualificate e quasi tutte dai campionati top: 3 Spagna e Germania, 2...
Roma, ultima chiamata
Dentro o fuori: è il significato più semplice e più diretto che si possa dare alla...
Flessori e polpacci: ecatombe Roma
Qualcosa che non va c'è, non solo nella testa. Le spine della Roma sono anche nelle...
 Mar. 27 nov 2018 
La terra promessa a portata di mano
È un bell'incrocio di destini questa Champions che stasera torna tra noi mescolando...
 Lun. 26 nov 2018 
Ingaggi: il Barcellona è la società sportiva che spende di più. Roma 76a dietro Juve, Inter e Milan
Gli atleti piu' pagati al mondo sono quelli del Barcellona. Stando al rapporto annuale...
È il giorno della marmotta: qualcuno faccia qualcosa
Come si fa a non avere voglia e come si fa a dire che non c’è voglia senza conseguenze? Come si può non aver voglia di dare più di tutto con indosso la maglia della Roma?
Quel baffo di rossetto non va subito cancellato
L'importante è partecipare: questa volta non è l'ipocrisia dello sconfitto. Perché...
 Sab. 24 nov 2018 
Udinese-Roma, cori anti Napoli. Gravina: "Contrasto rigoroso"
«Il ripetersi di cori con evidente riferimento alla discriminazione territoriale...
Calciomercato Roma, il ginocchio tiene in ansia De Rossi. Monchi compra: sogno Rabiot
Il centrocampista della Roma salta anche Real e Inter. Potrebbe rientrare per la sfida prenatalizia con la Juventus allo Stadium
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>