facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Analisi e check-up ogni anno, come funzionano le visite in A

Lunedì 05 marzo 2018
C'è un protocollo, rigidissimo, a cui nessun atleta che firmi per una squadra di Serie A può sottrarsi: il controllo medico per il rilascio del certificato per l'idoneità agonistica. Per questo se un calciatore viene acquistato da una squadra italiana deve passare le famose "visite". Gli altri devono fare lo stesso all'inizio della stagione sportiva. Il passaggio è obbligato: il protocollo prevede l'esame del sangue e delle urine, da ripetere poi dopo sei mesi. Un esame cardiologico completo con elettro cardiogramma a riposo e sotto sforzo e l'eco-cardiografia. Poi la spirometria, che serve a valutare la funzionalità respiratoria, e una radiografia del torace. La visita completa Astori l'aveva sostenuta come tutti a luglio, prima di partire in ritiro con la Fiorentina: il certificato dura un anno, ma un medico può decidere per una durata più breve se ritiene che sia il caso di monitorare con maggiore frequenza alcune situazioni.

È quello che accadde a Schick lo scorso agosto, quando ottenne l'idoneità con l'obbligo di ripetere gli esami cardiologici a gennaio. Se poi durante l'esame un medico riscontra anomalie significative, può anche richiedere esami più approfonditi, cosiddetti di secondo livello, prima di emettere la certificazione. L'Italia è il paese in cui sono più frequenti situazioni di questo tipo. Il motivo? Semplice: il protocollo previsto dalla legge italiana è il più completo, o quantomeno è universalmente riconosciuto come più scrupoloso. In Inghilterra, ad esempio, per avere il via libera basta un elettrocardiogramma a riposo, senza la ripetizione del test sotto sforzo.

Nel 1996 Kanu, che l'Inter prese dall'Ajax, manifestò proprio durante questi esami una disfunzione cardiaca congenita che in Olanda e alle Olimpiadi non gli aveva impedito di scendere regolarmente in campo: in Serie A non avrebbe potuto farlo senza un intervento. Per questo è obbligatorio in caso di trasferimento dall'estero, prima di poter impiegare un calciatore, adeguare il certificato sanitario al protocollo italiano. Per trasferimenti Italia su Italia invece un medico - è sempre lo staff sanitario a decidere - può prendere per buona la certificazione rilasciata al calciatore nel club precedente: rarissimi però i casi in cui un medico decida di fidarsi.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 18 giu 2018 
Croazia, Dalic manda via Kalinic: "Non può aiutarci"
Dopo essersi rifiutato di entrare in campo nei minuti finali contro la Nigeria, Kalinic è stato espulso dal ritiro della Nazionale croata in Russia.
L'attesa dei grandi esclusi: Ibra e Nainggolan scatenati sui social
L'attesa dei grandi esclusi dalle rispettive nazionali è tutta social. Vedere per...
Stadio della Roma, il presidente della società Invimit: "Possiamo costruire noi l'impianto"
Massimo Ferrarese, presidente della società pubblica Invimit che si occupa anche...
Calciomercato, Pastore e la Roma si cercano: "il Flaco" sostituirebbe Nainggolan
Accordo totale per Pastore. Il PSG ha dato il via libera: oggi arriva in Italia l’agente
Calciomercato Samp, è ufficiale: Sabatini nuovo responsabile dell'area tecnica
Dal prossimo 1 luglio, Walter Sabatini sarà il responsabile dell'area tecnica della...
Serie A, le date della stagione 2018/2019
La Serie A 2018/2019 prenderà il via il 19 agosto, per concludersi il 26 maggio...
Calciomercato Roma, accordo totale con Pastore. Con il Psg intesa vicinissima
Javier Pastore ha detto sì alla Roma. In modo totale. Intesa tra l'agente Marcelo...
Skorupski: "Meglio titolare in un'altra squadra che secondo nella Roma. A fine giugno il mio futuro"
Fuori dal Mondiale per un risentimento muscolare, Lukasz Skorupski è tornato a Roma...
Nainggolan ultrà del Belgio. L'appello ai tifosi: "Fate rumore sotto l'albergo del Panama!" (VIDEO)
Chissà se i tifosi del Belgio avranno raccolto l'appello lanciato da Radja Nainggolan...
Calciomercato Areola e gli altri tra Napoli e Roma: ecco il punto
Azzurri e giallorossi a caccia di un portiere: per i due club si tratta di una priorità
Calciomercato Roma, si chiude per il rinnovo di Florenzi: Ecco l'offerta
Ci siamo. Ormai per il rinnovo di contratto di Alessandro Florenzi è questione di...
Montuori: "Troppo facile ritirare le delibere. Chi li paga centinaia di milioni di penali?"
"Dovremmo tutti tacere ed aspettare se ci sono atti che inficiano. Non voglio commettere errori e mettere a repentaglio l’amministrazione"
Stadio fermo, l'attesa sarà lunga
Inchiesta ancora in corso, nuove carte in arrivo, vertici di Eurnova da cambiare
Leoni (funz. dipartimento Urbanistica): "Vi racconto i miei incontri con gli uomini di Parnasi"
Dice che quella del gruppo Parnasi è stata una «erogazione liberale» a una fondazione...
Calciomercato Roma, il nuovo Ninja sarà Pastore
Il club giallorosso tratta da maggio con il Psg: qualità e gol in cambio di 18 milioni
Cento milioni per il mercato: Chiesa e Pastore, ma non solo
Il cash delle cessioni sarà reinvestito per comprare almeno tre giocatori. Ziyech non tramonta
Calciomercato Roma, Rabbia Nainggolan, non farà sconti
Si sente scaricato dalla Roma: accetterà solo l’Inter e detterà le sue condizioni
Calciomercato Roma, non solo Kluivert e Ziyech: c'è un altro orange nel mirino
Gli obiettivi della Roma sono sempre lì, nel mirino di Monchi. A partire da Hakim...
Kolarov e la punizione arrivata dalla serie A
Finalmente anche la serie A ci ha messo lo zampino: la punizione saettante nel sette...
Calciomercato Chiesa, si accende l'asta: la Fiorentina chiede 70 milioni
Federico Chiesa è il talento italiano più richiesto sul calciomercato. Prima l'Inter,...
Roma-Pastore attacco al Psg
Al supermarket Psg la Roma cerca gli affari migliori. In tanti chiedono di andar...
Biglietti per i favori dei politici. Il tecnico: lo stadio farà schifo
Le carte sull'inchiesta Tor di Valle svelano il grande bluff sulle infrastrutture...
Calciomercato Roma, Alisson: c'è l'offerta e non è quella giusta
Il braccio di ferro è alle porte. Entro 48 ore, il Real Madrid presenterà la prima...
Per Florenzi è la settimana della verità: o firma o parte
Ottimismo, cauto però. Inizia la settimana del dentro o fuori per Florenzi. Il suo...
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma-Berardi, si ragiona sullo scambio: tutti i nomi sul tavolo
Può essere Domenico Berardi l'ultimo rinforzo per la Roma di Eusebio Di Francesco....
Stadio Roma, Berdini: "A Tor di Valle non si farà, il club cerchi un'altra area"
Durante il programma "Non è l'Arena", condotto da Massimo Giletti su LA7, è intervenuto...
Calciomercato Roma, Alisson a un passo dal Real Madrid: decisiva la prossima settimana
Da domani ogni giorno della prossima settimana sarà determinante per il futuro di...
Areola, retroscena Raiola: il punto sulla 'Superstar' contesa da Napoli e Roma
Lo vogliono un po' tutti, in Spagna, in Inghilterra e, soprattutto in Italia. Alphonse...
Calciomercato Roma, il rinnovo Florenzi entra nel vivo. Niente sconti per Nainggolan
Settimana di incontri per Monchi. Fiducia sull'intesa con l'esterno destro che chiede un ingaggio da top player e garanzie tattiche. L'Inter continua ad offrire 25 milioni più un giovane per il belga, da Trigoria non fanno passi indietro sulla richiesta di 40
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>