facebook twitter Feed RSS
Martedì - 11 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Dzeko, l'uomo dei tre mondi

Lunedì 05 marzo 2018
Una cifra tonda, un record di longevità realizzativa: con la doppietta al Napoli, la seconda consecutiva allo stadio San Paolo, Edin Dzeko ha raggiunto quota 50 gol in Serie A. In questo modo è entrato nella top ten dei marcatori di sempre della storia della Roma ma soprattutto è diventato l'unico calciatore ad aver segnato così tanti gol in tre dei quattro principali campionati europei: 50 gol li aveva fatti anche in Premier League, con la maglia del Manchester City, mentre in Germania si era spinto fino a 66 con il Wolsburg. Zlatan Ibrahimovic, al quale qualche commentatore l'ha paragonato sabato sera, ha segnato in più tornei: Italia, Spagna, Inghilterra e anche Francia. Ma mentre in Serie A (148) e in Ligue 1 (156) ha spadroneggiato, nella Liga e in Premier ha fatto rispettivamente 22 e 29 gol. Sarà per questo che Di Francesco sabato ha ammesso: «Non ho mai visto un centravanti come Edin».

MEDIE - Nonostante il periodo difficile vissuto a cavallo di autunno e inverno, Dzeko continua a tenere una media realizzativa di tutto rispetto in Italia: parlando di campionato, corre a 0,52 a partita (50 gol in 95 presenze, più di una rete ogni due gare) che è decisamente migliore rispetto al percorso inglese, in cui non è andato oltre gli 0,38 (50 gol in 130 partite). Il suo prodotto più efficiente resta comunque la Bundesliga, dove la media sale a 0,55 (66 gol in 111 partite).

FIDUCIA - E se il peggio sembra passato (13 gol in campionato, adesso sono "solo" 6 in meno dello scorso anno), il
motivo è la stabilità ritrovata. «Ho superato una fase difficile, non voglio guardarmi indietro, ora voglio dare tutto per la Roma» ha spiegato, aggiungendo anche un'annotazione amaramente ironica: «Evidentemente non siamo scarsi. Le critiche vanno bene ma a volte a Roma sono eccessive. Anche nei miei confronti: se segno va bene ma se non segno corro tanto e nessuno se ne accorge».

RIABILITAZIONE - Nel suo rilancio hanno inciso anche i colloqui con Monchi e Di Francesco, che lo hanno confortato e responsabilizzato dopo le indiscrezioni di mercato. E' stato Di Francesco a dare un segnale forte alla società - non vendetelo al Chelsea - schierandolo sempre titolare nel mese della precarietà. Paradossalmente lo ha mandato in panchina quando l'adrenalina del mercato era finita e Dzeko sembrava ancora più sperduto. Guarda caso contro il Milan, la settimana prima del trionfo napoletano. Appena è stato stuzzicato nell'orgoglio di campione, Dzeko ha risposto da fuoriclasse. In fondo nel 2018 ha segnato 5 gol in 8 partite (oltre ai 26 minuti giocati con il Milan) che non sono pochi.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 08 dic 2018 
La Roma cerca la svolta Champions
La Roma è settima in classifica e c'è una spiegazione facile: ha vinto una partita...
KO anche Manolas, Di Francesco: "Andiamo al Divino Amore"
La Roma cade a pezzi e Di Francesco non sa più a che santo votarsi: «Prima di venire...
Rotta verso la meta
Cagliari vuol dire Daniele Verde, quando esordì con la maglia giallorossa e la Roma...
Roma, i 32 infortuni secondo Di Francesco: "Non resta che pregare"
Il 32° infortunio della stagione, Di Francesco ha trovato una soluzione: « L'unica...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Cagliari-Roma secondo le principali...
 Ven. 07 dic 2018 
Juventus-Inter 1-0: decide un gol di Mandzukic nel secondo tempo
Derby d'Italia molto equilibrato, ma l'ultima parola è sempre dei bianconeri: palo di Gagliardini nel primo tempo, poi Mandzukic è ancora decisivo. La squadra di Allegri sembra non avere più rivali in Italia
MORTO Gigi Radice, storico allenatore di Milan, Toro e Roma
E' morto all'età di 83 anni Gigi Radice, storico allenatore del Toro e del Milan....
ZANIOLO, parla il papà: "Nicolò ha più estro e tecnica di me. Lui ha tanta voglia di correre..."
Giunto questa estate nell'operazione di mercato che ha portato Nainggolan all'Inter,...
Cagliari-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Cagliari: Olsen, Fuzato,...
Cagliari-Roma, i convocati di Maran
Sono 23 i giocatori convocati dal tecnico Rolando Maran per la gara di domani sera...
DI FRANCESCO: "A centrocampo stanno crescendo negli automatismi. Problema per Manolas"
CAGLIARI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Florenzi giocherà terzino, Manolas ha subito un colpo è in dubbio la sua presenza. Var? Mi auguro che adesso ci siano meno errori"
MARAN: "La Roma ha tanta qualità. Ha pagato un inizio un po' difficile ma ora ha trovato quadratura"
CAGLIARI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROLANDO MARAN: "Contro la Roma serve una partita perfetta e coraggiosa"
TRIGORIA 07/12 - Individuale De Rossi, Coric e Karsdorp, terapie per El Shaarawy, Dzeko e Pellegrini
Giornata di vigilia a Trigoria, con la Roma che è scesa in campo alle 10:45 per...
Monchi: "Una stagione sotto le aspettative, ma sto bene a Roma e non me ne vado"
"Una stagione sotto le aspettative". Queste sono le dichiarazioni di Monchi rilasciate...
Moggi fuori dal calcio. Fischio finale in Cassazione
Niente da fare per Luciano Moggi. La Cassazione ha respinto il suo ricorso contro...
Nicchi ferma Rocchi e Fabbri
Chiamiamola vittoria, anche se c'è poco da festeggiare. Chiamiamola pure giustizia,...
Calciomercato Roma, blitz di Monchi in Nord Europa: occhi su Vilhena, Karsdorp verso la cessione
Il ds osserva da vicino il centrale classe ‘95 del Feyenoord e nazionale olandese. Sondaggio anche per Berge del Genk. Idea Traoré e Meite
Roma, l'altra via per Barcellona
Non è solo una rotta per il mercato ma anche una strada tentata per gestire l’emergenza infortuni
Schick, al Cagliari l'unica doppietta (in Coppa Italia)
La Roma ha concesso solo 2 pareggi al Cagliari negli ultimi 8 confronti diretti...
La difesa continua a ballare. Ma per Monchi va bene così
Quasi la metà dei "clean shit" rispetto alla passata stagione, 5 di Olsen contro...
Sul taccuino di Monchi anche Berge e Vilhena
(...) Da ieri Monchi è di nuovo a Roma dopo aver girato per un po' nel nord Europa,...
Under pressure. Roma, c'è Cengiz al comando là davanti
«Cadi sette volte, rialzati otto». Cengiz Under ha usato un proverbio buddista per...
E sulla variante torna la fronda M5S: "Così com'è adesso non la votiamo"
«Così com'è non la votiamo». Prende molto tempo la maggioranza. Almeno il doppio...
Stadio, trasporti bocciati: "Cinque strade al collasso"
«Sarà il caos», dicevano gli uomini di Parnasi intercettati. «Si fa, ma è uno schifo»,...
Pellegrini torna a Natale. Pastore ora sfida Zaniolo
Stesso muscolo (il flessore) e dinamica dell'infortunio molto simile. Quello che...
Roma, uscite maldestre
Alla fine il problema non stava solo da una parte, perché la Roma ha steccato spesso...
 Gio. 06 dic 2018 
Perotti: "Dobbiamo abituarci a vincere, siamo lontani dal nostro obiettivo e dobbiamo raggiungerlo"
“Ho bisogno di essere al 100% per poter fare quello che mi piace. Non abbiamo affrontato nel modo giusto alcune partite”
Pellegrini: nuova lesione al flessore destro. Out contro Cagliari e Plzen
Nuovo stop per Lorenzo Pellegrini: il centrocampista era tornato in campo ieri dopo...
De Sanctis e Leonardo diplomati direttori sportivi
Il team manager della Roma, Morgan De Sanctis, si è diplomato direttore sportivo...
Totti al Bambin Gesù: "Voglio far parte di questa storia"
Visita a sorpresa del dirigente giallorosso all'ospedale pediatrico della Capitale: «Continuerò ad aiutare i bambini di tutto il mondo»
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>