facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 25 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Le mosse vincenti. L'aspetto psicologico e quello mentale: i 5 punti per battere anche lo Shakhtar

Lunedì 05 marzo 2018
La Roma è rinata a Napoli. La migliore prestazione del 2018, che allontana critiche e fantasmi. Il terzo posto ritrovato (in attesa del recupero del derby di Milano) e il nuovo sorpasso sulla Lazio restituiscono fiducia in un gruppo che sembrava depresso. La qualità del gioco espresso è il modo migliore per avvicinarsi alla sfida di ritorno contro lo Shakhtar Donetsk, in programma tra otto giorni all'Olimpico. Di Francesco aveva preparato la sfida alla squadra di Sarri in ogni dettaglio, con puntiglio, quasi rabbia. E ha messo alla prova i suoi giocatori. Seguitemi, altrimenti sono disposto ad andarmene. Il senso del suo discorso. Non si è messo paura di fronte alle difficoltà. Perché essendo cresciuto a Pescara, in una città di mare, uno dei suoi motti preferiti è: «Il mare calmo non ha mai reso il marinaio esperto». E' andato a fare bella figura (oltre che a dargli un grosso dispiacere) davanti ad Aurelio De Laurentiis, che se un giorno dovesse pensare di separarsi da Sarri proverebbe a strappare Eusebio alla Roma.

LA FIDUCIA DI MONCHI - La società considera questa vittoria una delle due, tre tappe fondamentali di questa stagione. Soprattutto per gli sviluppi positivi che potrà avere nell'immediato futuro. Monchi la considera molto importante e spera che serva alla squadra per prendere fiducia nei suoi mezzi.

LE CHIAVI DELLA SVOLTA - Sono state cinque le mosse di Di Francesco per rilanciare la Roma. Proviamo a sintetizzarle. 1) Lavorare sulla squadra sotto l'aspetto psicologico. Restituire fiducia a giocatori che sembravano depressi a poco più di una settimana dalla sfida con lo Shakhtar è di vitale importanza. Eusebio ha ancora tanta rabbia per aver buttato via la partita di andata in Ucraina con quel secondo tempo suicida. Ma è convinto che con l'atteggiamento avuto nei novanta minuti di Napoli la qualificazione ai quarti è possibile.

2) Restituire convinzione tattica alla squadra. Durante la settimana ha parlato molto con i giocatori. Ha ascoltato il loro pensiero, preso atto delle difficoltà che possono affrontare nel mettere in pratica un modo di interpretare le partite molto dispendioso. Ma al momento delle scelte non si è fatto condizionare.

3) La duttilità tattica dell'allenatore. Per arginare il Napoli bisognava presidiare le fasce. Di Francesco ha chiesto un maggiore sacrificio a Ünder e Perotti, per aiutare Florenzi e Kolarov a frenare Insigne e Callejon. In fase difensiva la Roma si è disposta con un 4-1-4-1 che verrà riproposto anche nelle prossime partite, con una squadra corta e stretta tra i reparti e con un atteggiamento aggressivo in campo.

4) De Rossi su Jorginho è stata la mossa tattica vincente del San Paolo. Era stata la principale preoccupazione anche all'andata, quando Eusebio aveva cambiato modulo per spostare Nainggolan un po' più avanti (nel 4-2-3-1) per andare a prendere il portatore di palla del Napoli. La modifica non aveva funzionato. Questa volta Di Francesco ha mandato il capitano a schermare il brasiliano.

5) La scommessa vinta con Dzeko. L'allenatore lo ha sempre difeso, anche quando in molti gli chiedevano di metterlo in panchina. Invece il bosniaco è rimasto fuori solo in due occasioni. Per il gioco di Di Francesco Dzeko è il centravanti ideale: fa gol, assist, partecipa alla manovra. Il tecnico a gennaio diede il suo parere sul centravanti. Lui avrebbe preferito che restasse. E il Chelsea già lo rimpiange.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 22 giu 2018 
CALCIOMERCATO Roma, doppio colpo in entrata: Pastore e Santon potrebbero arrivare insieme
Altri due colpi in arrivo in casa Roma. Il primo dovrebbe essere Pastore, per il...
Calciomercato Roma, Manolas e Alisson in bilico: Monchi ha pronto un piano B
Senza sosta, in entrata così come in uscita. Il mercato della Roma continua a regalare...
Dalle cifre alle motivazioni, ecco tutte le risposte sull'addio di Nainggolan
Ci mancava il Rompipallone di Gene Gnocchi sulla Gazzetta dello Sport di ieri a...
Bosnia, Dzeko punta l'Europeo e tifa Kolarov: "La Serbia può passare il girone"
Edin Dzeko, attaccante della Roma ma anche capitano della Bosnia, non è presente...
Con il Ninja finisce male
Non è un divorzio consensulale. Tutt'altro. La Roma e Nainggolan si salutano con...
Calciomercato Roma, Chelsea disposto a pagare la clausola di Manolas
Da Londra sono certi: giorni caldi per il club di Abramovich. Si decide tutto il futuro
Zaniolo, il baby talento che intriga Di Francesco
Nicolò Zaniolo, trequartista di grande talento che ha imparato a fare la mezzala,...
Alisson e Navas, un duello davvero Real
Non è un segreto che il Real abbia contattato i procuratori di Alisson e trovato...
Calciomercato, Pastore a Roma: questione di ore. Forsberg stuzzica
L’argentino atteso tra oggi e domani per le visite Piace l’esterno svedese. Manolas: il Chelsea preme
Santon vuole zittire le critiche. E grazie a DiFra può rinascere
Su radio e social tante le ironie dei tifosi, ma in giallorosso la sua duttilità sarà utile
Calciomercato Roma, arriva Pastore per dimenticare Radja
Monchi ha praticamente chiuso col Psg. Costo dell’operazione 20 milioni più 4 di bonus. Nainggolan: “Non credete che stia bene pensando di lasciare Roma, ma a volte ti mettono di fronte a delle scelte”
Lettera del WWF alla Raggi: "No al cemento a Tor di Valle"
L’Associazione: “Vogliamo credere che ci sia ancora spazio per rimettere al centro il benessere del territorio e dei cittadin
Si dimette Parnasi, i pm: "Lo stadio può andare avanti"
I legali dell’imprenditore: “Gli inquirenti confermano che non ci sono elementi che possano bloccare il dossier Tor di Valle”
Nainggolan: "È stata la Roma a volermi cedere. Spalletti grande allenatore, felice di ritrovarlo"
Il Ninja e le sue ultime ore romane: “Ringrazio i tifosi giallorossi per l’affetto: ho dato tutto. L’Inter mi ha voluto fortemente, più di tutti. Non posso che ringraziare la società”
Mirante, usato sicuro in attesa di Pastore Un codice per i tifosi
Mirante, 35 anni e tanta esperienza per un ruolo alle spalle del numero 1, fa le...
Valanga stadiopoli e Pallotta si propone " Faccio io l'impianto"
Lo stadio della Roma, l'inchiesta e il terremoto in Campidoglio. Nel giorno in cui...
 Gio. 21 giu 2018 
Mondiali 2018, Argentina-Croazia 0-3: Messi e compagni ora rischiano l'eliminazione
Gol di Rebic (su papera di Caballero), Modric e Rakitic: la squadra di Sampaoli resta ad un solo punto in classifica. Solo panchina per Fazio
"Felice per Nainggolan all'Inter?", Steven Zhang sorride...
Intercettato all'esterno degli uffici dell'Inter, Steven Zhang non ha rilasciato...
Florenzi-Roma, nuovo summit per il rinnovo: Inter e Juve alla finestra
Il rinnovo tra Alessandro Florenzi e la Roma continua a tenere in ansia i tifosi...
CASTORINA (ex allenatore Virtus Entella): "Gran sinistro e forza fisica: Zaniolo mi ricorda Ilicic"
Giampaolo Castorina, ex tecnico della Virtus Entella, che ha lanciato Nicolò Zaniolo,...
Corporate: Concluso l'Aumento di Capitale di AS Roma SpA
Roma, concluso l'aumento di capitale per oltre 100 milioni
Nainggolan-Inter, Pastore-Roma: le cifre degli accordi
Doppio colpo per la Roma, uno in entrata e uno in uscita. Il club giallorosso saluta...
Calciomercato Roma, fatta per Bruno Peres al Torino
Calciomercato Torino, ritorna Bruno Peres: il brasiliano ha accettato le condizioni dei granata
CALCIOMERCATO Roma, primo contratto da professionista per Bamba
Mory Bamba, giovanissimo calciatore della Roma, ha firmato il suo primo contratto...
Nainggolan ai tifosi: "Non credete che io stia benissimo a lasciare Roma" (FOTO)
Radja Nainggolan, centrocampista della Roma ormai prossimo al trasferimento all'Inter,...
MIRANTE, visite mediche a Villa Stuart: "Felice per questa nuova avventura"
Quinto acquisto di Monchi in questa finestra di mercato estiva. Il direttore sportivo...
As Roma, lanciato un codice di condotta per i tifosi
L'AS Roma ha deciso di adottare, a partire dalla nuova stagione, il "Codice di Condotta...
Ecco Zaniolo: dallo svincolo della Fiorentina ai 3 milioni dell'Inter dopo la B
La Supercoppa a gennaio, il Torneo di Viareggio a marzo, lo scudetto un paio di...
Monchi: "Ho ottimi rapporti con la dirigenza della Roma. Di Francesco è stata la mia prima scelta"
"La minore pressione del FFP ci permette di agire con tranquillità"
Roma, così Raggi & c. hanno dimezzato lo stadio a Parnasi
Chi non vive a Roma forse si è perso qualche puntata: la storia del nuovo stadio...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>