facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 23 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Di Francesco cerca la Roma definitiva

Lunedì 05 marzo 2018
Più è bella più fa rabbia. La Roma di Napoli si porta dietro i rimpianti di una stagione in cui ha fatto il dottor Jekyll e il mister Hyde. I sintomi della doppia personalità sono venuti fuori in maniera lampante in partite importanti come l'andata e il ritorno col Chelsea ai gironi di Champions League, dove si è vista una squadra caparbia, ambiziosa e determinata, e in quelle notti più amare che hanno portato per esempio alla sconfitta col Milan, «la più brutta» per Di Francesco perché è stato sbagliato in primis l'atteggiamento.

Il voltafaccia è rapido, imprevedibile, manda all'aria ogni pronostico ed è questo a preoccupare. Il poker del San Paolo deve avere un seguito, non restare un fenomeno isolato delle potenzialità della Roma: ora c'è bisogno di spingere, di insistere sulla strada giusta senza tornare a mostrare il volto più fragile. Il patto allenatore giocatori potrebbe aver dato la svolta che serviva, sentendo parlare Perotti e Alisson a fine gara si è percepita la volontà di proteggere il tecnico, la voglia di continuare con lui, ma prima di fare proclami è stato il campo a dire la verità: tutti credono in Di Francesco, che si è preso la seconda rivincita di quest'annata, cominciata tra i dubbi, poi smentiti e di nuovo tornati ad affacciarsi a Trigoria dal famoso derby fino a Napoli. Ma ora basta. La continuità trovata nei 90 minuti va estesa alle partite che verranno, anche in quell'Olimpico in cui sono sorte le maggiori difficoltà in questa strana stagione in cui in casa la Roma fa la timida, si dimentica di verticalizzare e tiene troppo palla.

Col Torino venerdì si aspettano conferme importanti anche in ottica Champions, martedì con lo Shakhtar non sono ammessi passi falsi. De Rossi, uno dei leader ritrovati che sa bene cosa significa alternare prestazioni da top player a follie da mister Hyde, è a rischio per la sfida di campionato coi granata per colpa di una distorsione alla caviglia sinistra, quella che già in passato l'ha fatto dannare. Andando a calciare il pallone al San Paolo, è scivolato e gli si è girata la caviglia. Ha lasciato lo stadio senza stampelle, ma zoppicando un po', ieri a Trigoria nel giorno libero per la squadra ha fatto terapie e oggi sarà controllato: punta a rientrare in gruppo in settimana, c'è ottimismo sul recupero. Altrimenti potrebbe rivedersi Gonalons e Pellegrini potrebbe far rifiatare Strootman, anche se sabato sentiva ancora un leggero indurimento muscolare.

Di Francesco ragionerà sul turnover a partire dalla ripresa di oggi, due mosse sono obbligate, viste le squalifiche che pendono su Dzeko e Fazio: in attacco si rivedrà Schick dall'inizio, sarà la sesta chance da titolare per il ceco che solo in Coppa Italia, proprio contro il Torino, è riuscito a fare gol e in campionato cerca ancora la prima gioia, mentre in difesa giocherà Juan Jesus. Toccherà alla Roma 2 non cambiare faccia.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 22 lug 2018 
Areola indeciso, la Roma tratta Olsen a oltranza: cosa manca per chiudere
Olsen, sempre più Olsen. Ma non solo Olsen. Spieghiamo: la Roma ha presentato un'offerta...
Roma negli Usa con Totti. Attesa Malcom e i tifosi spingono Schick: "È il tuo anno"
La squadra è partita questa mattina da Fiumicino per San Diego: prima tournée da dirigente per l'ex capitano. Monchi cerca di chiudere per l'attaccante brasiliano e Olsen. La buona notizia della prima parte del ritiro è Schick: condizione al top e gol. L'incoraggiamento dei tifosi in aeroporto
FIUMICINO - Roma in partenza per gli USA
Dopo aver lavorato a Trigoria, la Roma è pronta a partire per gli USA: intorno alle...
Il brasiliano in viaggio per la Capitale
Undici e dodici. La prossima settimana Malcom e presumibilmente Olsen diventeranno...
 Sab. 21 lug 2018 
La Roma compie 91 anni: festeggiamenti in via degli Uffici del Vicario
I tifosi giallorossi si sono radunati per le strade del centro città, sfilando con bandiere e fumogeni
L'AS Roma femminile annuncia la rosa per la stagione 2018-19
L'AS Roma è lieta di comunicare la composizione dello staff e della rosa della Prima...
Domani si va in Usa, Malcom ci sarà. Obiettivo Olsen
Il primo effetto della cessione di Alisson (ieri a Trigoria per salutare tutti i...
Calciomercato Roma, è fatta per Malcom: Monchi chiude per 35 milioni più bonus
Malcom-Roma, ci siamo. Il brasiliano, non convocato dal Bordeaux per l'amichevole...
 Ven. 20 lug 2018 
TRIGORIA domani giorno di riposo. Domenica mattina la partenza per gli Usa
Finito il ritiro a Trigoria per la Roma è tempo di pensare agli Stati Uniti d'America....
AMICHEVOLE Avellino-Roma 1-1
Nella cornice del "Benito Stirpe" di Frosinone, la Roma chiude il ritiro di Trigoria...
TRIGORIA, visita di Alisson per salutare gli ormai ex compagni
Ultimo saluto a Trigoria. E' andato in scena oggi nel centro sportivo "Fulvio Bernardini",...
Obrigado Alisson Becker
Molto amaro. Come l'ultimo mate romano postato sui social da Alisson dalla terrazza...
TRIGORIA 20/07 - Seduta tattica incentrata sulla fase offensiva. Out Florenzi e Lorenzo Pellegrini
La Roma è arrivata ufficialmente al suo ultimo giorno di ritiro a Trigoria. Questa...
Monchi: "Il mio obiettivo è costruire una Roma forte, sempre più grande"
Monchi, direttore sportivo della Roma, questa mattina ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Il tris di Monchi. Il ds vuol far dimenticare Alisson
Olsen, Malcom e N’Zonzi nella lista dei prossimi arrivi a Trigoria
Olsen è più vicino. Il portiere svedese "vede" giallorosso
L’affare si chiude a 16 milioni, lui agli amici ha detto: “Sarebbe un sogno”. Alternative? Areola e Cillessen
Roma, il futuro in tre mosse: Olsen, Malcom e N'Zonzi
Alisson, secondo il copione scritto da un paio di mesi, non c'è più. Nella cassaforte...
 Gio. 19 lug 2018 
Pastore: "Ho scelto la Roma perché è una squadra forte e volevo nuovi stimoli"
"Mi trovo bene a fare la mezz’ala, spero di segnare tanto”
MONCHI: "Olsen è solo una delle possibilità, N'Zonzi non è oggi un obiettivo reale per noi"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
KLUIVERT: "Futuro? Non posso sapere che cosa farò, resterò o cambierò squadra"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
SDAIGUI fa crac: operazione al ginocchio per il centrocampista
La stagione della Roma Primavera è iniziata ufficialmente lunedì mattina con il...
Calciomercato Roma, ora il colpo grosso
Alisson è già a Liverpool e i 75 milioni sono giù virtualmente nella cassaforte...
Ciao Alisson, la Roma chiude la porta
La maggior plusvalenza mai realizzata dalla Roma dopo quella di Salah
Calciomercato, Alisson via per 75 milioni. Adesso la Roma sceglie l'erede: Areola o Olsen
Pure Cillessen nella lista del d.s. Monchi Attacco: oggi nuovo contatto per Berardi
Roma, Alisson è un addio da record: ​mai un portiere è stato pagato tanto
La Roma trova l’accordo con il Liverpool: 75 milioni bonus compresi, mai un portiere è stato pagato tanto. Per l’eredità Areola in pole
 Mer. 18 lug 2018 
Gol da fuori area per Totti nella partita a Trigoria contro i giornalisti (VIDEO)
Nonostante la carriera da dirigente della Roma sia iniziata ormai da quasi un anno,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>