facebook twitter Feed RSS
Domenica - 24 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Alisson, un muro. A giugno sarà uomo mercato

Lunedì 05 marzo 2018
Sabato sera i tifosi del Napoli che lasciavano il San Paolo delusi per la sconfitta con la Roma imprecavano contro Alisson e si chiedevano come sarebbe finita la partita a portieri invertiti. Ancora una volta il portiere giallorosso è stato decisivo. Dodici parate contro la squadra capolista, sembrava avesse un conto aperto con Insigne. Il capitano del Napoli lo aveva battuto dopo sei minuti, ma poi gli ha negato tante volte il raddoppio. A fine partita i brasiliani della Roma hanno festeggiato per questa preziosa vittoria. Alisson ha condiviso la sua felicità con Gerson, Bruno Peres e Juan Jesus, tutti partiti dalla panchina (con Gerson entrato nel finale), mentre il portiere era stato protagonista sul campo.

LAVORA PER MIGLIORARE ANCORA - Il brasiliano è cresciuto molto da quando è arrivato in Italia. Il lavoro con il preparatore dei portieri Marco Savorani lo ha aiutato a migliorare il bagaglio tecnico. E i risultati si vedono. Alisson gioca ogni partita con la massima concentrazione e si prepara per essere il titolare della Nazionale brasiliana al Mondiale in Russia. E' un ragazzo d'oro, un marito e un padre modello: «Anche la fede mi aiuta. Ogni mattina mi sveglio per lavorare e migliorare, anche se faccio bene. Ho la fortuna di lavorare con grandi persone come Savorani. Era un momento delicato e vincere con una squadra così forte ci porta fiducia e ne avevamo bisogno». E' bravo anche a giocare con i piedi, anche se qualche rinvio a Napoli è stato difettoso. Ma spesso ha fatto scattare il contropiede, come a Milano, quando un suo rilancio diventò un assist per El Shaarawy. Si allena anche da questo punto di vista: «Cerco di aiutare la squadra anche in questo aspetto. Un portiere è un giocatore in più, se posso aiutare i compagni a creare occasioni sono contento, ma è facile giocare con una squadra con questa qualità, non è dificile farlo». E' molto legato all'allenatore che lo ha imposto in serie A e lo ringrazia: «Non penso che rischiasse il posto. Gli abbiamo regalato una vittoria che ci porta fiducia. Il percorso è ancora lungo, dobbiamo centrare i nostri tra- guardi. Ci serve solo continuità». Non pensa al futuro adesso, anche se a fine stagione sarà uno uomo mercato, considerato che oggi è uno dei tre portieri più forti al mondo. Anche il Napoli farebbe carte false, ma la Roma per non correre rischi vorrebbe rinegoziare il contratto inserendo una clausola rescissoria molto alta, sugli ottanta milioni.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 19 feb 2019 
Mille biglietti invenduti per il Porto
Due partite in quattro giorni, con tanta attesa ma senza una vera e propria caccia...
Ci pensa la difesa. Roma aggrappata al treno Champions
Tenere testa al Milan e non lasciarlo andare via. In serie A si lotta affannosamente...
I tifosi giallorossi infuriati con le Iene
Il programma televisivo Le Iene ha fatto un buco nell'acqua facendo infuriare tifosi...
Una difesa di bomber. Roma al top d'Europa
Nessuno in casa segna come la Roma: 30 reti. La Juventus prima e il Napoli secondo...
Robin si veste da supereroe come Batman
La Roma vince la partita che doveva vincere per guardare il Diavolo più da vicino....
La Roma vede il Diavolo
Basta metà prestazione per prendersi il match: la Roma, entrando in scena all'Olimpico...
Roma-Bologna 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-BOLOGNA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Lun. 18 feb 2019 
Roma, Olsen un angelo custode
Eppure qualcuno nei giorni scorsi lo avrà pure detto o di sicuro per la testa gli...
MIHAJLOVIC: "Assurdo perdere una partita così, mi piace l'atteggiamento dei miei giocatori"
ROMA-BOLOGNA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, SINISA MIHAJLOVIC
DI FRANCESCO: "Nel primo tempo meritavamo di stare sotto. Non mi piace vincere così"
ROMA-BOLOGNA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Nel primo tempo abbiamo commesso tanti errori. Nel secondo tempo ho avuto una risposta cambiando a livello tattico"
TRIGORIA, la ripresa degli allenamenti fissata domani pomeriggio in vista del match il con Frosinone
Dopo la vittoria contro il Bologna, la Roma si ritroverà domani alle ore 16.45 sui...
OLSEN: "Felice della vittoria ma dobbiamo lavorare sulle cose che non hanno funzionato"
ROMA-BOLOGNA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA OLSEN A ROMA TV Oggi per molti è stato...
Roma-Bologna 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Olsen para tutto. El Shaarawy cambia la gara
FAZIO: "Il Bologna ha fatto una gran partita, ma abbiamo giocato da squadra matura"
ROMA-BOLOGNA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FAZIO A SKY SPORT Partita molto complicata...
La Roma trema ma vince. Il Bologna sbatte su Olsen
Nel posticipo della 24ª giornata i giallorossi vincono e vanno a un punto dal quarto posto. Sugli scudi Olsen, che salva i suoi in più occasioni. Traversa di Soriano nel primo tempo
SORIANO "Abbiamo avuto occasioni da gol solo noi. Con Mihajlovic ce la giochiamo ovunque"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-BOLOGNA 0-0 ROBERTO SORIANO A SKY SPORT Hai avuto delle grandi...
MIRANTE: "Dobbiamo dare un'impronta per il campionato. Sarà un test fondamentale"
ROMA-BOLOGNA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MIRANTE A ROMA TV Partita particolare per...
Roma-Bologna, Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Piatek, Icardi e Zaniolo diversamente eroi
Mai come ieri allo stadio Mazza di Ferrara abbiamo compreso cosa sia il calcio al...
BARCELLONA, Lenglet: "La sconfitta contro la Roma è una cicatrice da cancellare"
Domani la Champions League metterà di fronte Barcellona e Lione, I catalani torneranno...
Roma, tifosi infuriati con Le Iene: "Giù le mani da Zaniolo"
Numerosi i commenti sui profili social del programma televisivo, arriva anche la replica della madre: «Nicolò è un ragazzo d'oro»
Cangiano-gol, in Primavera cresce un piccolo Insigne
Il 5-1 che la Roma Primavera ha rifilato sabato al Napoli ha fatto un po' soffrire...
Due proprietà così vicine e così lontane
Roma-Bologna è la sfida tra due proprietà americane. Da una parte James Pallotta,...
Kluivert e Olsen: la sfida è prendersi l'Olimpico
Il ragazzino e il veterano: quello che deve conquistare il posto da titolare e quello...
La supermamma, i selfie: e alla fine Zaniolo s'infuriò
L'appello di Di Francesco ieri era accorato:. «Fate rimanere Zaniolo sereno». Il...
Alla ricerca dell'amore
Non basta Zaniolo, il ragazzo è bravissimo, bello a vedersi e anche umile. Ma un...
Zaniolo, il ragazzo rimandato in turn over
E' strano parlare di riposo quando ci si riferisce a un ragazzotto di nemmeno 20...
Riecco Perotti: all'andata l'unica presenza da 90 minuti
Contro il Bologna, all'andata, Perotti ha giocato l'unica partita da 90' di questo...
Sprint per il 4° posto, Roma obbligata a battere il Bologna
È passato un girone, e forse pure la crisi. Quella aperta lo scorso settembre con...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>