facebook twitter Feed RSS
Domenica - 24 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, Dezko macina record: ma ora serve continuità

Il bosniaco è il primo giocatore a segnare almeno 50 reti in tre dei principali tornei europei: Italia, Inghilterra e Germania. Adesso Di Francesco chiede conferme alla squadra, dal Torino al delicato ritorno di Champions contro lo Shakhtar
Domenica 04 marzo 2018
ROMA - Tre tesori ritrovati come d'incanto nella notte di Napoli. La Roma ritrova punti, gol e soprattutto il suo goleador, Edin Dzeko. La doppietta del bosniaco arriva nel momento più delicato della stagione: sono 50 centri in Serie A, raggiunto Agostino Di Bartolomei al decimo posto nella classifica dei marcatori giallorossi di sempre nel massimo campionato. Dzeko inoltre diventa anche il primo giocatore in assoluto a segnare almeno 50 reti in tre dei maggiori campionati europei (in Bundesliga è arrivato a 66, mentre in Premier si è fermato giusto a 50). La ritrovata vena realizzativa del centravanti, poi, fa il paio con la continuità del giovane turco Under che, dopo il lungo periodo di ambientamento, conferma di aver preso le misure al tipo di gioco che propone Di Francesco.

Quella di Napoli, come intensità di gioco, è una gara paragonabile al 3-3 di Londra con il Chelsea: prestazioni di grande personalità che però sono state troppo intermittenti. Serve ora continuità, a cominciare dal ritorno degli ottavi di Champions League con lo Shakhtar Donetsk, all'Olimpico il prossimo 13 marzo. A parte la corsa ad entrare nei primi quattro posti, imprescindibile per questioni economiche, quello con gli ucraini è tecnicamente l'ultimo tram stagionale da non fallire. Per l'occasione sugli spalti dovrebbe esserci anche James Pallotta, che proprio nel giorno della partita festeggia i 60 anni.

Prima dell'impegno con lo Shakhtar, però, ci sarà da fare i conti col Torino, sempre all'Olimpico: di fatto è la squadra che ha aperto la crisi giallorossa con la vittoria in dicembre in Coppa Italia. Con i granata Di Francesco sarà costretto a fare qualche cambio forzato visto che Fazio e Dzeko saranno fermati dal giudice sportivo. Possibile un turno di riposo anche per De Rossi, uscito con qualche problema alla caviglia sinistra dalla gara coi partenopei. I tre dovrebbero lasciare spazio a Juan Jesus, Gonalons e Schick, quest'ultimo all'ennesima occasione dopo una stagione finora anonima.
di Michela Cuppini
Fonte: La Repubblica

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 19 mar 2019 
Adesso Zaniolo insegue Kean. Il ct: "Si, potrebbe debuttare"
Gigio Donnarumma, Nicolò Barella e Federico Chiesa sono di fatto ancora dei nazionali...
Manolas non idoneo e lascia la Nazionale
Lavori personalizzati, dialoghi individuali e l'aiuto di Totti. Claudio Ranieri...
Jim-Monchi: ora volano gli stracci
Dall'amore in poi. Il problema è definire dove arriva quel poi. Perché chi va via...
Frongia: "Stadio giallorosso? Tutto procede bene"
Da una parte la Roma, con cui proseguono gli incontri tecnici: «C'è un interesse...
La rivoluzione di Uefa e Eca: Champions League di sabato
Appuntamento fissato per oggi nella sede della Uefa a Nyon. Un incontro "riservato"...
Soldi, bugie, infortuni: Pallotta accusa Monchi
La reazione istintiva del presidente consuma, tra Boston e Siviglia, l'ultimo atto...
 Lun. 18 mar 2019 
Calciomercato Roma, futuro in Argentina per Pastore?
Quintero ko: il River Plate pensa a Pastore. Alla Roma la stagione è stata al di sotto delle aspettative: ora il trequartista, secondo quanto scrivono a Buenos Aires, potrebbe tornare in Argentina
KLUIVERT: "Non rimpiango di aver scelto la Roma, ma ogni tanto penso ancora all'Ajax"
"Non ho rimpianti nell'aver scelto la Roma, ma sarebbe stato bello giocare nell'Ajax che ha battuto il Real Madrid"
Pallotta risponde a Monchi: "Sorpreso dalle sue parole, gli ho dato pieni poteri"
Parla il presidente americano: “Fin dall’inizio, sono stato molto chiaro sulla direzione in cui volevo che andassimo ed è per questo che abbiamo speso molti soldi per portarlo qui”
DI BIAGIO: "Roma? Non ne so niente ma è stupendo essere accostato alla squadra della mia città"
Il CT dell'Under 21, Gigi Di Biagio, ha parlato in conferenza stampa al Mancini...
MONCHI: "Pallotta ha idee diverse dalle mie. Alla Roma sono cresciuto, resterà sempre nel mio cuore"
"Via per incomprensioni con Pallotta, mi dispiace che le cose siano finite così. Totti sta crescendo come dirigente, spero che i frutti del mio lavoro si vedano in futuro"
Calciomercato Roma, senza Champions sarà rivoluzione: chi parte e chi resta
Dai confermati agli esuberi, vi sveliamo il possibile futuro dei giocatori della rosa giallorossa
Rizzitelli furioso con Karsdorp a Roma Tv: "Mi fa inc..."
l'ex attaccante giallorosso: «E' l'abc del calcio, quel ragazzo è il secondo gol che prende così. Di cosa stiamo parlando?»
Roma, si cerca l'allenatore: Gasperini, Giampaolo e non solo
Per il ruolo di nuovo ds in pole position c'è Petrachi che è grande amico di Conte...
Dzeko, festa per i 33 anni con Pjanic: torta della Roma e ballerine
L'attaccante bosniaco dopo il ko con la Spal è volato a Sarajevo per festeggiare il compleanno con amici e parenti
Mistero Trigoria: chi decide il futuro del club?
Quando, come accaduto ieri, la Lazio demolisce in scioltezza il Parma a conferma...
La Roma è una polveriera
Un passo indietro che scatenerebbe l'ennesima rivoluzione. Di più: una vera e propria...
Quanti viaggi da incubo
Quella contro la Spal è stata la decima sconfitta stagionale della Roma in trasferta...
Ahi, i terzini. Da Florenzi a Karsdorp: ora le due fasce sono un problema
A destra Florenzi, a sinistra Kolarov. Sulla carta anche una buona coppia, ben assortita,...
Senza Champions servono 60 milioni: in tanti a rischio
Una Roma fuori dalla Champions dopo cinque stagioni (dove c'è stata anche quella...
Ranieri è furioso: in cinque nel mirino
«Mancano autostima e determinazione, qualcuno non ce l'ha neanche nelle corde»....
Ora il club ripensa a Sabatini salvatutti
Il ritorno di Sabatini per risolvere i problemi creati da Monchi. Potrebbe succedere...
La Roma senza difesa
Dal pugno alzato con l'Empoli alle braccia lungo i fianchi a Ferrara, tutto in meno...
Fuga da Trigoria per 11: Kolarov ritorna. Forse
Il centro sportivo di Trigoria si svuoterà per una settimana e mezzo. Sono 11 i...
Petrachi in pole, poi ipotesi Totti-Massara
La corsa alla successione di Monchi è aperta. Se Sabatini off record continua a...
Roma, quel poco di buono
Claudio Ranieri, parlando quasi da dirigente, fa ampiamente capire come l'anno prossimo...
Monchi torna a Siviglia: in valigia danni e soldi
«Ci vediamo al Circo Massimo?», disse una volta a un gruppo di tifosi, facendo come...
Tutti sotto processo: Ranieri è l'accusa
«Io sto qui solo tre mesi, ma se andiamo avanti così, non sarò l'unico ad andare...
 Dom. 17 mar 2019 
Milan-Inter 2-3: i nerazzurri vincono il derby e contro-sorpassano
Girandola di gol ed emozioni: Vecino, De Vrij e Lautaro su rigore per i nerazzurri, Bakayoko e Musacchio per i rossoneri
Calciomercato Roma, dal Sabatini bis a Petrachi: è caccia al nuovo direttore sportivo
Champions League a parte, alla Roma sarà ancora rivoluzione. Ma qui non c'entrano...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>