facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Valanga. Torna la giostra giallorossa del gol: va a segno l'intero tridente

Domenica 04 marzo 2018
Fate così, giocatela sempre al San Paolo ché è meglio. Qui, senza tifosi contro un grande pubblico e una grandissima squadra, la Roma è capace di imprese esaltanti nel momento più inaspettato. Ci sarà un motivo se la chiamano magica, no? Fino a ieri mattina sembrava tutto nefasto, compreso il vento forte che infreddoliva il lungomare come non mai nel mese di marzo. Compreso lo svantaggio iniziale imposto da Insigne. E invece ieri sera Di Francesco ha regalato un altro dispiacere a Sarri, che non riesce proprio a battere la Roma in casa sua: tre sconfitte e un pareggio, tra Empoli e Napoli, per uno strano complesso che stavolta forse ha un responsabile lontano, Dybala, autore del gol che ha spezzato sul nascere i sogni di fuga-scudetto.

LA GIOSTRA - Ed è stato proprio il Dybala turco, il piccolo Cengiz Ünder, a liberare la Roma dalla paura con quel colpo un po' fortunato che è valso il pareggio immediato: 5 reti, le prime in Serie A, nelle ultime 5 partite per un ragazzino che con il talento e la pazienza si è meritato un ruolo da protagonista assoluto. Forse nella deviazione di Mario Rui, mai tanto utile nel suo anno a Trigoria, c'era un segnale del destino che stava cambiando. Alisson le prendeva tutte come sempre, e quasi sempre contro un Insigne indemoniato (10 tiri nello specchio, una roba folle), ma una volta anche su un retropassaggio pericoloso di Pellegrini. E intanto là davanti se la spassavano con un cinismo e una cattiveria mai osservati nella gestione Di Francesco: Dzeko, già doppiettista un anno fa al San Paolo, ha concesso un favoloso bis; poi Diego Perotti, che in mattinata aveva ricevuto un braccialetto dall'altro Diego, Maradona junior, con il numero 10 del vero Diego, per il primo un idolo e per l'altro un padre ritrovato, ha sfruttato un altro omaggio di Mario Rui. Se segnano tutti gli attaccanti - ricordano spesso gli allenatori - significa che è stato il collettivo ad attaccare bene.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 set 2018 
Roma, da stasera la squadra in ritiro a Trigoria
Dopo lo 0 a 2 incassato in trasferta con il Bologna, Eusebio Di Francesco ha ordinato...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista della partita contro il Frosinone
Dopo la sconfitta per 2-0 subita al Dall'Ara, la Roma riprenderà gli allenamenti...
Di Francesco non fa sconti: rischiano anche i big
Una sconfitta oggi a Bologna aprirebbe la crisi. E lui cambia ancora formazione
Karsdorp non parte: "È scelta tecnica". Possibile cessione a gennaio
L'universo giallorosso è anche questo: un tifoso che si avvicina a Di Francesco,...
 Sab. 22 set 2018 
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
La falsa partenza di Dzeko: simbolo di una squadra che ha smarrito la fiducia
Sfiduciato, nervoso, troppo spesso a testa bassa, quasi disinteressato a quello...
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
TRIGORIA, domani mattina la rifinitura e la conferenza di Di Francesco
Domani sarà il giorno di vigilia di Bologna-Roma. La squadra scenderà in campo a...
Totti: "Spalletti ha spinto per il mio ritiro. E quel calcio a Balotelli..."
“Se avessi chiuso la carriera in Asia o America avrei rovinato 25 anni di carriera”
Trenta tiri del Real e 4 falli subiti: tutti i numeri di una rosa spenta
Chi volesse rimproverare alla Roma una scarsa cattiveria, oggi ha i numeri per farlo....
Per i 50 anni di Monchi pochi auguri tante critiche
«Non te vende pure la torta». Tra i tanti "auguri" speciali recapitati, via social,...
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, l'eredità del Bernabeu: difesa inconsistente e i casi Karsdorp e Kluivert
Di Francesco ha punito i due olandesi spedendoli in tribuna a Madrid. A preoccupare il tecnico è soprattutto la tenuta del reparto arretrato che nelle prime cinque partite della stagione ha incassato già 10 reti. Pastore torna ad allenarsi
TRIGORIA, sabato la conferenza stampa di Di Francesco in vista del Match contro il Bologna
Eusebio Di Francesco parlerà in conferenza stampa sabato alle 13:30, dopo la...
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Roma, il giorno non era ieri
ROMA - Contro un Real che di marziano ha solo le orecchie di Bale, la Roma fa...
Una piccola squadra senza gioco e anima
Le indiscrezioni estive, da qualche ora, sono diventate verità. Si diceva, nel mese...
 Mer. 19 set 2018 
TRIGORIA, domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti
Dopo la brutta sconfitta contro il Real Madrid, la Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria...
Roma, tutto confermato: Zaniolo titolare al Bernabeu
Di Francesco deciso a lanciare il giovane centrocampista, accanto a De Rossi e Nzonzi: sarebbe l'esordio assoluto con la maglia giallorossa
Roma, la tentazione è Zaniolo titolare al Bernabeu
Il giovane sembra in vantaggio su Cristante e Pellegrini. E Di Francesco gli ha fatto provare le punizioni
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
 Mar. 18 set 2018 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>