facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Un'incredibile Roma lancia la volata Juve

Domenica 04 marzo 2018
Ridono la Roma (che torna terza aspettando il derby) e la Juve. Piangono il Napoli e la Lazio alla quale manca un rigore clamoroso e che perde virtualmente la zona Champions (quarta sconfitta nelle ultime sei gare). La «pazza» squadra di Di Francesco asfalta il Napoli al San Paolo (bloccato dopo dieci successi consecutivi) e lancia la volata scudetto della Juventus virtualmente in testa al campionato. Nel pomeriggio all'Olimpico un'altra brutta botta per i tifosi della Lazio che, dopo la dura eliminazione in Coppa Italia contro il Milan ai rigori, rimediano un altro ko, sempre all'Olimpico, contro la Juve. Il che non sarebbe nemmeno un dramma, perché perdere contro la squadra che ha monopolizzato le ultime sei stagioni del calcio italiano e che molto probabilmente sarà in corsa fino all'ultimo per lo scudetto anche quest'anno,ci può anche stare. Ma quello che fa male è il modo, perché la Lazio gioca meglio, domina il primo tempo, cala un po' nella ripresa ma resta sempre in partita. Poi Banti decide di non dare un rigore su Leiva che sembrava evidente, quindi arriva il gol beffa, tre minuti oltre il novantesimo, con l'unica giocata della serata di un Dybala fin lì spento. Unico tiro in porta, incredibile ma vero. Proprio lui che nella gara d'andata aveva sbagliato il rigore, sempre a tempo scaduto, che costò la sconfitta alla Juventus: il calcio è una cosa pazzesca, ma gli arbitri molto di più.

Poi in serata al San Paolo succede l'inverosimile: la Roma, ancora tumefatta dal ko col Milan, si ricorda di essere la Roma, si prende una clamorosa rivincita contro la capolista e di fatto lancia la Juve. Eppure il Napoli era partito a mille, in vantaggio dopo sei minuti con Insigne per quello che sembrava il prologo di una goleada. Così non è stato, la Roma fa pari un minuto dopo col solito Under stavolta fortunato. Poi va addirittura in vantaggio con una doppietta di Dzeko: bello il gol di testa che porta avanti i giallorossi, spettacolare il sinistro che chiude di fatto la gara. Sulla quale però Perotti mette poi la ciliegina: il 4-2 di Mertens è solo tabellino. Di Francesco ringrazia soprattutto Alisson in condizione stellare che ferma tutto: anche stavolta decisivo e tra i migliori. Restano i numeri dell'impresa romanista (ormai sempre più squadra da trasferta) e del ritorno della Juve (che fiuta il settimo titolo consecutivo): un vecchio libro già letto. Sempre lo stesso.
di T. Carmellini
Fonte: Il Tempo

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 09 dic 2018 
Roma, Pallotta amareggiato pensa all'addio. Conte la speranza dei tifosi
Tenere la barra dritta a Trigoria e compito non facile: gli infortuni (21) stanno...
Roma, il caos continua: squadra ancora in ritiro
Decisione presa nella notte da Monchi. Il primo tentativo a fine settembre aveva prodotto effetti positivi. Ora i giallorossi resteranno al centro sportivo fino alla prossima gara, in programma martedì contro il Plzen
ROMA, confermata la fiducia a Di Francesco
La società ha confermato la fiducia nel mister Eusebio Di Francesco, nonostante...
ROMA, in ritiro da questa mattina
La società ha deciso di mandare la squadra in ritiro da questa mattina, dopo il...
Corinaldo, appello a Totti dagli amici di uno dei feriti: "France vieni a trovare Michele"
Un appello rivolto a Francesco Totti. Lo hanno scritto e lo stanno facendo girare...
Di Francesco, riso amaro: "Assurdo"
Sembrava che la Roma il fondo lo avesse già toccato. Il pareggio con l'Inter era...
Da 0-2 a 2-2 è la terza volta in Sardegna
Brusca sì, ma nemmeno troppo sorprendente questa rimonta. A Cagliari, da sempre...
Un presente patetico, un futuro triste
Una vergogna senza fine. Cosa altro aggiungere? Ormai si fa fatica anche a trovare...
Roma senza certezze. La pagina nera che allarma Di Francesco
Un sorriso che parla più di un gesto di rabbia. Quando la Roma incassa il 2- 2 al...
Vergogna Roma, Eusebio rischia
Persa non la partita, ma direttamente la faccia. Peggio di così non si può, perché...
PALLOTTA: "Il pari di Cagliari è una disgrazia. Esonero di Di Francesco? Chiedete a Monchi..."
Ai microfoni de Il Tempo, il presidente James Pallotta ha commentato il 2-2...
Cagliari-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CAGLIARI-ROMA 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 08 dic 2018 
Incredibile 2-2 tra Lazio e Sampdoria: Saponara gela l'Olimpico al 99'!
Nel primo tempo la squadra di Inzaghi va sotto con Quagliarella, poi pareggia con Acerbi (79’) e sembra portare la vittoria a casa con il rigore trasformato da Immobile al 96’. Ma in extremis il tocco d’esterno al volo del trequartista condanna i biancocelesti al quarto pari di fila
Rabbia Pallotta dagli Usa: Di Francesco ora rischia l'esonero
Il pari raggiunto dal Cagliari in 9 contro 11 ha riaperto la crisi in casa giallorossa. Il presidente non ne può più di queste brutte figure e la panchina del tecnico è a forte rischio
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Viktoria Plzen
Dopo il 2-2 sul campo del Cagliari, la Roma tornerà ad allenarsi sui campi del Fulvio...
OLSEN: "Avremmo dovuto chiudere la partita. Il quarto posto possiamo ancora raggiungerlo"
CAGLIARI-ROMA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA OLSEN IN ZONA MISTA Com'è possibile...
DI FRANCESCO: "Non si può prendere un gol del genere, queste cose minano le certezze"
CAGLIARI-ROMA 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: “Sono amareggiato ed arrabbiato per il risultato, 11 contro 9 non puoi prendere gol in questo modo”
Roma, se la difesa sbanda, l'attacco è inesistente
CAGLIARI Se la difesa dorme, perché prende un gol con la squadra avversaria...
Cagliari-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Manolas, errore decisivo. Kolarov indispensabile
Roma, ma cosa combini? Il Cagliari in 9 fa 2-2 al 95'
Ennesimo stop dei giallorossi che in 10 minuti di follia buttano via altri 3 punti. I sardi confermano la loro imbattibilità in casa
ZANIOLO: "Partita quasi perfetta, dobbiamo continuare così"
FINE PRIMO TEMPO: CAGLIARI-ROMA 0-2 ZANIOLO A SKY Si può migliorare, ma non è facile......
SCHICK: "Abbiamo bisogno di punti, fisicamente sto bene"
CAGLIARI-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SCHICK A ROMA TV La partita? "Sarà...
Cagliari-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
15ªGiornata di Serie A
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
BIANDA: "Ho scelto la Roma per la mia crescita. Sono pronto a lavorare come un matto"
“Ho scelto la Roma per diventare un punto di riferimento in difesa come Ramos. Voglio che i ragazzi di 14-15 anni parlino di me”
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Empoli 1-4
Nell'11ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Cagliari-Roma, è l'ora di Riccardi
Verso l'esordio: il fantasista sarà in panchina alla Sardegna Arena. Con lui l’ala D’Orazio, prima convocazione coi grandi: preferito a Celar
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>