facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Lacrime e applausi, il crollo del Napoli è un melodramma

Domenica 04 marzo 2018
Il Napoli quasi non ci credeva quando è uscito tra gli applausi affettuosi del San Paolo. Poteva essere una grande serata e invece si ritrova ora con la Juve virtualmente prima in classifica. Mentre a Roma la rivale, poco prima, aveva giocato una partita essenziale ai limiti del brutto con un gol in extremis, Napoli- Roma è finita addirittura con 6 gol, ma in cui la squadra di Sarri ha pagato il prezzo più alto. Nessuno si sarebbe mai aspettato una Roma così trasformata, con Dzeko imperioso e Di Francesco a cogliere una vittoria preziosa che scaccia via i dubbi su di lui e mette in angoscia forte Sarri. Del resto il Napoli correva a mille all'ora, e dopo dieci vittorie consecutive in campionato ci stava pure inciampare così. Un anno fa il 4 marzo il Napoli vinse all'Olimpico e di fatto escluse la Roma dalla lotta scudetto, adesso la Roma ha indirettamente fatto un favore enorme alla Juve.

Come succedeva un tempo con le radioline su Tutto il calcio minuto per minuto e oggi con Facebook sullo smartphone, alle 19.55 lo stadio aveva già cominciato ad esultare per lo 0- 0 della Juve. S'alzavano cori e s'accendevano i telefonini come ai concerti, per poi rimanere di sasso di fronte al sadismo vincente della Juve e di Dybala. Uno shock che lo stadio ha scacciato tifando ancor più forte per il Napoli e accendendo uno scontro partito subito a mille. Nel breve spazio di un minuto Insigne e Ünder, i due più talentuosi fantasisti, si erano già scambiati una scarica d'assaggio. Prima il gol di Insigne, una botta forte da posizione centrale, su imbeccata di Mario Rui infilatosi nei vuoti lasciati da Florenzi. E immediatamente dopo la risposta del solito maghetto Cengiz Ünder (sesto gol in sei partite), il cui tiro si è impennato come un pallonetto per la deviazione di Mario Rui rendendo la parata impossibile a Reina. S'avvertiva per il Napoli il presentimento di una serata strana. Prima del gol di Dybala era arrivata la notizia che Hamsik non ce l'avrebbe fatta, e che l'influenza l'avrebbe relegato in panchina, dovendo così ricorrere a Zielinski. E Hamsik per il Napoli è assai di più di un grande centrocampista, è il pilastro dell'ideologia sarriana, addirittura un amuleto. Per di più Insigne e Mertens o mancavano di poco la mira, oppure il solito Alisson si produceva nelle sue parate spettacolari.

E proprio mentre sul San Paolo la luna piena squarciava le nubi addirittura arrivava la mazzata del gol di Edin Dzeko, riemerso da un lungo letargo invernale. L'inzuccata poderosa su cross di Florenzi, a sovrastare il povero Albiol, era talmente potente da lasciare di sasso il Napoli, mandarlo in svantaggio e disorientarlo parecchio. Tanto da far sollevare dalla panchina un Sarri rabbioso e preoccupato. Insigne ci ha provato in tutti i modi, sentendo la responsabilità del Napoli sulle spalle. Sarri si giocava anche l'amuleto Hamsik, ma mai si sarebbe aspettato di trovarsi davanti una Roma così concentrata, lucida, il più possibile chiusa davanti ad Alisson e con Fazio, Manolas pronti anche a usare le maniere forti e a fare la faccia truce di fronte agli avversari. Scomposto dalla fretta e dall'ansia il Napoli ha incassato così prima il terzo gol - Dzeko implacabile ha ritrovato a Napoli l'ispirazione e la forza - e addirittura il quarto gol di Perotti. Fin troppo facile perché messo a segno ormai in un Napoli sbandato e impaurito. Mentre Dybala a tempo scaduto aveva segnato un gol pesantissimo, Mertens a tempo scaduto avrebbe messo dentro solo un gol inutile per un 2- 4 scioccante. Si era capito subito che fosse una serata maledetta.
di F. Bocca
Fonte: La Repubblica

Napoli-Roma - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 05 nov 2018 
Roma e il Var, resa dei conti
Quattro decisioni non rettificate a sfavore in meno di un mese E l’ironia coinvolge anche l’Uefa
 Mar. 30 ott 2018 
Roma, il giudice multa Dzeko per simulazione. Il club presenterà ricorso
Il giudice sportivo ha sanzionato Edin Dzeko per aver simulato un intervento falloso...
Napoli-Roma 1-1, Le Decisione del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Quel rigore passato sotto traccia
Due punti persi ovvero un punto guadagnato? Posto che la Roma dovrebbe vincere sempre...
 Lun. 29 ott 2018 
Rai: piovono critiche su Varriale per il tweet sul 'rigorino' alla Juventus
Enrico Varriale fa infuriare i tifosi della Juventus. Scatenati per il tweet postato...
Roma, che peccato
Sembrava fatta, sarebbe stata una vittoria pesantissima per classifica e morale,...
Napoli-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: NAPOLI-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
De Rossi e Manolas come da tradizione
La Roma passa da un infortunio all'altro e non è possibile far finta di niente....
Una serata di rimpianti e tristezza
Reduce dal tonfo casalingo contro la Spal, talmente irresistibile da essere strapazzata...
 Dom. 28 ott 2018 
Bollettino Medico: Manolas e De Rossi
Problema alla coscia destra per Manolas, Problema al ginocchio per destro per De Rossi
JUAN JESUS: "Persa continuità nel secondo tempo. Ho dimostrato di poter essere titolare"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA JESUS ALLA RAI C'è più amarezza per il...
DI FRANCESCO:"Spiace gol nel finale, ma il Napoli ha meritato. Manolas e De Rossi troppo importanti"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "C’è rammarico ma il Napoli ha meritato il pareggio. I giovani vanno aspettati”
Il muro alzato per paura e quel finale già scritto
La paura, spesso, fa brutti scherzi: ti fa vedere cose che non vedi, ti fa sentire...
ANCELOTTI: "Abbiamo fatto giocare la Roma come non voleva, contento della prestazione"
NAPOLI-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Napoli-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Manolas insuperabile, bene Dzeko
Mertens riprende El Sha: solo 1-1 tra Napoli e Roma
Giallorossi in vantaggio col Faraone poi un gol del belga allo scadere regala un punto agli azzurri
JUAN JESUS: "Abbiamo dimostrato le nostre qualità. Dobbiamo continuare così"
FINE PRIMO TEMPO: NAPOLI-ROMA 0-1 JESUS A SKY Una buona prova collettiva... ...
SANTON: "E' la partita giusta per noi per rilanciarci in campionato"
NAPOLI-ROMA LE INTERVISTE POST-PARTITA SANTON ALLA RAI La Roma nelle ultime due...
Napoli-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
10ª Giornata di Serie A
FLORENZI, questa mattina test positivo: in campo dal primo minuto contro il Napoli
Alessandro Florenzi ha recuperato dai fastidi muscolari ed è regolarmente disponibile...
Cantatore: "Sono andato a cena con Di Francesco. Abbiamo parlato di Dzeko, è un depresso cronico"
Cantatore: "Pallotta guarda solamente al business. Il problema è che della squadra in sé e per sé non gli interessa molto". Russo: “Roma e Napoli sono in ottima forma, speriamo vinca lo sport innanzitutto”
Roma, Dzeko e il San Paolo: un feeling speciale
Rilanciato dalla Champions League, il bosniaco prova a confermarsi in notturna. Il centravanti della Roma ha segnato due doppiette a Napoli nelle ultime due visite: a nessuna squadra di serie A ha fatto più danni
La Roma alla prova del fuoco
L'impresa quando meno te l'aspetti. Ne serve un'altra stasera per ripartire, risalire...
Napoli-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Napoli-Roma secondo le principali...
Fedeltà Hamsik-De Rossi, le ultime due bandiere
Per arrampicarsi con la cresta alta sulla vetta dove stasera pianterà il suo vessillo,...
Milik e Mertens in ballottaggio, Florenzi ci prova
Il ballottaggio più significativo riguarda quello tra Mertens e Milik, con quest'ultimo...
L'anello del gol: in Napoli-Roma l'hobbit Insigne guarda dall'alto l'elfo Dzeko
Immaginateli cosi: come l'hobbit Frodo Baggins e l'elfo Legolas. Entrambi campioni...
Roma, a Napoli c'è il bivio tra miseria e nobiltà
Serve continuità, lo dicono tutti a Trigoria, da Di Francesco in su e in giù. E'...
 Sab. 27 ott 2018 
Napoli-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Napoli-Roma: Olsen, Fuzato, Mirante, Luca Pellegrini,...
TRIGORIA 27/10 - Florenzi in gruppo, individuale per Pastore, Perotti, Karsdorp e Kluivert
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro prettamente tattico, individuale per Kluivert
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>