facebook twitter Feed RSS
Domenica - 9 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, la notte è da campioni

Domenica 04 marzo 2018
Di Francesco imita Guardiola, nel risultato e nel sistema di gioco, proprio al San Paolo: la Roma, come il City lo scorso 1° novembre in Champions, umilia 4 a 2 il Napoli che, pur restando al comando della classifica, sa di poter subire il sorpasso dalla Juve, pronta a sfruttare il 14 marzo il recupero contro l'Atalanta. I giallorossi, invece, si riprendono il 3° posto, in attesa del derby di Milano, con la miglior esibizione del 2018.

SPIRITO DI GRUPPO - Priorità all'equilibrio, nella notte più delicata: Di Francesco lo ritrova schierando i migliori interpreti del momento. Rientrano, uno per reparto, i 3 senatori Florenzi, De Rossi e Dzeko per dare un senso al 4-3-3 riproposto già domenica scorsa contro il Milan. Ma è il comportamento a incidere sulla prestazione. Salgono l'attenzione e la collaborazione. Il sacrificio degli esterni Under e Perotti rappresenta la sintesi della prestazione finalmente di squadra. Quella che serve per l'esame dei giallorossi contro la capolista in volo che, 10 successi di fila in campionato, inizia la gara senza Hamsik. I partenopei, nella pancia del San Paolo prendono atto della vittoria della Juve contro la Lazio all'Olimpico. E il gol di Dybala nel recupero psicologicamente non li aiuta nell'interpretazione della gara. Il Napoli, riproponendo il solito copione, sceglie la corsia di sinistra per prendere velocità nel match. E per sbloccare subito il risultato: apertura elegante di Zielinski e tracciante a rimorchio dell'ex Rui per Insigne che usa il compasso per battere Alisson sul palo scoperto. La Roma, però, è viva. Prima di andar sotto ha la palla del vantaggio, colpo di testa alto di Perotti che spreca davanti a Reina il cross di Nainggolan, protagonista assoluto fino all'intervallo. In pochi secondi, dopo il timbro di Insigne, arriva la replica di Under, al 5° gol in 5 partite (e a digiuno solo contro il Milan). Strootman, concentrato e lucido, intercetta la verticalizzazione di Koulibaly e appoggia veloce per Nainggolan che lancia Under: pallonetto in corsa che, sporcato da Rui, taglia fuori Reina.

COMPATTEZZA RITROVATA - La traccia di Di Francesco, umile e ordinata, è efficace. Il baricentro è basso, in fase difensiva, ma le linee sono strettissime. E quella arretrata si alza e si abbassa. Solo Dzeko resta all'altezza del centrocampo, pivot prezioso di un assetto che nella prudenza si avvicina al 4-5-1. O semplicemente al 4-1-4-1 appunto del City, dipende solo dalla posizione di De Rossi che guarda spesso da vicino Mertens. L'atteggiamento disciplinato premia ogni ripartenza giallorossa. E proprio sul lato in cui i partenopei si sentono padroni della situazione. Lì affonda Nainggolan e lo stesso Florenzi che, approfittando del movimento di Under, calibra il cross per Dzeko che, saltando più in alto di Albiol, firma di testa il sorpasso. In precedenza la paratona di Alisson su Insigne e il salvataggio di Manolas su Zielinski.

TRAPPOLA EFFICACE - Alisson non permette a Insigne di concedere il bis. Callejon, da calcio d'angolo, colpisce il palo. Sarri fa entrare Hamsik per Zielinski. E Di Francesco risponde con Gerson per Under. La Roma è devastante quando si distende in avanti. Dzeko, sinistro a giro dal limite, festeggia un'altra doppietta dopo quella del torneo passato (l'ultima a Stamford Bridge il 18 ottobre contro il Chelsea). Rientra Milik, fuori Jorginho, per il 4-2-4. Ma Perotti, prima di lasciare il posto a Pellegrini, cala il poker. Mai incassato dal Napoli in campionato con questo tecnico. Nel recupero l'inutile rete di Mertens.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 08 dic 2018 
Cagliari-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Manolas, errore decisivo. Kolarov indispensabile
Roma, ma cosa combini? Il Cagliari in 9 fa 2-2 al 95'
Ennesimo stop dei giallorossi che in 10 minuti di follia buttano via altri 3 punti. I sardi confermano la loro imbattibilità in casa
KO anche Manolas, Di Francesco: "Andiamo al Divino Amore"
La Roma cade a pezzi e Di Francesco non sa più a che santo votarsi: «Prima di venire...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Cagliari-Roma secondo le principali...
 Ven. 07 dic 2018 
Cagliari-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Cagliari: I Convocati:...
DI FRANCESCO: "A centrocampo stanno crescendo negli automatismi. Problema per Manolas"
CAGLIARI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Florenzi giocherà terzino, Manolas ha subito un colpo è in dubbio la sua presenza. Var? Mi auguro che adesso ci siano meno errori"
 Gio. 06 dic 2018 
Florenzi: un altro figlio di Roma pronto a guidare la squadra giallorossa
A Cagliari, per la nona volta in stagione, avrà i gradi di Capitano al braccio. In un'intervista alla Uefa esalta Totti e DDR. E la Roma è "un amore"
 Mer. 05 dic 2018 
Roma, maledizione infortuni: sono 29 in 110 giorni
La ricaduta al flessore della coscia che ha fermato Lorenzo Pellegrini è solo l'ultimo...
Dzeko out fino a Natale: da Schick arrivano segnali di risveglio
Con l'attaccante bosniaco costretto ai box, il giovane ceco sembra essere più tranquillo e con l'Inter ha mostrato di aver cominciato a cambiare passo, così come la Roma
Zaniolo e Pellegrini sono l'esempio e ora tocca a Schick. Il futuro accelera
Sui social network sta diventando virale un video: lo slalom gigante con assist...
 Mar. 04 dic 2018 
Roma, fischiata al passaggio del turno, ora goditi gli applausi
Con una partita tutto cuore la squadra giallorossa rimonta due volte l'Inter. Un pareggio che sa di svolta
 Lun. 03 dic 2018 
Pallotta e Totti tuonano: "Rocchi si deve vergognare"
Abbiamo scoperto chi è il rigorista della Roma. Ci sono volute 14 giornate di campionato...
Il mistero della Var al tempo di Rocchi
Colpo di tacco da paura di Schick, palla a Florenzi: tiro, palo. In quel momento,...
Roma, un punto e rabbia
Il cuore della Roma batte forte, con la sua gente, nella notte più delicata. E,...
Un'Inter agrodolce, la Roma sbatte sul mistero del Var
La scena finale è stata quella di Spalletti cacciato via dall'arbitro Rocchi per...
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 02 dic 2018 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Florenzi e Kolarov top, Under dimentica il Real
Roma-Inter 2-2, che spettacolo: pari tra gol, Var e polemiche
Un punto che serve poco ad entrambe: i nerazzurri agganciano il Napoli a 29 punti ma mancano il sorpasso, mentre i giallorossi salgono a quota 20 al settimo posto in classifica. Espulso per proteste Spalletti
SANTON: "Siamo arrabbiati, la Roma deve vincere e basta"
ROMA-INTER, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SANTON A ROMA TV Partita importantissima...
Roma, "persi" 4 anni in due mesi. Contro l'Inter giocano tutti i baby
Il 29 settembre la Roma giocava il derby con questa squadra: Olsen; Santon, Manolas,...
Roma, viaggio verso il futuro
Eusebio Di Francesco ha come immagine del suo profilo WhatsApp lo stemma della Roma,...
Altro che plusvalenza, Zaniolo è il vero Radja nella Roma dei giovani
Quando all'inizio di giugno l'Inter decise di assicurarsi Radja Nainggolan, dalla...
Roma-Inter, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Inter secondo le principali...
 Sab. 01 dic 2018 
Roma-Inter, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro l'Inter: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "Pastore e Perotti convocati. Schick Deve avere maggiore determinazione"
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo tirare fuori quel qualcosa in più. Abbiamo bisogno di uomini forti. Dobbiamo cercare di eliminare i soliti errori, rischiando di meno."
Dzeko rientra con la Juve: ora tocca a Schick
Schick scopre la continuità. Tre partite consecutive da titolare alle spalle e,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>