facebook twitter Feed RSS
Domenica - 24 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, la notte è da campioni

Domenica 04 marzo 2018
Di Francesco imita Guardiola, nel risultato e nel sistema di gioco, proprio al San Paolo: la Roma, come il City lo scorso 1° novembre in Champions, umilia 4 a 2 il Napoli che, pur restando al comando della classifica, sa di poter subire il sorpasso dalla Juve, pronta a sfruttare il 14 marzo il recupero contro l'Atalanta. I giallorossi, invece, si riprendono il 3° posto, in attesa del derby di Milano, con la miglior esibizione del 2018.

SPIRITO DI GRUPPO - Priorità all'equilibrio, nella notte più delicata: Di Francesco lo ritrova schierando i migliori interpreti del momento. Rientrano, uno per reparto, i 3 senatori Florenzi, De Rossi e Dzeko per dare un senso al 4-3-3 riproposto già domenica scorsa contro il Milan. Ma è il comportamento a incidere sulla prestazione. Salgono l'attenzione e la collaborazione. Il sacrificio degli esterni Under e Perotti rappresenta la sintesi della prestazione finalmente di squadra. Quella che serve per l'esame dei giallorossi contro la capolista in volo che, 10 successi di fila in campionato, inizia la gara senza Hamsik. I partenopei, nella pancia del San Paolo prendono atto della vittoria della Juve contro la Lazio all'Olimpico. E il gol di Dybala nel recupero psicologicamente non li aiuta nell'interpretazione della gara. Il Napoli, riproponendo il solito copione, sceglie la corsia di sinistra per prendere velocità nel match. E per sbloccare subito il risultato: apertura elegante di Zielinski e tracciante a rimorchio dell'ex Rui per Insigne che usa il compasso per battere Alisson sul palo scoperto. La Roma, però, è viva. Prima di andar sotto ha la palla del vantaggio, colpo di testa alto di Perotti che spreca davanti a Reina il cross di Nainggolan, protagonista assoluto fino all'intervallo. In pochi secondi, dopo il timbro di Insigne, arriva la replica di Under, al 5° gol in 5 partite (e a digiuno solo contro il Milan). Strootman, concentrato e lucido, intercetta la verticalizzazione di Koulibaly e appoggia veloce per Nainggolan che lancia Under: pallonetto in corsa che, sporcato da Rui, taglia fuori Reina.

COMPATTEZZA RITROVATA - La traccia di Di Francesco, umile e ordinata, è efficace. Il baricentro è basso, in fase difensiva, ma le linee sono strettissime. E quella arretrata si alza e si abbassa. Solo Dzeko resta all'altezza del centrocampo, pivot prezioso di un assetto che nella prudenza si avvicina al 4-5-1. O semplicemente al 4-1-4-1 appunto del City, dipende solo dalla posizione di De Rossi che guarda spesso da vicino Mertens. L'atteggiamento disciplinato premia ogni ripartenza giallorossa. E proprio sul lato in cui i partenopei si sentono padroni della situazione. Lì affonda Nainggolan e lo stesso Florenzi che, approfittando del movimento di Under, calibra il cross per Dzeko che, saltando più in alto di Albiol, firma di testa il sorpasso. In precedenza la paratona di Alisson su Insigne e il salvataggio di Manolas su Zielinski.

TRAPPOLA EFFICACE - Alisson non permette a Insigne di concedere il bis. Callejon, da calcio d'angolo, colpisce il palo. Sarri fa entrare Hamsik per Zielinski. E Di Francesco risponde con Gerson per Under. La Roma è devastante quando si distende in avanti. Dzeko, sinistro a giro dal limite, festeggia un'altra doppietta dopo quella del torneo passato (l'ultima a Stamford Bridge il 18 ottobre contro il Chelsea). Rientra Milik, fuori Jorginho, per il 4-2-4. Ma Perotti, prima di lasciare il posto a Pellegrini, cala il poker. Mai incassato dal Napoli in campionato con questo tecnico. Nel recupero l'inutile rete di Mertens.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 19 giu 2018 
Calciomercato Torino, con la Roma rischia di sfumare anche l'affare Gonalons
I dirigenti di Torino e Roma nelle ultime settimane (come ormai accade da diverse...
Calciomercato Roma, Nainggolan sbotta sui social: "Io all'inter? Ca..."
Spontaneo e impulsivo, i tifosi della Roma negli ultimi 4 anni e mezzo hanno imparato...
Milan-Uefa, udienza finita. I rossoneri rischiano l'Europa League
Fassone: «Decisione dovrebbe arrivare velocemente»
Nainggolan-Inter, affare vicino: 20 mln più contropartite. Il belga ai tifosi: "Ci vediamo a Milano"
Nainggolan vicino all'Inter. E scherza coi tifosi: 'Ci vediamo a Milano'
Colombia-Giappone 1-2 - Skomina, rosso a Sanchez e rigore. In Roma-Liverpool...
Colombia-Giappone a Skomina: disastro Sanchez e gol "discusso" di Quintero
Cinque club italiani nella top 20 dei più ricchi
Forbes ha pubblicato la classifica annuale delle squadre di calcio che valgono di più al mondo: al primo posto c'è il Manchester United
Calciomercato Roma, Pastore sempre più vicino. E per Nainggolan all'Inter...
Javier Pastore e la Roma sono sempre più vicini, le parti stanno limando gli ultimi...
CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019, sorteggiato il 2° turno di qualificazione
È stato sorteggiato oggi il secondo turno di qualificazione per la prossima edizione...
Luca Parnasi intercettato: "Questi sono figli di p... dello stadio non frega niente a nessuno"
Emergono nuove gravi affermazioni dalle intercettazioni effettuate nell'ambito dell'inchiesta...
Di Francesco: "Sono contento dei calciatori che sono arrivati"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, dopo aver firmato il rinnovo di contratto...
Italia, Ventura sulla polemica De Rossi: "Servita per attaccarmi, non sarebbe mai entrato"
Di quella triste notte che ha sancito l'eliminazione dell'Italia dal Mondiale in...
Roma-Inter-PSG, intreccio di mercato: si prova a chiudere Nainggolan e Pastore entro il 30 giugno
I giallorossi sono vicini all’intesa con i francesi per 24 milioni di euro
Mihajlovic s'inchina a Kolarov: "Mi ha fatto i complimenti per il gol. In Italia tifano Serbia"
Il terzino giallorosso è stato il match-winner nella partita contro la Costa Rica
Mercato Roma, affare fatto per Pastore. Mercoledì l'arrivo nella capitale, giovedì le visite mediche
La Roma sembra non volersi fermare più. Il ds spagnolo Monchi ha portato a segno...
Trigoria, mattinata al 'Fulvio Bernardini' per Florenzi
Questa mattina Alessandro Florenzi si è affacciato al centro tecnico Fulvio Bernardini...
Evra: "Se Cristiano Ronaldo vi invita a cena, non accettate!"
Se Cristiano Ronaldo vi invitasse a cena, accettereste? Domanda retorica per la...
Calciomercato Roma, due piste per Perotti: Atalanta o Villarreal
In caso di partenza, l’argentino potrebbe scegliere di riunirsi a Gasperini
Dall'arrivo al rinnovo, l'anno ruggente di Di Francesco
Il precampionato fra alti e bassi, poi un ottimo esordio. Il primo posto nel girone di Champions. Il male d’inverno e le notti magiche di Coppa
Calciomercato Roma, il canale parigino: dopo Pastore, Monchi spinge per prendere Areola
La Roma potrebbe fare il doppio colpo in casa Psg. Infatti dopo Pastore, Monchi...
Capello: "Scudetto 2001? Nacque da una sconfitta. Per me il 17 giugno è una data speciale"
L'ex allenatore della Roma, Fabio Capello, che ieri ha festeggiato il suo 72° compleanno,...
Roma, a centrocampo si cambia
La partenza di Nainggolan, l’arrivo di Cristante, la crescita di Pellegrini: DiFra le studia tutte
Boniek: "Sono convinto che la Roma farà un altro grande campionato"
Sul Mondiale il presidente della federcalcio polacca è ottimista: “Noi pronti per una grande Coppa”
Parnasi e i fondi per lo stadio: "Usati per i lavori nel suo attico"
I dipendenti di Eurnova raccontano come il costruttore distraeva i soldi dalla società
Stadio gate, Raggi ancora in procura. Il Pm: "Chi è Lanzalone?"
La Sindaca ascoltata per 45 minuti. Inchiesta, in arrivo altre mille pagine
Calciomercato Roma, Pastore si avvicina, a Parigi certi del sì. La Samp su Gerson
Monchi scatenato, cerca l’ok del Flaco. In porta Areola è la scelta, Meret l’alternativa
Calciomercato Inter-Nainggolan, è feeling con la Roma
Entro il 30 giugno i giallorossi annunceranno un giovane dei nerazzurri che garantirà loro una notevole plusvalenza. A luglio poi, ci sarà il via libera per la cessione del Ninja
Calciomercato Pastore-Roma, è quasi fatta
Un altro grande colpo per i giallorossi è in dirittura d’arrivo. Monchi ha chiuso con il manager per un contratto di quattro anni con opzione per il quinto: al Psg andranno 15 milioni più i vari bonus
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Manolas offerto al Barcellona
Quella che arriva dalla Spagna, precisamente dal Mundo Deportivo, non è una notizia...
Difra rinnova. Monchi gli regala l'asso Pastore
Prolunga Di Francesco, si avvicina Pastore. Non ha alcuna intenzione di fermare...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>