facebook twitter Feed RSS
Martedì - 11 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

ALISSON: "Tutta la squadra ha fatto un bel lavoro, abbiamo sbagliato meno del solito"

Sabato 03 marzo 2018
NAPOLI-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA

ALISSON A ROMA TV

Bella vittoria che ci voleva...
"Certo, è il mio lavoro e devo aiutare la squadra, lo faccio ogni giorno per questo come tutti. La squadra ha fatto bene, abbiamo sbagliato qualcosa ma di meno rispetto le ultime partite. Davanti abbiamo approfittato delle occasioni e questo ci ha portato la vittoria."

Sei cresciuto molto anche nella gestione della palla...
"Penso che un portiere è un giocatore in più in fase di possesso, se posso aiutare la squadra a creare più occasioni sono contento, ma non è difficile giocare con dei compagni con questa qualità."

Come mai questa differenza di prestazione tra il Milan e il Napoli?
"Questo è il calcio, la squadra una volta non riesce a trovare soluzioni un'altra volta si. Oggi abbiamo avuto un atteggiamento diverso, ci mancava giocare 90 minuti nella stessa maniera. Non è facile vincere qui, abbiamo giocato bene anche a livello tattico. Siamo riusciti a fare quello che il mister chiedeva, faccio i complimenti ai miei compagni."

Avevate preparato la partita per sfruttare le ripartenze?
"Abbiamo parlato nello spogliatoio l'uno con l'altro, il mister ci ha chiesto. Abbiamo lavorato sulle manovre, e questo ci ha aiutato a tenere più palla. Il Napoli fa molto possesso, è difficile pressarli, siamo stati bravi ad attaccarli nei momenti giusti. Questa vittoria ci darà fiducia."

Qual è stata la parata più bella? Quanto è stato decisivo Savorani nella tua crescita?
"C'è tanto di mister Savorani, lavora ogni giorno con me e gli altri portieri. Lavoriamo tutti gli aspetti durante la settimana, non esistono parate facili, sono tutte complicate ma la squadra mi ha aiutato in quest'aspetto. C'è molto merito di Savorani in quello che sto facendo, lavora sempre nello stesso modo sia se vinciamo sia se perdiamo. Dopo il riposo mi ammazza in campo."

Che ha combinato Pellegrini?
"Succede, io cerco sempre di dare il passaggio ma la palla si è alzata. Ho cercato di andare con la testa, poi ho dovuto mettere per forza le mani. Dobbiamo essere più concentrati per non commettere questi errori."

*** *** ***



ALISSON A MEDIASET PREMIUM

E' il tuo momento...
"Grazie per i complimenti, ma questo è il mio lavoro. Lavoro ogni giorno con Savorani e con gli altri portieri per vincere e portare il risultato a casa. Per il Mondiale sarà importante fare belle prestazione e farmi trovare pronto. Per vincerlo devi stare ad alto livello."

E' un momento magico...
"Sono molto concentrato sui miei obiettivi. La mia fede mi aiuta nello stare concentrato al 100%. Io lavoro alla stessa maniera, anche se ho fatto belle partite, ho avuto la fortuna di avere una persona vicino a me come Savorani."

Hai dato la tua maglia ad Insigne?
"L'ho scambiata con Reina (ride, ndr). Hanno tirato tante volte in porta, ma era sempre sporco grazie ai miei compagni. Vincere questa partita porta fiducia per le prossime gare. Abbiamo chiuso lo spogliatoio, era un momento difficile e delicato, dovevamo vincere e ci ha portato fiducia."


*** *** ***


ALISSON IN ZONA MISTA

Cosa ne pensi di questa importante vittoria?
"Una bella prestazione, una partita convincente che abbiamo giocato in maniera intelligente approfittando delle occasioni create. Abbiamo fermato il miglior attacco della Serie A."

Oggi Di Francesco si giocava il posto?
"Questo non posso dirlo, noi tutti crediamo nel suo lavoro e questa prestazione lo dimostra. La squadra deve sempre questo atteggiamento, ed è una vittoria importante non solo per lui ma per tutto lo staff. Il percorso è ancora lungo, abbiamo i nostri obiettivi, conosciamo la nostra forza e dobbiamo dare continuità."

Hai fatto dodici parate, stai attraversando un gran momento...
"E' sempre importante che il portiere faccia del suo meglio. Sono contento di aiutare la squadra, a volte non riesco a fare quanto vorrei ma lavoro ogni giorno per migliorare sempre. Quando si vince così è bello, ringrazio i miei compagni. Il Napoli ha tirato molto ma non erano occasioni pulite, sempre tiri sporchi. Questo è importante per il portiere, sono felice di aver vinto questa gara."

Hai fatto una gran partita in uno degli stadi più importanti, ti senti pronto per ripeterti o ambisci a teatri migliori?
"Io sono pronto per ogni partita, lavoro bene per arrivare a fare grandi prestazioni e aiutare la squadra a vincere. Il mio pensiero è su questa stagione e su quello che devo fare adesso."

Questa vittoria può aiutarvi?
"Abbiamo fatto dei risultati negativi, i nostri obbiettivi sono centrati partita per partita. Adesso si pensa a vincere a Roma contro i Torino per avere ancora più fiducia con lo Shakhtar."

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 05 dic 2018 
Roma, maledizione infortuni: sono 29 in 110 giorni
La ricaduta al flessore della coscia che ha fermato Lorenzo Pellegrini è solo l'ultimo...
CAGLIARI-ROMA, venerdì la conferenza stampa di Di Francesco
Venerdì 7 dicembre, alle 12:45, Eusebio Di Francesco incontrerà i giornalisti a...
PELLEGRINI si ferma di nuovo: ricaduta al flessore. Domani nuovi controlli
Eusebio Di Francesco aveva riabbracciato oggi Lorenzo Pellegrini in gruppo ma rischia...
Zaniolo, un talento da 10: tutte le curiosità
Alla scoperta di Nicolò: le origini, Kakà come punto di riferimento, i tatuaggi dedicati alla famiglia, lo studio attento degli avversari e una crescita che ha stupito tutti
Dzeko out fino a Natale: da Schick arrivano segnali di risveglio
Con l'attaccante bosniaco costretto ai box, il giovane ceco sembra essere più tranquillo e con l'Inter ha mostrato di aver cominciato a cambiare passo, così come la Roma
Calciomercato Roma, si compra: a gennaio due o tre acquisti
Monchi non starà a guardare: interesse per il talento dell’Ajax Van De Beek. Se parte Schick, in prima linea resta Berardi
Stadio della Roma: 2500 giorni di attesa, ma ora si riparte
Nel febbraio 2012 il primo passo per l’iter di cui ancora si discute. Dopo mesi di silenzio la macchina amministrativa si sta rimettendo in moto
Bavagnoli parla del sessismo nel calcio: "Così torniamo indietro negli anni"
Elisabetta Bavagnoli, tecnico della Roma Femminile parla soprattutto dello spiacevole...
A Monchi piace Traorè. Offerto Meitè
È partito ieri dopo pranzo, torna domani, dovrebbe passare per la Spagna e tornare...
Monchi riprende quota grazie a Zaniolo
Il centrocampo della Roma ha ingranato scacciando i fantasmi di inizio stagione...
L'agitazione dei calciatori contro la nuova Champions
Le manovre per la grande riforma del calcio europeo dal 2024 sono cominciate e c'è...
Zaniolo e Pellegrini sono l'esempio e ora tocca a Schick. Il futuro accelera
Sui social network sta diventando virale un video: lo slalom gigante con assist...
Calciomercato Roma, Pellegrini: il Real rilancia e sfida lo United
Pellegrini è uscito momentaneamente di scena, e a testa alta, il 24 ottobre alla...
Zaniolo, la bella "svista" che fa felice la Roma
Ci sono tante persone che ogni mattina si svegliano e dicono: «Da oggi cambio vita»....
Juventus-Roma, stangata per i tifosi giallorossi: biglietti ospiti a 65 euro
Stangata per i tifosi della Roma che vorranno seguire la squadra nella trasferta...
 Mar. 04 dic 2018 
Roma, il volo di Justin Kluivert: è il terzo miglior Under 21 d'Europa
L’esterno olandese dei giallorossi è salito sul podio del Trofeo Kopa, il Pallone d’oro dei giovani. A precederlo sono stati Mbappé e Pulisic
Valeri: "Il Var può salvare la carriera degli arbitri"
Il direttore di gara italiano: "La tecnologia evita polemiche, ci fa stare più sereni e può correggere i nostri errori. Dobbiamo solo essere più scrupolosi"
COPPA ITALIA 2018/2019 - lunedì 10 dicembre il sorteggio degli ottavi di finale
Si comunica che, ai sensi dell'art. 3.1 del Regolamento della Coppa Italia 2018/2019,...
Roma-Inter 2-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
TRIGORIA 04/12 - Individuale per Pellegrini, De Rossi, Fazio e Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - Terapie per Dzeko, El Shaarawy e Coric
Russia 2018, ecco quanti milioni hanno incassato i club
185 milioni di euro è la somma totale che la Fifa verserà a tutte le società che hanno fornito dei giocatori alle nazionali: Juve unica italiana nella top ten
Diaconale: "Var? Quando fu penalizzata la Lazio nessuno ne parlò"
Il responsabile comunicazione del club biancoceleste, Arturo Diaconale: «L'anno scorso noi le vittime preferite. Ora che gli errori hanno coinvolto altre squadre le polemiche sono divampate in maniera più pesante»
Roma, fischiata al passaggio del turno, ora goditi gli applausi
Con una partita tutto cuore la squadra giallorossa rimonta due volte l'Inter. Un pareggio che sa di svolta
AG. ZANIOLO: "Deve rimanere con i piedi per terra. Valore di mercato? Nei prossimi mesi vedremo..."
Stefano Castelnovo, procuratore di Nicolò Zaniolo, ha parlato ai microfoni di Radio...
La lista della Roma: mancano già otto punti
Roma, ecco i rigori non concessi o dubbi e fischiati contro. A Trigoria contano: alla squadra giallorossa mancano già 8 punti
Tagliavento sul VAR: "Una manna dal cielo. Roma-Inter? Difficile valutare tutto da un monitor"
Ha arbitrato fino a maggio, oggi è dirigente della Ternana. Paolo Tagliavento, 15...
Giovani talenti, istruzioni per l'uso
Scambiereste un vecchio fustone con un fustino tutto nuovo? Il Milan sì: e anche...
Nicolò è l'uomo nuovo della Roma
È sulla bocca di tutti, non solo perché è il protagonista del discusso episodio...
Arrivano ex arbitri in una sala centrale: così salveremo il Var
Ventiquattro ore dopo il " fattaccio", Gianluca Rocchi era sul palco del Gran Galà...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>