facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 20 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi per il futuro

Dopo le dure frasi da Boston («Finora ne abbiamo mandate in bancarotta 2, ne mancano altre 7»), arrivano le repliche al presidente della Roma
Sabato 03 marzo 2018
ROMA - Stavolta dovrà vedersela con lui. All'andata, un intervento maldestro di De Rossi liberò Insigne davanti ad Alisson: 1-0 per il Napoli, gioco partita incontro. Ma Alessandro Florenzi quel pomeriggio faceva l'esterno d'attacco, perché Di Francesco per frenare l'impeto sulla fascia sinistra composta da Ghoulam, Hamsik e appunto Insigne, aveva preferito schierare Bruno Peres terzino. Stavolta no, sarà Florenzi a sfidare Insigne faccia a faccia. Un avversario, una bandiera, un amico.

PASSATO - I due sono coetanei, essendo nati entrambi nel 1991. Florenzi compie 27 anni tra otto giorni mentre Insigne li festeggerà a campionato finito, all'inizio di giugno. Ma pur vivendo in città e realtà diverse, sono cresciuti insieme frequentando le nazionali giovanili fino all'Under 21: con il gruppo di Devis Mangia hanno giocato addirittura una finale europea a Gerusalemme, spinti verso la medaglia d'argento dalla Spagna di Morata, De Gea, Isco, Koke, dopo aver eliminato gli altrettanto forti rivali olandesi tra i quali si distingueva un giovane centrocampista, Kevin Strootman, che in capo a qualche settimana si sarebbe trasferito alla Roma.

PARALLELI - Florenzi e Insigne hanno fatto un percorso simile anche per meritarsi il club del cuore. Tutti e due hanno debuttato giovanissimi in A, uscendo dalla Primavera, con una sola presenza. Poi Florenzi è andato un anno a Crotone, uno soltanto e di grande livello in Serie B. Insigne invece ha dovuto vivere per intero il cursus honorum passando tra Cavese, Foggia e Pescara. E soltanto nel 2012 è tornato a casa senza andarsene più, sia pure tra le difficoltà di adattamento al calcio di una grande squadra.

IL MAESTRO - Su entrambi, per ragioni e situazioni diverse, pesa tantissimo la mano di Zdenek Zeman. Florenzi lo ha incontrato a Trigoria, tornando da Crotone, ottenendo da subito un posto da titolare a centrocampo, come mezz'ala, che poi è il ruolo in cui piace di più anche a Di Francesco. E' stato tra i più dispiaciuti, quando la Roma decise di esonerarlo. Insigne invece ha avuto la fortuna di conoscere Zeman in provincia, da attaccante pieno di vita e di volontà: dopo il proficuo campionato di C1 a Foggia, il maestro se l'è portato a Pescara per realizzare il favoloso percorso di scalata alla Serie A con il gemello Immobile.

FUTURO - In quanto profeti in patria, tanto Florenzi quanto Insigne si sono infilati la maglietta che desideravano con l'idea di tenersela per sempre. La realtà del professionismo ha dimostrato però che niente va dato per scontato: c'è stato un lungo momento in cui Insigne sembrava lontano dal rinnovo con il Napoli. E oggi tocca a Florenzi lo stesso senso di incertezza sul futuro, con la scadenza al 2019. Monchi ha cominciato da qualche settimana la trattativa con il procuratore e conta di chiuderla. Resta da capire se il giocatore cederà alle lusinghe del sentimento: del resto non è facile lasciare Roma.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Florenzi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 19 giu 2018 
Trigoria, mattinata al 'Fulvio Bernardini' per Florenzi
Questa mattina Alessandro Florenzi si è affacciato al centro tecnico Fulvio Bernardini...
 Lun. 18 giu 2018 
Calciomercato Roma, si chiude per il rinnovo di Florenzi: Ecco l'offerta
Ci siamo. Ormai per il rinnovo di contratto di Alessandro Florenzi è questione di...
Roma-Pastore attacco al Psg
Al supermarket Psg la Roma cerca gli affari migliori. In tanti chiedono di andar...
Calciomercato Roma, Alisson: c'è l'offerta e non è quella giusta
Il braccio di ferro è alle porte. Entro 48 ore, il Real Madrid presenterà la prima...
Per Florenzi è la settimana della verità: o firma o parte
Ottimismo, cauto però. Inizia la settimana del dentro o fuori per Florenzi. Il suo...
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma, il rinnovo Florenzi entra nel vivo. Niente sconti per Nainggolan
Settimana di incontri per Monchi. Fiducia sull'intesa con l'esterno destro che chiede un ingaggio da top player e garanzie tattiche. L'Inter continua ad offrire 25 milioni più un giovane per il belga, da Trigoria non fanno passi indietro sulla richiesta di 40
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
Fazio: "La Roma è casa". Florenzi, per il contratto nuovo vertice con Monchi
Federico Fazio è uno dei tre romanisti (insieme ad Alisson e Kolarov) impegnati...
Florenzi, il rebus ora diventa doppio
Lontani. Mai come in questi giorni. Florenzi e la Roma non fanno passi in avanti,...
Nainggolan a un passo dall'Inter
Appuntamento con l'Inter per vendere Nainggolan. La Roma accelera sul fronte cessioni,...
 Sab. 16 giu 2018 
Meret & Olsen tra i pali. Intanto Florenzi....
Roma, se parte Alisson pronta la strana coppia Meret-Olsen
 Mer. 13 giu 2018 
Calciomercato Roma, progetto tattico e adeguamento: le richieste di Florenzi per il rinnovo
In settimana la Roma e l'agente di Florenzi, Alessandro Lucci si incontreranno per...
 Mar. 12 giu 2018 
Roma, è Kluivert il quarto uomo
Monchi cala il poker. Dopo Coric, Marcano e Cristante, nella capitale è sbarcato...
 Lun. 11 giu 2018 
Calciomercato, vendere per comprare, quante filosofie in Serie A
Cedere e poi piazzare i colpi giusti per rinforzarsi, non c'entra il Financial Fair Play o l'Uefa: conta "solo" il meccanismo di bilancio. In Serie A sono diverse le tecniche adottate negli ultimi anni: vediamo quelle di Juve, Inter, Roma e Napoli
Calciomercato Roma, Monchi furia ceca
Il Ds ha pronto il piano B in caso di addio di Florenzi e Pellegrini. Nel mirino Pavel Kaderabek e Antonin Barak
 Dom. 10 giu 2018 
Florenzi non rinnova. Il divorzio è possibile
Finora la Roma ha fatto un mercato controtendenza, nel mese delle cessioni eccellenti...
Dzeko, fame d'Europa E il futuro di Florenzi è ancora un enigma
La Champions è stato uno dei principali motivi per cui lo scorso gennaio si è opposto...
Prima Kluivert e poi Ziyech: la Roma gioca di coppia
C'è una linea sempre aperta tra Justin Kluivert e Hakim Ziyech: scambi e confronti...
 Sab. 09 giu 2018 
Roma-Florenzi senza accordo. E adesso su di lui piomba il Chelsea
C'è ancora distanza sul rinnovo, nuovo appuntamento la prossima settimana: ma dalla Premier arriva l'interesse dei Blues. Kluivert Jr: si tratta a oltranza sui bonus
Calciomercato, Florenzi-Roma, il rinnovo è ancora lontano
Monchi ha incontrato Lucci, agente del vice-capitano della Roma: le parti trattano sull’ingaggio ma continuano a non venirsi troppo incontro
Asse Roma-Ajax: Kluivert più Ziyech
La Roma aspetta l'Ajax per il doppio colpo. Il telefono di Monchi è bollente in...
 Lun. 04 giu 2018 
Calciomercato Roma, Florenzi avanza verso il rinnovo
Monchi, di rientro dalla Spagna, e l’agente Lucci hanno preso appuntamento questa settimana
 Dom. 03 giu 2018 
Calciomercato Roma-Florenzi, in settimana incontro per il rinnovo
La settimana prossima ci sarà un nuovo contatto tra l'agente di Florenzi e la Roma:...
Calciomercato Juve, dopo Perin c'è Florenzi sul menù
Nei giorni della stretta finale per Mattia Perin (martedì l'incontro decisivo...
Florenzi il precario: Monchi ha visto l'agente. Ma c'è stallo sul contratto
In questa settimana il ds Monchi ha incontrato il procuratore di Alessandro Florenzi...
 Sab. 02 giu 2018 
FLORENZI torna a casa: sta per diventare papà
Alessandro Florenzi non sarà a disposizione di Roberto Mancini per l'ultima amichevole...
Monchi in Spagna: piace Vrsaljko, Difra lo vuole
E' volato in Spagna, Monchi. Questioni personali — la sua famiglia vive ancora a...
 Ven. 01 giu 2018 
Francia-Italia 3-1: Bonucci non basta, azzurri ko a Nizza
Francesi avanti subito con Umtiti e Griezmann. Il capitano accorcia, ma nella ripresa arriva il tris di Dembelé
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>