facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 22 marzo 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
NEWS
   
FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Sarri contro Di Francesco: quella prima sfida in C. E De Giorgio come Dries

Sabato 03 marzo 2018
Nel 2008 Mertens giocava nella serie B olandese, non aveva in mente l'Italia e Napoli, eppure qualcuno stava già disegnando il percorso che poi avrebbe seguito lui. Al rovescio però. Nel 2008 Sarri affrontò per la prima volta Eusebio Di Francesco, lui sulla panchina del Perugia, l'altro alla Virtus Lanciano. Vinse Sarri, 0-2 in Abruzzo e i due gol li segnò un certo Pietro De Giorgio, oggi nel Vicenza che non prende gli stipendi. Ai tempi del Perugia era un numero 10, anche un falso nueve. Sarri però vide in lui altro: lo fece diventare un'ala frizzante, percorso inverso rispetto a quello di Mertens, reinventato da ala in attaccante letale. «Sì mi ha trasformato» , racconta De Giorgio. «Mi correggeva la postura, la posizione del piede, mi chiedeva di rincorrere l'avversario ma io non ci riuscivo e mi pesava. Però sono tutte cose che ora mi ritrovo, le faccio naturalmente. Certo, Mertens dopo la trasformazione segna tantissimo, invece quei due gol che segnai al Lanciano furono gli unici di tutta la mia stagione». In Umbria De Giorgio incontrò un Sarri molto diverso da quello di oggi: «Era un sacchiano convinto, difensivista, zero possesso palla: di lui si parlava sempre molto bene ma aveva questa aura di allenatore maniacale, con poco spazio alla fantasia, l'occupazione dello spazio come unica filosofia».

Differenze anche tecniche: «Ora so che in allenamento fa pure partite a tema, prima si giocava a due tocchi. Credo sia cambiato a Empoli, un po' per i tanti esoneri, un po' perché quando ha avuto Maccarone, Tavano e Saponara è stato bravo a dar spazio al talento. Secondo me era solo questione di trovare la propria identità. Che sarebbe arrivato si sapeva, era un professore di calcio e già in Serie C dieci anni fa faceva quella videoanalisi che oggi va tanto di moda». Fu curiosa quella sfida, tra Sarri e Di Francesco: erano partiti con l'ambizione di salire in B, furono esonerati entrambi («Ci incontrammo agli spareggi e gli allenatori erano i fratelli Pagliari» ). E giocarono partendo da un 4-4-2 che oggi sembra quasi blasfemo. Un filo tra passato e presente però c'è: il primo gol di De Giorgio ricorda uno dei tanti di Mertens. Uno contro uno, dribbling a rientrare col tacco e diagonale rasoterra a giro sul palo lontano. «È vero, ricorda i gol di Dries. Ma Sarri è uno che ti migliora. Io e lui eravamo sempre in continuo litigio, ma era uno dei pochi con cui parlare di calcio. E oggi, nei giocatori del Napoli, rivedo la disponibilità alla corsa che chiedeva a noi».
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 21 mar 2019 
FLORENZI lascia il ritiro della Nazionale
Nel corso dell'allenamento odierno della Nazionale, Alessandro Florenzi ha accusato...
TRIGORIA 21/03 - Individuale per Manolas, De Rossi, Pastore e Ünder, influenza per Pellegrini
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro atletico per il gruppo
KOLAROV, rientrerà a Trigoria oggi pomeriggio
Aleksandar Kolarov rientrerà a Trigoria oggi pomeriggio, con l'obiettivo di recuperare...
Svolta Under. Manolas migliora
Under è "di nuovo in pista". L'ha scritto lui ieri sui social network dopo un allenamento...
 Mer. 20 mar 2019 
SCHICK: "L'addio di Monchi ci ha sorpreso. Ranieri vuole provare a ripulire un po' l'ambiente"
Patrik Schick ha parlato dal ritiro della nazionale ceca. L'attaccante giallorosso...
TRIGORIA 20/03 - Lavoro individuale per Manolas, De Rossi, Pellegrini, Ünder e Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Si riprende senza i nazionali.
Primavera di Schick: Ranieri gli dà fiducia. Ora si gioca tutto
Segna, in media, più con la Nazionale che con la Roma. In giallorosso Patrik Schick...
 Mar. 19 mar 2019 
ROMA-NAPOLI, domani mattina la ripresa degli allenamenti
Dopo la sconfitta per 2-1 subita dalla SPAL, per la Roma la ripresa degli allenamenti...
Problemi al polpaccio: Manolas lascia la nazionale e si allena a Trigoria. Kolarov decide domani
Come prevedibile Kostas Manolas è tornato a Trigoria a causa dell'impossibilità...
 Lun. 18 mar 2019 
La Roma senza difesa
Dal pugno alzato con l'Empoli alle braccia lungo i fianchi a Ferrara, tutto in meno...
 Sab. 16 mar 2019 
KARSDORP: "Ranieri trasmette fiducia, dobbiamo far vedere a tutti di poter far bene"
SPAL-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KARSDORP A ROMA TV Serve continuità. Cosa vi...
 Ven. 15 mar 2019 
Nazionale, i convocati per le sfide con Liechtenstein e Finlandia
Il Ct Roberto Mancini ha convocato 29 calciatori per i primi due impegni nelle qualificazioni...
 Gio. 14 mar 2019 
 Mer. 13 mar 2019 
Var, dalla prossima stagione unico centro a Coverciano
Un unico centro Var per tutte le partite. Come il Mondiale, quando è stata progettata...
Per Under è un calvario. Ancora out
Tra i tanti problemi che Ranieri ha trovato a Trigoria, c'è il caso irrisolto di...
Ranieri, stile vintage e ritorno al 4-4-2: avanti Dzeko e Schick
Una sua foto con lo zuccotto giallorosso di lana, stile vintage, schiacciato sulla...
 Mar. 12 mar 2019 
TRIGORIA, il progrmma degli allenamenti in vista del match contro la Spal
Dopo la vittoria di ieri contro l'Empoli per 2-1, la Roma tornerà in campo sabato...
TRIGORIA 12/03 - Individuale per Ünder e Kolarov, terapie per Pastore, De Rossi, Manolas e Zaniolo
ALLENAMENTO ROMA - Gruppo diviso tra chi ha giocato e chi no.
 Lun. 11 mar 2019 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti per preparare la sfida alla Spal
Buona la prima per la Roma targata Claudio Ranieri che vince contro l'Empoli per...
RANIERI: "Non era facile e lo sapevamo, complimenti a tutti. Zaniolo? Non ha nulla di grave"
ROMA-EMPOLI 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, CLAUDIO RANIERI: "Devo fare i complimenti alla squadra perché in 10 siamo rimasti compatti"
La prima di Ranieri: infermeria piena, stadio vuoto
La rivoluzione non scalda. La Roma ai romani Claudio Ranieri e Francesco Totti non...
Zaniolo torna al centro del villaggio
Ranieri lo ha fatto capire in conferenza stampa: questa sera, nel suo debutto bis...
 Dom. 10 mar 2019 
TRIGORIA 10/03 - In gruppo Zaniolo. Terapie per Manolas, De Rossi e Pellegrini
ALLENAMENTO ROMA - Individuale anche per Cengiz Under, Fazio e Kolarov
RANIERI: "Da solo non ce la faccio a portare la Roma in Champions, ho bisogno dei tifosi"
ROMA-EMPOLI, LA CONFERENZA STAMPA DI CLAUDIO RANIERI: “Le emozioni sono sempre belle. E’ un momento difficile però sono pronto, sono pronto a lottare. Ho accettato queste condizioni solo per la Roma, voglio una squadra che lotti. Florenzi deve reagire."
"Ante, tocca a te". Roma, i tifosi vogliono Coric
I romanisti vogliono vederlo in campo, il croato spinge in allenamento per ritrovare il campo dopo quattro mesi e solamente 45 minuti giocati: like ai post che lo sostengono e voglia di riscatto
Dieci piccoli indiani giallorossi: Zaniolo a rischio per il polpaccio, Ranieri è nei guai
Lo spavento è stato grande, il nervosismo è rimasto, la presenza contro l'Empoli...
 Sab. 09 mar 2019 
ZANIOLO, problema al polpaccio
Dita incrociate, a Trigoria, per Nicolò Zaniolo. Con mezza squadra fuori tra infortuni...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>