facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Spareggio per 4

Sabato 03 marzo 2018
È un sabato italiano. Ma non è un sabato qualunque. Mettetevi comodi e gustatevi lo spettacolo: si sfidano quattro delle prime cinque, in un week end che si chiude con il derby di Milano e promette di chiarire meglio i contorni del testa a testa per lo scudetto tra Napoli e Juventus e della sfida per i due posti Champions tra Lazio, Inter e Roma in rigoroso ordine di classifica, senza dimenticare il Milan che nel 2018 non ha mai perso, viene da 13 risultati consecutivi e in campionato ha vinto 6 delle ultime 7 partite. È un giorno cruciale, soprattutto per la regina degli ultimi sei anni. Le prossime due partite promettono di dire molto, se non tutto, della Juventus: subito la Lazio arrabbiata allo stadio Olimpico e poi il Tottenham a Wembley in Champions. E la banda di Allegri non ci arriva nel momento migliore. Ha numeri eccezionali e conferma di essere solida, quadrata e affamata, ma gli infortuni l'hanno resa un po' più prevedibile. Del resto non è facile rinunciare contemporaneamente agli strappi di Cuadrado e Bernardeschi, che garantiscono imprevedibilità in attacco e copertura in difesa, ma soprattutto al talento di Dybala e ai gol di Higuain. Il Pipita darà forfait anche oggi nella sfida tra i due migliori attacchi del campionato e cresce il timore che possa mancare anche mercoledì nella tana degli Spurs. Paulo, invece, torna titolare dopo due mesi e giocherà da falso nove, coccolato dalle accelerazioni di Douglas Costa e di Alex Sandro. La Lazio è l'unica che ha battuto la Juve due volte su due in questa stagione, prima in Supercoppa e poi allo Stadium. Entrambe grazie a Immobile, il principe del gol, 32 in stagione, 23 in campionato (il prossimo sarà record personale), 4 ai bianconeri attraverso due doppiette. Ciro è la speranza dei biancocelesti che vogliono difendere il terzo posto e la zona Champions dall'assalto dell'Inter e della Roma. Milinkovic-Savic è un pericolo e al tempo stesso un obiettivo di mercato per la Signora, inevitabilmente favorita.
di A. Bocci
Fonte: Corriere della Sera

News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Lun. 17 set 2018 
TRIGORIA, domani mattina la rifinitura, poi la partenza per Madrid
Niente rifinitura al Santiago Bernabeu. Domani, infatti, i giallorossi si alleneranno...
DZEKO: "Tutti uniti se va bene, ma ancora di più se va male"
"Tutti uniti se va bene, ma ancora di più se va male", con queste parole affidare...
MONCHI: "Il tifoso della Roma è tremendamente emotivo. La cessione di Salah è stata inevitabile..."
Il DS giallorosso Monchi ha parlato al portale El Mundo: Tutto ciò che hai...
Benzema: "Roma? Buona squadra con giocatori molto bravi"
L’attaccante del Real attende i giallorossi al Bernabeu: «Dobbiamo avere più ritmo rispetto all’avversario. Champions? I favoriti siamo sempre noi»
REAL MADRID-ROMA, De Rossi in conferenza stampa con Di Francesco
Domani alle ore 19.00 si terrà la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco...
TRIGORIA 17/09 - Scarico per chi ha giocato con il Chievo. Personalizzato per Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri, partitella con la Primavera per gli altri
Totti: "Real? Sappiamo come metterlo in difficoltà"
Il dirigente giallorosso presenta la supersfida del Bernabeu: «Loro sono la squadra top della Champions, ma abbiamo le risorse per fare una bella figura»
Roma e Inter: aria di crisi con allenatori in confusione
Con il ritorno della Serie A ci siamo tolti un gran peso: Cristiano Ronaldo ha finalmente...
Oro e gloria, riecco la Champions: la coppa di cui nessuno può fare a meno
Sempre più ricca (ogni vittoria nella fase a gironi vale 2,7 milioni), fondamentale per i club perché oltre al prestigio regala tanti soldi. Il Real Madrid, che la vince da tre anni, non parte favorito. Davanti Manchester City, Barcellona e la Juve di Ronaldo
Costa, scuse a Di Francesco? Non sapete
Giocatore replica a follower su Instagram: mi scuso con chi devo
Totti, Zeman, Ranieri: l'ultimo abbraccio a Maria Sensi
Si sono svolti stamattina i funerali della moglie dell'ex presidente della Roma, Franco Sensi. Presenti tantissimi personaggi del mondo del calcio, incluso il presidente della Sampdoria Ferrero
Maria Sensi: oggi il funerale. Il saluto di Rosella: "Era fiera di essere romana e romanista"
Oggi alle 11, nella chiesa di San Lorenzo fuori le mura, si sono tenuti i funerali...
Funerale Maria Sensi, Ferrero attacca i tifosi della Roma: "Perché non sono qui?"
Alle 11 Roma ha dato l'ultimo saluto a Maria Nanni, moglie dello storico presidente...
CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019 - Real Madrid-Roma: Designazioni Arbitrali
La Uefa ha reso note le designazioni arbitrali per il primo turno di Champions League....
A Madrid con Fazio e De Rossi
Il clima non è dei migliori, ma 24 ore dopo lo stop casalingo contro il Chievo la...
Prima applausi, poi fischi e cori: è partita la caccia al colpevole
Partiamo dalla fine, dai fischi dell'Olimpico che ancora non conosce vittoria, dai...
Rosella Sensi ringrazia la Sud: "Ci avete commosso, vi aspetto a San Lorenzo per salutare mamma"
Rosella Sensi ringrazia la Curva Sud per l'affetto espresso in occasione di Roma-Chievo...
Esperimenti fatali. La Roma si butta via
L'anticipo rispetto all'anno scorso, quando l'illusione di essere competitivi al...
Giallorossi spreconi. E Olsen evita il crac
Elsha e Cristante in gol, però il doppio vantaggio non basta: il portiere spegne il sogno Chievo ma non la contestazione
Roma, continua l'incubo Olimpico per gli uomini di Di Francesco
Il tabù casalingo: i giallorossi continuano a subire troppo nel loro stadio. Dopo le sei sconfitte del passato campionato, ora due pareggi in altrettante gare
Roma-Chievo 2-2: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-CHIEVO 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Bunker infranto. La difesa ora trema per l'effetto Real
Sono 7 i gol subiti finora. Nella scorsa stagione sono stati 28 in 38 partite
Roma inguardabile
Dalla voglia di affrontare il Liverpool alla paura di imbarcarsi per Madrid. La...
Sette gol per sette fratelli il bomber non è di moda
Defrel non è rimpianto dalla gens giallorossa come Alisson, Nainggolan e Strootman....
Il vizietto di Eusebio: cambiare troppo e male
Non ce n'era bisogno. A conti fatti, non c'era proprio bisogno di cambiare ancora...
Pallotta comincia a perdere la pazienza: è furioso per il rendimento del gruppo
Eusebio Di Francesco è sotto stretta osservazione della proprietà americana: il...
 Dom. 16 set 2018 
Spalletti a camera ardente Maria Sensi
Domani al Verano funerali moglie dell'ex presidente Franco
Ministop Roma-Chievo, Dazn: "Stacco regia". Lamentele dei telespettatori
Lamentele sui social, emittente 'stop durante cooling break'
Florenzi, quanto nervosismo! Manate al tavolo nel post-partita
Il pareggio con il Chievo non va giù al numero 24 giallorosso. Due manate sul tavolo nella pancia dell’Olimpico mentre era al telefono e poi via con la famiglia per ricaricare le pile in vista del match con il Real Madrid
TRIGORIA, domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Real Madrid
Dopo il pareggio interno contro il Chievo, la Roma riprenderà la preparazione domani...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>