facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

C'eravamo tanto amati: le radio romane rispondono a Pallotta

Dopo le dure frasi da Boston («Finora ne abbiamo mandate in bancarotta 2, ne mancano altre 7»), arrivano le repliche al presidente della Roma
Venerdì 02 marzo 2018
Nove forse lo erano un tempo, a cavallo tra gli anni 90 e 2000, quando le radio locali di Roma rappresentavano il vero primo fenomeno di social media condiviso, quando ancora non esistevano Facebook e Twitter ed era proprio nell'etere che i tifosi si davano appuntamento virtuale per il commento dei risultati della propria squadra del cuore. Il presidente della Roma James Pallotta, intervenendo qualche giorno fa allo "Sports Analytics Conference" del MIT di Boston, si è scagliato in maniera generica contro queste realtà editoriali che coinvolgono ogni giorno tra i 70 i 110 mila ascoltatori per ciascuna frequenza. «A Roma c'erano 9 radio che parlavano di Roma 24 ore su 24. Finora ne abbiamo mandate in bancarotta 2, ne mancano altre 7», ha dichiarato Pallotta.

QUALI RADIO - Ma quali sono oggi le radio romane più ascoltate? Per prima cosa va fatta una distinzione: alcune dedicano l'intero palinsesto alla Roma, tra queste Centro Suono Sport, Retesport e Teleradiostereo, altre invece raccontano il mondo del calcio a più livelli, come Radio Radio. Nel 2014, proprio sotto la presidenza Pallotta, è nata Roma Radio, emittente ufficiale del club, che proprio dal mondo della radiofonia locale ha pescato speaker, giornalisti e professionisti del settore.

LE RISPOSTE A PALLOTTA - Come hanno reagito le radio romane alle parole di Pallotta? Ilario Di Giovambattista, direttore di Radio Radio e conduttore dello storico programma "Radio Radio Lo Sport" ha commentato su Fb con amarezza: «[Pallotta, ndr]Vorrebbe annullare qualsiasi voce critica per far ascoltare un pensiero unico. Non avrebbe esitazione a mandare sul lastrico decine di famiglie che in quelle radio lavorano. Senza rispetto per chi negli anni anche quelli più bui, magari con qualche eccesso, ha alimentato la passione. [...] Fa male la cattiveria del Presidente della Società che fu di Anzalone, Viola e Sensi, una Società che divide anziché unire. Ma passerà anche Lei Mr. President. Senza rancore». Più distaccata invece la reazione di altre due emittenti: Teleradiostereo non ha espresso una posizione ufficiale in merito e preferisce non commentare le parole del presidente, mentre Retesport ha diffuso un comunicato: «In un momento tanto delicato per la stagione della Roma, e a due giorni da una partita importante, il nostro pensiero è rivolto esclusivamente ai tifosi e alla squadra. Eventuali commenti verranno fatti, se necessario, in un altro momento. Forza Roma». A Centro Suono Sport diversi conduttori hanno commentato le dichiarazioni del presidente della Roma, tra questi Max Leggeri: «Trovo poco furbo il modus operandi di Pallotta che con queste dichiarazioni non fa altro che aumentare la sua impopolarità agli occhi dei tifosi». Così invece Mario Corsi, conduttore del programma "Te la do io Tokyo": «Nelle strategie comunicative devo ammettere che la Roma è forte. Nessuno pensa alle colpe di Pallotta e di Baldissoni, ma tutti pensano agli errori di Di Francesco, al momento no di Dzeko e Nainggolan [...] La Roma è più forte di Lazio, Inter e Milan, per me. Allora voi adesso mi chiederete: allora perché la Lazio ci sta davanti?».

RADIO FALLITE - Quali sarebbero invece le radio che avrebbero chiuso? In realtà nel mondo della radiofonia locale si assiste spesso a cessioni di frequenza o a cambi di palinsesto. Negli ultimi anni per esempio è successo che Radio Incontro, una delle prime a proporre un palinsesto quasi totalmente sportivo (diviso tra Roma e Lazio), oggi trasmetta come Radio Incontro Olympia programmi esclusivamente dedicati ai colori biancocelesti. Oppure Radio Mana Manà, per qualche anno novità editoriale dedicata alla Roma, oggi diventata in Radio Unicusano, dove si parla soprattutto di politica e attualità. Stesso discorso per tante altre realtà più piccole come la ex Nuova Spazio Radio, oggi Elleradio.

DA TRIGORIA - Da Trigoria nessun commento ufficiale: solo la certezza che le parole del presidente non miravano a mettere in discussione alcun progetto editoriale e imprenditoriale ma solo a rimarcare l'auspicio che la radio ufficiale possa guadagnare sempre più credibilità agli occhi dei tifosi.
di P. Cacciari
Fonte: Corriere dello Sport

Comunicato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 20 giu 2018 
Seconde squadre, sei club di A chiedono il rinvio: tra queste anche la Roma
Sei club di Serie A stanno valutando chiedere alla Federcalcio il rinvio dell'introduzione...
 Lun. 18 giu 2018 
MIHAJLOVIC è il nuovo allenatore dello Sporting Lisbona
UFFICIALE: L'ex Samp, Torino e Milan riparte dal Portogallo: contratto triennale...
Italia-Ucraina a Genova il 10 ottobre
Amichevole degli azzurri insieme con nuovo programma promozione
Serie A, le date della stagione 2018/2019
La Serie A 2018/2019 prenderà il via il 19 agosto, per concludersi il 26 maggio...
 Ven. 15 giu 2018 
Roma, acquisita la Res: il giallorosso entra anche nel calcio femminile
L'indiscrezioni era nell'aria, ma oggi è arrivata l'ufficialità: la Roma avrà una...
Stadio Roma, comunicato-video di Baldissoni e Raggi: "Verifiche per la legalità del progetto"
Virginia Raggi ha dichiarato che verrà avviata immediatamente una verifica e che...
 Mer. 13 giu 2018 
Fair Play Finanziario: il comunicato dell'Inter
La posizione del club nerazzurro dopo il comunicato della Uefa. Dopo il comunicato...
UFFICIALE: Roma uscita dal settlement agreement
Uefa, la Roma ha rispettato i parametri del Fair Play Finanziario: è fuori dal settlement agreement
Tor di Valle, la Roma non è coinvolta nell'inchiesta sui reati di corruzione
Nessun dipendente AS Roma risulta coinvolto nell'inchiesta. La società potrebbe esprimersi con un comunicato non appena la questione sarà più chiara
 Sab. 09 giu 2018 
Kluivert a un passo. Radja tentato dall'Inter, Spalletti lo corteggia. I dubbi su Berardi
«Non c'è ancora un accordo tra l'Ajax e la Roma» , rivela il manager di Justin Kluivert,...
 Ven. 08 giu 2018 
Calciomercato Juventus, UFFICIALE l'acquisto di Perin
"Non potevo rifiutare la Juventus, voglio farmi trovare pronto" Ora è anche ufficiale,...
Cristante, primo giorno a Trigoria
Visite mediche a Villa Stuart e poi firma sul contratto
Ecco Cristante: firma e chiama DiFra
Visite mediche per l’ex Atalanta, che poi parla al telefono col tecnico In ritiro dall’inizio
 Gio. 07 giu 2018 
Roma, conclusa la prima fase dell'aumento di capitale
COMUNICATO AS ROMA - Sottoscritto circa l’86% dell’offerta per un ammontare di 99 milioni di euro
Ecco quello che è successo il 7 giugno 1927
«Si discute tanto su una data, ma non si dà abbastanza valore a quello che ha fatto...
 Mar. 05 giu 2018 
Calciomercato Roma, Ziyech rivela ai suoi compagni di squadra il trasferimento in giallorosso
Il fantasista dell’Ajax, dopo l’accelerata in queste ore anche per Cristante, potrebbe essere l’altro colpo in entrata per Monchi
Distribuzione dei ricavi di UEFA Champions League 2018/19
Alle squadre che partecipano alla UEFA Champions League 2018/19 e alla Supercoppa UEFA 2018 sarà distribuito un totale di 2,04 miliardi di euro.
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato Roma, Marcano "spinge" Manolas al Real Madrid?
Il Real Madrid è ancora sotto shock per l'improvviso addio di Zinedine Zidane, comunicato...
 Gio. 31 mag 2018 
 Mer. 30 mag 2018 
I criteri per l'ammissione delle seconde squadre in Serie C: Juventus e Inter prima della Roma
Seconde squadre e Serie C. In giornata la FIGC ha diramato il comunicato che spiega...
 Mar. 29 mag 2018 
Calciomercato Roma, c'è il sì di Marcano: domani l'arrivo in città
Il difensore, in scadenza di contratto con il Porto, ha accettato la proposta della...
Napoli, De Laurentiis: "Così il Var lascia ancora la dietrologia sui vantaggi alla Juventus"
Il presidente traccia un bilancio sul primo anno dell'utilizzo della tecnologia: «Alle società viene negata la possibilità di avere dopo qualche ora o qualche giorno gli elementi valutativi in mano in modo da avere un rapporto non conflittuale con gli arbitri. E in regia dovrebbero stare dei tecnici, non degli arbitri»
Lazio, De Vrij: "Non volevo giocare contro l'Inter"
Il difensore olandese conferma il passaggio ai nerazzurri: «Ho firmato per 5 anni»
 Lun. 28 mag 2018 
Calciomercato, Coric ha firmato fino al 2023, nel pomeriggio il comunicato della Roma (FOTO)
E' Ante Coric il primo acquisto di questa sessione di calciomercato della Roma....
Under 21: infortuni per Cutrone e Depaoli, convocato Tumminello
L'Italia Under 21 perde per infortunio due perni dello scacchiere di Gigi Di Biagio....
 Sab. 26 mag 2018 
Trigoria si rifà il look per il ritiro
Finale di Champions: ironia in stile Royal Wedding
 Mar. 22 mag 2018 
Calciomercato Napoli, vertice in corso tra De Laurentiis e Ancelotti per provare a chiudere
Un incontro per cercare un'intesa definitiva, un passo avanti importante per cercare...
Uefa rinvia Milan a giudizio sui conti, Coppe e mercato a rischio
Negato il 'settlement agreement' per il financial fair play
 Lun. 21 mag 2018 
BELGIO, i tifosi contro Martinez: "Nainggolan merita il Mondiale, è una pazzia. Esoneriamolo"
Si conclude dopo 4 anni di polemiche la vicenda Nainggolan-Belgio. Roberto Martinez...
 Sab. 19 mag 2018 
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>