facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, affidati a SuperDzeko

Venerdì 02 marzo 2018
D'accordo, non è il momento migliore. Per segnare e per sognare. Ma il curriculum è una garanzia e anche una speranza per la Roma. Edin Dzeko è uno che in Italia ha impallinato tutte le grandi: la Juventus, la Lazio, l'Inter, il Milan. E il Napoli, proprio il Napoli di Sarri, proprio al San Paolo. Storia di un anno e mezzo fa e di una straordinaria doppietta che allontanò la crisi tecnica. Domani Dzeko torna titolare dopo l'esclusione strategica di domenica scorsa con l'idea di riprovare il gusto della doppietta: l'ultima volta, in campionato, gli è successo sempre nella regione Campania, a Benevento. E se l'aria del Sud funzionasse come stimolo per ritrovare confidenza con le porte avversarie?

ASSISTITO - Una stagione fa il Napoli non era così superiore alla Roma: di sicuro non c'erano 19 punti di stacco, anzi soltanto uno a vantaggio di Sarri su Spalletti. In campo però, nonostante le tante assenze, la Roma meritò il sorpasso in classifica. Dzeko segnò prima di destro e poi di testa, aiutato dal caparbio estro di Salah che produsse un assist sradicando il pallone alle gambe di Koulibaly e poi chiuse il conto nel secondo tempo: finì 3-1 contro il pronostico ma confermando la tendenza che vuole Sarri in difficoltà nel suo stadio contro la Roma. Anche Garcia gli aveva imposto nel campionato precedente un pareggio (0-0) con tanti rimpianti per un gol negato a De Rossi quando non c'era ancora il Var: nessuno saprà mai se il cross decisivo di Rüdiger aveva davvero superato la linea di fondo. Ancora prima poi, ad Empoli, la Roma vinse grazie a uno sfortunato autogol del portiere Sepe, dopo un tiro di Nainggolan che era finito sul palo.

RIPARTIRE - Ma torniamo a Dzeko, il centravanti che Di Francesco ha chiesto di non vendere al Chelsea a gennaio: difeso da Totti nei giorni scorsi al motto di «tornerà a segnare i gol che ha sempre fatto», viene da una collezione autunno/inverno di frustrazioni: compresa la gara contro il Milan, a cui ha contribuito soltanto nell'ultima mezz'ora a seguito della discussa sostituzione di Di Francesco con Nainggolan, Dzeko ha prodotto soltanto 4 gol nelle ultime 24 partite. Immaginate un soprano che si esibisca all'opera senza voce. Ecco, per lui è stata afonia realizzativa. Rispetto allo scorso campionato, chiuso da capocannoniere con 29 gol, è a -8: i 19 gol si sono ridotti a 11 con conseguenze evidenti sulla pericolosità offensiva della squadra.

RISVEGLIO - Di Francesco si augura che il suo letargo sia finito con l'inizio di marzo, il mese della primavera e anche suo: Dzeko compirà 32 anni il 17, mentre la Roma sarà in viaggio verso Crotone. Ieri intanto, attraverso i social, ha festeggiato l'indipendenza del suo Paese, la Bosnia, il cui referendum di autodeterminazione ebbe luogo il primo marzo del 1992. Dzeko all'epoca si avviava ai sei anni, ancora inconsapevole degli orrori della guerra che avrebbero costretto la sua famiglia a scappare dopo mesi di bombardamenti. «Non è perfetta ma è bella. La mia terra è unica, amo il suo nome e sono orgoglioso di portarlo nel cuore» ha scritto Dzeko, che germoglia di passione e ha già pronta una dedica per i connazionali in caso di nuovo exploit al San Paolo.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 22 set 2018 
Skorupski: "Alla Roma devo tutto, Totti è il Papa. Domani dovremo vincere i duelli"
Alla vigilia di Bologna-Roma, ha commentato la sfida l'ex portiere giallorosso passato...
 Ven. 21 set 2018 
SPALLETTI: "Adesso non rispondo a Totti, leggerò il libro poi casomai farò due discorsi"
Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha parlato...
Monchi si è scordato come si vince
Il direttore sportivo è finito sul banco degli imputati per il difficile inizio di stagione dei giallorossi. I tifosi sono critici con il ds
Totti: "Spalletti ha spinto per il mio ritiro. E quel calcio a Balotelli..."
“Se avessi chiuso la carriera in Asia o America avrei rovinato 25 anni di carriera”
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
 Gio. 20 set 2018 
Ilary Blasi: "Francesco è più impegnato di prima. E non siamo come Fedez e la Ferragni"
La presentatrice e moglie di Totti: “Altro che pensionato, ora siamo più belli e intensi. Il nostro matrimonio è stato un regalo ai romanisti, era un po’ come sposarci tutti insieme”
TOTTI: "Per vincere servono i campioni. Ho cercato veramente di portare gente impensabile a Roma."
Francesco Totti, ex capitano e dirigente della Roma, in occasione della presentazione...
Zaniolo: notte indimenticabile anche senza lieto fine
Anche senza il lieto fine, la sua è notte indimenticabile. Proprio come De Rossi,...
 Mer. 19 set 2018 
Talento per la Roma e quella 10: Riccardi vuole incantare Madrid
Leggi il titolo e pensi: calma. Nessun paragone all'orizzonte, solo il sogno di...
Roma, Florenzi testa e cuore
Difficile rinunciare ad Alessandro Florenzi. L'azzurro è rientrato con il Chievo...
PELIZZOLI: "La Roma può prendere almeno un punto al Bernabeu"
Ivan Pelizzoli, ex portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista ad AS. Eccone...
Il ritorno di Totti dall'ammiratore Florentino Perez
Ritrovarsi fa sempre un certo effetto: Francesco Totti e Florentino Perez, un amore...
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
È Spagna-Italia. Champions, Roma nella tana del Real. DiFra: "Riaccendiamo l'anima"
Nello stadio dei sogni-Champions per dimenticare gli incubi-campionato. La Roma...
 Mar. 18 set 2018 
Sergio Ramos: "Siamo molto orgogliosi, abbiamo vinto tre Champions consecutive e non è un caso"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SERGIO RAMOS
In Australia vogliono Totti
L’Apia Leichhardt ha fatto una proposta all’ex capitano giallorosso per poterlo schierare in campo il 26 settembre nella gara contro l’Adelaide United valevole per i quarti di finale di FFA Cup
Roma, tutti figli di Maria
Il figlio che Maria considerava tale, senza che ci fosse un legame di sangue a giustificarlo,...
Totti junior maestro di fair play
In un torneo a Madrid, Cristian ha avuto uno scontro involontario con il portiere avversario, gli ha chiesto scusa e ha rinunciato a tirare in porta. Poi è andato a sincerarsi sulle sue condizioni
Di Francesco: "Gestire i nuovi è stimolante ma complicato. Mi aspettavo un inizio migliore"
Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Real Madrid, il tecnico della...
Ieri i funerali della signora Sensi. Ferrero: "L'assenza dei tifosi mancanza di rispetto a Franco"
Sul suo feretro era appoggiata la maglia giallorossa numero 10. In chiesa i volti...
Ma cos'è questa crisi?
Roma in crisi. Viaggio tra cause (evidenti) e rimedi (possibili): c'è da evitare...
Roma in crisi verso Madrid. Totti: "Andiamo dai marziani"
La crisi c'è, inutile negarla. Ha colpito i nuovi, ma pure i senatori ovvero gli...
 Lun. 17 set 2018 
Di Francesco sulla graticola. Totti predica fiducia: "A Madrid possiamo far bene"
Il tecnico giallorosso ha tanti problemi da risolvere: dal modulo più adatto ai giocatori a una condizione che stenta ad arrivare. L'ex capitano prova a restituire serenità all'ambiente: "Dobbiamo avere la consapevolezza di essere una squadra competitiva. Se scenderemo in campo tranquilli, al Bernabeu faremo bella figura"
Totti, il figlio Cristian esempio di fairplay: portiere k.o. e lui rinuncia al gol (VIDEO)
È accaduto durante un torneo a Madrid: il figlio dodicenne di Francesco si è scontrato con un avversario, che è rimasto a terra, e si è fermato per sincerarsi delle sue condizioni. Poi, in tv, ha commentato il fatto in un ottimo inglese
MONCHI: "Il tifoso della Roma è tremendamente emotivo. La cessione di Salah è stata inevitabile..."
Il DS giallorosso Monchi ha parlato al portale El Mundo: Tutto ciò che hai...
Totti: "Real? Sappiamo come metterlo in difficoltà"
Il dirigente giallorosso presenta la supersfida del Bernabeu: «Loro sono la squadra top della Champions, ma abbiamo le risorse per fare una bella figura»
Totti, Zeman, Ranieri: l'ultimo abbraccio a Maria Sensi
Si sono svolti stamattina i funerali della moglie dell'ex presidente della Roma, Franco Sensi. Presenti tantissimi personaggi del mondo del calcio, incluso il presidente della Sampdoria Ferrero
Maria Sensi: oggi il funerale. Il saluto di Rosella: "Era fiera di essere romana e romanista"
Oggi alle 11, nella chiesa di San Lorenzo fuori le mura, si sono tenuti i funerali...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>