facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 13 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma senza pace. Di Francesco chiede "Volete il 4-3-3?"

Giovedì 01 marzo 2018
Nove mesi fa si era presentato a Trigoria rivendicando orgogliosamente: «Ascolto tutti ma decido io». Le difficoltà sue e della Roma però devono aver aperto una breccia nell'idea di Di Francesco. Oggi quel muro di certezze si è piegato in una scelta "democratica": la condivisione. Con i suoi calciatori ha aperto un vero e proprio confronto, per decidere se continuare l'esperimento del 4-2-3-1 che ha dato gioie intermittenti o provare a riprendere stabilmente il discorso del 4-3-3 su cui si era lavorato in estate.

Questo preferirebbe l'allenatore, convinto che l'antico sia il sistema migliore per affrontare il Napoli capolista e non solo. E però - dopo aver fatto il passo di modificare il sistema di gioco ascoltando alcuni mugugni dello spogliatoio - ha voluto avere la benedizione del gruppo prima di fare il passo del gambero. Ha chiesto ai calciatori se fossero disposti ad applicarsi per far funzionare il sistema di gioco come avevano fatto in autunno. Benedizione ricevuta: va bene mister, torniamo a fare il 4-3-3. A Napoli si ripartirà da lì e già da alcune ore sono in corso le prove di adeguamento al gioco di Sarri: De Rossi più vicino ai difensori per prevenire gli inserimenti dei centrocampisti, Esterni d'attacco più larghi, per dare sostegno ai terzini e non lasciarli a giocare due contro uno quando gli esterni di difesa avversari si sovrappongono.
Se funzionerà lo dirà il campo, la vera domanda però è: cosa ha convinto Di Francesco a "dialogare" con la squadra? La volontà di coinvolgere un gruppo che a volte dà l'idea di dimenticare la lezione o magari dividere le responsabilità? Più la prima, se la società è convinta che la squadra, pur seguendo alla lettera in allenamento le indicazioni, troppo spesso in partita dimentichi lo spartito per affidarsi a individualismi che producono l'effetto di scollare i reparti e mettere in crisi l'organizzazione collettiva. Da chi chiede di essere servito in un modo soltanto per poter far gol a chi è convinto di poter risolvere con una giocata l'impasse. Anche così si è persa la Roma: da quando la proprietà americana ha rilevato il club - agosto 2011 - la squadra non era mai stata lontana 19 punti dalla prima alla 26a giornata. A gennaio Di Francesco ha preso una posizione contro la cessione di Dzeko e ha vinto. Ora ha altri guai: Nainggolan risente di un doppio intervento per ricostruire l'incisivo perso per una gomitata di Kessié. Pellegrini è in forte dubbio. E senza un risultato positivo a Napoli la zona Champions, oggi lontana un punto, rischierebbe di scivolare via consentendo a Sampdoria e Milan, lontane solo 6 punti, di avvicinarsi.
Ieri notte il ds Monchi è tornato da Boston dove, oltre a parlare con Pallotta di un sistema di scouting innovativo ha analizzato la situazione sportiva. L'orientamento lo ha espresso Totti: «Di Francesco non si tocca», a giorni il capitano potrebbe ribadirlo in un colloquio con la squadra. Ma se la stagione non si concludesse con l'accesso alla Champions, oltre ai campioni che sarà necessario vendere, tra i nomi dei sacrificati comparirà pure quello dell'allenatore.
di M. Pinci
Fonte: La Repubblica

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 12 dic 2018 
MANOLAS: "Abbiamo perso con un avversario inferiore e ora serve coraggio per ripartire, così è dura"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Cosa non è...
 Mar. 11 dic 2018 
Ritiro Roma, malumore dei giocatori. Ma il club non cede
La squadra si adegua nonostante il provvedimento non piaccia L’obiettivo: sensibilizzare il gruppo. E dopo Plzen si continua
 Lun. 10 dic 2018 
Champions: Roma a Plzen per ritrovarsi. C'è Pastore dal 1'
Giallorossi già qualificati e sicuri del secondo posto nel girone, ma vista l'aria Di Francesco non può permettersi passi falsi in Repubblica Ceca
TRIGORIA 10/12 - Individuale in campo per Dzeko, Coric e De Rossi.
ALLENAMENTO ROMA - In palestra per El Shaarawy, Lorenzo Pellegrini e Karsdorp
Caos Roma, tutti in ritiro. Monchi ai giocatori: "Dovete prendervi le vostre responsabilità"
Pagano i giocatori, di nuovo. Per la società sono loro i principali colpevoli del...
 Dom. 09 dic 2018 
Roma, il caos continua: squadra ancora in ritiro
Decisione presa nella notte da Monchi. Il primo tentativo a fine settembre aveva prodotto effetti positivi. Ora i giallorossi resteranno al centro sportivo fino alla prossima gara, in programma martedì contro il Plzen
ROMA, in ritiro da questa mattina
La società ha deciso di mandare la squadra in ritiro da questa mattina, dopo il...
 Sab. 08 dic 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Viktoria Plzen
Dopo il 2-2 sul campo del Cagliari, la Roma tornerà ad allenarsi sui campi del Fulvio...
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
BIANDA: "Ho scelto la Roma per la mia crescita. Sono pronto a lavorare come un matto"
“Ho scelto la Roma per diventare un punto di riferimento in difesa come Ramos. Voglio che i ragazzi di 14-15 anni parlino di me”
KO anche Manolas, Di Francesco: "Andiamo al Divino Amore"
La Roma cade a pezzi e Di Francesco non sa più a che santo votarsi: «Prima di venire...
Roma, i 32 infortuni secondo Di Francesco: "Non resta che pregare"
Il 32° infortunio della stagione, Di Francesco ha trovato una soluzione: « L'unica...
 Ven. 07 dic 2018 
TRIGORIA 07/12 - Individuale De Rossi, Coric e Karsdorp, terapie per El Shaarawy, Dzeko e Pellegrini
Giornata di vigilia a Trigoria, con la Roma che è scesa in campo alle 10:45 per...
Roma, l'altra via per Barcellona
Non è solo una rotta per il mercato ma anche una strada tentata per gestire l’emergenza infortuni
Pellegrini torna a Natale. Pastore ora sfida Zaniolo
Stesso muscolo (il flessore) e dinamica dell'infortunio molto simile. Quello che...
 Gio. 06 dic 2018 
TRIGORIA 06/12 - Individuale per De Rossi, Coric e Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA -Terapie per El Shaarawy, Dzeko e Lo. Pellegrini
Capello: "Soltanto Suning può pensare di opporsi alla Juve"
"Nazionale? Abbiamo giovani di valore assoluto, ad esempio Zaniolo"
Pellegrini, una ricaduta pericolosa. Monchi in Belgio, è caccia al regista
Ancora uno stop. E stavolta rischia di essere lungo. Lorenzo Pellegrini incrocia...
 Mer. 05 dic 2018 
Zaniolo, la bella "svista" che fa felice la Roma
Ci sono tante persone che ogni mattina si svegliano e dicono: «Da oggi cambio vita»....
 Mar. 04 dic 2018 
TRIGORIA 04/12 - Individuale per Pellegrini, De Rossi, Fazio e Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - Terapie per Dzeko, El Shaarawy e Coric
 Lun. 03 dic 2018 
Pellegrini "prenota" il Cagliari
E adesso gli infortuni stagionali sono 36. Un'ecatombe. L'ultimo a fermarsi Fazio...
 Dom. 02 dic 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Cagliari
Dopo il pareggio per 2-2 contro l'Inter, la Roma inizierà la preparazione in vista...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>