facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, si lavora anche con la neve: Di Francesco non può perdere altro tempo

Nonostante la Capitale abbia vissuto una giornata a rilento per il maltempo, il tecnico ha confermato la seduta di allenamento. Per Napoli probabile ritorno da titolare di Dzeko. Voci di mercato: trattativa per Alisson al Liverpool prosegue
Lunedì 26 febbraio 2018
ROMA - Eusebio Di Francesco non vuole perdere tempo. Non altro. Così, mentre oggi nella Capitale tutto scorre a rilento e in molti non sono andati a lavoro a causa dei centimetri di neve caduti copiosi nella notte e nella mattinata, il tecnico giallorosso ha deciso di confermare l'allenamento in programma nel primo pomeriggio per mandare un segnale a squadra e ambiente: non sono più ammessi passi falsi, occorre ritrovare fiducia, condizione e, soprattutto, risultati. E occorre farlo subito. Perché la brutta batosta col Milan, arrivata subito dopo il ko con lo Shakhtar, non lascia dormire sonni tranquilli soprattutto per il modo in cui è maturata: manovra lenta, prevedibile e quasi mai in verticale, squadra che crolla dopo un tempo e fatica enormemente ad andare al tiro ma, soprattutto, mancanza di personalità da parte dei big che nei momenti chiave faticano a prendere per mano la squadra. Mai uno spunto. Mai un'iniziativa. Il compitino non basta più. E la sensazione è che i gol di Under nelle ultime partite abbiano solo mascherato i problemi della solita vecchia Roma.

Per questo, Di Francesco che comunque nel dopo gara si è preso parte delle responsabilità, è voluto tornare subito al lavoro a Trigoria dove la squadra ha lavorato divisa in due gruppi: scarico in palestra per chi ha giocato ieri, lavoro metabolico-fisico tra campo e palestra per tutti gli altri. L'unico assente è stato Lorenzo Pellegrini convocato dal c.t. Di Biagio per lo stage della Nazionale a Coverciano, ma costetto a dare forfait per problemi fisici: martedì sarà a Roma per le cure del caso. Contro gli azzurri, con ogni probabilità, dovrebbero rivedersi dal primo minuto Florenzi e De Rossi, ieri rimasti a guardare, ma anche Dzeko, entrato a 25 minuti dalla fine e ancora una volta, impalpabile.

In attacco si va verso la conferma di Under e Perotti e, quindi, verso l'ennesima bocciatura per El Shaarawy che Di Francesco ha invitato senza mezzi termini a ritrovarsi. Confermata invece la coppia centrale Fazio-Manolas e la presenza di Kolarov sulla sinistra, con Jonathan Silva che strapperà la seconda convocazione consecutiva, ma difficilmente qualche minuto

in campo. In porta ci sarà Alisson proprio oggi al centro di voci di mercato: secondo la stampa brasiliana infatti, gli agenti del portiere e i dirigenti del Liverpool starebbero discutendo di un suo trasferimento ad Anfield tanto che la trattativa sarebbe in fase "decisamente avanzata". Per "Uol Esporte" gli inglesi sarebbero in pole per il brasiliano e avrebbero superato la concorrenza di Psg e Real Madrid. Dalla Roma però non arrivano conferme
di Michela Cuppini
Fonte: La Repubblica

Real Madrid - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 18 gen 2019 
UEFA, report sulle società europee con il fatturato più alto. La Roma al 25° posto
La Uefa ha stilato un report sulle 20 società europee con il fatturato più alto....
 Gio. 17 gen 2019 
Calciomercato Milan, il Chelsea ha fretta: aspetta Higuain per le visite mediche
Le prossime ore saranno decisive anche sul fronte Piatek
Calciomercato, dalla Spagna: offerta della Roma per Nacho. Il Real Madrid vuole blindarlo
Il contratto del giocatore scadrà nel 2020, i blancos vogliono rinnovarlo per decidere eventualmente il prezzo della cessione
 Lun. 14 gen 2019 
Si rivede Karsdorp con Schick
Arriva la Coppa Italia e rispunta Karsdorp. Di Francesco, potendo scegliere, avrebbe...
 Gio. 10 gen 2019 
Roma-Zaniolo, si lavora al rinnovo: presto incontro con l'agente. Sul calciatore il Real Madrid
Un talento puro che sta mettendo in mostra tutte le sue qualità partita dopo partita:...
 Mar. 08 gen 2019 
Roma meglio di tutte in serie A: all'Olimpico in gol ogni 34'
La squadra di Di Francesco batte anche la Juve. E in Europa sono all'ottavo posto
Nzonzi sempre: De Rossi ancora fermo, per il francese è vietato riposare
«Far riposare Nzonzi? Casomai ne riparliamo dopo la sosta». Era il 28 dicembre scorso,...
 Lun. 07 gen 2019 
PRESIDENTE ENTELLA: "A Zaniolo l'ambiente dell'Entella stava stretto, ora c'è troppa pressione..."
Antonio Gozzi, presidente della Virtus Entella, prossima avversaria della Roma in...
 Sab. 05 gen 2019 
Dieci, ma senza lode. È Dzeko il re del gol in Champions League
(...). Tramontata l'era Totti, alla Roma non capita molto spesso, e così brilla...
 Mer. 02 gen 2019 
Zaniolo entra tra i 50 osservati speciali della Uefa per il 2019
In molti in Italia si sono accorti che Nicolò Zaniolo è tra i giovani più promettenti...
 Mar. 01 gen 2019 
Florenzi: "Con Pastore faremo il salto di qualità. De Rossi uomo squadra"
"De Rossi ci manca molto, con lui si gioca in 12. Totti è il capitano della Hall of Fame. Serve continuità per il quarto posto"
 Lun. 31 dic 2018 
Giganti in Champions, deludenti in campionato: il 2018 dei DiFra boys
Chiudere gli occhi, pensare al 2018, e vedere materializzato il volto trasfigurato...
 Ven. 28 dic 2018 
I gruppi violenti: politica, criminalità e una rete di alleanze in tutta Europa
Un odio che affonda le radici in tempi lontani. Esattamente in una calda estate...
Roma, da Zaniolo a Schick ecco i gioielli di fine anno
Come si dice in questi casi? Meglio tardi che mai. Finisce l'anno, manca una sola...
 Lun. 24 dic 2018 
Roma, l'attacco è sempre più Dzeko
Dzeko in campo a Torino, una decina di minuti appena, ed è già qualcosa. Qualcosa...
 Ven. 21 dic 2018 
Una sfida mondiale. Juve-Roma nobile: è Matuidi vs Nzonzi
La coppia ha avuto il suo quarto d'ora di celebrità il 15 luglio 2018, più o meno...
Roma, una squadra da paura
Dzeko non ci sarà, ipotesi improbabile; Dzeko andrà al massimo in panchina, ipotesi...
 Mar. 18 dic 2018 
A Kluivert il premio Golden Boy
Justin Kluivert ha ritirato ieri sera a Torino il premio Golden Boy 2018 assegnato...
 Lun. 17 dic 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Sorteggio Spareggi
UEFA YOUTH LEAGUE 2018/2019 SPAREGGI PAOK (Grecia) - Tottenham Hotspur FC (Inghilterra)...
CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019 - Sorteggio ottavi di finale
Sorteggio ottavi di finale UEFA Champions League Nyon - Lunedì, 17 dicembre 2018...
Mezzogiorno da paura
A voler dar ascolto ai numeri, alle voci, alle cifre, negli ottavi di finale della...
 Sab. 15 dic 2018 
Roma, l'ultima senza i totem
Battere il Genoa per allungarsi la vita sulla panchina della Roma e poi puntare...
 Gio. 13 dic 2018 
Ranking UEFA, l'Inghilterra stacca l'Italia: sale la Roma, scende il Napoli
ECCO COME CAMBIA LA CLASSIFICA PER CLUB E NAZIONI DOPO LA FINE DELLA FASE A GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE
 Mer. 12 dic 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Viktoria Plzen-Roma 2-4, Giallorossi qualificati ai Spareggi!
Nella 6ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
Pastore & Co: sera d'Europa per sognare la rinascita
(...) Il capofila dei portatori di speranza, stasera, sembra essere innanzitutto...
 Mar. 11 dic 2018 
Nzonzi senza alternative: deve riposare ma non ha cambi
14 partite di seguito. E tutte per intero, con la sola eccezione della sfida casalinga...
 Lun. 10 dic 2018 
Tormento De Rossi: senza di lui sono guai. Ora mirino sulla Juve
Quanto manca. Per carattere, personalità, carisma e qualità. Scegliete voi l'ordine...
Caos Roma, tutti in ritiro. Monchi ai giocatori: "Dovete prendervi le vostre responsabilità"
Pagano i giocatori, di nuovo. Per la società sono loro i principali colpevoli del...
 Sab. 08 dic 2018 
Roma, se la difesa sbanda, l'attacco è inesistente
CAGLIARI Se la difesa dorme, perché prende un gol con la squadra avversaria...
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>