facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Schick gran riserva

Venerdì 23 febbraio 2018
Si è scaldato due volte, in due secondi tempi diversi. Ha pensato due volte: stavolta ci siamo. Invece la sgambata gli è servita solo a sopportare meglio il freddo, che a Kharkiv mercoledì sera era davvero insopportabile. Zero minuti a Udine, zero minuti con lo Shakhtar. Difficile non notarlo: Patrick Schick è ancora lontanissimo dalla Roma, o meglio dall'illusione dei tifosi. Doveva essere, se non nel ruolo e nelle sembianze, il giocatore capace di far dimenticare Salah e invece, per una lunga serie di problemi, è rimasto per cinque mesi alla periferia dell'area tecnica.

ZERO - Guardate la tabella qui sopra e capirete di cosa parliamo: aspettando il debutto dell'argentino Jonathan Silva, che domenica potrebbe strappare la prima convocazione, soltanto tre giocatori in organico hanno fatto meno minuti di Schick: il secondo portiere Skorupski, lo sfortunato Karsdorp che si è rotto il ginocchio al debutto e il giovane Antonucci, attaccante diciottenne della Primavera che ha esordito a Genova con un assist contro la Sampdoria. Schick, il cui investimento spalmato nel corso degli anni potrebbe arrivare a 42 milioni superando ogni precedente nella storia romanista, non ha ancora assaggiato la Champions League. Non è un modo di dire, è un dato di fatto: su sette partite europee della Roma, non si è mai tolto la tuta. Mai, neppure per un secondo.

RICADUTE - Non è dipeso soltanto da Di Francesco, che comunque più volte ha sottolineato di non vederlo pronto sotto l'aspetto mentale, ma è stata soprattutto colpa di un muscolo: se Achille aveva il punto debole nel tallone, Schick ha il suo nella coscia, per la precisione nel retto femorale, che ha già ceduto tre volte dal giorno del trasferimento dalla Sampdoria. Il primo infortunio, da cui discendono a cascata gli altri in un circolo vizioso che «stiamo cercando di risolvere» (parole di Monchi nel prepartita di Roma-Sampdoria, in cui Schick avrebbe giocato dal primo minuto), risale all'allenamento di rifinitura che precedeva l'andata con la Samp, quella poi rinviata per maltempo. Lesione e due settimane di stop. Schick debuttò dopo la sosta contro il Verona, in un finale pure blando, sentendo ancora dolore, tanto da consigliarne ulteriori esami strumentali: il 21 settembre la Roma diramò un comunicato nel quale confermava l'infortunio alla coscia, parlando anche di coinvolgimento dell'area tendinea, stimando però una «prognosi a oggi di 15 giorni». Sapete quando è tornato in campo Schick? Il 26 novembre, per pochissimi minuti a Marassi contro il Genoa: non 15 ma 66 giorni dopo quella risonanza magnetica.

RINCORSA - Poteva essere comunque la fine di ogni male e l'inizio di una storia interessante. Invece a fine gennaio, con solo un gol in Coppa Italia nel pallottoliere personale e con la delusione del gol fallito a campo aperto contro la Juventus, Schick si è bloccato un'altra volta. Sempre il solito muscolo. E allora via da capo, tra terapie e massaggi, per cercare di ritrovare una condizione fisica e atletica adatta a giocare partite di alto livello. Di Francesco gli ha regalato qualche secondo di gioco contro il Benevento ma poi ha chiarito la situazione prima della partenza per Udine: «Schick si è allenato con grande continuità, sono soddisfatto di quello che sta facendo, lo vedo in crescita anche mentale, è un ragazzo ritrovato sotto ogni punto di vista. Da qui a giocare dall'inizio però ce ne corre...». E infatti non lo ha scelto né a Udine né a Kharkiv, preferendo poi inserire in entrambi i casi Defrel, che giudica più in palla in questa fase. Dovrebbe trovare spazio domenica contro il Milan, se non dal primo minuto a partita iniziata. Non è molto ma per Schick è meglio non prendere ancora freddo.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 20 giu 2018 
La Roma prende Santon e il baby Zaniolo dall'Inter in cambio di Nainggolan e 24 milioni
Affare quasi chiuso tra i due club, a Trigoria arriva Pastore
Seconde squadre, sei club di A chiedono il rinvio: tra queste anche la Roma
Sei club di Serie A stanno valutando chiedere alla Federcalcio il rinvio dell'introduzione...
Nainggolan: "Ci vediamo a Milano". Il post, la smentita, il giallo
Ieri il centrocampista belga della Roma era a Trigoria. E sta già cercando casa al Nord
Calciomercato Roma, conto alla rovescia Inter-Nainggolan. Il sì a 35 milioni entro fine mese
La Roma sblocca la trattativa: ok al cash più due-tre giovani. È il quarto colpo per Spalletti: il belga firmerà fino al 2022
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato, la Roma non si ferma: ecco tutte le mosse
Dal rinnovo di Di Francesco alle cessioni, fino ad una suggestione...
 Sab. 16 giu 2018 
Ninja e Alisson, Roma al rialzo
Dopo i quattro «botti» in entrata, anche se l'acquisto di Kluivert deve ancora essere...
 Ven. 15 giu 2018 
Calciomercato Roma, l'Inter insiste per Nainggolan. Ausilio sente Monchi e avvia la trattativa
La Roma “scende” a 35 milioni e valuta anche i giovani come contropartita tecnica nell’affare per il centrocampista belga
 Gio. 14 giu 2018 
Stadio della Roma, Raggi: "Se non ci sono irregolarità si potrà andare avanti con l'iter"
"Fraccaro e Bonafede mi presentarono Lanzalone”
Calciomercato, le mosse per Radja: l'Inter è pronta ad accelerare. E la Roma aspetta
Le mosse per Radja: l’Inter è pronta ad accelerare. E la Roma aspetta
 Mer. 13 giu 2018 
Inter-Radja, c'è l'offerta. Intesa con Nainggolan e primo squillo alla Roma
Per il club giallorosso la cifra è bassa: ma la trattativa è partita. Il belga è stimolato da Spalletti e dal ritorno nerazzurro in Champions
 Mar. 12 giu 2018 
Kluivert a Roma: l'olandese chiama Ziyech in giallorosso
In corso le visite mediche. Nel pomeriggio possibile visita a Trigoria. Nel frattempo fa gli auguri per il Mondiale al suo ex e forse anche futuro compagno
 Lun. 11 giu 2018 
Calciomercato, ag. Zaniolo: "Alla Roma per Nainggolan? Vi spiego"
Ormai non è più un mistero, Luciano Spalletti sogna Radja Nainggolan per far compiere...
Tuttosport: calciomercato Inter, colpo Nainggolan. Alla Roma 29 milioni più Zaniolo
L'Inter avrebbe trovato l'accordo con la Roma per il passaggio in nerazzurro di...
 Dom. 10 giu 2018 
Mirko Antonucci, c'è la fila: la Roma lo valuta 20 milioni
Il talento della Primavera è diventato un uomo mercato: lo vogliono Sassuolo, Parma, Bologna e Torino ma Monchi non vuole cederlo a titolo definitivo
Nainggolan si è promesso a Spalletti, scatto Inter: offerta una contropartita
Salgono in maniera vertiginosa le quotazioni di Radja Nainggolan per l'Inter. Il...
 Sab. 09 giu 2018 
Roma-Florenzi senza accordo. E adesso su di lui piomba il Chelsea
C'è ancora distanza sul rinnovo, nuovo appuntamento la prossima settimana: ma dalla Premier arriva l'interesse dei Blues. Kluivert Jr: si tratta a oltranza sui bonus
 Ven. 08 giu 2018 
Calciomercato Roma, da Gerson a Luca Pellegrini: c'è una rosa sotto esame
C'è una rosa nascosta che, al netto dei nuovi arrivi, dovrà trovare una sistemazione...
 Gio. 07 giu 2018 
Ecco quello che è successo il 7 giugno 1927
«Si discute tanto su una data, ma non si dà abbastanza valore a quello che ha fatto...
Calciomercato, la Roma da Benatia. Ma per sapere di Ziyech
Che cosa voglia fare Monchi di questa Roma che ha attraversato la Champions League...
 Dom. 03 giu 2018 
Calciomercato Roma, porte girevoli. La porta va blindata
Nessun lutto cittadino come un anno fa per Totti né lacrime in mondovisione, ma...
I nuovi mister del calcio
L'appuntamento è per domani mattina a Coverciano. Comincia il corso per diventare...
 Ven. 01 giu 2018 
Supermarket Sassuolo. Roma, c'è anche Berardi
Il club di Squinzi ha fatto sapere alla Roma di essere disposto a parlarne, anche a valutare l’ipotesi di un prestito con obbligo di riscatto, e a inserire in un’eventuale operazione i due Primavera Antonucci e Valeau
 Gio. 31 mag 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Playoff - Roma-Juventus 0-1 Bianconeri alla Final Four
Nel ritorno dei play-off del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti"...
Seconde squadre: Juventus e Roma sono in corsa
Solo ai primi di luglio si capirà quante squadre potranno iscrivere le proprie giovanili, ma tra quelle salite sul podio sono bianconeri e giallorossi le più interessate alla riforma della Figc
 Sab. 26 mag 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Playoff - Juventus-Roma 1-1
Nell'andata dei play-off del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti"...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>