facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 17 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Champions aperta

Giovedì 22 febbraio 2018
Non per il presente, ma per il futuro. La mancata espulsione di Taison per la gomitata a Perotti forse non avrebbe cambiato la partita d'andata, ma avrebbe potuto incidere nella gara di ritorno a Roma, vista la bravura del brasiliano. «Può darsi che meritasse il rosso - dice infatti l'argentino - ma non voglio più pensarci. Per l'arbitro non era da espulsione e basta così. Ora bisogna giocare meglio, pensando che al ritorno con un solo gol possiamo eliminare lo Shakhtar. Cosa è successo tra il primo e il secondo tempo? Non lo so, me lo chiedo anche io. Per il primo tempo avremmo meritato di vincere e mi dispiace molto per quel maledetto secondo tempo che abbiamo giocato. È tutta colpa nostra, non ci sono scuse, i responsabili siamo noi. Un terzo gol ci avrebbe ammazzato, ma in casa non possiamo giocare come abbiamo fatto nella ripresa. Nella ripresa non abbiamo fatto niente di quello fatto nel primo tempo e sono arrabbiato perché avevamo segnato, stavamo giocando bene e poi non so cosa sia successo. Non ho una risposta chiara, forse è mancata un po' d'esperienza. Dobbiamo stare zitti e lavorare per migliorare. L'obiettivo è il Mondiale? Darò tutto per andare. Non sarà facile far parte del gruppo, però ci proverò perché sarebbe il mio sogno».

RISCATTO - Ha l'amarezza scritta in faccia anche capitan De Rossi, che rimugina sul fatto che i giallorossi hanno perso 8 delle ultime 9 partite a eliminazione diretta. Tra l'altro, l'ultima volta che la Roma ha perso una partita in Champions dopo essere stata in vantaggio è stata proprio contro lo Shakhtar, nel 2011. «Sono stati due tempi molti diversi tra loro. Molto bene nel primo e poi male dopo il primo gol subito, dove abbiamo smesso di giocare. Peccato. Di Francesco deluso da chi ha più esperienza? Non ho sentito l'intervista del mister. Abbiamo giocato contro una squadra forte con grandissimi giocatori. Analizzeremo bene dove siamo mancati, ma dobbiamo pensare che il risultato ci tiene in vita. Non c'è bisogno di nuovi stimoli per il ritorno di un ottavo di Champions. Giocheremo in casa e ci basterà vincere 1-0 ma non sarà facile. L'errore di Florenzi? Non l'ho visto a fine partita perché è andato all'antidoping. Gli errori nel calcio si commettono, però c'è ancora il ritorno dove possiamo ribaltare tutto e per far dimenticare gli errori di questa gara che ci ha lasciato l'amaro in bocca». Proprio vero. Per questo l'Olimpico aspetta una notte zuccherosa.
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta Dello Sport

UCL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 14 dic 2018 
Sondaggio Barcellona: rosa e tifosi vorrebbero la Roma agli ottavi di Champions
Secondo quanto si legge su "Mundo Deportivo", l'ambiente blaugrana preferirebbe pescare i giallorossi lunedì prossimo: c'è il 3-0 da vendicare
Multa da 12 milioni al Milan: pareggio di bilancio entro il 2021 o fuori dalle coppe per un anno
È arrivata la sentenza della Uefa sul Milan per il mancato rispetto del Financial...
 Gio. 13 dic 2018 
Roma in crisi tra rassegnazione e solitudine
Alla partita di domenica col Genoa di Cesare Prandelli, si affida il compito di decidere quello che i tanti dirigenti, dal boss James Pallotta in giù non hanno avuto finora il coraggio di decidere
Ranking UEFA, l'Inghilterra stacca l'Italia: sale la Roma, scende il Napoli
ECCO COME CAMBIA LA CLASSIFICA PER CLUB E NAZIONI DOPO LA FINE DELLA FASE A GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE
I tifosi hanno scaricato Spalletti: ora il sogno è Simeone
Il pareggio contro il Psv e il momento di difficoltà hanno scatenato il popolo nerazzurro, che ha individuato nel tecnico toscano il responsabile. L’allenatore dell’Atletico è il preferito per la prossima stagione
Euro coppe nel weekend dal 2024. Così l'Uefa studia la rivoluzione
Le manovre per la grande riforma del calcio europeo dal 2024 sono cominciate. E...
E ora Prandelli. Dal via Florenzi, Olsen e Zaniolo
E ora c'è da pensare solo al Genoa, perché quella è davvero una partita che vale...
Grazie a Salah e Alisson lievita il market pool
Due vecchi amici - molto rimpianti dalla tifoseria giallorossa - hanno «regalato»...
Crisi nera: la Roma non riparte più
C'è anche la piccola Plzen nell'elenco delle delusioni del 2018. La Roma, infatti,...
Trovata continuità ma nelle delusioni
Senza stendere un velo pietoso sull'imbarazzante prestazione, contro un avversario...
Roma, il corto circuito tra prime e seconde linee. La squadra è bruciata
Non funzionano le prime linee, e lo abbiamo visto; non funzionano le seconde linee,...
La Roma fa solo brutte figure
Il fondo è stato toccato. A Plzen. Il risultato in Repubblica Ceca non conta, la...
Pallotta scherza: "Non l'ho vista perché ero dal mio psichiatra"
A Plzen nevica sul bagnato. E a Boston Pallotta si fa curare il mal di Roma: "Ero...
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: VIKTORIA-PLZEN-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mer. 12 dic 2018 
Champions League, Roma e Juventus: ecco le possibili avversarie degli ottavi
Lunedì prossimo il sorteggio di Nyon
DI FRANCESCO: "Non ho ottenuto le risposte che avrei voluto. Dobbiamo metterci tutti in discussione"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Mi aspettavo una prestazione differente, venivamo da un periodo brutto e dovevamo fare di più"
FLORENZI: "Sembra girare tutto storto. Dobbiamo cercare una soluzione, siamo amareggiati"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY Difesa da rivedere....
MANOLAS: "Abbiamo perso con un avversario inferiore e ora serve coraggio per ripartire, così è dura"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Cosa non è...
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Schick un fantasma. Difesa colabrodo
Roma, k.o. che non fa male. Perde 2-1 ma è agli ottavi
I giallorossi già agli ottavi da secondi del girone cedono ai cechi che volano in Europa League. Nel finale espulso per doppia ammonizione Luca Pellegrini. I cechi in Europa League
PLZEN-ROMA, cori e striscione contro Pallotta dal settore ospiti: "Go home"
La Roma non sta attraversando un buon periodo e i tifosi nelle ultime uscite l'hanno...
MIRANTE: "E' un momento particolare ma in Champions è stato fatto un buon cammino"
VIKTORIA PLZEN-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MIRANTE A ROMA TV Partita importante...
Viktoria Plzen-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
Champions League
KLOPP: "Se avessi saputo che Alisson era così bravo lo avrei pagato il doppio"
L'allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, ha commentato le prestazioni del suo portiere,...
Occasione per Mirante, De Rossi per la Juve
"In porta giocherà Mirante". È l'unica concessione di un nervosissimo Eusebio Di...
Di Francesco sotto esame
Di crederci non ha mai smesso, ma d'altronde non è mai stato un processo alle intenzioni....
Roma, 2,7 milioni di ragioni per essere seri
Ecco un buon motivo per non snobbare la partita contro il Viktoria Plzen: 2,7 milioni...
Pastore & Co: sera d'Europa per sognare la rinascita
(...) Il capofila dei portatori di speranza, stasera, sembra essere innanzitutto...
Roma in fuga dalla sconfitta
Inutile e soprattutto rognosa. Ingombrante, insomma. Fin troppo facile capire che...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>