facebook twitter Feed RSS
Domenica - 9 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Belli come un sogno brutti come un incubo. Roma, cosa sei?

Giovedì 22 febbraio 2018
Come nei sogni più articolati, quando prendi confidenza con la donna (o l'uomo, a seconda dei gusti) della tua vita e si vede che è la giornata giusta e lei ti sorride e ti guarda e ti bacia e tocchi il cielo con un dito ma poi all'improvviso, senza una ragione né un motivo, senza niente, scivola via tutto a poco a poco, l'immagine diventa sfocata, tra le mani non ti resta nulla, né lei né il cielo e ti svegli sudato e pensi a quanto sarebbe stato bello continuare quella prima parte di sogno.

TUTTI RESPONSABILI - Ancora una volta la Champions ti dice che meriti di stare tra le stelle d'Europa e poi sembra volerti ricacciare indietro. Per la 25′ volta consecutiva hai preso gol in trasferta, otto volte delle ultime nove sfide a eliminazione diretta sono andate di traverso, per la quarta volta su cinque ti arrendi allo Shakhtar, non al Barcellona. Anche nella sera in cui tutto andava alla perfezione. Eppure ognuno ha qualcosa da rimproversarsi per quel secondo tempo inconsistente: Dzeko che continua a sbagliare gol che nelle partite decisive contano maledettamente, Nainggolan che non garantisce più filtro e non arriva più in porta con lucidità, a dispetto della nuova posizione che sembrava la panacea di tutti i mali e invece ha solo amplificato le sue difficoltà, gli esterni che non hanno mai creato superiorità in fase di non possesso e sono rimasti sterili con la palla al piede, De Rossi e Strootman che hanno sbagliato troppo in uscita e commesso ingenuità costose (come il fallo al limite che ha generato il 2-1) e i difensori per alcune clamorose incertezze (Florenzi e Manolas sul primo gol subito, Fazio nell'occasione che poteva costare il terzo).

SOGNO O INCUBO? - Così alla fine si deve ancora una volta ringraziare Alisson che forse non sarà stato tempestivo a volare sulla punizione di Fred ma su tutti gli altri interventi è stato perfetto. La consolazione è che il risultato è ribaltabile. A patto di cominciare e finire la partita con la stessa convinzione. Si chiama mentalità vincente. Rivedere la partita di stasera, in questo senso, può essere più utile di dieci allenamenti. Nel primo tempo c'è quello che si può essere, nella ripresa quel che non si deve mai essere. Belli come un sogno. Brutti come un incubo.
di D. Lo Monaco
Fonte: Il Romanista

UCL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 08 dic 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Viktoria Plzen
Dopo il 2-2 sul campo del Cagliari, la Roma tornerà ad allenarsi sui campi del Fulvio...
La Roma cerca la svolta Champions
La Roma è settima in classifica e c'è una spiegazione facile: ha vinto una partita...
 Mer. 05 dic 2018 
L'agitazione dei calciatori contro la nuova Champions
Le manovre per la grande riforma del calcio europeo dal 2024 sono cominciate e c'è...
 Mar. 04 dic 2018 
Football Leaks: l'UEFA pensa al bando del Manchester City dalla prossima Champions League
Il Manchester City potrebbe essere escluso dalla Champions League presto, forse...
 Lun. 03 dic 2018 
Uefa: sì a Var in Champions dagli 8/i
Esecutivo a Dublino, decisione storica. Ok anche per Euro U.21
 Gio. 29 nov 2018 
Roma promossa tra mille tormenti
Basta un attimo dagli applausi ai fischi, dalla hall of fame alla hall of shame....
Roma sicuramente seconda: ecco chi può incontrare agli ottavi
Dodici già qualificate e quasi tutte dai campionati top: 3 Spagna e Germania, 2...
Il palazzo della Provincia torna nel mirino dei pm: "Abuso, frode e truffa"
C'è il contratto per l'acquisto del nuovo palazzo della Provincia a un prezzo spropositato,...
 Mer. 28 nov 2018 
Sampdoria, Guardia di Finanza sequestra beni a Ferrero
Il patron dei blucerchiati coinvolto in indagine della finanza
Ottavo, acquistare!
L'Olimpico ha cantato per poco meno di cinquanta minuti, fino al gol di Bale. Hanno...
La Roma si butta via
Cosa rimane dopo questa serata malinconica? Una qualificazione agli ottavi di Champions...
Roma, la sconfitta più indolore: ma ora serve un'anima nuova
È stata un'altra sconfitta, abbastanza indolore e con un avversario - il Real Madrid...
Under spreca, la Roma si spegne. DiFra: "Noi fragili e troppi errori"
La qualificazione agli ottavi di Champions è arrivata pochi minuti dopo che Totti...
ElSha e Dzeko finiscono ko: mezza squadra in infermeria
La squadra di Di Francesco continua a perdere pezzi per strada e si ritrova in emergenza...
Roma, gli ottavi prima dei fischi
La Roma barcolla e cade di nuovo. Ma, per meriti altrui, è già agli ottavi di Champions,...
Roma-Real Madrid 0-2: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-REAL MADRID 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
FLORENZI: "Ci tireremo fuori da questo brutto periodo. Non colpevolizziamo Cengiz"
ROMA-REAL MADRID 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY Quanto fa male questa...
 Mar. 27 nov 2018 
La Roma mostra se stessa con i suoi limiti: domenica l'ultima chance per DiFra
Alla fine, tutti presenti. Come in una famiglia: c'è spazio per tanti, da quelli...
DI FRANCESCO: "Mi girano veramente tanto. Dzeko, Pellegrini, De Rossi, El Shaarawy out contro Inter"
ROMA-REAL MADRID 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: “Ogni volta che prendiamo gol smettiamo di giocare, non ci possiamo permettere certi errori”
MANOLAS: "Siamo una squadra giovane e dobbiamo avere pazienza. E' normale perdere contro il Real"
ROMA-REAL MADRID 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A SKY Di Franesco ha detto...
ZANIOLO: "Il problema è di testa e non fisico. Nel primo tempo abbiamo fatto una grande partita"
ROMA-REAL MADRID 0-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV Problema di testa?...
Roma-Real Madrid 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Zaniolo pizzica, errori decisivi per Under e Fazio
La Roma sbaglia, il Real no: Di Fra avanti da secondo
Giallorossi qualificati grazie alla vittoria del Plzen a Mosca, ma contro i blancos arriva un’altra sconfitta. Sullo 0-0 errore colossale di Under a porta vuota, spagnoli primi nel gruppo G
CHAMPIONS LEAGUE, CSKA Mosca-Viktoria Plzen 1-2. Roma e Real Qualificate agli Ottavi
In virtù del ko per 2-1 del CSKA Mosca contro il Viktoria Plzen, la Roma è già matematicamente...
MANOLAS: "Servirà la partita perfetta per vincere. Il Real Madrid è una grande squadra"
ROMA-REAL MADRID, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Olimpico pieno e una...
Roma-Real Madrid, Le Probabili Formazioni
Fase a Gironi, Quinta Giornata
Monchi: "Mi aspetto una reazione stasera. Credo nella Roma e in Di Francesco"
Roma-Real Madrid, pranzo dirigenziale al Colosseo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>