facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

PEROTTI: "Dovevamo vincere per il primo tempo fatto, è colpa nostra. Forse manca esperienza"

Mercoledì 21 febbraio 2018
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA

PEROTTI A MEDIASET

Era un fallo da rosso quello di Taison...
"Non voglio pensare a questo episodio. L'arbitro ha visto che non era rosso e basta. Bisogna giocare meglio, vedere ciò che abbiamo fatto male nel secondo tempo e pensare che facendo un gol a zero passiamo noi. Il resto non conta."

Due squadre diverse. Perché?
"Sono onesto, anche io me lo chiedo. Era una partita da vincere per il primo tempo che abbiamo fatto. Mi dispiace tantissimo per il secondo tempo maledetto che abbiamo fatto, è colpa nostra. Non cerco alibi, i responsabili siamo noi che siamo scesi in campo. Ora abbiamo due partite dure contro Milan e Napoli. Potevamo subire il terzo gol e ci avrebbe ammazzato. In casa nostra non possiamo giocare come abbiamo fatto nel secondo tempo."

Come avete preparato la fase di non possesso?
"Se uno guarda il primo tempo, può dire che lo abbiamo fatto bene. Se guardi il secondo sembra che non lo abbiamo studiato. Mi fa incazzare perché abbiamo fatto un gol importante fuori casa e stavamo giocando bene. Non so se il pareggio ci ha fatto calare, non lo so, non ho una chiara risposta. Manca forse un po' di esperienza, dobbiamo migliorare e fare meglio, non c'è altra strada. Lavorare e stare zitti, non chiedo ad arbitri, non piango e si vedrà al ritorno."

Ti arrabbi se non vai in Argentina per il Mondiale?
"Sarei deluso perché è l'ultimo mondiale della mia carriera, ma prima devo fare bene qui per la Roma che mi dà l'occasione. Non è facile entrare nell'Argentina, me la giocherò fino alla fine perché sarebbe il mio sogno."

*** *** ***


PEROTTI A ROMA TV

Cosa è successo?
"Il loro gol ci ha fatto abbassare mentalmente e fisicamente, colpa nostra. Non cerco alibi e scuse, abbiamo fatto male. Non dobbiamo parlare ma solo lavorare e preparare la gara di ritorno, con un gol si passa."

Taison ti ha dato una gomitata, episodio chiaro...
"Io non piangerò mai dopo una partita, l'arbitro ha fischiato e ha visto. Adesso prepariamo solo il ritorno, passare sarebbe ancora più bello."

Vi chiedete nello spogliatoio come mai dei black out?
"Lo facciamo, posso assicurare che dentro lo spogliatoio oggi eravamo tutti morti. Magari i tifosi ascoltando le mie parole e dei miei compagni saranno stanchi di sentire le stesse cose, per questo non cerco alibi. Questa è colpa nostra, bisogna solo lavorare. Se siamo capaci di fare un primo tempo del genere e un secondo del genere, è solo merito e colpa nostra. La colpa è di chi è andato in campo, e solo noi possiamo cambiare il risultato che poteva essere anche peggiore. Il gol ci dà fiducia, in casa con solo un gol potremmo passare. Si deve stare zitti e lavorare."

*** *** ***


PEROTTI IN ZONA MISTA

Cosa è successo durante il secondo tempo?
"Il loro gol ha fatto abbassare un po' la nostra mentalità. Un colpo che non siamo stati bravi a gestire, pensando che fosse solo un pareggio e che era ancora un buon risultato. Peró poi potevano prendere anche il terzo gol, e il risultato del secondo tempo è giusto perchè loro hanno giocato meglio. Ma con un gol passiamo noi, dobbiamo pensare solo a questo."

Il mister era molto arrabbiato, cosa ha detto nello spogliatoio?
"Non ci deve dire nulla, lo sappiamo che abbiamo fatto malissimo, ed è un peccato perchè abbiamo lavorato molto, si è visto nel primo tempo. Abbiamo fatto un bel primo tempo, ma non abbiamo giocato male tutta la partita. Non siamo stati bravi a chiudre la partita nel secondo tempo e non siamo stati intelligenti nel gestire al meglio la palla, a pressarli e a conservare il risultato. Loro sono stati bravi, ma come ho detto ora dobbiamo giocare in casa e dobbiamo fare solo un gol, questo turno lo passeremo noi."

Il calo è dovuto solo ad un fattore mentale o anche fisico? Perché è solo dopo il loro primo gol che avete mollato...
"E' quello che ho detto prima. Poi è chiaro che se devi corrergli dietro la condizione cala, loro non sembravano stare fermi da due mesi. Hanno giocato con il supporto dei loro tifosi e questo forse gli ha dato una spinta in più, quella che avremo noi all'Olimpico. Però è stato un nostro errore, siamo noi i responsabili di questa sconfitta e dobbiamo migliorare per passare il turno."

UCL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 21 set 2018 
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
Olsen, dopo le critiche il riscatto: adesso può ancora migliorare
Contro i Real Madrid ha evitato la goleada. Le parate con il Chievo e in Champions sono frutto di un lavoro che può ancora farlo crescere. Sempre con l'aiuto di Savorani
Trenta tiri del Real e 4 falli subiti: tutti i numeri di una rosa spenta
Chi volesse rimproverare alla Roma una scarsa cattiveria, oggi ha i numeri per farlo....
Parnasi, il tesoriere del Pd indagato per fondi illeciti
Arriva direttamente al cuore del Partito democratico, l'indagine sui pagamenti alla...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, l'eredità del Bernabeu: difesa inconsistente e i casi Karsdorp e Kluivert
Di Francesco ha punito i due olandesi spedendoli in tribuna a Madrid. A preoccupare il tecnico è soprattutto la tenuta del reparto arretrato che nelle prime cinque partite della stagione ha incassato già 10 reti. Pastore torna ad allenarsi
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Roma, il giorno non era ieri
ROMA - Contro un Real che di marziano ha solo le orecchie di Bale, la Roma fa...
Zaniolo: notte indimenticabile anche senza lieto fine
Anche senza il lieto fine, la sua è notte indimenticabile. Proprio come De Rossi,...
Real, la nuova era. Com'è lontana la Roma dei miracoli
"Madrid, y nada mas", scandiva il Bernabeu calando il sipario sulla prima vittoria...
Una piccola squadra senza gioco e anima
Le indiscrezioni estive, da qualche ora, sono diventate verità. Si diceva, nel mese...
Real Madrid-Roma 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: REAL MADRID-ROMA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mer. 19 set 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo mancati nelle scelte finali, ha vinto la squadra che ha meritato"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
MANOLAS: Dovevamo essere più cattivi e gestire meglio la palla. Dobbiamo prendercela con noi stessi
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A RAISPORT Che cosa fa più...
ZANIOLO: "Guardiamo avanti, peccato per il risultato e pensiamo alla prossima gara"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA ZANIOLO A ROMA TV Te lo saresti...
MONCHI: "Serve cambiare qualcosa, è fondamentale la testa"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Real Madrid-Roma 3-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e De Rossi. Zaniolo incolpevole
Roma, è un esordio amaro. Il Real ne fa 3 al Bernabeu
Esordio amaro per i giallorossi che al Bernabeu vengono sconfitti dai Blancos
DE ROSSI: "Ho visto qualcosa di meglio nell'atteggiamento: in passato abbiamo preso schiaffi..."
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A SKY Vi siete demoralizzati......
BALDISSONI: "Siamo dispiaciuti per queste tre partite di campionato. Zaniolo? Se è titolare..."
REAL MADRID-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA BALDISSONI: "Zaniolo? Se è titolare è perché se lo è meritato, onore a lui"
KOLAROV: "Dobbiamo fare una grande partita per riscattare l'inizio di stagione non buono"
REAL MADRID-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA KOLAROV A ROMA TV "Il passato non conta,...
Real Madrid-Roma Le Formazioni UFFICIALI
Champions League 2018/2019 - Fase a Gironi
Roma, tutto confermato: Zaniolo titolare al Bernabeu
Di Francesco deciso a lanciare il giovane centrocampista, accanto a De Rossi e Nzonzi: sarebbe l'esordio assoluto con la maglia giallorossa
Real Madrid-Roma: I Convocati di Lopetegui
Julen Lopetegui, allenatore del Real Madrid, ha diramato la lista dei convocati...
PELIZZOLI: "La Roma può prendere almeno un punto al Bernabeu"
Ivan Pelizzoli, ex portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista ad AS. Eccone...
Roma, la tentazione è Zaniolo titolare al Bernabeu
Il giovane sembra in vantaggio su Cristante e Pellegrini. E Di Francesco gli ha fatto provare le punizioni
Dzeko, il traguardo delle cinquanta e il bersaglio Courtois per ritrovarsi
Edin Dzeko, a differenza di due anni fa dove al Bernabeu non riuscì ad incidere...
Il ritorno di Totti dall'ammiratore Florentino Perez
Ritrovarsi fa sempre un certo effetto: Francesco Totti e Florentino Perez, un amore...
Serve un'impresa, Fazio sa come si fa a matare i blancos
Il 19 agosto 2007 nasceva il libro di Harry Potter della scrittrice J.K.Rowling....
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>