facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Coppia. Dzeko e Kolarov, specialisti in notti difficili: insieme 84 gare di Champions

Mercoledì 21 febbraio 2018
Ebbene, questa Roma del terzo millennio non dev'essere stata poi un disastro visto che Daniele De Rossi senza mai uscire dalla maglia giallorossa è riuscito a mettere insieme 51 presenze in Champions League. Che oggi, a meno di invenzioni filosofiche da parte di Di Francesco, diventano 52. Il veterano di questo tipo di trincee è lui. Lo seguono, allineati e coperti come è capitato spesso nella loro vita, Edin Dzeko e Aleksandar Kolarov: 43 partite il primo, 41 il secondo, 84 in totale. A Dzeko non contiamo neppure le due gare di qualificazione disputate contro il Porto, anche perché è meglio dimenticarle. La posizione successiva in classifica è occupata all'unisono da Maxime Gonalons, che sfrutta gli anni lunghi e fruttiferi di Lione, e Kostas Manolas, ancora giovane ma già indurito.

OSTILI - Gli esperti comunque sono loro. De Rossi a parte, Dzeko e Kolarov possiedono la scienza, la conoscenza e il nerbo che le partite europee richiedono. Quando esci dal campionato e ti avventuri in Champions League è come iscriversi a un altro sport. E' soprattutto questo distacco netto difficile da digerire per le squadre italiane che la Roma teme, oggi che affronta lo Shakhtar in Ucraina. Con tutta la loro esperienza, né Dzeko né Kolarov hanno mai affrontato lo Shakhtar Donetsk, cosa invece capitata - e mal gliene incolse - per esempio a De Rossi. Ma hanno visto ben altro: Barcellona, Real Madrid, Manchester United e tutte le cose peggiori che vi vengono in mente. Durante il loro percorso in territori ostili, Dzeko ha segnato 12 gol e distribuito 7 assist; Kolarov è a 4 e 6 rispettivamente. Non hanno mai vinto la Champions League, è chiaro, e neppure l'Europa League se è per questo. Però, insieme, hanno conquistato due titoli inglesi. Non è più complicato, tutt'altro, ma in un certo senso va persino oltre. A fare bene i conti negli ultimi anni la Premier League ha incassato in diritti Tv cifre maggiori dello stesso torneo europeo sovrano.

FAR BENE - Verrebbe da dire che è arrivato il momento di colmare il vuoto di Champions nel curriculum se i due non stessero alla Roma, la qual cosa invita a un sano realismo. Però si è visto di recente a Londra quanto pesino Dzeko e Kolarov nei viaggi in giro per il continente di una navicella fragile come la squadra s'intestardisce a essere. Quando i giallorossi si erano trovati senza accorgersene sotto di due gol contro il Chelsea, così, per banale rassegnazione, ed è stata la bizzarra coppia a tirarli a galla. Kolarov realizzando di pura testardaggine la rete che ha riaperto la partita, Dzeko aggiungendoci la doppietta del sorpasso. Quel giorno non finì in gloria, ma neppure a schifo: fu pareggio per 3-3 e la Roma si convinse di non essere capitata in Champions League per un sadico tiro del destino bensì con pieno diritto di cittadinanza. Adesso che a Kharkiv piove e nevica, tuona e tira vento, avere intorno quelle facce da fronte del porto non può che far bene. Alla Roma. E male agli altri.
di M. Evangelisti
Fonte: Corriere dello Sport

Real Madrid - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma, Alisson a un passo dal Real Madrid: decisiva la prossima settimana
Da domani ogni giorno della prossima settimana sarà determinante per il futuro di...
Calciomercato Roma, il rinnovo Florenzi entra nel vivo. Niente sconti per Nainggolan
Settimana di incontri per Monchi. Fiducia sull'intesa con l'esterno destro che chiede un ingaggio da top player e garanzie tattiche. L'Inter continua ad offrire 25 milioni più un giovane per il belga, da Trigoria non fanno passi indietro sulla richiesta di 40
Cubero (Mundo Deportivo): "Alisson sarà il portiere del Real Madrid. Tra due anni mi aspetto che..."
"Tra due anni mi aspetto che la Roma vinca la Champions League”
Calciomercato Roma, Pastore è l'ultima idea. Muro Manolas: no al Chelsea
Per le sanzioni Uefa il Psg pensa di cederlo, l’argentino vuole l’Italia ed è seguito anche dal West Ham: Monchi ci prova. Difesa: respinta l'offensiva dei Blues. Piace Bianda
Nainggolan a un passo dall'Inter
Appuntamento con l'Inter per vendere Nainggolan. La Roma accelera sul fronte cessioni,...
 Sab. 16 giu 2018 
Calciomercato Roma, il retroscena, Perez: "Se vogliono 80 mln per Alisson può andare al Liverpool"
C'è un retroscena nella trattativa che porterebbe Alisson a giocare per il Real...
Calciomercato Roma, Carnevale: "Meret sarà il titolare dell'Udinese"
IL DIRETTORE TECNICO DEL CLUB FRIULANI HA SPIEGATO I PIANI SUL PORTIERE, CERCATO DA GIALLOROSSI E NAPOLI
Ninja e Alisson, Roma al rialzo
Dopo i quattro «botti» in entrata, anche se l'acquisto di Kluivert deve ancora essere...
Calciomercato Roma, un piano doppio: Areola o Meret-Olsen
Monchi al lavoro per consegnare un portiere a Di Francesco. Pronti 25 milioni per il francese. Il baby italiano e lo svedese rappresentano il piano B
Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Ho offerto 60 milioni per Alisson"
Ormai il portiere della Roma, Alisson, sembrerebbe predestinato a vestire la maglia...
Ziyech per il dopo Radja. In porta l'ipotesi Meret
Ha esordito ieri al Mondiale con la maglia del Marocco (sconfitto dall'Iran 0- 1),...
Meret & Olsen tra i pali. Intanto Florenzi....
Roma, se parte Alisson pronta la strana coppia Meret-Olsen
Calciomercato Roma, accordo Alisson-Real. Manca l'intesa tra i club: le ultime
Il futuro di Alisson Becker comincia a definirsi. Il portiere brasiliano ha avuto...
 Ven. 15 giu 2018 
Mondiali 2018, i romanisti da seguire
L'attesa è ormai finita. Con il fischio d'inizio di Russia-Arabia Saudita fissato...
Calciomercato Roma, Real-Alisson: prossime ore decisive
Il Real Madrid spinge sull'acceleratore per Alisson. Le prossime ore potrebbero...
Calciomercato, Roma-Meret pista concreta: Le Ultime
Continua a tenere banco in casa Roma il futuro di Alisson Becker. Per il 25enne...
Calciomercato Roma, Alisson è a un soffio dal Real
In Spagna sicuri, a Trigoria ancora no: 75 milioni più bonus. Pallotta prima conferma poi: “Scherzavo”
Roma, voci e smentite. Pallotta: "Alisson al Real e Nainggolan all'Inter"
A Napoli è famoso il detto secondo il quale Pulcinella a forza di scherzare diceva...
 Gio. 14 giu 2018 
Alisson, ecco la prima offerta del Real alla Roma
E' uno dei pezzi più pregiati di questa estate di calciomercato, parliamo di Alisson,...
Calciomercato, dalla Spagna: accordo totale col Real per Alisson: alla Roma 75 milioni più bonus
Il portiere brasiliano ha rifiutato il Liverpool: la sua volontà era solo quella di vestire la maglia dei Blancos
Pallotta: "Dichiarazioni su Alisson e Nainggolan mal interpretate. Stavo solo scherzando!"
Pallotta: “Alisson è vicino al Real, Nainggolan andrà all’Inter”. Il presidente: “Stavo solamente scherzando”
Pallotta sul mercato: "Alisson vicino al Real Madrid e Nainggolan all'Inter"
Il presidente giallorosso aggiunge: “Per il portiere brasiliano servono 78 milioni di euro, De Laurentiis non vuole spendere tutti questi soldi”
Calciomercato Psg, ora bisogna fare cassa: la lista dei possibili partenti
Il verdetto della Uefa sul fair-play finanziario costringe il club di Al-Khelaifi a incassare 60 milioni entro la fine del mese: da Di Maria a Pastore, ecco tutti i nomi
Calciomercato Alisson, primo passo verso l'addio a Roma
I procuratori del portiere brasiliano autorizzati a trattare con il Real Madrid. Proposti cinque milioni al calciatore, ora a Trigoria aspettano l’offerta ufficiale
Calciomercato, Roma sotto choc: adesso il club ha paura di perdere i top player
Il caos stadio potrebbe spingere Alisson verso il Real Madrid. E con Nainggolan, in lista di imbarco anche Manolas e Dzeko
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>