facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Coppia. Dzeko e Kolarov, specialisti in notti difficili: insieme 84 gare di Champions

Mercoledì 21 febbraio 2018
Ebbene, questa Roma del terzo millennio non dev'essere stata poi un disastro visto che Daniele De Rossi senza mai uscire dalla maglia giallorossa è riuscito a mettere insieme 51 presenze in Champions League. Che oggi, a meno di invenzioni filosofiche da parte di Di Francesco, diventano 52. Il veterano di questo tipo di trincee è lui. Lo seguono, allineati e coperti come è capitato spesso nella loro vita, Edin Dzeko e Aleksandar Kolarov: 43 partite il primo, 41 il secondo, 84 in totale. A Dzeko non contiamo neppure le due gare di qualificazione disputate contro il Porto, anche perché è meglio dimenticarle. La posizione successiva in classifica è occupata all'unisono da Maxime Gonalons, che sfrutta gli anni lunghi e fruttiferi di Lione, e Kostas Manolas, ancora giovane ma già indurito.

OSTILI - Gli esperti comunque sono loro. De Rossi a parte, Dzeko e Kolarov possiedono la scienza, la conoscenza e il nerbo che le partite europee richiedono. Quando esci dal campionato e ti avventuri in Champions League è come iscriversi a un altro sport. E' soprattutto questo distacco netto difficile da digerire per le squadre italiane che la Roma teme, oggi che affronta lo Shakhtar in Ucraina. Con tutta la loro esperienza, né Dzeko né Kolarov hanno mai affrontato lo Shakhtar Donetsk, cosa invece capitata - e mal gliene incolse - per esempio a De Rossi. Ma hanno visto ben altro: Barcellona, Real Madrid, Manchester United e tutte le cose peggiori che vi vengono in mente. Durante il loro percorso in territori ostili, Dzeko ha segnato 12 gol e distribuito 7 assist; Kolarov è a 4 e 6 rispettivamente. Non hanno mai vinto la Champions League, è chiaro, e neppure l'Europa League se è per questo. Però, insieme, hanno conquistato due titoli inglesi. Non è più complicato, tutt'altro, ma in un certo senso va persino oltre. A fare bene i conti negli ultimi anni la Premier League ha incassato in diritti Tv cifre maggiori dello stesso torneo europeo sovrano.

FAR BENE - Verrebbe da dire che è arrivato il momento di colmare il vuoto di Champions nel curriculum se i due non stessero alla Roma, la qual cosa invita a un sano realismo. Però si è visto di recente a Londra quanto pesino Dzeko e Kolarov nei viaggi in giro per il continente di una navicella fragile come la squadra s'intestardisce a essere. Quando i giallorossi si erano trovati senza accorgersene sotto di due gol contro il Chelsea, così, per banale rassegnazione, ed è stata la bizzarra coppia a tirarli a galla. Kolarov realizzando di pura testardaggine la rete che ha riaperto la partita, Dzeko aggiungendoci la doppietta del sorpasso. Quel giorno non finì in gloria, ma neppure a schifo: fu pareggio per 3-3 e la Roma si convinse di non essere capitata in Champions League per un sadico tiro del destino bensì con pieno diritto di cittadinanza. Adesso che a Kharkiv piove e nevica, tuona e tira vento, avere intorno quelle facce da fronte del porto non può che far bene. Alla Roma. E male agli altri.
di M. Evangelisti
Fonte: Corriere dello Sport

Real Madrid - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 18 dic 2018 
A Kluivert il premio Golden Boy
Justin Kluivert ha ritirato ieri sera a Torino il premio Golden Boy 2018 assegnato...
 Lun. 17 dic 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Sorteggio Spareggi
UEFA YOUTH LEAGUE 2018/2019 SPAREGGI PAOK (Grecia) - Tottenham Hotspur FC (Inghilterra)...
CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019 - Sorteggio ottavi di finale
Sorteggio ottavi di finale UEFA Champions League Nyon - Lunedì, 17 dicembre 2018...
Mezzogiorno da paura
A voler dar ascolto ai numeri, alle voci, alle cifre, negli ottavi di finale della...
 Sab. 15 dic 2018 
Roma, l'ultima senza i totem
Battere il Genoa per allungarsi la vita sulla panchina della Roma e poi puntare...
 Gio. 13 dic 2018 
Ranking UEFA, l'Inghilterra stacca l'Italia: sale la Roma, scende il Napoli
ECCO COME CAMBIA LA CLASSIFICA PER CLUB E NAZIONI DOPO LA FINE DELLA FASE A GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE
 Mer. 12 dic 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Viktoria Plzen-Roma 2-4, Giallorossi qualificati ai Spareggi!
Nella 6ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
Pastore & Co: sera d'Europa per sognare la rinascita
(...) Il capofila dei portatori di speranza, stasera, sembra essere innanzitutto...
 Mar. 11 dic 2018 
Nzonzi senza alternative: deve riposare ma non ha cambi
14 partite di seguito. E tutte per intero, con la sola eccezione della sfida casalinga...
 Lun. 10 dic 2018 
Tormento De Rossi: senza di lui sono guai. Ora mirino sulla Juve
Quanto manca. Per carattere, personalità, carisma e qualità. Scegliete voi l'ordine...
Caos Roma, tutti in ritiro. Monchi ai giocatori: "Dovete prendervi le vostre responsabilità"
Pagano i giocatori, di nuovo. Per la società sono loro i principali colpevoli del...
 Sab. 08 dic 2018 
Roma, se la difesa sbanda, l'attacco è inesistente
CAGLIARI Se la difesa dorme, perché prende un gol con la squadra avversaria...
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
 Ven. 07 dic 2018 
Monchi: "Una stagione sotto le aspettative, ma sto bene a Roma e non me ne vado"
"Una stagione sotto le aspettative". Queste sono le dichiarazioni di Monchi rilasciate...
Under pressure. Roma, c'è Cengiz al comando là davanti
«Cadi sette volte, rialzati otto». Cengiz Under ha usato un proverbio buddista per...
Pellegrini torna a Natale. Pastore ora sfida Zaniolo
Stesso muscolo (il flessore) e dinamica dell'infortunio molto simile. Quello che...
 Gio. 06 dic 2018 
Schick, dal tacco alla punta
Abbiamo esaltato un recupero palla sotto la Tevere (Roma-Real Madrid), poi strabuzzato...
 Mer. 05 dic 2018 
Zaniolo, la bella "svista" che fa felice la Roma
Ci sono tante persone che ogni mattina si svegliano e dicono: «Da oggi cambio vita»....
 Mar. 04 dic 2018 
Russia 2018, ecco quanti milioni hanno incassato i club
185 milioni di euro è la somma totale che la Fifa verserà a tutte le società che hanno fornito dei giocatori alle nazionali: Juve unica italiana nella top ten
Roma, fischiata al passaggio del turno, ora goditi gli applausi
Con una partita tutto cuore la squadra giallorossa rimonta due volte l'Inter. Un pareggio che sa di svolta
Nicolò è l'uomo nuovo della Roma
È sulla bocca di tutti, non solo perché è il protagonista del discusso episodio...
Tutti pazzi per Zaniolo. E il ct Mancini gongola
Si è reso protagonista dell'episodio più discusso dell'ultima giornata, ma sarebbe...
 Lun. 03 dic 2018 
Pallone d'Oro, la notte del trionfo di Modric
Dopo Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, ecco (con ogni probabilità) Luka Modric....
 Dom. 02 dic 2018 
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Florenzi e Kolarov top, Under dimentica il Real
Roma, "persi" 4 anni in due mesi. Contro l'Inter giocano tutti i baby
Il 29 settembre la Roma giocava il derby con questa squadra: Olsen; Santon, Manolas,...
 Sab. 01 dic 2018 
PATRICK KLUIVERT: "Justin è felice alla Roma, si sente a suo agio"
Patrick Kluivert torna a parlare del figlio Justin, attaccante della Roma. L'ex...
Bayram Tutumlu: "Monchi soffre ma resterà"
Martedì, ora di pranzo, la sera si gioca Roma-Real Madrid di Champions League all'Olimpico,...
Dzeko rientra con la Juve: ora tocca a Schick
Schick scopre la continuità. Tre partite consecutive da titolare alle spalle e,...
 Ven. 30 nov 2018 
Dzeko ed El Shaarawy out per 4 partite. Pellegrini: domani il test decisivo
La Roma perde Edin Dzeko e Stephan El Shaarawy per una ventina di giorni, almeno...
Monchi corre ai ripari. In arrivo tre rinforzi
Non bastano ritocchi: Traorè, Nastasic, Dolberg. E intanto Schick sempre più verso la Sampdoria
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>