facebook twitter Feed RSS
Martedì - 19 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Di Francesco: "Ricordiamoci che lo Shakhtar ha eliminato il Napoli. E' una signora squadra"

"Under? Mi auguro che continui così"
Lunedì 19 febbraio 2018
La Roma è pronta a volare in Ucraina per l'andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League. I Giallorossi se la vedranno contro lo Shakhtar Donetsk, la squadra che li eliminò in questa stessa fase del torneo nella stagione 2010/11, ma la Roma sembra aver ritrovato lo smalto migliore al momento giusto. In vista della sfida contro lo Shakhtar, UEFA.com ha incontrato il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco, che ha parlato delle ambizioni della Roma in Europa, della maturazione della squadra e dell'ascesa del giovane talento turco Cengiz Ünder.

Tra la Roma e i quarti di finale c'è lo Shakhtar. Che sfide si aspetta e quali sono le chance di qualificazione?
"Sulle chance dico 50 e 50, perché ritengo lo Shakhtar un'ottima formazione. Ma anche noi non siamo da meno, per cui ce la giocheremo alla pari. Detto questo, dobbiamo dare il massimo dal punto di vista dell'attenzione, della concentrazione e dell'aspetto tecnico-tattico. Questo potrebbe fare la differenza nell'arco delle due gare, dal momento che non ci sarà la possibilità di rimediare. Quando ci sono partite secche, c'è sempre meno tempo per rimediare e quindi un minor margine di errore. Dovremo essere bravi a sbagliare meno degli altri."

Un eventuale passaggio del turno potrebbe darvi slancio anche in campionato, aumentare autostima e convinzione?
"Nel calcio l'autostima va e viene, perciò speriamo di dare anche in questo caso grande continuità legandoci ai risultati. Naturalmente passare il turno sarebbe per noi motivo di grande orgoglio, ma anche di grandissimo entusiasmo, sia per il gruppo sia per l'ambiente."

Dove pensa che possa arrivare la Roma nel suo percorso in UEFA Champions League?
"Partita dopo partita! Per ora dobbiamo cercare di passare il turno in un confronto non facilissimo. Ricordiamoci che lo Shakhtar ha eliminato il Napoli, che in questo momento sta dominando il campionato italiano insieme alla Juventus. E' una signora squadra, ben allenata, che sa quello che vuole."


Quanto è appagante per un allenatore vedere affermarsi giocatori come Cengiz Ünder e Gerson, cresciuti grazie al grande lavoro svolto dallo staff tecnico?
"A un allenatore dà soddisfazione trovare giocatori disponibili dall'altra parte. In quel caso si è già a già a metà dell'opera... poi si aggiungono le grandi qualità che hanno e la capacità di apprendimento. E' ovvio che alcuni giocatori come Ünder hanno avuto bisogno di un po' più tempo per assimilare sia il tipo di campionato sia le direttive o i movimenti che io chiedevo. In questo momento è un giocatore che ha la spigliatezza, la capacità, l'esuberanza di trasformare ciò che gli chiedo in qualcosa di importante. Mi auguro che continui di questo passo, non deve mai mollare e lavorare con grande umiltà. Per quanto riguarda Gerson, ha avuto degli alti e dei bassi però è cresciuto tantissimo. Dal punto di vista fisico prima di tutto, perché ha maggiore continuità durante la gara e questo fa la differenza, abbinato alle sue grandi qualità tecniche."

Lei da giocatore della Roma partecipò alla Coppa UEFA, ma non alla UEFA Champions League. Che cosa ha provato la prima volta quando sono partite le notte dell'inno?
"L'inno è quello che ti ci fa pensare un pochino di più... ti rendi conto dove sei in quel momento. Però ero così concentrato sulla partita [contro l'Atlético Madrid] che tutto il resto è passato in secondo piano. Poi, avendo raggiunto l'obiettivo della qualificazione, mi sono reso conto di quello che avevamo fatto. In questo momento, però, l'importante è non accontentarsi."

Dopo quel sofferto pareggio contro l'Atlético Madrid, considerando anche il sorteggio, si aspettava una Roma qualificata come prima nel girone?
"Ogni partita ha una storia a sé. Noi non eravamo in un buon momento a livello fisico, oltre ad essere una squadra in costruzione. Con il tempo siamo cresciuti e abbiamo raggiunto maggiore consapevolezza. Abbiamo disputato un girone di UEFA Champions League in crescendo. Anche in casa dell'Atlético, nonostante la sconfitta, avevamo giocato bene per 70 minuti. E' stata quella partita a farci capire quanto è difficile questa competizione, perciò questo primo posto ce lo teniamo veramente stretto."

Le due partite contro il Chelsea rappresentano finora l'apice della stagione della Roma?
"Sicuramente sì, è innegabile. Però mi auguro che ce ne siano altre. Sono state motivo di grande orgoglio, ma è qualcosa che sbiadisce in fretta. Se non si dà continuità ai risultati tutto appassisce."



Fonte: uefa.com

UEFA - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 18 giu 2018 
Roma-Pastore attacco al Psg
Al supermarket Psg la Roma cerca gli affari migliori. In tanti chiedono di andar...
 Dom. 17 giu 2018 
Calciomercato Roma, Pastore è l'ultima idea. Muro Manolas: no al Chelsea
Per le sanzioni Uefa il Psg pensa di cederlo, l’argentino vuole l’Italia ed è seguito anche dal West Ham: Monchi ci prova. Difesa: respinta l'offensiva dei Blues. Piace Bianda
Nainggolan a un passo dall'Inter
Appuntamento con l'Inter per vendere Nainggolan. La Roma accelera sul fronte cessioni,...
 Gio. 14 giu 2018 
Calciomercato Psg, ora bisogna fare cassa: la lista dei possibili partenti
Il verdetto della Uefa sul fair-play finanziario costringe il club di Al-Khelaifi a incassare 60 milioni entro la fine del mese: da Di Maria a Pastore, ecco tutti i nomi
STADIO ROMA, Pallotta lascia Capitale dopo incontro con Baldissoni
Dopo la giornata travagliatissima di ieri tra le brutte notizie riguardo lo Stadio...
Calciomercato Roma, dopo Kluivert anche Ziyech: con l'Ajax altro accordo vicino
Capitolo Nainggolan: l’Inter ha presentato una prima offerta da 25 milioni e un contratto da 4,5 milioni al giocatore. Ne servono almeno 10 di più per convincere la Roma
Pallotta: "Se l'impianto non si fa mi verrete a trovare a Boston..."
«Come sono andate le vacanze? Benissimo, almeno fino a due ore fa...». James Pallotta...
 Mer. 13 giu 2018 
Fair Play Finanziario: il comunicato dell'Inter
La posizione del club nerazzurro dopo il comunicato della Uefa. Dopo il comunicato...
Fair play finanziario: Roma ok, Inter rimandata e Psg in attesa di giudizio
In attesa del Milan, sono arrivate le altre sentenze della Uefa: ai giallorossi basterà una cessione per rientrare nei parametri, i nerazzurri rimangono sotto settlement anche per la prossima stagione
UFFICIALE: Roma uscita dal settlement agreement
Uefa, la Roma ha rispettato i parametri del Fair Play Finanziario: è fuori dal settlement agreement
 Lun. 11 giu 2018 
LA CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018 cambia look: il gol di Dzeko al Chelsea inserito nel promo (VIDEO)
La Champions League cambia look. La competizione europea ha, infatti, deciso di...
Liga, Tebas furioso: "Il Psg va escluso dalle coppe europee!"
Il presidente della Liga attacca il club francese per non aver rispettato il Fair Play finanziario
Calciomercato, vendere per comprare, quante filosofie in Serie A
Cedere e poi piazzare i colpi giusti per rinforzarsi, non c'entra il Financial Fair Play o l'Uefa: conta "solo" il meccanismo di bilancio. In Serie A sono diverse le tecniche adottate negli ultimi anni: vediamo quelle di Juve, Inter, Roma e Napoli
 Dom. 10 giu 2018 
Taffarel: "Alisson mi ha detto che sarebbe contento di restare alla Roma. La sua forza la mentalità"
L'ex portiere del Parma e della nazionale brasiliana, attuale preparatore dei portieri...
 Ven. 08 giu 2018 
Qualificazioni di Champions League 2017/2018: come funzionano
In dettaglio il funzionamento dei vari turni di qualificazione di UEFA Champions League, con l'eventuale trasferimento in UEFA Europa League.
 Gio. 07 giu 2018 
Calciomercato Roma, "Radja, sono Luciano": Spalletti chiama Nainggolan
Il belga uomo chiave per poter costruire il 4-2-3-1 dei sogni per la nuova Inter. Telefonata del tecnico per strappare il sì del giocatore. E ora la Roma non chiude a una sua cessione
 Mer. 06 giu 2018 
UEFA, Roma-Shakhtar: solo un avvertimento per le perdite di tempo dei raccattapalle
Dopo le sanzioni i fatti di Anfield, dall'UEFA arrivano altri provvedimenti nei...
Uefa, premi in aumento per Champions League e Europa League
La Uefa ha annunciato l'aumento dei premi legati alla partecipazione nella prossima...
In Europa senza tifo per una partita e due anni sotto esame
Inoltre la Uefa ha comminato 50.000 euro di multa. Si pensa all’appello. Ora tocca a Pallotta
Fatti di Liverpool, Uefa soft
Roma multata di 50.000 euro, vietata la prossima trasferta ai tifosi
 Mar. 05 giu 2018 
Distribuzione dei ricavi di UEFA Champions League 2018/19
Alle squadre che partecipano alla UEFA Champions League 2018/19 e alla Supercoppa UEFA 2018 sarà distribuito un totale di 2,04 miliardi di euro.
Liverpool-Roma, l'Uefa sanziona i giallorossi
Una trasferta senza tifosi e multa di 50 mila euro
UEFA, tre giornate di squalifica per Buffon
TORINO - Tre partite di stop nelle competizioni Uefa per Gianluigi Buffon. E'...
 Lun. 04 giu 2018 
UEFA: multa di 3mila euro al Liverpool per i fumogeni accesi contro la Roma
Il Control, Ethics and Disciplinary Body (CEDB) dell'Uefa ha sanzionato il Liverpool...
 Dom. 03 giu 2018 
I nuovi mister del calcio
L'appuntamento è per domani mattina a Coverciano. Comincia il corso per diventare...
 Ven. 01 giu 2018 
Collina: "Var in Europa solo quando ci saranno certezze"
Il designatore degli arbitri Uefa sull'introduzione del video assistant referee in Champions ed Europa League
New York Times: "Il Milan verso l'esclusione dalle coppe europee"
Il quotidiano statunitense cita delle fonti interne alla Uefa: «Ulteriore colpo alla crisi che sta vivendo il calcio italiano»
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>