facebook twitter Feed RSS
Martedì - 22 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Giocatori in scadenza a giugno 2018: sei possibili "affari" under 23

Martedì 13 febbraio 2018
Calciomercato concluso da appena due settimane, ma le squadre italiane ed estere iniziano già a programmare quello estivo. I veri "affari" potrebbero riguardare una speciale lista, quella dei giocatori in scadenza di contratto a giugno 2018. Restringendo l'analisi ai calciatori under 23, in scadenza troviamo nomi appetibili per un po' tutti i top club europei, italiane comprese. Alcuni, come Meyer e Lopez, sono già stati cercati dalle nostre società, altri, come Kempf o Hakimi potrebbero presto ricevere una chiamata. Ecco sei possibili affari:

Al primo posto Max Meyer (22), trequartista o regista dello Schalke 04 e della Nazionale tedesca. Mezza Europa segue le vicende contrattuali del ventiduenne nativo di Oberhausen, in scadenza di contratto con il club di Gelsenkirchen: 147 presenze, 17 gol e 17 assist in Bundesliga. Il Bayern pare aver già un accordo di massima, ma il Milan continua a seguirlo attentamente, come Arsenal e Barcellona. Definito in patria l'erede di Andreas Moller, Meyer è stato protagonista di tutte le selezioni giovanili (argento olimpico e campione Under 21 in carica) della Germania e vanta già 4 presenze con un gol nella Nazionale maggiore tedesca.

Al secondo posto Pau Lopez (23). Il portierino dell'Espanyol sta attraversando la stagione della definitiva consacrazione. Lanciato in Liga nel febbraio del 2015, nel torneo 2015-2016 è diventato titolare della squadra povera di Barcellona, disputando 36 partite su 38. Non fortunatissima l'esperienza in prestito al Tottenham, conclusa con appena sette comparizioni nella squadra riserve. Quest'anno 19 presenze in campionato, sei volte la porta inviolata, 22 i gol subiti. Mezza Europa lo cerca, ma negli ultimi giorni il Betis Siviglia pare in pole.

Al terzo posto Achraf Hakimi (19). Primo marocchino nella storia del Real Madrid, Hakimi ha in realtà doppia nazionalità, essendo nato a Madrid. Debutto in Liga lo scorso 1° ottobre, in occasione della vittoria per 2 a 0 sull'Espanyol, Hakimi è sceso in campo altre 12 volte tra campionato e coppe, compreso il Mondiale per club, trovando anche il gol nella gara del Bernabeu contro il Siviglia dello scorso dicembre . Ad appena diciannove anni il ragazzo della cantera è già un pilastro della Nazionale marocchina con la quale vanta sei comparizioni con una rete. Esterno di destra, Hakimi può essere utilizzato anche come centrale all'occorrenza. A giugno potrebbe essere uno degli affari più interessanti da concludere senza alcun costo di cartellino.

Al quarto posto Jonathan Bamba (21), stella del Saint'Etienne, seguito con interesse da diverse italiane. Il mancato rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2018 è stato la causa dei litigi tra Bamba e il club francese, che a ottobre ha deciso di metterlo fuori rosa. La punizione è durata appena due partite, troppo importanti i gol del ventunenne francese di origini ivoriane, 4 in 7 gare, fino alla decisione che poi non si è rivelata felice. Appena 2 le reti nelle successive 13 comparizioni, condite però da 4 assist: in totale 45 gettoni, 10 gol e 8 assist in Ligue 1. Per Bamba anche 2 reti in 8 presenze con la Nazionale francese Under 21.

Al quinto posto Luke Shaw (22), terzino sinistro del Manchester United e della Nazionale inglese. Nel 2014, ancora diciottenne, venne convocato al Mondiale brasiliano e i Red Devils pagarono per lui circa 40 milioni di euro per strapparlo al Southampton. Non fortunatissima l'esperienza all'Old Trafford: il 15 settembre del 2015, durante la sfida di Champions con il Psv Eindhoven, l'ex Roma Hector Moreno ruppe tibia e perone al talento inglese, che rimase fuori per il resto della stagione. Tra l'anno scorso e quest'anno sono state appena 13 le presenze, ma cinque delle ultime otto gare del Manchester Shaw le ha giocate da titolare, tanto da spingere Mourinho a dichiarare pochi giorni fa di essere pronto a proporgli il rinnovo. Chi ha bisogno di un terzino mancino deve agire in fretta...

Al sesto posto Marc-Oliver Kempf (23), centrale tedesco del Friburgo. Nel 2013 Kempf, appena diciottenne, incantò la Juventus, che provò a più riprese a prenderlo dall'Eintracht Fracoforte. Poi il passaggio al Friburgo, con 68 presenze totali, 7 gol e 2 assist. Ultima stagione e mezzo non felicissima per il centrale tedesco, tra l'infortunio al menisco dello scorso campionato e i problemi muscolari di quest'anno. A 23 anni Kempf ha tutto il tempo per rifarsi e nelle ultime 4 partite di Bundesliga ha ripreso il suo posto tra i titolari, pronto a ritagliarsi un ruolo importante anche nella Nazionale maggiore tedesca, dopo essere stato protagonista di tutte le selezioni giovanili (due volte campione Under 21). Su di lui diverse società italiane.
di Francesco Caruso
Fonte: gianlucadimarzio.com

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 21 mag 2018 
BELGIO, aperta petizione per portare Nainggolan al Mondiale. Già raggiunte 10.000 firme
I "Red Devil Supporter" sul portale change.org hanno organizzato una petizione per...
SAMPAOLI: "Esclusioni di Icardi e Perotti? I convocati sono i più vicini alla nostra idea di gioco"
Jorge Sampaoli, ct dell'Argentina, ha parlato in conferenza stampa commentando la...
Calciomercato Roma, dal Portogallo: Monchi prepara l'offerta per Brahimi: pronti 25 milioni
Terminata ufficialmente la stagione giallorossa, da adesso spazio esclusivamente...
IMMOBILE risponde agli sfottò: "I trofei tocca vincerli, non basta andarci vicino"
Ciro Immobile risponde agli sfottò dei romanisti dopo la bruciante sconfitta contro...
Mondiali: i 23 della Spagna, fuori Morata
Ct non prende in considerazione Callejon, Luis Alberto e Suso
Inchiesta antimafia, la Figc deferisce Reina e Paolo Cannavaro: "Rapporti con pregiudicati"
Frequentazioni con pregiudicati,a processo sportivo anche Napoli
Date Stagione 2018-2019
Argentina, i convocati di Sampaoli per il Mondiale
Out Perotti, c’è Fazio. Nonostante il suo nome fosse presente nella lista dei pre-convocati di una settimana fa, niente da fare per l’attaccante giallorosso. Confermato il difensore
Primavera 1 TIM - Classifica Finale e Calendario Gare Play-Off e Play-Out
CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM 2017/2018 "TROFEO GIACINTO FACCHETTI" 1) Classifica finale...
MONCHI: "Se Alisson va via è solo perché in porta vado io, ma non sono pronto per giocare"
Dopo l'assegnazione di questa mattina al Salone del CONI del Premio Bearzot, alle...
CALCIOMERCATO Roma, il Sassuolo pensa a Antonucci e Valeau
Uno dei tanti nomi accostati alla Roma nelle ultime settimane è quello di Domenico...
BELGIO, i tifosi contro Martinez: "Nainggolan merita il Mondiale, è una pazzia. Esoneriamolo"
Si conclude dopo 4 anni di polemiche la vicenda Nainggolan-Belgio. Roberto Martinez...
Baldissoni: "E' scontato che vogliamo continuare con Di Francesco, abbiamo idee molto analoghe"
Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, durante la premiazione del Premio...
Di Francesco: "Mercato? Valuteremo in questi giorni con la società dove andare a toccare"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, a margine della premiazione del Premio...
Nainggolan: "Oggi a malincuore termina la mia carriera internazionale" (FOTO)
Nainggolan non ce l'ha fatta. Il belga non è stato inserito nella lista dei convocati...
Premio Bearzot, Di Francesco: "Vincere vuol dire anche cambiare mentalità"
Baldissoni: “Siamo convinti di continuare con Eusebio”
Belgio, Nainggolan non convocato per il Mondiale
Il CT del Belgio, Roberto martinez ha parlato dell'esclusione dal Mondiale di Radja...
Roma, il futuro è cominciato: avanti con Di Francesco inseguendo un'idea
Ci sarebbero tutti i presupposti per fare festa. Si potrebbe fare per la vittoria...
Chiuso in bellezza, ora tocca a Pallotta
Era il più emozionato Di Francesco, tanto da sbagliare panchina al momento dell'ingresso...
Roma, 8 anni dopo arriva la vendetta: al Mapei appare un Oh nooo
Lo striscione beffardo per i tifosi laziali è apparso a Reggio Emilia dopo l'inaspettata rimonta dell'Inter all'Olimpico
Calciomercato Roma, contatti tra l'Inter e l'entourage di Strootman
L'Inter si è qualificata in Champions League in virtù della vittoria nello scontro...
Sassuolo-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SASSUOLO-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
La Roma chiude sul podio
I giallorossi conquistano il terzo posto che porta in casa altri soldi freschi molto utili per cercare un ulteriore salto di qualità nella prossima stagione
Batistuta non molla: vuole gli otto milioni
La causa intentata alla società giallorossa per “inadempienze contrattuali” tornerà in udienza a maggio 2020
Monchi, adesso serve un mercato privo di pregiudizi
La squadra per essere migliorata ha bisogno di uomini veri prima che di atleti più o meno famosi
Di Francesco: "La mia filosofia è provare a dominare il gioco"
Si racconta, Eusebio Di Francesco, tra la sua esperienza in campo, la sua filosofia...
La Roma vince e adesso studia da anti Juve
E ora, che fare? Il dubbio leninista chiude la stagione della Roma che arriva terza...
Calciomercato Roma, e Spalletti vuole Florenzi e Bruno Peres
L’ex tecnico giallorosso vorrebbe portare i due giallorossi all’Inter
Dal Belgio quotidiani sicuri: Nainggolan fuori dai 23 per il Mondiale
Sembra non trovare pace il rapporto tra Radja Nainggolan e la sua Nazionale. Oggi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>