facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 24 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Di Francesco:"Sarebbe meglio dare continuità con gli stessi calciatori, ma prima sistemiamo i conti"

Lunedì 12 febbraio 2018
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai per analizzare la vittoria contro il Benevento di ieri sera. Queste le sue parole:

Dormito bene dopo la partita?
"Non ho dormito niente" (ride, ndr).

Che cosa ha pensato dopo il gol del Benevento?
"E' arrivata dopo una deviazione sfortunata, ho detto alla squadra di continuare ad essere tranquilli. Ci abbiamo messo un po' di tempo ma siamo tornati sulla strada giusta. Troppe assenze. Dovute dalle qualifiche di Nainggolan e Pellegrini che ci hanno tolto uomini a centrocampo. La Roma deve avere una rosa che anche nelle difficoltà delle essere capace di continuare il cammino senza problemi."

A chi può essere paragonato Under?
"Faccio fatica a fare paragoni. Ha una grande qualità nel preparare il tiro nascondendo il piede come Vincenzo Montella. Ha la stessa capacità di esecuzione. Il paragone legato solo a una caratteristica tecnica. A che punto è la sua Roma? C'è ancora tantissimo da fare ma questa squadra nonostante il cambio sta facendo bene. Abbiamo avuto 40 giorni di difficoltà legate a tante difficoltà. Finito il mercato che può aver distratto - ma non deve essere un alibi - abbiamo ritrovato compattezza, ma dobbiamo essere continui in tutti i 90 minuti, cosa che non riusciamo ancora a fare."

La Roma è da scudetto?
"Il distacco non fa una piega. Potevamo avere qualche punto in più, cosa non successa per qualche sciocchezza come la partita di Genova. Abbiamo potenzialità importanti, ma ho sempre detto che siamo un po' dietro Napoli e Juventus per organico e mercato. Abbiamo messo in rosa molti giovani, come Under che ha avuto tempo per adattarsi. Sono contento di allenare questa Roma ma anche io mi aspettavo qualche punto in più."


Organico?
"La possibilità di dare continuità con gli stessi calciatori sarebbe meglio, come fa il Napoli. Mi auguro che dopo aver messo a posto alcune questioni societarie si possa arrivare a questo. Non si può fare da oggi al domani, la Roma deve mettere a posto i conti e poi potremmo pensarci."

Dzeko, Nainggolan e Alisson?
"Io li alleno, non faccio il mercato."

La Roma segna troppo poco, come mai?
"Tra la fase difensiva e quella offensiva ci sono numeri eclatanti. Siamo mancati a livello di concretezza, siamo stati un po' sfortunati ma anche poco determinati. Io conosco solo un modo: lavorare, lavorare e lavorare per migliorare."

Lei ieri ha preso il pallone in mano, sembrava un po' di mancanza di fair play...
"E' andato un po' oltre, cerco di fare dell'educazione e del rispetto. Il radioascoltatore sta dicendo una sciocchezza, era ad un metro il pallone."

Schick può giocare dietro Dzeko?
"Assolutamente sì, sarebbe più attaccante che trequartista. Si può adattare a tutte le situazione, ha qualità davvero importanti, ma prima deve trovare continuità negli allenamenti."

Totti è una risorsa per lei?
"Totti è una grande risorsa. E' poco appariscente ma è molto importante nello spogliatoio. Mi dà un po' gli umori della squadra, io sono arrivato quest'anno e magari ho meno coscienza di certe situazioni."

E' stato superato il momento difficile? Come arrivate alla Champions?
"La squadra deve prendere sicurezze ed abbiamo pagato dal punto di vista fisico. L'importante è perdere meno pezzi e che sia un gran finale dall'Udinese alla Champions, perché vogliamo passare il turno."

Karsdorp?
"Non dobbiamo avere fretta, avete visto Ghoulam. Sul crociato non si scherza, meglio aspettare un po'."

Quando si investirà sulla Primavera della Roma?
"I giovani che sono in giro per l'Italia si stanno formando come Pellegrini. La Roma lo ha pagato qualcosina ma è tornato dopo due anni di Serie A. E' importante selezionare i migliori, non si può pensare che di 20 che escono dalla Primavera tutti giochino nella Roma. Il mio ruolo è diverso da quello da calciatore."

E' così complicato questo ambiente romano?
"Roma è una piazza importante, ma bisogna essere attenti ovunque. L'ambiente di Roma è particolare. Vincere qui non è mai facile, ma lo si accetta perché ha voglia di far bene."

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 23 set 2018 
PRIMAVERA 1 - Milan-Roma 1-7
Nella 2ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Sab. 22 set 2018 
DI FRANCESCO: "Il Bologna è una squadra quadrata e compatta, dobbiamo cercare la vittoria"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore è disponibile, devo decidere se giocherà. La tribuna di Kluivert un segnale ma domani gioca"
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
 Ven. 21 set 2018 
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
 Gio. 20 set 2018 
La Primavera va ancora K.O. Bianda: altra brutta prova
Non sparate su Bianda. Il difensore arrivato dal Lens per 6 milioni (che potrebbero...
 Mer. 19 set 2018 
Talento per la Roma e quella 10: Riccardi vuole incantare Madrid
Leggi il titolo e pensi: calma. Nessun paragone all'orizzonte, solo il sogno di...
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
È Spagna-Italia. Champions, Roma nella tana del Real. DiFra: "Riaccendiamo l'anima"
Nello stadio dei sogni-Champions per dimenticare gli incubi-campionato. La Roma...
 Lun. 17 set 2018 
TRIGORIA 17/09 - Scarico per chi ha giocato con il Chievo. Personalizzato per Pastore
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri, partitella con la Primavera per gli altri
 Dom. 16 set 2018 
Quanti errori per Bianda
Un esordio amaro, surreale, con la Roma Primavera capace di passare dal 3-0 a suo...
Roma, un pranzo con i vecchi amici
Il flash back, mai come in questo caso, è obbligatorio: vale la pena ripartire dal...
 Sab. 15 set 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Sassuolo 3-5
Nella 1ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Dzeko, il dottore per la Roma
Dottore, chiamate un dottore: eccolo, Edin. Edin Dzeko, dottore, appunto: in Management...
 Gio. 13 set 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: il Barcellona insiste per Monchi
Il ds della Roma, Ramon Monchi, continua ad essere un forte obiettivo del Barcellona,...
 Mer. 12 set 2018 
YOUTH LEAGUE, Real Madrid-Roma: fissato l'orario dell'esordio della Roma Primavera
È stato fissato l'orario dell'esordio della Roma Primavera di Alberto De Rossi nella...
Trigoria non basta: la Roma si espande
Il centro viene ampliato con un altro campo e una scuola. Entro l’anno uffici all’Eur
 Dom. 09 set 2018 
Oggi alle 16 al Tre Fontane il primo Trofeo Luisa Petrucci
Le giallorosse affronteranno la Florentia, uno dei club partecipanti al prossimo campionato di Serie A. L’ingresso all’impianto dell’Eur sarà gratuito e aperto a tutti
 Ven. 07 set 2018 
Roma, un crash test
Dall’amichevole di Benevento (persa 2-1) poche indicazioni positive. Di Francesco torna al 4-3-3. Squadra molto rimaneggiata, ma Pastore si è visto poco
 Gio. 06 set 2018 
SANTON: "Risultato negativo ma c'erano tanti giovani. Amichevole ok per mettere minuti nelle gambe"
AMICHEVOLE BENVENTO-ROMA 2-1 LE INTERVISTE PRE-PARTITA SANTON IN ZONA MISTA 13 nazionali...
Viktoria Plzen, Sadek: "La Roma è una grande squadra. Ci aspettano due partite molto dure"
Adolf Sadek, Direttore Generale del Viktoria Plzen, ha parlato del girone di Champions...
Benevento-Roma alle 18: in campo Karsdorp e Pastore
Amichevole al Vigorito contro la squadra di Bucchi: centrocampo e attacco sono da inventare
Zaniolo (non) esordiente di successo: "Mi ispiro a Kakà, Roma scelta ok"
Succede, praticamente quasi mai, ma se succede è un trionfo. Nicolò Zaniolo, diamante...
 Mer. 05 set 2018 
I frutti dei vivai sacrificati alle facili plusvalenze
La Serie A non crede più nel vivaio, o se ci crede è bravissima a nasconderlo. Esattamente...
Laboratorio Roma. Eusebio al lavoro
Lavoro e basta. Di Francesco, anche se con la rosa dimezzata per la partenza di...
 Mar. 04 set 2018 
Champions, bocciati Fuzato e Bianda
Tutti convocati tranne Fuzato e Bianda. Ieri DI Francesco ha diramato la lista Uefa...
Roma, i giovani alla maturità
Tre partite di campionato, zero minuti per Ante Coric; zero minuti Luca Pellegrini;...
 Lun. 03 set 2018 
Di Francesco ora sceglie
Tanto era convinto delle sue idee da passare per integralista quando la Roma non...
Da mister plusvalenza alla maglia azzurra. La parabola di Zaniolo
Da «mister plusvalenza» alla Nazionale di Roberto Mancini il passo è stato brevissimo...
 Ven. 31 ago 2018 
Tutte le informazioni sui biglietti per le tre gare interne di Champions League
L'AS Roma comunica che a partire dalle ore 15.00 di venerdì 31 agosto sarà possibile...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>