facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DEFREL: "Abbiamo fatto fatica all'inizio, ma l'importante è che ci siamo ripresi nel secondo tempo"

Domenica 11 febbraio 2018
ROMA-BENEVENTO 5-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA

DEFREL A MEDIASET PREMIUM

Hai profetizzato che avreste segnato tanti gol...
"Sono contento soprattutto per i tre punti e per i gol."

Servivano delle conferme...
"Sì, abbiamo fatto fatica all'inizio, ma l'importante è che ci siamo ripresi nel secondo tempo ed abbiamo vinto questa partita che non era facile."

Com'è andata sul rigore?
"Io ho chiesto un po' a tutti e loro senza discutere mi hanno dato la palla, è un bel gesto "

E' importante per la mia testa. Hai avuto paura quando ha toccato il palo?
"Sì (ride, ndr), quando ha toccato ho avuto paura, ma per fortuna è andato bene."

Under parla italiano?
"Ancora non bene, capisce bene. E' un gran giocatore e sta molto meglio, speriamo riesca a fare altri gol."

Mi piace il tuo sacrificio quando giochi sulla fascia...
"Mi piace correre e dare una mano alla squadra. Davanti devo essere più pericoloso, devo lavorare di più ed arriverà da solo."

Qual è il ruolo che preferisci?
"Ho fatto con Di Francesco due anni da prima punta, mi sento un po' più libero, forse dico seconda punta. Gioco dove vuole lui perché per me è importante giocare."

Chi è più pericoloso tra Lazio e Inter?
"Metterei la Lazio davanti perché gioca un po' meglio a pallone, ma noi vogliamo finire davanti a loro, anche alla Lazio (ride, ndr)."

*** *** ***


DEFREL A ROMA TV

Sei entrato bene in partita ed è arrivato il gol...
"Sì, stasera sono contento intanto per i tre punti. Sono contento per il rigore, Dzeko mi ha lasciato la palla e mi ha detto di segnare. Questo è stato un bel gesto, l'ho ringraziato. Siamo contenti."

Primo tempo sottotono, ripresa in crescita...
"Sì, nel primo tempo avevamo difficoltà a giocare e loro ci hanno dato fastidio. Ma l'importante è stato reagire nel secondo tempo, siamo stati aggressivi e abbiamo fatto diversi gol."

Cosa ti ha chiesto l'allenatore?
"Mi ha detto di giocare dietro Dzeko, di giocare tra le linee, di buttarmi dentro e di fare gol. C'era un po' più di spazio quando sono entrato e quindi era più facile, siamo contenti del secondo tempo."

Sei pronto per il salto di qualità che tutti si aspettano da te?
"Certo, non è stato un inizio facile. Senza cercare alibi, ho avuto 2-3 infortuni ma come ho detto mi sento meglio e devo fare di più. Ho fatto poco per ora, si deve lavorare per ritrovare le gambe di prima. Sono sicuro di farlo perché i miei compagni mi aiutano tanto e sto capendo i meccanismi della squadra. Nella mia testa ho la certezza che farò molto meglio."

*** *** ***


DEFREL IN ZONA MISTA

Il rigore?
"Ho chiesto un po' a tutti di calciare il rigore e poi sono tutti venuti da me. Mi fa molto piacere, è un bel gesto ed è molto importante. Devo fare molto di più nelle prossime partite."

Come ti senti fisicamente? Dove preferisci giocare?
"Adesso molto meglio, è stata un po' dura riprendermi, adesso sento le gambe un po' più piene. Preferisco giocare davanti, ma dove mi mette il mister va bene."

Che ti ha detto Dzeko?
"Io ho chiesto subito a Strootman se potevo tirarlo. Aveva la palla Dzeko, me l'ha data dandomi il cinque e mi ha detto: "Dai fai gol". Ho segnato e l'ho ringraziato, giustamente."

Ci racconti un po' l'emozione di questo gol?
"Sì, questo gol mi rende contento, ma chiaramente non è emozionante come un gol sullo zero a zero all'ultimo minuto. Spero di farne anche altri ed arriverà questo gol."

La Roma mostra due facce, che cosa è successo?
"Nel primo tempo abbiamo sentito un po' di mancanza nel giocare a pallone, abbiamo avuto difficoltà. Su questo lavoreremo per trovare più giocate, sono sicuro che torneremo la grande squadra col gioco che facevamo un tempo."

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 20 feb 2018 
TOTTI allo Stadio Metalist: "Il freddo non ci ferma!"
Questo pomeriggio la Roma si è allenata allo Stadio Metalist per la rifinitura in...
Yonghong Li: "Il Milan e le mie società lavorano regolarmente"
«Non comprendiamo che finalità abbiano queste voci, ma sono arrivate ormai al punto...
BUTKO: "La Roma è una squadra con ottimi giocatori e tanta classe"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI BUTKO: "La partita di domani non sarà decisiva"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>