facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

FAZIO: "Era importante vincere oggi. Siamo contenti per il lavoro e per i gol di Cengiz e Defrel"

Domenica 11 febbraio 2018
ROMA-BENEVENTO 5-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA

FAZIO A MEDIASET PREMIUM

Una vittoria importante e faticosa. Siete tornati quarti...
"Era importante vincere oggi una partita che dovevamo sbloccare. Abbiamo fatto altri gol, siamo contenti per il lavoro e per i gol di Cengiz e Defrel. Dobbiamo continuare con questa crescita."

E' un buon inizio in vista dei prossimi impegni...
"Ad Udine non sarà facile, ma dobbiamo continuare con la crescita vista in queste due partite. Abbiamo ribaltato lo svantaggio del primo gol, è una partita molto importante."

Perché ci avete messo così tanto, che cos'è che non andava?
"Sapevamo che c'era qualcosa che non funzionava, dovevamo lavorare e continuare a vincere, che è la cosa più importante."

*** *** ***


FAZIO A ROMA TV

Vittoria che dà continuità...
"Era importante vincere. Per noi è stato importante pareggiare presto perché altrimenti nella ripresa sarebbe stato complicato. Diversi hanno fatto gol e questo è stato importante, è stata una buona partita e si deve continuare con quest'aggressività."

Qualche difficoltà iniziale ma poi avete trovato le misure...
"Abbiamo giocato tutta la partita nella loro metà campo, abbiamo creato tante occasioni da gol e per fortuna l'abbiamo ripresa presto. Tutti i giocatori hanno fatto bene."

Peccato per il secondo gol subito...
"Hanno creato solo queste due occasioni, a noi non cambia niente e la cosa più importante è la vittoria Si deve guardare sempre avanti e pensare sempre a vincere."

Come mai queste due facce della Roma?
"Secondo me il Benevento ha avuto solamente una sola occasione, poi la devia Manolas e quindi siamo sfortunati. Noi abbiamo creato tanto, non solo nella ripresa. Penso che abbiamo giocato ad alto livello tutta la partita e non solo nei secondi 45 minuti."

Col nuovo modulo utilizzato come cambia la vostra impostazione da dietro?
"Praticamente è uguale, anche se non tutte le partite lo sono. I club giocano in maniera diversa e noi dobbiamo adattarci a qualunque modo. Si deve continuare con quest'atteggiamento."

Le palle inattive abbiamo visto che sono importanti...
"Sì, abbiamo avuto diverse occasioni da palle inattive. Si deve continuare così."

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 15 nov 2018 
RAFINHA: "Vado da Monchi"
Nuovo nome per il centrocampo della Roma. Si tratta di Rafinha, centrocampista del...
La Roma e Pallotta donano 150 mila euro alla famiglia Cox per le cure riabilitative
Il presidente: "Speriamo che Sean recuperi quanto prima".
Totti entra nella Hall of Fame: la cerimonia prima del Real Madrid
Il 27 novembre poco prima della sfida di Champions contro il Real, il club omaggerà il suo ex capitano con l’ingresso nella Hall of Fame giallorossa: "E' un privilegio essere stato inserito al fianco di idoli miei e di generazioni di tifosi"
GONALONS, frattura del malleolo tibiale
Nuovo infortunio per Maxime Gonalons. Il centrocampista del Siviglia, in prestito...
UEFA, rassicurazioni dai club: no alla Superlega e sì a una terza coppa
I club calcistici europei hanno promesso di restare uniti alla UEFA offrendo rassicurazioni...
La moglie di Dzeko: "Roma la nostra casa, qui stiamo bene perché..."
La moglie di Edin Dzeko, attaccante della Roma, parla a N1. Queste le parole...
La Serie A studia da grande: ​i numeri raccontano la crescita ma ora serve un salto
Tornato a volare a un'altitudine perfetta per tenersi al riparo dallo stallo, il...
TRIGORIA 15/11 - Squadra in campo con i ragazzi della Primavera. Perotti in gruppo part-time
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi e Luca Pellegrini in miglioramento
Roma sotto assedio: da Pellegrini a Under il rischio addio è alto
La Roma è sotto assedio e rischia concretamente di perdere una parte importante...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>