facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma-Benevento, squadra ultraoffensiva

Domenica 11 febbraio 2018
Di necessità virtù. Se a centrocampo c'è penuria di uomini, il contraltare è rappresentato dall'attacco, che ritrova tutti i suoi effettivi. Permettendo a Di Francesco di attingere dal reparto per sopperire alle numerose assenze. Da queste si affrancano De Rossi e Schick, che rientrano fra i convocati dopo l'ultimo provino della vigilia. Le noie muscolari che hanno tenuto fuori il Capitano e l'ex blucerchiato dovrebbero essere superate. Fatti i debiti scongiuri, i precedenti inducono all'obbligo di condizionale. I due partiranno comunque dalla panchina, per esplicita ammissione dello stesso tecnico. Chi sarà protagonista in campo, fin dal primo minuto, è Diego Perotti. L'argentino torna titolare dopo quattro gare nelle quali è rimasto ai margini. L'affaticamento muscolare subìto nella settimana che avrebbe condotto alla sfida con l'Inter, lo ha tenuto fuori nella doppia trasferta a Milano e a Genova, facendolo rientrare nella lista dei convocati soltanto nelle partite successive. Ma anche con la Sampdoria in casa e poi a Verona, Perotti è rimasto sostanzialmente a fare da spettatore alle prestazioni dei compagni, rientrando in campo soltanto nelle fasi finali dei due match, peraltro senza lasciare segni evidenti sulle gare. Probabilmente anche l'eclissi di Diego ha contribuito a bagnare le polveri dell'attacco romanista. Reparto già imbarazzato di suo da due mesi a questa parte, nei quali non è mai riuscito a realizzare più di un gol alla volta, nonostante le tante occasioni create.

La partita di questa sera con il Benevento può e deve contrassegnare l'inversione di tendenza. La squadra di De Zerbi è tutt'altra rispetto al coacervo spaurito di matricole prese a pallonate dalla Roma nella gara d'andata in Sannio. Adesso si tratta di un gruppo organizzato, ben messo in campo e soprattutto profondamente trasformato dall'ultima sessione di mercato, che ha portato alla corte di De Zerbi, fra gli altri, anche due nomi dalla grande esperienza internazionale come Sagna e Sandro. Ma la metamorfosi beneventana non può spaventare la Roma. Che è anzi chiamata a ritrovare incisività sotto porta. Per sbloccarsi Di Francesco punta sulla trazione anteriore. Davanti alla strana coppia formata da Gerson e Strootman giostrerà Diego Perotti. In una posizione inedita per lui in questa stagione, ma non in assoluto: da trequartista centrale, dietro il centravanti. L'argentino è stato schierato prevalentemente sulla corsia mancina (scambiandosi a volte la fascia di competenza con El Shaarawy), per sfruttare la sua capacità di saltare l'uomo e andare al tiro - o servire l'assist - con il piede preferito. Da lì è nata una delle sue migliori azioni stagionali, quella che lo ha portato a segnare lo splendido gol contro il Chelsea, nella serata del trionfo giallorosso in Champions. Tempi che ora sembrano lontanissimi, ma che potrebbero tornare presto se il blocco mentale cui ha accennato anche Di Francesco dovesse essere superato. Perotti ha nei piedi la capacità di mandare in porta Dzeko, che agirà davanti a lui. Le fasce con El Shaarawy e un Ünder che potrebbe essere sbocciato al Bentegodi garantiscono la vivacità necessaria per fornire ulteriori soluzioni offensive. Peraltro con Schick pronto a subentrare a partita in corso, che rappresenta sicuramente una freccia in più all'arco romanista. Da oggi bisogna tornare a fare centro.
di F. Pastore
Fonte: Il Romanista

Convocati - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 11 dic 2018 
Viktoria Plzen-Roma, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per il match di Champions League contro il Viktoria...
De Rossi in lista col Genoa per esserci contro la Juve. La squadra va a Plzen a caccia di autostima
La partenza per Plzen di oggi pomeriggio alleggerisce un ritiro che vede i giocatori...
 Sab. 08 dic 2018 
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
Cagliari-Roma, è l'ora di Riccardi
Verso l'esordio: il fantasista sarà in panchina alla Sardegna Arena. Con lui l’ala D’Orazio, prima convocazione coi grandi: preferito a Celar
KO anche Manolas, Di Francesco: "Andiamo al Divino Amore"
La Roma cade a pezzi e Di Francesco non sa più a che santo votarsi: «Prima di venire...
Rotta verso la meta
Cagliari vuol dire Daniele Verde, quando esordì con la maglia giallorossa e la Roma...
 Ven. 07 dic 2018 
Cagliari-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Cagliari: Olsen, Fuzato,...
Cagliari-Roma, i convocati di Maran
Sono 23 i giocatori convocati dal tecnico Rolando Maran per la gara di domani sera...
 Dom. 02 dic 2018 
Tifosi e Totti contro Spalletti, ex sgradito
E' un ritorno ingombrante quello di Luciano Spalletti nella capitale. L'allenatore...
 Sab. 01 dic 2018 
Roma-Inter, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro l'Inter: Olsen, Fuzato,...
Roma-Inter, i convocati di Spalletti
APPIANO GENTILE - Sono 21 i giocatori nerazzurri convocati da Luciano Spalletti...
DI FRANCESCO: "Pastore e Perotti convocati. Schick Deve avere maggiore determinazione"
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo tirare fuori quel qualcosa in più. Abbiamo bisogno di uomini forti. Dobbiamo cercare di eliminare i soliti errori, rischiando di meno."
Ultimo appello per Schick: vice Dzeko o sarà ceduto
Lo stop di Dzeko ed El Shaarawy è una doppia tegola di quelle che rischiano di franare...
 Ven. 30 nov 2018 
Perotti e Karsdorp, quanti infortuni: ma il peggio è passato
In due hanno collezionato solo 237 minuti in questa stagione. Un calvario che li ha afflitti negli ultimi mesi ma ora l'argentino e l'olandese rivedono la luce
 Gio. 29 nov 2018 
Flessori e polpacci: ecatombe Roma
Qualcosa che non va c'è, non solo nella testa. Le spine della Roma sono anche nelle...
 Mer. 28 nov 2018 
La Roma si butta via
Cosa rimane dopo questa serata malinconica? Una qualificazione agli ottavi di Champions...
 Mar. 27 nov 2018 
Serve una Roma Real. Ma senza Dzeko
Stasera non piove, ma di acqua ne è già scesa abbastanza. A Udine la Roma ha perso...
La Roma sogna una notte Real
Il pubblico fa la sua parte in anticipo e a scatola chiusa: l'Olimpico, per la prima...
 Lun. 26 nov 2018 
Roma-Real Madrid, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match di Champions League contro il Real...
Roma-Real Madrid, i convocati di Solari
Questa la lista dei convocati per la gara di domani, contro la Roma, dal tecnico...
 Sab. 24 nov 2018 
Roma, vietato sbagliare
Scegliere Schick oggi non significa che la partita più importante sia quella che...
Roma, qui si fa la Champions
«Dobbiamo restare agganciati alla zona Champions». Di Francesco, anche perché così...
 Ven. 23 nov 2018 
Udinese-Roma, i convocati di Nicola
22 bianconeri nelle prime convocazioni di Mister Davide Nicola: Portieri: Nicolas,...
Udinese-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Udinese-Roma: Olsen, Fuzato, Mirante, Karsdorp,...
 Mer. 21 nov 2018 
Sempre più Schick
A tu per tu col portiere a campo aperto. L'ultima volta che gli era successo, sono...
 Mar. 20 nov 2018 
Si ferma anche Kolarov, ricaduta al mignolo del piede. Schick in Nazionale trova il gol
Dopo Manolas e Pellegrini anche Kolarov ha pagato il dazio nazionali. Il serbo,...
 Lun. 19 nov 2018 
De Rossi, Perotti, Manolas, Pastore, Karsdorp, Luca Pellegrini: le condizioni degli infortunati
Facciamo il punto sull'infermeria giallorossa al rientro: verso il rientro il Capitano e il Monito. Manolas: meglio di no. Karsdorp quasi, Pastore e Pellegrini ancora no
 Sab. 17 nov 2018 
Infortuni Roma, De Rossi vede la luce e Manolas sta meglio. Il punto su Pastore
Dopo la sosta la trasferta a Udine e la sfida di Champions League contro il Real Madrid all'Olimpico. Le ultime dall'infermeria
 Mer. 14 nov 2018 
Cantera Italia
La frangia un po' vintage di Sandro Tonali pare che non si sia scomposta nemmeno...
 Mar. 13 nov 2018 
Torna Karsdorp: ultima chance per un posto da titolare prima del mercato di gennaio
Finalmente Rick Karsdorp è tornato nell'elenco dei calciatori a disposizione di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>