facebook twitter Feed RSS
Domenica - 9 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

DI FRANCESCO: "Ottimista per convocazione di De Rossi e Schick. Gli attaccanti si devono sbloccare"

ROMA-BENEVENTO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson deve migliorare la capacità di leggere prima le giocate e innamorarsi meno della palla. Gonalons difficile che potrà essere recuperato con lo Shakhtar. Bruno Peres? Mi auguro sia l'ultimo episodio"
Sabato 10 febbraio 2018
Eusebio Di Francesco torna a parlare in conferenza stampa. L'allenatore della Roma incontra i cronisti nella sala Champions di Trigoria alla vigilia del match di campionato con il Benevento, in programma domani alle 20.45 allo Stadio Olimpico, per il tradizionale appuntamento prepartita. Questo l'intervento del tecnico giallorosso:

Un aggiornamento sugli infortunati.
"Provino decisivo per De Rossi e Schick, che possono essere convocati. Ci sono ottimi presupposti, mi auguro possano esserci, in particolar modo De Rossi, abbiamo poche soluzioni a centrocampo".

Senza De Rossi sarà una Roma più offensiva? Chiederà uno sforzo agli attaccanti in fase di ripiegamento?
"La Roma è sempre a trazione anteriore, dobbiamo ricercare l'equilibrio di squadra. È quello che sto rivedendo in gara e negli allenamenti. De Rossi sicuramente non inizierà dal primo minuto, lo valuto come soluzione a partita in corso".

È arrivato il momento in cui Gerson vada oltre il "benino" come rendimento?
"Non è stato un fuoco di paglia, è principalmente un calciatore offensivo. Deve leggere prima determinate giocate e innamorarsi meno della palla. È cresciuto come continuità fisica e nello stare in partita. Non si deve fermare, mi auguro possa fare una prestazione di ottimo livello".

La Roma è la squadra che tira di più e l'ottavo attacco. I giocatori sono bloccati?
"Sta a significare che la squadra crea gioco, la cattiveria e la determinazione devono venire fuori dal carattere, dobbiamo ritrovarle. Conosco solo un modo, cercare di liberare i ragazzi dal blocco e metterla dentro. Guardate Cengiz, in settimana è stato impressionante in allenamento in zona gol. È fondamentale sbloccarsi, Edin ha bisogno di fare gol, gli è capitato di tirare in faccia al portiere. Mi auguro anche un gol fortunoso, che sblocchi i ragazzi. Conosco solo il lavoro".

Visto il periodo, Ünder può giocare da mezzala?
"Se lo dice Terim... in tutte le cose che si fanno bisogna lavorare. Se sono fortunato va bene, se va male passi per quello che sei, più scemo degli altri. Cengiz è un attaccante, nel 4-2-3-1 non ci sono le mezzali, ma i mediani. Può essere avvicinabile a un giocatore dietro la punta, ma non alla mezzala".

Se la Roma dovesse centrare l'obiettivo Champions, riterrebbe di aver fatto tutto quello che poteva?
"Secondo me parlarne adesso lascia il tempo che trova. Chiedetemelo quando la raggiungo. Dobbiamo ambire a qualificarci in Champions, era uno degli obiettivi primari. C'è anche la Champions stessa in cui dover fare il nostro meglio, stiamo lavorando anche in prospettiva di queste due gare. Parlare di qualcosa in più del terzo posto è difficile, in questo momento l'obiettivo è migliorare la fase realizzativa, mantenendo la solidità ritrovata in fase difensiva. Anche prima del Verona era così. Con gli scontri diretti si può rimettere tutto in gioco".

Pensa di recuperare Gonalons per l'andata con lo Shakhtar? Dzeko è fisicamente al 100%?
"Gonalons difficile, Dzeko è fisicamente in una condizione ottimale, psicologicamente va ritrovato col gol. Si allena benissimo, lo ritroverà perché ne abbiamo davvero bisogno".

Come sta Defrel? In un eventuale 4-2-3-1 giocherebbe dietro Dzeko?
"In un Sassuolo-Roma lo fece molto bene. Ha le caratteristiche giuste, ma ci sono anche altri giocatori. Deciderò oggi chi sarà l'interprete in quel ruolo, con compiti differenti rispetto a Radja".

È ipotizzabile Fazio playmaker?
"Ci ha giocato a Siviglia? 10 anni fa? Mi volete far sbagliare per forza... non mi piace inventare, ci dovrebbe essere una moria. Mi piacciono i giocatori che hanno un ruolo determinato, magari potrà farlo benissimo o il contrario, dico solo che Fazio sta bene dove sta, in difesa".

Nel 4-2-3-1 immagina Perotti come trequartista?
"Nel ruolo di trequartista o giocherà lui o Defrel. Diego ha fatto anche il falso 9 qui a Roma, è abituato a giocare in zona centrale. Deve essere bravo a smarcarsi tra le linee per gli uno contro uno".

Domani Bruno Peres non ci sarà, c'è un problema di atteggiamenti?
"È stato un episodio preso nello stesso modo rispetto a quello di Nainggolan. La differenza è che sono visti in modo diverso. Per crescere serve un'unica direzione, abbiamo scelto di escluderlo e di multarlo. Credo che per poter crescere e migliorare ci voglia tempo e si debba passare per questi episodi. Mi auguro che sia l'ultimo. Tutto questo ci deve insegnare che questi errori non sono ammessi".

Convocati - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 08 dic 2018 
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
Cagliari-Roma, è l'ora di Riccardi
Verso l'esordio: il fantasista sarà in panchina alla Sardegna Arena. Con lui l’ala D’Orazio, prima convocazione coi grandi: preferito a Celar
KO anche Manolas, Di Francesco: "Andiamo al Divino Amore"
La Roma cade a pezzi e Di Francesco non sa più a che santo votarsi: «Prima di venire...
Rotta verso la meta
Cagliari vuol dire Daniele Verde, quando esordì con la maglia giallorossa e la Roma...
 Ven. 07 dic 2018 
Cagliari-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Cagliari: I Convocati:...
Cagliari-Roma, i convocati di Maran
Sono 23 i giocatori convocati dal tecnico Rolando Maran per la gara di domani sera...
 Dom. 02 dic 2018 
Tifosi e Totti contro Spalletti, ex sgradito
E' un ritorno ingombrante quello di Luciano Spalletti nella capitale. L'allenatore...
 Sab. 01 dic 2018 
Roma-Inter, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro l'Inter: Olsen, Fuzato,...
Roma-Inter, i convocati di Spalletti
APPIANO GENTILE - Sono 21 i giocatori nerazzurri convocati da Luciano Spalletti...
DI FRANCESCO: "Pastore e Perotti convocati. Schick Deve avere maggiore determinazione"
ROMA-INTER, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo tirare fuori quel qualcosa in più. Abbiamo bisogno di uomini forti. Dobbiamo cercare di eliminare i soliti errori, rischiando di meno."
Ultimo appello per Schick: vice Dzeko o sarà ceduto
Lo stop di Dzeko ed El Shaarawy è una doppia tegola di quelle che rischiano di franare...
 Ven. 30 nov 2018 
Perotti e Karsdorp, quanti infortuni: ma il peggio è passato
In due hanno collezionato solo 237 minuti in questa stagione. Un calvario che li ha afflitti negli ultimi mesi ma ora l'argentino e l'olandese rivedono la luce
 Gio. 29 nov 2018 
Flessori e polpacci: ecatombe Roma
Qualcosa che non va c'è, non solo nella testa. Le spine della Roma sono anche nelle...
 Mer. 28 nov 2018 
La Roma si butta via
Cosa rimane dopo questa serata malinconica? Una qualificazione agli ottavi di Champions...
 Mar. 27 nov 2018 
Serve una Roma Real. Ma senza Dzeko
Stasera non piove, ma di acqua ne è già scesa abbastanza. A Udine la Roma ha perso...
La Roma sogna una notte Real
Il pubblico fa la sua parte in anticipo e a scatola chiusa: l'Olimpico, per la prima...
 Lun. 26 nov 2018 
Roma-Real Madrid, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match di Champions League contro il Real...
Roma-Real Madrid, i convocati di Solari
Questa la lista dei convocati per la gara di domani, contro la Roma, dal tecnico...
 Sab. 24 nov 2018 
Roma, vietato sbagliare
Scegliere Schick oggi non significa che la partita più importante sia quella che...
Roma, qui si fa la Champions
«Dobbiamo restare agganciati alla zona Champions». Di Francesco, anche perché così...
 Ven. 23 nov 2018 
Udinese-Roma, i convocati di Nicola
22 bianconeri nelle prime convocazioni di Mister Davide Nicola: Portieri: Nicolas,...
Udinese-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Udinese-Roma: Olsen, Fuzato, Mirante, Karsdorp,...
 Mer. 21 nov 2018 
Sempre più Schick
A tu per tu col portiere a campo aperto. L'ultima volta che gli era successo, sono...
 Mar. 20 nov 2018 
Si ferma anche Kolarov, ricaduta al mignolo del piede. Schick in Nazionale trova il gol
Dopo Manolas e Pellegrini anche Kolarov ha pagato il dazio nazionali. Il serbo,...
 Lun. 19 nov 2018 
De Rossi, Perotti, Manolas, Pastore, Karsdorp, Luca Pellegrini: le condizioni degli infortunati
Facciamo il punto sull'infermeria giallorossa al rientro: verso il rientro il Capitano e il Monito. Manolas: meglio di no. Karsdorp quasi, Pastore e Pellegrini ancora no
 Sab. 17 nov 2018 
Infortuni Roma, De Rossi vede la luce e Manolas sta meglio. Il punto su Pastore
Dopo la sosta la trasferta a Udine e la sfida di Champions League contro il Real Madrid all'Olimpico. Le ultime dall'infermeria
 Mer. 14 nov 2018 
Cantera Italia
La frangia un po' vintage di Sandro Tonali pare che non si sia scomposta nemmeno...
 Mar. 13 nov 2018 
Torna Karsdorp: ultima chance per un posto da titolare prima del mercato di gennaio
Finalmente Rick Karsdorp è tornato nell'elenco dei calciatori a disposizione di...
Mancini: "Non ho bocciato El Shaarawy"
Cinque gol in 10 partite non sono bastati. El Shaarawy è finito fuori dalle convocazioni...
 Lun. 12 nov 2018 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>