facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Calciomercato, il piano Roma, Florenzi a vita

Venerdì 09 febbraio 2018
Alessandro Florenzi è una priorità della Roma. Lo ha detto Monchi, già un paio di mesi fa, dopo aver rinnovato una serie di contratti importanti, da Manolas a Fazio, da Perotti a Nainggolan fino a Strootman. Il prossimo sarà il futuro capitano della Roma, quello che ha ereditato la fascia da Totti e presto la erediterà definitivamente anche da De Rossi, che a causa di infortuni sta giocando poco. Il contratto di Florenzi è stato prolungato esattamente tre anni fa e scade il 30 giugno 2019. Oggi l'azzurro guadagna due milioni di base fissa più i bonus. Dopo aver recuperato dall'infortunio al ginocchio, Alessandro è diventato uno dei punti fermi della Roma di Di Francesco, come lo è stato per tutti gli altri allenatori che ha avuto, da Zeman in poi.

A VITA - C'è un piano per legare Florenzi alla Roma a vita e si basa anche sulla volontà del giocatore. Che più volte ha ribadito di volere la maglia giallorossa per tutta la sua carriera. Ma la società giallorossa deve scavallare prima l'esame di Nyon per il Fair Play Finanziario e poi può entrare nel vivo della contrattazione con il giocatore. Finora non è stato fatto, anche se Monchi più volte ha contattato il procuratore del ragazzo, Alessandro Lucci, ma per una serie di impedimenti non è stato ancora fissato un incontro. C'è la volontà comune di proseguire un percorso insieme, ma non è stato ancora aperto il tavolo negoziale. Oggi Florenzi per quello che rappresenta nella Roma e per quello che ha fatto va considerato alla stregua dei top player della squadra giallorossa, vale a dire Dzeko e Nainggolan, che guadagnano circa quattro milioni e mezzo a testa. Anche perché sul mercato ha una quotazione vicina a quella dei suoi compagni: ci sono club disposti a pagare dai 30 ai 40 milioni per averlo. Lo vogliono in particolare in Inghilterra e in Spagna. Manchester United e Chelsea, Barcellona e Atletico Madrid. Ma il suo agente non ha mai preso contatti. Se lo facesse avrebbe un ottimo riscontro sul mercato internazionale. Florenzi ha una credibilità all'interno dello spogliatoio anche per quello che rappresenta, non solo in campo. Come disponibilità, generosità, la capacità di saper ricoprire qualsiasi ruolo. Senza dimenticare che sarà un caposaldo della nuova Nazionale che nascerà dalle ceneri di quella lasciata da Ventura, che aveva fatto in tempo a richiamarlo per le partite di spareggio contro la Svezia.

CASA IN CENTRO - Il giocatore non ha mai preso in considerazione l'ipotesi di andare via. Ma con le dinamiche attuali di mercato non si può escludere nulla. Presto ci sarà l'incontro che è stato cercato, anche recentemente. Florenzi ha fatto delle scelte. Sta bene alla Roma e da poco ha deciso di andare a vivere in centro, dalle parti di San Pietro. Di soldi finora non si è mai parlato. Ma la base di partenza non potrà essere più bassa di 3/3,5 milioni annui. Sarebbe una cifra top per un terzino in serie A, anche se in prospettiva Di Francesco lo vuole liberare dalla difesa e portarlo più avanti. Il ruolo di terzino destro non è il più congeniale per Florenzi, ma l'azzurro ha dato disponibilità a ricoprire un ruolo che da anni è scoperto nella Roma. Nella prossima stagione, con il recupero di Karsdorp, Alessandro volterà pagina.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 22 feb 2019 
Roma, inaugurazione della nuova sede all'Eur: presenti Totti, Monchi e Baldissoni
Per l'occasione è stato illuminato di giallo e rosso l'obelisco dell'Eur. Il Presidente del Consiglio Conte: “Lo Stadio è un investimento importante per l’Italia”. Baldissoni: “Abbiamo riportato la Roma al centro della città”
DI FRANCESCO: "Zaniolo in panchina, De Rossi titolare nel 3-5-2. Baldini? Ambiente che destabilizza"
FROSINONE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Under non sarà convocato, mentre Perotti può giocare
DI FRANCESCO: "Allenatore lo sono più diventato che nato. Non ho mai voluto farlo"
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha raccontato la sua storia da tecnico....
Tifosi divisi su Sarri: "Ha ottime idee", "Con Di Francesco per la Champions"
Sarri possibile successore di Di Francesco alla guida della Roma? Monchi con le...
Jesus e Santon si candidano
Col peso della diffida sulle spalle di tre difensori titolari su quattro, le seconde...
Sarri alla Roma, la strada è possibile
Conferme, smentite e nuovi appuntamenti in agenda. Una strada per Sarri alla Roma...
Ecco l'ItalRoma, giovane e azzurrabile: in regia l'idea è Locatelli
Se il futuro di Di Francesco e di Monchi è ancora tutto da definire, alcune linee...
Prove di futuro. Roma, spunta Sarri all'orizzonte, DiFra in un mese si gioca tutto
Ci mancava solo lo spettro Sarri a mettere pressione a Di Francesco prima di una...
Roma, un esame lungo tre mesi
In bilico a Trigoria, come nel resto d'Italia. Anche a Milano e Torino, addirittura...
 Gio. 21 feb 2019 
FROSINONE-ROMA, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Domani 22 febbraio 2019, alle ore 15.00, il tecnico Eusebio Di Francesco incontrerà...
Sarri-Roma, attrazione fatale. Baldini gli offre la panchina
Come in un corteggiamento vero e proprio, tutto è iniziato con un invito a cena....
Roma-Sarri, contatto
Ombre lunghe da Londra. Aspettando il calar della stagione, in un giugno che già...
Stirpe: "Io, tra regione e sentimento"
Non ha mai nascosto la propria simpatia per la Roma, ma sabato sera al Benito Stirpe,...
Da Kolarov a Fazio, il gol è in-attivo
Terzo attacco del campionato con 46 reti - dietro soltanto alla Juventus (52) e...
 Mer. 20 feb 2019 
ZANIOLO:"Ringrazio i tifosi per il sostegno. Spero di continuare così e centrare i nostri obiettivi"
"La doppietta al Porto? È un’emozione che ancora adesso non riesco a descrivere. Forse non ho ancora realizzato quello che è successo la scorsa settimana. Ma ora devo allenarmi: andare forte sul campo per avere altrettante soddisfazioni"
Roma, torna Under dopo un mese di stop: sarà convocato con il Frosinone
L'emergenza nell'attacco giallorosso sta per terminare: Eusebio Di Francesco, costretto...
L'impatto dell'assenza di Alisson sulla Roma
(...) Il trasferimento di Alisson al Liverpool ha lasciato un solco profondo anche...
La squadra che tira la carretta e il Flaco perduto
Tre punti pesantissimi e una certezza: la Roma vista contro il Bologna è una squadra...
Quattro titolari a rischio derby
Tre quarti della difesa titolare e la star del momento a rischio derby. Frosinone...
Panchina corta
A Di Francesco si è ristretta la Roma. Infortuni, squalifiche e... bocciature: la...
Kolarov stanco, Zaniolo diffidato: a Frosinone c'è aria di turn over
Fermate il soldato Kolarov, e già che ci siamo anche Zaniolo, oppure Florenzi. Tutti...
La Roma in cerca della Roma
«Incomprensibile». La diagnosi, se vogliamo chiamarla così perché a quanto pare...
 Mar. 19 feb 2019 
Zaniolo: "Bisogna stare coi piedi per terra". E intanto gli sponsor crescono
Il giovane fuoriclasse della Roma protagonista stasera di “La Giovane Italia” su Sky. E intanto con il suo agente sta valutando le offerte di nuovi sponsor
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>