facebook twitter Feed RSS
Sabato - 23 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Calciomercato, il piano Roma, Florenzi a vita

Venerdì 09 febbraio 2018
Alessandro Florenzi è una priorità della Roma. Lo ha detto Monchi, già un paio di mesi fa, dopo aver rinnovato una serie di contratti importanti, da Manolas a Fazio, da Perotti a Nainggolan fino a Strootman. Il prossimo sarà il futuro capitano della Roma, quello che ha ereditato la fascia da Totti e presto la erediterà definitivamente anche da De Rossi, che a causa di infortuni sta giocando poco. Il contratto di Florenzi è stato prolungato esattamente tre anni fa e scade il 30 giugno 2019. Oggi l'azzurro guadagna due milioni di base fissa più i bonus. Dopo aver recuperato dall'infortunio al ginocchio, Alessandro è diventato uno dei punti fermi della Roma di Di Francesco, come lo è stato per tutti gli altri allenatori che ha avuto, da Zeman in poi.

A VITA - C'è un piano per legare Florenzi alla Roma a vita e si basa anche sulla volontà del giocatore. Che più volte ha ribadito di volere la maglia giallorossa per tutta la sua carriera. Ma la società giallorossa deve scavallare prima l'esame di Nyon per il Fair Play Finanziario e poi può entrare nel vivo della contrattazione con il giocatore. Finora non è stato fatto, anche se Monchi più volte ha contattato il procuratore del ragazzo, Alessandro Lucci, ma per una serie di impedimenti non è stato ancora fissato un incontro. C'è la volontà comune di proseguire un percorso insieme, ma non è stato ancora aperto il tavolo negoziale. Oggi Florenzi per quello che rappresenta nella Roma e per quello che ha fatto va considerato alla stregua dei top player della squadra giallorossa, vale a dire Dzeko e Nainggolan, che guadagnano circa quattro milioni e mezzo a testa. Anche perché sul mercato ha una quotazione vicina a quella dei suoi compagni: ci sono club disposti a pagare dai 30 ai 40 milioni per averlo. Lo vogliono in particolare in Inghilterra e in Spagna. Manchester United e Chelsea, Barcellona e Atletico Madrid. Ma il suo agente non ha mai preso contatti. Se lo facesse avrebbe un ottimo riscontro sul mercato internazionale. Florenzi ha una credibilità all'interno dello spogliatoio anche per quello che rappresenta, non solo in campo. Come disponibilità, generosità, la capacità di saper ricoprire qualsiasi ruolo. Senza dimenticare che sarà un caposaldo della nuova Nazionale che nascerà dalle ceneri di quella lasciata da Ventura, che aveva fatto in tempo a richiamarlo per le partite di spareggio contro la Svezia.

CASA IN CENTRO - Il giocatore non ha mai preso in considerazione l'ipotesi di andare via. Ma con le dinamiche attuali di mercato non si può escludere nulla. Presto ci sarà l'incontro che è stato cercato, anche recentemente. Florenzi ha fatto delle scelte. Sta bene alla Roma e da poco ha deciso di andare a vivere in centro, dalle parti di San Pietro. Di soldi finora non si è mai parlato. Ma la base di partenza non potrà essere più bassa di 3/3,5 milioni annui. Sarebbe una cifra top per un terzino in serie A, anche se in prospettiva Di Francesco lo vuole liberare dalla difesa e portarlo più avanti. Il ruolo di terzino destro non è il più congeniale per Florenzi, ma l'azzurro ha dato disponibilità a ricoprire un ruolo che da anni è scoperto nella Roma. Nella prossima stagione, con il recupero di Karsdorp, Alessandro volterà pagina.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 22 feb 2019 
Frosinone-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Frosinone: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "Zaniolo in panchina, De Rossi titolare nel 3-5-2. Baldini? Ambiente che destabilizza"
FROSINONE-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Under non sarà convocato, mentre Perotti può giocare
Torna Under, Santon cauto: "Vietato fallire"
La Roma ritrova Cengiz Under. Dopo un'assenza di oltre un mese, il tuco tornerà...
Jesus e Santon si candidano
Col peso della diffida sulle spalle di tre difensori titolari su quattro, le seconde...
Ecco l'ItalRoma, giovane e azzurrabile: in regia l'idea è Locatelli
Se il futuro di Di Francesco e di Monchi è ancora tutto da definire, alcune linee...
Roma, un esame lungo tre mesi
In bilico a Trigoria, come nel resto d'Italia. Anche a Milano e Torino, addirittura...
 Mer. 20 feb 2019 
ZANIOLO:"Ringrazio i tifosi per il sostegno. Spero di continuare così e centrare i nostri obiettivi"
"La doppietta al Porto? È un’emozione che ancora adesso non riesco a descrivere. Forse non ho ancora realizzato quello che è successo la scorsa settimana. Ma ora devo allenarmi: andare forte sul campo per avere altrettante soddisfazioni"
UEFA YOUTH LEAGUE - Midtjylland-Roma 1-1 (5-3 d.c.r.) Giallorossi eliminati
Negli spareggi della UEFA Youth League 2018/2019 l'AS Roma del tecnico Alberto De...
Quattro titolari a rischio derby
Tre quarti della difesa titolare e la star del momento a rischio derby. Frosinone...
Panchina corta
A Di Francesco si è ristretta la Roma. Infortuni, squalifiche e... bocciature: la...
Kolarov stanco, Zaniolo diffidato: a Frosinone c'è aria di turn over
Fermate il soldato Kolarov, e già che ci siamo anche Zaniolo, oppure Florenzi. Tutti...
 Mar. 19 feb 2019 
Alberto De Rossi: "Non dobbiamo accontentarci. Il Midtjylland ha tradizione, va preso con le molle"
Alberto De Rossi, tecnico della Roma Primavera, ha parlato alal vigilia del match...
Ancora fischi a Florenzi: i motivi della rottura con la Curva Sud
Il terzino giallorosso contestato anche contro il Bologna. Da "Bello de nonna" a "Traditore" nel giro di un anno
Kolarov prezioso e glaciale. Prove di pace con la Sud
E pace fu. Bomber Kolarov e i tifosi della Roma stringono una sorta di patto di...
La Roma vede il Diavolo
Basta metà prestazione per prendersi il match: la Roma, entrando in scena all'Olimpico...
Roma-Bologna 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-BOLOGNA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Lun. 18 feb 2019 
DI FRANCESCO: "Nel primo tempo meritavamo di stare sotto. Non mi piace vincere così"
ROMA-BOLOGNA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Nel primo tempo abbiamo commesso tanti errori. Nel secondo tempo ho avuto una risposta cambiando a livello tattico"
Roma-Bologna 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Olsen para tutto. El Shaarawy cambia la gara
La Roma trema ma vince. Il Bologna sbatte su Olsen
Nel posticipo della 24ª giornata i giallorossi vincono e vanno a un punto dal quarto posto. Sugli scudi Olsen, che salva i suoi in più occasioni. Traversa di Soriano nel primo tempo
Cangiano-gol, in Primavera cresce un piccolo Insigne
Il 5-1 che la Roma Primavera ha rifilato sabato al Napoli ha fatto un po' soffrire...
Alla ricerca dell'amore
Non basta Zaniolo, il ragazzo è bravissimo, bello a vedersi e anche umile. Ma un...
Sprint per il 4° posto, Roma obbligata a battere il Bologna
È passato un girone, e forse pure la crisi. Quella aperta lo scorso settembre con...
La Roma ha in mano il jolly
Questo weekend, appena finito, sicuramente andrà a incidere nella corsa alla zona...
 Dom. 17 feb 2019 
Roma-Bologna, i convocati
Ecco i 22 convocati giallorossi per il match contro il Bologna: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "La partita con il Porto deve essere un punto di partenza. El Sha in dubbio"
ROMA-BOLOGNA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “La 10 a Zaniolo? Per ora no”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>