facebook twitter Feed RSS
Martedì - 22 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, City e quella promessa tradita: Mahrez-Leicester, guerra senza vincitori

Giovedì 08 febbraio 2018
"Ci eravamo tanto amati". La storica conquista della Premier League e i fasti per l'approdo in Champions League sono ormai un lontano ricordo, la storia tra il Leicester e Riyad Mahrez si è consumata lentamente ed è arrivata ora agli ultimi tragici capitoli. La rottura tra il club e il suo leader tecnico è netta, una frattura resa pressoché insanabile dalla mancata apertura alla cessione da parte delle Foxes e dalla condotta dell'algerino: sciopero, dagli ultimi giorni di mercato Mahrez diserta allenamenti e partite in segno di protesta.

ROMA, BARCELLONA E UNA PROMESSA TRADITA - Un'insoddisfazione, quella dell'ala mancina, che parte da lontano, più precisamente dalla scorsa estate: Monchi le ha provate tutte per portarlo a Roma e farne l'erede di Salah, ma i 37 milioni di euro messi sul piatto non sono bastati a convincere il Leicester a mollare la presa. Niente da fare anche per Chelsea e soprattutto Barcellona: intesa con le Foxes per oltre 50 milioni di euro, ritiro dell'Algeria abbandonato per effettuare le visite mediche e perfezionare il trasferimento (con tanto di comunicato ufficiale della federazione). Nulla da fare e primi segnali di insoddisfazione, placati con una promessa: in caso di offerta congrua da una big a gennaio, il giocatore sarebbe stato lasciato libero di partire. Animi placati, serenità ritrovata e rentimento convincente: a metà ottobre si sblocca, da lì mette a segno 8 gol e contribuisce alla risalita del Leicester, che dalle zone basse della classifica risale fino alla 7°-8° posizione. Con il ritorno ad alti livelli inevitabilmente tornano le sirene di mercato e puntuale negli ultimi giorni di gennaio arriva l'offerta: il Manchester City propone oltre 70 milioni di euro per regalarlo subito a Guardiola, ma anche stavolta il Leicester alza il muro e chiede 100 milioni. Tradotto: niente cessione. Al di là del fattore economico, il discorso prende anche aspetti tecnico-tattici: difficile trovare un sostituto adeguato in così poco tempo e i prossimi mesi saranno cruciali tra campionato e FA Cup per mantenere vive le residue speranze di accedere alla prossima Europa League.

DIETROFRONT GUARDIOLA - Un'altra volta la partenza è solo sfiorata, Mahrez va su tutte le furie e sparisce: niente allenamenti, tre partite saltate tra Premier e coppa destinate ad aumentare. "Non sarà a disposizione per il match di sabato" spiega il tecnico Claude Puel, che prova a ricucire un rapporto ormai lacerato: "Spero che metta la testa a posto e torni a lavorare. E' la strada migliore per lui. E' un giocatore magnifico, ama i suoi compagni e il pallone. Spero possa tornare con la giusta motivazione. La cosa più importante per me è tenere Riyad, il club e i tifosi uniti". Un appello disperato. Anche sabato Mahrez darà forfait, proprio contro quel Manchester City che poteva essere la sua nuova casa e che ora sembra non volerlo più: gli ultimi spifferi dall'Inghilterra vogliono un Guardiola fortemente infastidito dalla condotta dell'algerino, considerato sì adatto dal punto di vista tecnico, ma non affidabile per un progetto come quello degli Sky Blues. E così, la guerra personale di Mahrez contro il Leicester rischia di diventare un boomerang non solo per il club (destinato a perdere Riyad a cifre nettamente più basse rispetto a quelle degli scorsi mesi), ma anche per lo stesso giocatore: lo sciopero muove sì il sindacato e l'opinione pubblica, ma spegne il mercato e allontana le big. Serve una tregua per il bene di tutti: Puel tende la mano, Mahrez e società raccoglieranno l'invito?
di Federico Albrizio
Fonte: calciomercato.com

Comunicato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 21 mag 2018 
BELGIO, i tifosi contro Martinez: "Nainggolan merita il Mondiale, è una pazzia. Esoneriamolo"
Si conclude dopo 4 anni di polemiche la vicenda Nainggolan-Belgio. Roberto Martinez...
 Sab. 19 mag 2018 
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
 Ven. 18 mag 2018 
Diffida contro la Juventus: "Va penalizzata"
Da Napoli un'iniziativa dall'associazione "Noi Consumatori", che contesta l'esibizione di 36 scudetti e chiede squalifiche per calciatori e dirigenti
 Gio. 17 mag 2018 
AS Roma, approvato l'aumento di capitale fino ad un massimo di 115 milioni
Il Consiglio d'Amministrazione della Roma, in data 28 febbraio, ha approvato le...
 Mar. 15 mag 2018 
Vogliamo solo star con te. Ma è pioggia di multe in Curva Sud
Ripercorriamo un anno di sanzioni e proteste. Lanciacori e striscioni spontanei sempre a rischio. Vanno bene le regole, ma non si punisca la passione
 Lun. 14 mag 2018 
Bloccati due striscioni in ricordo di chi ha fatto grande la Curva Sud
E arriva un'altra diffida per un lanciacori
 Sab. 12 mag 2018 
Roma-Juventus: i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato, ha comunicato la lista dei...
Lega B, il comunicato contro le seconde squadre
Questo il comunicato della Lega Serie B in merito all'introduzione dal prossimo...
 Ven. 11 mag 2018 
Lega di B contro le seconde squadre: "Pronti a bloccare il campionato"
Le Lega di serie B dice no alla riforma delle seconde squadre così come varata dal...
Juventus, tifosi in rivolta: "I prezzi della Roma inaccettabili. Ora basta! Noi non ci saremo"
I gruppi organizzati della curva "Scirea" annunciano con un comunicato di voler disertare il match che potrebbe dare il settimo scudetto consecutivo: «Il vaso è colmo!»
 Gio. 10 mag 2018 
Mediapro, ricorso contro l'annullamento del bando: "Rispettate tutte le leggi"
Mediapro annuncia che presenterà il ricorso contro la decisione della sezione A...
Roma, Pellegrini riceverà il Premio Cultura Sportiva "Beppe Viola"
Dopo Florenzi, anche Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista della Roma riceverà il...
 Mar. 08 mag 2018 
Ferguson è uscito dal coma: primi segnali di ripresa dopo l'emorragia
L'ex allenatore del Manchester United si è seduto e parla con la famiglia in ospedale
 Gio. 03 mag 2018 
Sean Cox, la famiglia ringrazia Roma e Liverpool: "Colpiti dalla solidarietà"
I parenti del tifoso irlandese vittima degli scontri prima della sfida di Anfield si sono detti riconoscenti "per le parole e gesti di solidarietà ricevuti nel corso dell'ultima settimana"
 Mar. 01 mag 2018 
Incasso storico coi Reds: 5 milioni. E Schick: "Mi rado se vinciamo"
Un hashtag, #coloriamolacittà, per avvolgere i giocatori nel tragitto che li porterà...
 Lun. 30 apr 2018 
Inglesi in arrivo, c'è il decalogo. Olimpico blindato
Sul sito dei Reds: “Evitate Ponte Milvio”. Mille agenti al lavoro, precedenti da brividi
Benzina inglese su Roma-Liverpool
I discorsi di campo, quelli strettamente legati al risultato, sono passati inesorabilmente in secondo piano, con la stampa inglese che attacca la polizia italiana
 Dom. 29 apr 2018 
 Ven. 27 apr 2018 
Liverpool: "Incontro positivo e produttivo, ringraziamo la UEFA, l'AS Roma e le autorità italiane"
Dopo l'incontro odierno per il tavolo tecnico della sicurezza di Roma-Liverpool,...
Viminale, vertice in vista di Roma-Liverpool
Dopo gli scontri di martedì davanti lo stadio di Anfield, è allerta massima in vista...
JUVENTUS, stagione finita per Chiellini. Salta la sfida con la Roma
Roma-Juventus perde uno dei suoi protagonisti. Massimiliano Allegri, infatti, nella...
I Fedayn, gruppo storico del tifo violento. Isolati all'Olimpico e pericolosi in trasferta
In minoranza numerica occupano la balconata in alto a sinistra, dove espongono i loro striscioni, immancabile quello in memoria di Roberto Rulli, leader e fondatore
 Gio. 26 apr 2018 
Tifosi Roma rinviati a giudizio, negata libertà su cauzione. La difesa: "Non siamo stati noi"
Negata la libertà su cauzione: i due resteranno in carcere fino all'inizio del processo, il prossimo 24 maggio.
SCONTRI LIVERPOOL, Il Giudice ha imposto a Ranalli una multa di 300 sterline
Ore critiche per le condizioni di Sean Cox, il tifoso irlandese rimasto vittima...
Dall'Uefa rischio multe e trasferte negate ai tifosi
La sanzione più probabile, visti i precedenti Uefa in casi simili, sarebbe il divieto di vendere biglietti ai tifosi per una o più trasferte
 Mer. 25 apr 2018 
In coma il tifoso del Liverpool: sono nove le persone fermate
Due sono state arrestate con l'accusa di tentato omicidio
UEFA: "Profondamente scioccati dal vile attacco avvenuto prima della partita Liverpool-Roma"
Anche la UEFA, dopo Liverpool e Roma, si è epsressa sul vergognoso attacco verso...
COMUNICATO AS ROMA: "Condanna verso i tifosi che hanno portato disonore al club"
"Le preghiere della società sono rivolte al tifoso del Liverpool ricoverato in ospedale"
Champions, arrestati due tifosi romanisti a Liverpool per tentato omicido
L'accusa è di tentato omicidio per l'aggressione a un 53enne fan dei Reds
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>