facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, City e quella promessa tradita: Mahrez-Leicester, guerra senza vincitori

Giovedì 08 febbraio 2018
"Ci eravamo tanto amati". La storica conquista della Premier League e i fasti per l'approdo in Champions League sono ormai un lontano ricordo, la storia tra il Leicester e Riyad Mahrez si è consumata lentamente ed è arrivata ora agli ultimi tragici capitoli. La rottura tra il club e il suo leader tecnico è netta, una frattura resa pressoché insanabile dalla mancata apertura alla cessione da parte delle Foxes e dalla condotta dell'algerino: sciopero, dagli ultimi giorni di mercato Mahrez diserta allenamenti e partite in segno di protesta.

ROMA, BARCELLONA E UNA PROMESSA TRADITA - Un'insoddisfazione, quella dell'ala mancina, che parte da lontano, più precisamente dalla scorsa estate: Monchi le ha provate tutte per portarlo a Roma e farne l'erede di Salah, ma i 37 milioni di euro messi sul piatto non sono bastati a convincere il Leicester a mollare la presa. Niente da fare anche per Chelsea e soprattutto Barcellona: intesa con le Foxes per oltre 50 milioni di euro, ritiro dell'Algeria abbandonato per effettuare le visite mediche e perfezionare il trasferimento (con tanto di comunicato ufficiale della federazione). Nulla da fare e primi segnali di insoddisfazione, placati con una promessa: in caso di offerta congrua da una big a gennaio, il giocatore sarebbe stato lasciato libero di partire. Animi placati, serenità ritrovata e rentimento convincente: a metà ottobre si sblocca, da lì mette a segno 8 gol e contribuisce alla risalita del Leicester, che dalle zone basse della classifica risale fino alla 7°-8° posizione. Con il ritorno ad alti livelli inevitabilmente tornano le sirene di mercato e puntuale negli ultimi giorni di gennaio arriva l'offerta: il Manchester City propone oltre 70 milioni di euro per regalarlo subito a Guardiola, ma anche stavolta il Leicester alza il muro e chiede 100 milioni. Tradotto: niente cessione. Al di là del fattore economico, il discorso prende anche aspetti tecnico-tattici: difficile trovare un sostituto adeguato in così poco tempo e i prossimi mesi saranno cruciali tra campionato e FA Cup per mantenere vive le residue speranze di accedere alla prossima Europa League.

DIETROFRONT GUARDIOLA - Un'altra volta la partenza è solo sfiorata, Mahrez va su tutte le furie e sparisce: niente allenamenti, tre partite saltate tra Premier e coppa destinate ad aumentare. "Non sarà a disposizione per il match di sabato" spiega il tecnico Claude Puel, che prova a ricucire un rapporto ormai lacerato: "Spero che metta la testa a posto e torni a lavorare. E' la strada migliore per lui. E' un giocatore magnifico, ama i suoi compagni e il pallone. Spero possa tornare con la giusta motivazione. La cosa più importante per me è tenere Riyad, il club e i tifosi uniti". Un appello disperato. Anche sabato Mahrez darà forfait, proprio contro quel Manchester City che poteva essere la sua nuova casa e che ora sembra non volerlo più: gli ultimi spifferi dall'Inghilterra vogliono un Guardiola fortemente infastidito dalla condotta dell'algerino, considerato sì adatto dal punto di vista tecnico, ma non affidabile per un progetto come quello degli Sky Blues. E così, la guerra personale di Mahrez contro il Leicester rischia di diventare un boomerang non solo per il club (destinato a perdere Riyad a cifre nettamente più basse rispetto a quelle degli scorsi mesi), ma anche per lo stesso giocatore: lo sciopero muove sì il sindacato e l'opinione pubblica, ma spegne il mercato e allontana le big. Serve una tregua per il bene di tutti: Puel tende la mano, Mahrez e società raccoglieranno l'invito?
di Federico Albrizio
Fonte: calciomercato.com

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 ott 2018 
"Real Madrid-Lopetegui, esonero imminente. C'è Conte"
Il tecnico dopo l’ennesimo ko: «Penso soltanto a risollevare la squadra». Ma per la stampa spagnola non sarà più alla guida dei blancos
FORUM Le Opinioni dei Tifosi
Roma-Spal 0-2
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il CSKA Mosca
Già da domani la Roma di Eusebio Di Francesco proverà a smaltire la sconfitta contro...
PELLEGRINI: "Abbiamo comandato la partita dall'inizio alla fine ma sono stati più bravi di noi"
ROMA-SPAL 0-2. LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A ROMA TV Partita difficile...
Roma, come un mese fa è tornata la confusione
Siamo tornati indietro di un mese, quando lo schema principale - lo abbiamo capito...
DI FRANCESCO: "Bisogna sempre stare sul pezzo, l'ambiente porta ad appagarti"
ROMA-SPAL 0-2. LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: “Siamo stati troppo frettolosi, sono un po’ arrabbiato perché voglio maggior applicazione”
Colpaccio della Spal a Roma. Che fischi all'Olimpico!
Atteggiamento remissivo per i giallorossi, che hanno poche idee e sono troppo prevedibili. Fischi da parte dei tifosi. Espulso Milinkovic-Savic nel finale
Roma-Spal 0-2, Le pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e Pellegrini. Dzeko irriconoscibile
VALDIFIORI: "Non è ancora finita"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-SPAL 0-1 VALDIFIORI A SKY All'inizio un po' timorosi, poi...
MONCHI: "Roma più concentrata e convinta, ci serviva tempo"
ROMA-SPAL LE INTERVISTE PRE-PARTITA
DE ROSSI premiato per le 600 presenze sotto alla Curva Sud
Daniele De Rossi, centrocampista e capitano della Roma, è stato premiato per aver...
LUCA PELLEGRINI: "Vivo questo momento con spensieratezza. Dobbiamo portare a casa i tre punti"
ROMA-SPAL LE INTERVISTE PRE-PARTITA LUCA PELLEGRINI A ROMA TV Partiamo dal tuo momento......
Roma-Spal, Le Formazioni UFFICIALI
9ªGiornata di Serie A
Defrel: "A Roma sono andato male, su di me leggevo cose brutte"
Gregoire Defrel, ex attaccante della Roma, ora alla Samp, ha rilasciato un'intervista...
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
Le cinque giornate di Eusebio
Cinque partite per valutare la Roma di Eusebio Di Francesco sotto tanti punti di...
DiFra lancia Luca, l'altro Pellegrini: "Viene su bene"
Il suo erede - e amico - in Primavera, Riccardo Calafiori, sta combattendo una sfida...
Scandalo Stadio, Parnasi lascia i domiciliari. La Procura accelera, il processo più vicino
Luca Parnasi lascia i domiciliari dopo tre mesi (più uno trascorso in carcere) ma...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
Roma-Spal, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Spal secondo le principali...
 Ven. 19 ott 2018 
MALCOM escluso di nuovo dalla lista dei convocati del Barça
In casa Barcellona fa sempre più discutere il caso legato a Malcom; il brasiliano...
Roma-Spal, i convocati di Semplici
Leonardo Semplici, allenatore della Spal, in vista della gara di domani contro la...
Roma-Spal, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Roma-Spal: Olsen, Fuzato, Mirante, Luca Pellegrini,...
Roma-Spal: la promo studenti è estesa anche alla Tevere Parterre Nord!
A seguito dell’imminente esaurimento del settore Curva Nord, la promozione in oggetto è estesa anche al settore Tevere Parterre Nord al costo di € 20.
PRIMAVERA 1 - Roma-Palermo 5-0
Nella 5ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
TRIGORIA 19/10 - Tattica nella rifinitura. Terapie per Perotti e Karsdorp, individuale per De Rossi
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista della Spal
Semplici: "La Roma tra le migliori in Serie A, ma nessun timore. Djourou è out"
Leonardo Semplici, tecnico della Spal, ha parlato in conferenza stampa prima della...
DI FRANCESCO: "Qualche problemino per Schick, va valutato. De Rossi e Kolarov non saranno convocati"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono veramente dispiaciuto per Perotti, vive il calcio con amore, è un calciatore che va aiutato sotto tutti i punti di vista. Luca Pellegrini titolare"
Giannini: "Roma, Berardi può fare al caso di Di Francesco"
Le vittorie contro il Frosinone, la Lazio e l'Empoli in campionato e contro il Viktoria...
BURDISSO: "A Roma ho trovato la consacrazione definitiva"
Nicolas Burdisso è stato intervistato per il numero dell'AS Roma Match Program...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>