facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Balzaretti: "Juve, occhio a Eriksen! Ma in difesa il Tottenham balla"

Il dirigente della Roma ed esperto di calcio estero in tv ci parla della sfida dei bianconeri in Champions, di Antonio Conte, di Premier e Bundesliga...
Giovedì 08 febbraio 2018
"Il triangolo di attaccanti fra Arsenal, Chelsea e Dortmund è stato molto interessante e ha dato i suoi frutti da subito: questa rapida capacità di adattamento ha reso i tre protagonisti, in attesa di Giroud, pedine ancor più decisive". Federico Balzaretti, attuale dirigente della Roma ed esperto di calcio estero per FoxSports, non ha dubbi: Batshuayi e Aubameyang hanno fatto la scelta giusta. Una chiacchierata con l'ex difensore per parlare della cura maniacale nostrana per la tattica, del sempre innovativo Heynckes, con uno sguardo alla Premier, dove il Tottenham che presto affronterà la Juve negli ottavi di Champions continua a impressionare.

Batshuayi ha esordito con una doppietta: Conte, in crisi, lo ha lasciato partire troppo presto?
"Antonio è un tecnico molto intelligente e bravo: ha valutato il giocatore per oltre un anno e mezzo, uno che ha avuto una media realizzativa importante. Evidentemente ha ritenuto che le sue caratteristiche non fossero utili al gioco proposto. Ha provato a prendere Dzeko, hanno finito col ripiegare su Giroud. Al Dortmund Batshuayi va a sostituire alla perfezione il lavoro di Aubameyang: mi piace come il belga attacca la porta, la sua cattiveria in area di rigore. Ha i movimenti da grande attaccante. Io lo preferisco in un reparto a due, ma può giocare anche come prima punta, lo ha dimostrato". Un punto debole? Deve migliorare nel gioco spalle alla porta".

Ha trovato quindi il posto giusto dove sbocciare definitivamente?
"Sì, perché la Bundesliga è un campionato dove le difese sono abbastanza aperte e larghe, con marcature non asfissianti. Il tipo di gioco del Dortmund poi, che si sviluppa sulle fasce e porta molti palloni in area, è l'ideale per Batshuayi. Una mossa azzeccata anche alla luce della "verticalità" che contraddistingue quel campionato".

E dove la tattica è meno ossessiva rispetto alla Serie A...
"Questo è vero, ma più che parlare di ossessione nostrana per la tattica credo sia più una pecca dei campionati esteri che non curano in maniera approfondita questo aspetto. Si tende a pensare alla fase difensiva come a una squadra che si chiude nella propria metà campo: non è così, io posso difendere anche nell'area avversaria. È un qualcosa su cui ritengo si debba lavorare molto: le differenze fra noi e la Bundes sotto questo profilo sono evidenti".

Chiudiamo il capitolo Germania con il Bayern.
"Se ne parla poco, ma sta facendo benissimo. Il campionato è un discorso chiuso ormai, ma ciò che mi ha sorpreso più di tutto è stata l'evoluzione dell'allenatore: Heynckes è un tecnico che, nonostante l'età, sta proponendo un calcio moderno, innovativo, ricco di idee interessanti. È bello vedere questa non fossilizzazione, lo ammiro molto per questo".

Qualche sua idea che ti ha affascinato?
"Javi Martinez messo davanti alla difesa: Ancelotti l'aveva posizionato più indietro, qui ora si sta esprimendo al massimo. E poi è stato capace di reinventare James Rodriguez: un giocatore rigenerato da interno di centrocampo. Champions? Per me sono tra i favoriti".

A proposito della Coppa. La Juve affronta il Tottenham: un punto forte e uno debole degli inglesi.
"Facile dire che toglierei loro Kane o Alli. Cambio, dico Eriksen: il danese è un talento puro, una chiave tattica fondamentale per il gioco degli Spurs. Il punto debole della squadra? In difesa, centralmente, qualche problema ce l'hanno... ".

Vale anche per le inglesi il discorso che hai fatto poco fa sul tatticismo?
"In parte: in generale in Inghilterra sì, ma Pochettino rispetto ad altri allenatori e alla media europea ci lavora molto di più. Credo possa essere la partita dove Allegri farà la differenza."

In Premier, lotta al titolo a parte, è pura bagarre per la Champions: chi ce la farà?
"Ritengo che l'Arsenal con Aubameyang e Mkhitaryan abbia acquisito nuova linfa, maggior brio ed entusiasmo: se trova continuità può dare luce a un valore assoluto che hanno veramente in pochi. Stesso discorso per il Liverpool, che secondo me si gioca il quarto posto insieme al Chelsea. Dato per assodato che le due di Manchester e il Tottenham saranno sul podio".
di Luca Feole
Fonte: Gazzetta dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 20 mag 2018 
FAZIO: "Giocare di nuovo la Champions era troppo importante. DIsputata una grande stagione"
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA FAZIO A MEDIASET PREMIUM Terzo posto...
Lazio-Inter 2-3, nerazzurri in Champions! Decide la testa di Vecino
Biancocelesti due volte avanti con un autogol di Perisic e un gol di Felipe Anderson. primo pareggio di D'Ambrosio, poi di Icardi su rigore. Decide Vecino di testa
MANOLAS: "Il gol? Io volevo crossare... è autogol"
FINE PRIMO TEMPO: SASSUOLO-ROMA 0-1 MANOLAS A MEDIASET PREMIUM E' autogol? ...
Under 17, Italia sconfitta ai rigori: l'Olanda è campione d'Europa
Euro U17, finisce il sogno dell'Italia: l'Olanda è campione d'Europa ai rigori
PELLEGRINI: "Dobbiamo vincere a tutti i costi"
SASSUOLO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA LORENZO PELLEGRINI A ROMA TV Si cerca il...
Sassuolo-Roma Le Formazioni UFFICIALI
38ªGiornata di Serie A
Batistuta-Roma: il Tribunale rigetta la richiesta di risarcimento. Appello nel 2020
Il bomber del terzo scudetto romanista nel 2006 aveva citato la società in giudizio per inadempienza contrattuale. Ma Batistuta ha deciso di ricorrere in appello
CENGIZ: "Voglio diventare una leggenda come Totti. Venire a Roma è stata miglior decisione per me"
Alla vigilia dell'ultima giornata di campionato il talento turco della Roma, Cengiz...
SERIE A 2017/2018 - 38ª Giornata
Calendario e Risultati
Punto e Virgola - Quella rivoluzione malvalutata
Fa bene DI Francesco a non dimenticare quel pregiudizio che poteva costargli caro nella gestione del gruppo poi portato in semifinale
Agli Internazionali sfilata di volti noti: il neo ct Mancini, Schick ed El Shaarawy
Gli Internazionali fanno rima con glamour, volti noti e prevenzione. Nella Wimbledon...
Totti presidente: la scelta giusta
Siamo arrivati alla fine, passando per una Coppa Italia disastrosa, una Champions...
Mancini rinvia il ritorno di De Rossi
Roberto Mancini ha le idee chiare. La Nazionale va svecchiata e le va ridato l'entusiasmo...
Roma per il podio
La campanella è suonata ma bisogna restare in classe. C'è un clima da vacanza nella...
Eusebio guarda avanti
Partiamo dall'inizio, visto che siamo alla fine. Il pregiudizio. Pregiudizio (verso...
Di Francesco e le fasce da gol: Berardi e Kluivert i preferiti
Alle reiterate domande sul mercato, ieri Di Francesco ha preferito non rispondere...
Sassuolo-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Sassuolo-Roma secondo le principali...
 Sab. 19 mag 2018 
BENATIA: "Il momento più bello della stagione è stato il gol contro la Roma"
Mehdi Benatia, difensore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni...
CALCIOMERCATO Roma, Talisca: "Ho trascorso due anni molto belli al Besiktas, me ne vado a..."
Il suo Besiktas non è riuscito a vincere il campionato, ma nell'ultimo match ha...
JUVE, pullman incastrato nei cavi del tram, due feriti gravi
Festa con incidente. Festa con incidente. È più grave di quanto sembrasse in...
Sassuolo-Roma i convocati neroverdi
SASSUOLO-ROMA: sono 24 i convocati neroverdi
Nazionale, le prime convocazioni di Mancini: c'è Balotelli
Cinque volti nuovi nella lista degli azzurri che saranno a disposizione del nuovo ct per le amichevoli con Arabia Saudita, Francia e Olanda
PRIMAVERA 1 TIM - Genoa-Roma 0-1
Nella 30ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
Blatter replica a Platini: "Nessun imbroglio a Francia '98"
Arriva la risposta dell'ex potentissimo capo del calcio mondiale: «E' il comitato a stabilire i criteri del sorteggio»
Spalletti: "Faremo di tutto per vincere. Il futuro? Sto bene qui"
«Faremo tutto per vincere, credo nella Champions. Il mio futuro? All'Inter mi trovo...
EL SHAARAWY: "Meritiamo di arrivare terzi. Totti? Un'emozione conoscerlo e giocarci insieme"
Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, prima dell'ultimo match contro il Sassuolo,...
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
IACHINI: "Ci teniamo a chiudere la stagione con risultato positivo. La Roma si tenga stretto Di Fra"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
Calciomercato Sampdoria, la Roma corteggia Praet ma prima va sciolto il nodo Giampaolo
Per lui maxi offerte anche dall'Inghilterra, 25 milioni
Mondiali, Belgio: convocazione social per Nainggolan
In attesa della lista ufficiale, i 'Diavoli Rossi' hanno lanciato su Twitter il conto alla rovescia in vista del debutto contro Panama postando una foto del 'Ninja' della Roma
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>