facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 25 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Lega Serie A, Lotito sbatte contro i riformisti. Tentativo di golpe nel giorno di San Valentino

I club a favore di Lotito sono otto e vorrebbero tentare un golpe nel giorno di San Valentino approfittando dell'assenza di Malagò per eleggere una nuova governance
Giovedì 08 febbraio 2018
MILANO Assegnati i diritti televisivi, in via Rosellini continua la guerra fredda per eleggere una nuova governance. Nelle ultime ore Urbano Cairo avrebbe cercato un'intesa con Claudio Lotito per votare Giuseppe Vegas (è il nome, già fatto a fine novembre, dal numero uno della Lazio) come presidente di Lega e Javier Tebas come amministratore delegato. Si sa, lo spagnolo piace tantissimo al patron del Torino, che vorrebbe affidargli questo incarico inedito nell'organigramma della massima serie italiana. Ma gli altri club riformisti - Bologna, Cagliari, Fiorentina, Inter, Juventus, Roma, Sampdoria, Sassuolo e Spal non vogliono seguire il Torino e non hanno nessuna intenzione di scendere a patti con i lotitiani. Anzi, le nove società vogliono aspettare il ritorno di Giovanni Malagò (previsto per il 25 febbraio), ora in Corea perché domani iniziano i Giochi Olimpici invernali: «I diritti tv a MediaPro? Siamo stati fortunati, evidentemente avevano fatto un buon lavoro prima», il commento del presidente del Coni (e commissario della Lega serie A) da Pyeongchang.

IL PATTO DI ROMA
Ma facciamo un po' di ordine. I club a favore di Lotito sono otto e vorrebbero tentare un golpe nel giorno di San Valentino, il 14 febbraio, approfittando dell'assenza di Malagò per eleggere una nuova governance. In sostanza, un estremo tentativo di cercare un accordo che manca addirittura dal 21 aprile 2017, giorno dell'addio di Maurizio Berretta. È questo il motivo che ha spinto Cairo a dialogare con il patron biancoceleste. Lo stesso Tebas ieri si trovava a Roma e in un hotel del centro ha incontrato Lotito. Dal 2013 è presidente della Liga - e in Spagna scrivono che gli sia stato proposto il rinnovo del contratto - e insieme a Jaume Roures (sì, proprio il capo di MediaPro) ha reso ricco il calcio iberico. Inoltre, pur non avendo ottimi rapporti con Fifa e Uefa, Tebas si è battuto perché il calcio italiano non avesse dal prossimo anno quattro squadre in Champions ed è per questo che la sua candidatura non sta ottenendo il consenso di tutti.

LA RICHIESTA DI LOTITO
In cambio della nomina del 55enne di origini del Costarica, Lotito ha fatto una richiesta: votare Giuseppe Vegas, numero uno della Consob, come presidente della Lega serie A. Il suo nome era già stato fatto a fine novembre («Se è per fare qualcosa di buono, uno è sempre disponibile», il suo commento quando era stato interpellato a margine dell'inaugurazione dell'anno accademico della Bocconi) senza però raggiungere i 14 voti necessari. Ieri a Roma Lotito ha incontrato anche lui per sondare il terreno e capire se può portare avanti il suo nome tra sei giorni. Seppur distante, dalla Corea Malagò è sempre in stretto contatto con Paolo Nicoletti e Bernardo Corradi, i due vice commissari. A chilometri di distanza non gli è difficile dedurre che al suo rientro - in caso di mancato accordo appunto tra i due schieramenti - ci sarà da lottare. Ma almeno una conferma l'ha avuta: nella Lega serie A non c'è unità. Lo attende un lavoro davvero duro.
di Salvatore Riggio
Fonte: Il Messaggero

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 24 mag 2018 
Diritti Tv, Baldissoni evoca azioni sui danni per la mancata visibilità sui proventi
La partita dei diritti tv della Serie A sembra non finire mai. Nella due giorni...
CALCIOMERCATO Roma, arriva Coric, oggi le visite mediche. Da Trigoria arrivano smentite
Il primo colpo estivo della Roma sta per essere piazzato. Come riportato da goal.com...
Roma, il mercato inattivo
«Abbiamo avuto tanti angoli ma li sfruttiamo poco per quelle che sono le nostre...
 Mer. 23 mag 2018 
Calciomercato Napoli, UFFICIALE: Ancelotti
Il Calcio Napoli è lieto di annunciare di aver definito un accordo con l'allenatore...
CALCIOMERCATO Roma, Monchi ci prova per un centrocampista tedesco
La Roma è alla ricerca di un centrocampista. Come riporta la CNN, il club giallorosso...
Under e Pellegrini tra i migliori giovani Under 23. Schick il grande assente
Quando lo scorso giugno Jim Pallotta ha ingaggiato Eusebio Di Francesco, uno dei...
De Laurentiis saluta Sarri: "Grazie Maurizio". Ancelotti sarà il nuovo allenatore
Maurizio Sarri non allenerà il Napoli durante la prossima stagione. A comunicarlo...
Raggi: "A breve inizieremo i lavori per lo stadio della Roma, 800 milioni di investimenti"
La Sindaca di Roma Virginia Raggi è tornata a parlare del nuovo stadio della Roma...
PALLADINO a Perin: "Non andare alla Juve, lì devi essere un robot"
Raffaele Palladino sconsiglia la Juventus a Mattia Perin. Queste le parole dell'ex...
Radja, solo in 23 al sit-in pro convocazione: erano 9000 in rete
Se online le manifestazioni di affetto per Radja Nainggolan, escluso dalla nazionale, si sono moltiplicate a dismisura, non si può certo dire lo stesso per quel che riguarda la vita reale….
Calciomercato Roma, dalla Turchia: il Besiktas vuole Bruno Peres, in cambio uno 'sconto' per Talisca
Dalla Turchia continuano ad arrivare nuove voci sulla situazione di Anderson Talisca,...
CALCIOMERCATO Roma, il Porto chiede 30 milioni per Brahimi
Pochi giorni prima della partita di campionato contro il Cagliari del 6 maggio scorso,...
Diritti tv, la Lega ha votato ancora contro la risoluzione del contratto con Mediapro
Dieci i voti a favore, uno meno di ieri. Gli spagnoli hanno presentato una fideiussione da 400 milioni. Lunedì una nuova assemblea
Calciomercato, Ancelotti al Napoli, a breve l'annuncio di De Laurentiis
Carlo Ancelotti al Napoli, è fatta: tre ore faccia a faccia con Aurelio De Laurentiis...
Calciomercato Roma, Kluivert apre la porta: Monchi tratta con Raiola
La società giallorossa è scatenata sul mercato: comprerà due attaccanti, uno a destra uno a sinistra
Uefa, il 31 decisione sui fatti di Anfiled
L'Uefa apre un altro procedimento disciplinare per i fatti di Anfield avvenuti poco...
Nainggolan tra furia col ct e mercato
No Radja, no party. Che l'esclusione di Nainggolan dal Mondiale fosse una scelta...
Segno e son desto, mercato d'attacco per la Roma
Per vincere domani servirà migliorare il reparto offensivo. La conferma dalle statistiche: la squadra attacca molto, ma sbaglia ancora troppo
Mercato e ritiro: si fa la Roma
Monchi e Di Francesco al lavoro: da oggi a venerdì giorni intensi a Trigoria. In pochi al Mondiale? È una ricchezza
Calciomercato, difesa mondiale per la Roma. Attesa Marcano
Seconda miglior difesa del campionato con 28 reti subite (meglio solo la Juventus...
Roma, estate spallettiana
Niente montagna: ritiro a Trigoria come accadde nel 2007 e nel 2008. Mexes ricorda: “Al Bernardini c’è tutto, lavorammo bene e i risultati arrivarono”
Brasile, Taffarel: "Alisson tra i primi tre al mondo. Con la Roma è cresciuto tantissimo"
Dal ritiro della Seleçao parla il preparatore dei portieri: “Il mondiale ci darà le indicazioni su chi è il più forte di tutti”
Calciomercato Roma, Monchi non molla Talisca e tratta col Besiktas
Ai turchi, che avrebbero in mente di esercitare il riscatto con il Benfica, il prestito di Peres o Gerson
Adesso è Roma la Capitale del calcio
Con 149 punti sommati dalle due squadre vince il campionato delle città ad ex-equo con Torino
Calciomercato Roma, asse col Besiktas: Monchi punta Arslan
Il centrocampista tedesco ha una valutazione di dodici milioni di euro
Roma, il caro rinnovi
Quattro volti in attesa di rinnovo. Alisson, Florenzi, Di Francesco e Pellegrini:...
 Mar. 22 mag 2018 
FELLAINI su Nainggolan: "Non capiamo la decisione di Martinez ma va rispettata. Radja molto deluso"
Marouane Fellaini, centrocampista in scadenza con il Manchester United, inserito...
Calciomercato Napoli, vertice in corso tra De Laurentiis e Ancelotti per provare a chiudere
Un incontro per cercare un'intesa definitiva, un passo avanti importante per cercare...
Calciomercato Genoa, Perin: "Non avrei paura a vestire la maglia della Juve"
"In ogni grande squadra bisogna giocarsi il posto”
CENGIZ: "Voglio restare alla Roma, posso ancora migliorare tanto. Meritavamo la finale di Champions"
Cengiz Under torna a parlare. L'attaccante della Roma è stato intervistato dall'edizione...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>