facebook twitter Feed RSS
Domenica - 17 febbraio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Silva corre

Giovedì 08 febbraio 2018
Meglio non fare piani a breve scadenza. Rischiano di saltare. La vita è in agguato. Per dire: Dzeko si è precipitato a fare un'ecografia. Aveva sentito qualcosa che non gli piaceva a un muscolo. All'esame non è risultato nulla, domenica giocherà e ci sarebbe mancato altro, con i tempi che corrono. Un bel piano ansiogeno è quello di recuperare Daniele De Rossi. Così, per il gusto di avere un centrocampista da mettere contro il Benevento. Il resto del reparto, con l'eccezione di Strootman, è devastato da dispiaceri di vario ordine e grado. De Rossi anche ieri si è allenato con molta calma e prudenza, senza mescolarsi al gruppo. Per lui si prega. Gli altri sette indisponibili tali resteranno: Gonalons, Schick, Karsdorp e Jonathan Silva tuttora infortunati, Nainggolan e Pellegrini squalificati dal giudice sportivo, Bruno Peres dalla Roma stessa dopo la nottata trascorsa a sfasciarsi la Lamborghini. Naturalmente questo significa che con ogni probabilità sei giorni dopo la gara di domenica arriverà una consolante ondata di abbondanza per Di Francesco. Se proprio si vuole scovare l'aspetto positivo della situazione. Che poi l'attuale Roma sia in grado di sbarazzarsi comunque del Benevento rimodellato dal mercato (in panchina può comparire Bacary Sagna) è altro discorso. Di sicuro i giallorossi non hanno scelta: saltare quest'ostacolo non altissimo ma da affrontare con i pesi alle caviglie per poi riprendere a correre più leggeri.

RICOMINCIARE - Il recupero degli infortunati consentirà a Di Francesco di riavvolgere il filo del suo ragionato turnover. Jonathan Silva, unico acquisto di gennaio, è una delle tessere principali del rompicapo e alla Roma gli stanno prestando particolare attenzione. Non c'è più Emerson, passato al Chelsea, c'è Kolarov che sta bruciando le riserve e poi c'è questo ragazzo argentino, fermo da metà novembre per una lesione ai legamenti del ginocchio destro. La Roma lo ha preso dopo essersi procurata la ragionevole certezza che nel giro di due settimane avrebbe potuto considerarlo in piena attività di servizio. Dovrebbero farcela, più o meno. Vogliono portarlo a Udine, per cominciare. Non in Ucraina, semplicemente perché non è permesso utilizzarlo in Champions League, torneo nel quale ha già giocato con lo Sporting Lisbona. Le- cito pensare che a quel punto Silva sarà abile, arruolato e utilissimo per la partita con il Milan del 25 febbraio, allorché Kolarov verrà invitato, gentilmente s'intende, a fermarsi un attimo.
di M. Evangelisti
Fonte: Corriere dello Sport

Schick - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 16 feb 2019 
Torna Olsen, Klulvert chiede spazio
Qualcuno da far riposare c'è, ma è il momento di spingere sull'acceleratore. Lunedì...
La Roma è contata, turn over azzerato
Improvvisamente la giostra delle rotazioni, finora più o meno obbligate, si blocca:...
 Ven. 15 feb 2019 
TRIGORIA 15/02 - Personalizzato per Zaniolo, Dzeko, Kolarov, El Shaarawy e Manolas
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Ünder, terapie per Schick e Karsdorp
Indagine interna sui 31 ko muscolari
Il problema esiste, inutile negarlo. Perché se anche Pallotta punta l'indice sull'alto...
 Gio. 14 feb 2019 
Roma, Di Francesco riabbraccia Perotti. Zaniolo nel "Team of the week" Uefa
La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria questa mattina dopo il 2 a 1 rifilato...
Olsen è recuperato, Under quasi. Più lungo del previsto il ko di Schick
Ieri gli infortunati si sono allenati a Trigoria nonostante il giorno libero concesso...
Confermarlo un affare per la società
Il mondo intero celebra il talento straordinario di questo neo giallorosso capace...
Di Francesco, la svolta dopo Firenze tra autocritiche e un modulo garanzia
Dall'esplosione di Zaniolo passando per lo Dzeko formato europeo, si dimentica che...
 Mer. 13 feb 2019 
Schick si cura a Barcellona. Per il Bologna torna Under
Prima Pastore e poi Perotti. Ora anche Patrik Schick ha seguito la stessa strada...
Doppio Zaniolo, la Roma esulta
Zaniolo lancia la Roma anche in Champions: la sua doppietta sotto la Sud santifica...
 Mar. 12 feb 2019 
DI FRANCESCO: "Peccato per il risultato, mi tengo la prestazione. Zaniolo? Teniamocelo stretto"
CHAMPIONS LEAGUE, ROMA-PORTO 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma-Porto, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per il match dell'andata degli ottavi di finale...
Il Porto dei sogni
Ricomincia lo spettacolo e stavolta è la Roma ad alzare il sipario. Gli ottavi di...
 Lun. 11 feb 2019 
SCHICK, lesione muscolare: stop di almeno due settimane
È arrivato l'esito degli esami a cui si è sottoposto Patrik Schick. L'attaccante...
DI FRANCESCO: "Possiamo riportare entusiasmo, dobbiamo essere ambiziosi"
ROMA-PORTO, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Olsen in dubbio fino a domattina"
Clinica Champions: i valori distorti dai tanti infortuni
Quando la Champions muta geneticamente (debutterà anche il Var) è sempre un'altra...
L'highlander De Rossi guida la Roma in Porto
È tornato appena in tempo. Con una voglia matta di godersi fino in fondo tutte le...
Zaniolo, c'è l'Europa: ma ora è cosa seria
Glielo avranno detto, ovvio: Zaniolo saprà con certezza che anche Daniele De Rossi...
Coppa e tulipani: Karsdorp e Makkelie, è Champions orange
Confidare nei Paesi Bassi per «entrare in Porto col vessillo» e continuare a sognare...
 Dom. 10 feb 2019 
Roma all'italiana per sfidare il Porto e sognare i quarti
Cinque, sei o addirittura sette. In ogni caso, tanti. Tantissimi per le abitudini...
In 50.000 per sognare un tesoretto da 15 milioni
Ci sono almeno 10,5 milioni per provare a sbarazzarsi del Porto, ma potrebbero arrivare...
Roma, il dilemma centrale
Il rebus, per la Champions, è là in mezzo. Dove ci sono uomini su cui si vuole puntare...
 Sab. 09 feb 2019 
Anche Schick si è fermato: allarme attacco
La maledizione degli infortuni muscolari continua, stavolta è Schick a tornare in...
Kolarov, gol e inchino. Dzeko come Delvecchio nella storia giallorossa
Un inchino, verso il settore ospiti, un modo per provare a chiudere le polemiche,...
Roma, tre reti da Champions
La Roma fa finalmente la grande contro una piccola, ricordandosi di 13 punti buttati...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>