facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

L'eclissi di Perotti ha spento la Roma: "Perso lucidità"

Giovedì 08 febbraio 2018
Si ferma Perotti si ferma la Roma. Magari è soltanto una coincidenza, ma il periodo con più ombre che luci della squadra ha coinciso anche con il periodo no dell'uomo Champions: i gol contro Genoa della scorsa stagione e Qarabag quest'anno restano preziosissimi, in tutti i sensi, ma da quando l'argentino si è fermato (in campionato non segna dal derby) la Roma ha faticato tantissimo. «Abbiamo perso punti e lucidità nelle ultime gare», ammette Perotti nell'intervista a «Crack Deportivo» di qualche giorno fa.

GUANTONI E PALLONI - Quando ha parlato, la Roma doveva ancora battere il Verona, partita in cui è sceso in campo per un quarto d'ora scarso. Anche contro la Samp, in casa, era entrato nella ripresa, non gioca dal primo minuto da un mese (contro l'Atalanta) e nelle ultime settimane ha pure dovuto convivere con un fastidio muscolare che non lo ha fatto prima giocare e poi allenare al meglio. Domenica col Benevento dovrebbe tornare dal primo minuto, la Roma ha bisogno non tanto dei suoi gol, quanto delle sue giocate. Orfana di Salah, la fantasia della squadra passa dai suoi piedi: «E' un giocatore difficile da trovare - spiega- perché faceva molti gol, ma correva anche molto. C'è dispiaciuta la sua partenza, cerchiamo di non far sentire la sua mancanza, ma non è facile. Non credo che durerà tantissimo al Liverpool ("durerà non più di mezz'ora", la frase precisa, ndr), andrà via, qualcuno lo prenderà». Intanto, lui, cioè Perotti, si è preso i guantoni di Alisson per regalarli al figlio Francesco, innamorato del calcio.

INTER, NAPOLI E JUVE - Innamorato lo è pure lui: del Boca, dove spera «di tornare un giorno, se vorranno», della Roma «che mi rende felice e comodo, tanto che ho appena rinnovato il contratto» e della palla in generale «visto che diamo molta più importanza a questa che alla palestra, che è quasi un'opzione per noi giocatori qui, spesso vengono fatte cose in base alle esigenze personali, io mi gestisco da solo». L'esigenza però adesso è quella di battere l'ultima in classifica e recuperare posizioni: «Abbiamo perso dei punti per strada, magari sbagliando partite che lo scorso anno non avremmo sbagliato. Probabilmente siamo rimasti sorpresi perché pensavamo di poterle vincere tutte e abbiamo perso lucidità, ma abbiamo ancora la possibilità di recuperare». Su chi, però? «Il Napoli sta giocando bene, facendo un campionato regolare, vincendo partite difficili e se la stanno giocando corpo a corpo con la Juventus. Speriamo che cadano per poterci avvicinare. Non mi aspettavo - aggiunge Perotti - che l'Inter si fermasse come è successo anche a noi».

UOMO D'EUROPA - I nerazzurri, nella lotta per il quarto posto, potrebbero essere facilitati dal non avere impegni settimanali, la Roma invece per ora ne ha due e spera pure che, almeno, si raddoppino: «La Champions è una competizione bellissima, passare ai quarti sarebbe fantastico, ma non sarà facile. Dobbiamo intanto andare in Ucraina, fare bene e migliorare il livello». Anche perché fare bene in Europa, per Perotti, significherebbe avere qualche possibilità in più di essere convocato con l'Argentina: «Non so se ce la farò, ma so che devo fare davvero bene con la Roma per andare al Mondiale. Sarebbe un sogno, darò tutto per prendermelo».
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 18 mag 2018 
Calciomercato Roma, accordo con Di Francesco: ecco come sarà il nuovo contratto
Il tecnico giallorosso è pronto a legarsi per altri due anni: il presidente Pallotta è entusiasta della sua serietà e professionalità
De Rossi alla squadra: "Tra un anno dovremo essere noi a festeggiare
«Tra un anno dovremo essere noi a festeggiare». Parola di Daniele De Rossi. Questa...
Roma, i retroscena della cena di squadra: "Da brividi il discorso di Di Francesco"
Stefano dell'Isola del Pescatore ci racconta la cena di mercoledì: Di Francesco carica i ragazzi, mentre De Rossi ha strappato una promessa ai suoi compagni
Un busto per Totti nel cuore di Torbella
L’opera è stata collocata nella piazzetta al centro delle Torri dove si radunano i ragazzi del quartiere dopo la scuola
Calciomercato Roma, ecco Coric. Sogna Ronaldinho ma studia da Pirlo
Il 21enne della Dinamo Zagabria aspetta solo l’ufficialità per diventare giallorosso. E sui social…
Di Fra, col Sassuolo revival e shopping
Domenica sera a Reggio Emilia il tecnico ritrova il suo ex club che nel 2016 portò in Europa
Lutto, è morto Gaetano Anzalone. Ci regalò Pruzzo e Liedholm
Era chiamato dai tifosi della Roma “il presidente gentiluomo”. Portò in giallorosso due dei protagonisti del secondo scudetto
Totti a Buffon: "Caro Gigi, ci sono passato. Noi così diversi, siamo uguali"
La lettera della bandiera giallorossa: “Per me è stato straziante chiudere il cerchio, ora che hai annunciato il tuo addio mi sento scaraventato di nuovo nelle sensazioni di dodici mesi fa”
Marcano del Porto è vicino. Idea Politano, Under va ko
Dopo aver brindato alla stagione con una cena in riva al mare di Santa Severa (incorniciata...
Monchi apre la caccia al regista: c'è anche Seri
È il reparto che almeno nelle idee di Monchi andrà maggiormente rinnovato. Il centrocampo...
De Rossi in doppia fascia
Gigi Buffon, in un colpo solo, fa sapere che non sarà più capitano della Juve e...
 Gio. 17 mag 2018 
CALCIOMERCATO, Kluivert: "Troppe speculazioni su di me, mi sento sotto pressione"
L'attaccante dell'Ajax Justin Kluivert ha parlato della sua situazione di mercato:...
Di Francesco a Inzaghi: "Avevate in mano la Champions"
Visita al Bambin Gesù dei due allenatori con un simpatico siparietto
CALCIOMERCATO Roma, Percassi (pres. Atalanta): "Ilicic è incedibile"
Il patron dell'Atalanta, Antonio Percassi, ha chiuso le porte ad un possibile trasferimento...
Nainggolan: "Contro il Barca ho pianto" Manolas: "Ibra avversario che più mi ha messo in difficoltà"
Radja Nainggolan e Kostas Manolas hanno preso parte al programma Face 2 Face: lo...
Derby a colpi di pressione. Risate con Inzaghi e Di Fra
Il tecnico giallorosso, insieme a Simone Inzaghi, è ospite dell'ospedale romano. Con loro anche Malagò. Per i due allenatori stessi valori, 132/83. Malagò a DiFra: "Tu dovresti averla più bassa tu". "È perché non mollo mai", la risposta
Calciomercato Roma-Marcano, pressing di Monchi. Assalto Coric: è sempre più vicino
Il d.s. aspetta una risposta dal difensore del Porto che arriverebbe a parametro zero. Per il croato offerti 7 milioni più bonus. Campo: infortunato Ünder, rischia di saltare il Sassuolo
CENGIZ Botta al costato in allenamento, non ci sarà all'evento di oggi pomeriggio in centro
Cengiz Ünder, allenatosi questa mattina a Trigoria con il resto della squadra, ha...
Calciomercato Roma, tutti i giovani nella lista di Monchi
Dopo aver ottenuto la certezza della partecipazione alla prossima Champions League, la società giallorossa programma il futuro: tanti i giovani talenti nella lista del ds Monchi, molti di loro militano in campionati europei. Ecco alcuni nomi nel mirino della Roma
CALCIOMERCATO Roma, trattativa per Ivan Marcano, in scadenza con il Porto
La Roma si sta già muovendo sul mercato in attesa dell'apertura della finestra dei...
Calciomercato Roma, Alisson è mister 100 milioni
È la cifra che può far vacillare il club. Monchi ha già detto no al Real Madrid
Designazioni arbitrali 38ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 19ª Giornata di Ritorno
AS Roma, approvato l'aumento di capitale fino ad un massimo di 115 milioni
Il Consiglio d'Amministrazione della Roma, in data 28 febbraio, ha approvato le...
CALCIOMERCATO Roma, Monchi sulle tracce di Yazici, ma il Trabzonspor chiede una cifra alta
Yusuf Yazici, trequartista del Trabzonspor, è entrato nel mirino della Roma. Come...
Capello: "Di Francesco ha dimostrato personalità"
L'ex allenatore della Roma Fabio Capello interviene a Tele Radio Stereo. Queste...
Simeone batte Garcia. E la Roma sorride
L'Atletico Madrid mette un altro trofeo continentale nella propria bacheca. La squadra...
Torna Karsdorp e Pellegrini sfida il Sassuolo da ex
Il centrocampista, come Di Francesco, torna per la prima volta a Reggio Emilia da avversario
Patto per la vittoria. Tutti a cena insieme con vista sul futuro
Dirigenti, tecnici e giocatori a Santa Severa tra canzoni e promesse: “Ora bisogna vincere”
Calciomercato, ecco Brahimi: aria nuova a sinistra per la Roma
Uno tra El Shaarawy e Perotti può partire: piace l’attaccante del Porto
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>