facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 14 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

De Rossi bene ma non benissimo: è quasi out

Giovedì 08 febbraio 2018
Ancora una volta si è allenato da solo. Alternando qualche esercizio (essenzialmente la corsa) in gruppo la mattina, ma tornando a lavorare in solitaria nel pomeriggio. De Rossi non gioca dal 30 dicembre. Un problema al polpaccio sinistro - acuito dalla generosità di non lasciare il campo nel secondo tempo contro il Sassuolo - che ormai si porta dietro da 40 giorni. O meglio, da 4 anni visto che l'arto lo ha costretto nelle ultime stagioni a frequenti stop. Daniele di rimanere a guardare non ce la fa più. La voglia di tornare c'è e la dimostrazione è arrivata sabato quando il calciatore ha provato inutilmente - a convincere Di Francesco ad inserirlo nella lista dei convocati per la gara contro il Verona. Ma Eusebio non poteva permettersi di rischiare. E non lo può fare nemmeno adesso,nonostante l'emergenza dovuta alla doppia squalifica di Pellegrini e Nainggolan e dall'indisponibilità di Gonalons. Pensare al capitano giallorosso in campo domenica sera contro il Benevento appare improbabile. Farà un provino domani. Che poi non sarà altro che un tentativo di tornare ad allenarsi con i propri compagni.Qualora non avvertisse dolore, potrebbe strappare la convocazione. Da qui a vederlo in campo, però, ce ne corre.

CICLO TERRIBILE - La Roma, infatti, dopo il Benevento inizia una serie di partite dove De Rossi sarà fondamentale: 17 febbraio a Udine, il 21 contro lo Shakthar nell'andata degli ottavi di Champions, il 25 all'Olimpico contro il Milan e poi la trasferta del San Paolo, in calendario il 3 marzo. Sbagliare qualcosa sul reintegro di De Rossi, equivarrebbe a perderlo per questo ciclo fondamentale. Proprio per questo motivo si stanno utilizzando tutte le cautele del caso. Domani, prima del provino, non è escluso che venga sottoposto ad una nuova ecografia che dovrà dare il via libera più che fisico, mentale.Perché giocare con il timore di farsi male, non è il massimo. Nemmeno per uno dell'esperienza di De Rossi che spesso e volentieri ha convissuto con il dolore pur non sbandierandolo ai quattro venti. Negli ultimi esami strumentali svolti, la lesione si è pressoché rimarginata. Il problema rimangono le cicatrici passate che gli provocano fastidio e lo hanno costretto ieri a non partecipare alla partitella in tre tempi.

IN ARRIVO - Intanto dall'Argentina danno per fatto l'arrivo per il prossimo anno del talento Castro del Newell's. La Roma ha superato la concorrenza del Boca Juniors offrendo 600 mila euro per il 70% del cartellino.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 13 nov 2018 
TRIGORIA, domani doppia seduta d'allenamento
La Roma, dopo una giornata di riposo, è tornata al lavoro al Fulvio Bernardini....
Pastore vola a Barcellona per risolvere i problemi al polpaccio
L'argentino ancora alle prese con gli acciacchi fisici. Perotti e Karsdorp, finora utilizzati col contagocce, possono diventare risorse utili per Di Francesco
Torna Karsdorp: ultima chance per un posto da titolare prima del mercato di gennaio
Finalmente Rick Karsdorp è tornato nell'elenco dei calciatori a disposizione di...
Professionalità e passione giallorossa. Ora Juan Jesus ha conquistato tutti
2002 giorni dopo, sono passati più di cinque anni dal­ l'ultima rete di Juan Jesus...
Questa Roma ha già fatto tredici: è leader per numero di marcatori
In Serie A la squadra di Di Francesco è quella che ha mandato in rete più calciatori diversi
Cristante, reinventarsi il futuro
Da miglior giovane del campionato italiano a bidone il passo può essere brevissimo,...
Da Under a Kluivert il futuro è dorato
C'è la Roma esperta della vittoria nel derby (29 settembre). E quella giovane di...
Il centrocampo cresce bene, manca solo un "professore"
Qualcosa è cambiato là in mezzo; qualcosa manca ancora, però. Ne ha parlato Eusebio...
Roma, gol inattivo. Schemi e centimetri: 7 reti dei giallorossi su calci da fermo
Ci vuole un fisico bestiale. Lo sapeva Monchi che in estate, su indicazione di Di...
 Lun. 12 nov 2018 
Roma, lettera di Pastore ai tifosi: "Avrei voluto dare di più, ma gli infortuni mi hanno frenato"
Non è l'inizio di stagione che i tifosi della Roma si aspettavano: Javier Pastore...
COVERCIANO - Allegri vince la Panchina d'Oro. Di Francesco: "La VAR? Va utilizzata nel modo giusto"
Quarto riconoscimento in carriera come miglior allenatore della Serie A per l'attuale tecnico della Juventus: primato assoluto, staccati Capello e Conte a quota tre
Roma: Pastore, frenato da tanti infortuni
"Non vedo ora tornare a giocare per portare squadra dove merita"
Convocazioni in Nazionale: Difra ora ne perde 12
Come accade ogni volta che il campionato va in sosta, il centro sportivo di Trigoria...
Roma, le gioie di El Shaarawy e il mistero gaudioso di Schick
Ci sono molte felicità diverse nel 4-1 che la Roma ha rifilato alla Samp, in verità...
Bouah, da ala a terzino eroe in Europa
Quando lui nasceva, la Roma di Capello era ancora nel pieno degli strascichi della...
Cristante, anche mediano va bene
Comportamento irreprensibile fuori dal campo e mai una polemica davanti alle telecamere:...
Di Francesco resta sempre vigile: "Bene, ma il peggio non è passato"
Di Francesco mette le ali. Indovina la scelta Kluivert-El Shaarawy, ritrova il gol...
Patrik, tutto il bello dell'addormentato
Ma quanto ha fatto discutere quel 3 in pagella dopo Fiorentina-Roma? Ha fatto discutere...
Elsha, gol alla Totti sotto gli occhi di Totti
Il rischio concreto, lo sappiamo bene, è quello di beccarci una raffica di vaffa....
Doppio Faraone, la Roma riparte
Finalmente la Roma. Nel gioco, nello spirito e nella prestazione. Come la vogliono...
Roma-Sampdoria 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SAMPDORIA 4-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 11 nov 2018 
Roma-Samp, Cristian Totti raccattapalle all'Olimpico
Non poteva esserci regalo più bello per i suoi 13 anni compiuti lo scorso 6 novembre...
DI FRANCESCO: "La squadra sta crescendo, abbiamo lasciato risultati per strada"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
EL SHAARAWY: "Sono felice, ma serve continuit. Nazionale? Dispiaciuto di non essere stato chiamato"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY ROMA TV Oggi un gol che...
Roma-Sampdoria 4-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy vero Faraone. Che talento Kluivert
Poker della Roma alla Samp. El Sha ne fa due, si sblocca Schick
I giallorossi tornano alla vittoria in campionato dopo tre giornate. Prosegue invece la crisi di risultati dei blucerchiati alla terza sconfitta consecutiva
Juan Jesus, quel "bidone" diventato titolare
Di Francesco lo ha promosso. Il brasiliano, del resto, quando ha giocato ha quasi sempre dato risposte positive. Per lui, fiducia anche contro la Samp
Eusebio, il vero trascinatore
La classifica dice che la Roma non vale la Champions e neppure l'Europa,ma i giocatori...
L'ex Schick ha l'occasione per cancellare il passato
La speranza è che il lavoro effettuato in estate con il preparatore Michal Bretenar...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>