facebook twitter Feed RSS
Martedì - 22 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi e la Roma senza sosta né rinnovo

Giovedì 08 febbraio 2018
La strada è lunga, verso la Champions e verso il rinnovo. Faticose tutte e due, non è dato sapere oggi quale delle due terminerà prima. Alessandro Florenzi è senza paracadute. In campo, ovviamente, perché Bruno Peres continua a scambiare i pali della porta avversaria con quelli della luce e dunque non è più proponibile nel ruolo di terzino destro. Traduzione letterale: da qui alla fine sarà sempre e solo Florenzi, perché le evoluzioni del mercato hanno rinviato a data da destinarsi quel progetto di riportare l'azzurro in posizione più avanzata.

SOLO LUI - Florenzi e solo Florenzi, lunga vita al vice capitano. Se in difesa sia la sua posizione migliore ormai non è più un tema, quantomeno non d'attualità. Sarà così perché così dev'essere: vale per lui, vale appena un filo meno per Kolarov, se è vero che da quelle parti è arrivato Jonathan Silva, per il momento ai box. È il cerino nelle mani di Di Francesco, che dovrà essere bravo a centellinare i due esterni, magari risparmiando minuti qua e là quando possibile. Fasce da proteggere perché non protette. E perché l'investimento Karsdorp non è stato fortunato: prima menisco, poi crociato.

STRADA LUNGA - Fascia da proteggere anche fuori dal campo. L'ottimismo spinto del periodo natalizio ha lasciato spazio, a Trigoria, alla consapevolezza che va fatto ancora tutto il percorso per arrivare al rinnovo di Florenzi. Siamo ancora alla melina, alla fase preparatoria: un vero incontro con le calcolatrici in mano, tra la Roma e l'agente del calciatore Alessandro Lucci, non è ancora andato in scena. E non manca molto, ma difficilmente la questione sarà immediatamente risolta. Florenzi è l'unico calciatore top della rosa della Roma con il contratto vicino alla scadenza. Negli ultimi mesi Fazio, Perotti e Manolas - gli altri che avevano l'accordo fino al 2019 - hanno via via rinnovato. All'appello manca solo l'esterno, che attualmente guadagna meno di due milioni di euro di parte fissa. E non si fa fatica a immaginare che, per arrivare alla fumata bianca, il contratto dovrà essere alzato fino alla fascia più alta dei giocatori della Roma, da tre milioni di euro in su. La trattativa sarà lunga, non è prevedibile oggi l'inserimento di una clausola rescissoria come da prassi per gli ultimi rinnovi. Nell'attesa Di Francesco se lo gode e lo protegge: domenica con il Benevento l'azzurro giocherà la sesta partita consecutiva da capitano della Roma, il recupero di De Rossi è tutt'altro che scontato. Dal giorno del rientro post infortunio - settembre, un girone fa - in campionato ha saltato una sola partita. Come dire: è impossibile fare a meno di lui. Oggi è così, domani chissà. Florenzi tempo fa disse: «Non mi precludo nulla». La Roma ha ormai abituato tutti ai ragionamenti obbligati intorno al fair play finanziario. Il pronostico porta al rinnovo, certo. Ma siamo al minuto 1 e sulle sorprese le scommesse sono aperte.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 21 mag 2018 
MONCHI: "Se Alisson va via è solo perché in porta vado io, ma non sono pronto per giocare"
Dopo l'assegnazione di questa mattina al Salone del CONI del Premio Bearzot, alle...
CALCIOMERCATO Roma, il Sassuolo pensa a Antonucci e Valeau
Uno dei tanti nomi accostati alla Roma nelle ultime settimane è quello di Domenico...
Baldissoni: "E' scontato che vogliamo continuare con Di Francesco, abbiamo idee molto analoghe"
Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, durante la premiazione del Premio...
Di Francesco: "Mercato? Valuteremo in questi giorni con la società dove andare a toccare"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, a margine della premiazione del Premio...
Premio Bearzot, Di Francesco: "Vincere vuol dire anche cambiare mentalità"
Baldissoni: “Siamo convinti di continuare con Eusebio”
Roma, il futuro è cominciato: avanti con Di Francesco inseguendo un'idea
Ci sarebbero tutti i presupposti per fare festa. Si potrebbe fare per la vittoria...
Chiuso in bellezza, ora tocca a Pallotta
Era il più emozionato Di Francesco, tanto da sbagliare panchina al momento dell'ingresso...
Sassuolo-Roma 0-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SASSUOLO-ROMA 0-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
La Roma chiude sul podio
I giallorossi conquistano il terzo posto che porta in casa altri soldi freschi molto utili per cercare un ulteriore salto di qualità nella prossima stagione
Monchi, adesso serve un mercato privo di pregiudizi
La squadra per essere migliorata ha bisogno di uomini veri prima che di atleti più o meno famosi
Di Francesco: "La mia filosofia è provare a dominare il gioco"
Si racconta, Eusebio Di Francesco, tra la sua esperienza in campo, la sua filosofia...
La Roma vince e adesso studia da anti Juve
E ora, che fare? Il dubbio leninista chiude la stagione della Roma che arriva terza...
Ritiro dal 5 luglio, poi tour in Usa
Arrivederci Roma. Di Francesco rompe le righe e dà appuntamento ai giallorossi non...
Di Francesco: "Cambiata la mentalità"
Mancava solo mezza mandata per blindare pure il podio dopo aver conquistato la zona...
Terza con Manolas. La Roma più ricca sa da dove ripartire
Ha un senso che a segnare il gol che ha chiuso la stagione della Roma consegnandole...
 Dom. 20 mag 2018 
Roma, una stagione con la porta chiusa: ​18 clean sheet in campionato
REGGIO EMILIA - Si chiamano clean sheet, il solito inglesismo per dire semplicemente...
DI FRANCESCO: "Avremmo potuto fare di più in stagione. L'anno prossimo partiremo avvantaggiati..."
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "L'anno prossimo partiremo avvantaggiati perché il gruppo sa quello che voglio e viceversa. Ora dobbiamo cambiare la mentalità nella testa di Trigoria, vogliamo qualcosa in più"
Sassuolo-Roma 0-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Bene Manolas e Kolarov, attacco opaco
Sassuolo-Roma 0-1: autogol di Pegolo, giallorossi terzi
Decide Pegolo, che devia nella propria porta un cross di Manolas: i giallorossi chiudono alle spalle di Juve e Napoli
FAZIO: "Giocare di nuovo la Champions era troppo importante. DIsputata una grande stagione"
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA FAZIO A MEDIASET PREMIUM Terzo posto...
Punto e Virgola - Quella rivoluzione malvalutata
Fa bene DI Francesco a non dimenticare quel pregiudizio che poteva costargli caro nella gestione del gruppo poi portato in semifinale
Roma per il podio
La campanella è suonata ma bisogna restare in classe. C'è un clima da vacanza nella...
Eusebio guarda avanti
Partiamo dall'inizio, visto che siamo alla fine. Il pregiudizio. Pregiudizio (verso...
Di Francesco e le fasce da gol: Berardi e Kluivert i preferiti
Alle reiterate domande sul mercato, ieri Di Francesco ha preferito non rispondere...
 Sab. 19 mag 2018 
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>