facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Di Francesco spera in De Rossi

Mercoledì 07 febbraio 2018
Forse non se l'immaginava così il primo anno da titolare della fascia De Rossi, troppo assente nella Roma che ha urgente bisogno del suo capitano. In primis per l'emergenza a centrocampo, poi per il valore, la leadership e l'esperienza del 4-2-3-1 che Di Francesco sta sperimentando per tirar fuori dalla crisi la squadra. Una boccata d'ossigeno c'è stata nel weekend in cui Inter e Lazio hanno fallito, riavvicinando il terzo posto (-2), ma a Verona si sono visti i soliti difetti e serve una conferma col Benevento per tornare davvero a respirare l'aria della Champions. Di Francesco domenica più che mai spera di poter contare su Daniele, che non si fermava così a lungo (38 giorni) dalla terribile pubalgia dei vent'anni, quando sparì dal campo per 4 mesi. Tutto sommato il numero 16 ha vissuto una carriera senza troppi cerotti, gli è capitato, questo sì, di fermarsi più volte in una stagione per le ricadute a quello che è tutt'ora il suo punto debole, il polpaccio, che mai l'aveva fatto dannare tanto come stavolta. De Rossi ha saltato 5 partite, ogni volta ci ha provato fino all'ultimo minuto ad entrare nella lista dei convocati, ma alla fine, anche quando è partito con la squadra per il mini ritiro milanese, non è riuscito a dare il suo contributo e ha fatto quello che avrebbe fatto se non fosse riuscito a diventare un calciatore: il tifoso della Roma.

Ma questa settimana è diversa dalle altre e un capitano lo sa, è ora di lasciare il posto libero in tribuna e riempire il vuoto in mediana, perché le assenze per squalifica di Pellegrini e Nainggolan complicano la vita a Di Francesco. «Ho la speranza - diceva il tecnico al Bentegodi - di recuperare Daniele, ma non ne ho la certezza. Se non dovesse farcela non ci sarà problema, giocheranno altri, mantenendo i principi e la mentalità della squadra». La teoria è giusta, ma in pratica Di Francesco si ritroverebbe con il solo Strootman a centrocampo, e pure stanco visto che da quando manca De Rossi le ha giocate tutte. L'alternativa Gerson è più probabile che serva sulla trequarti, lì dove si è mosso Radja a Verona. Per scoprire se il capitano sarà della partita si dovrà aspettare qualche allenamento, a ridosso del match saranno fatti dei provini, domani è pure in programma un'amichevole in famiglia e venerdì potrebbe essere un giorno decisivo: sarà sottoposto a una nuova ecografia. Nell'ultima la lesione era scomparsa, ma il vero problema sono le vecchie cicatrici che gli provocano fastidio. Senza il danno e in piena emergenza, proverà comunque a stringere i denti per tornare a dirigere nel 4-2-3-1 che conosce a menadito. Schick intanto è tornato a correre in campo e manda segnali positivi per domenica, restano out Silva e Gonalons, e pure Antonucci è a rischio (solo individuale alla ripresa). Per Peres strigliata di Di Francesco top secret dopo l'incidente all'alba.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

Schick - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 ott 2018 
Roma, come un mese fa è tornata la confusione
Siamo tornati indietro di un mese, quando lo schema principale - lo abbiamo capito...
DI FRANCESCO: "Bisogna sempre stare sul pezzo, l'ambiente porta ad appagarti"
ROMA-SPAL 0-2. LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: “Siamo stati troppo frettolosi, sono un po’ arrabbiato perché voglio maggior applicazione”
 Ven. 19 ott 2018 
Roma-Spal, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Roma-Spal: Olsen, Fuzato, Mirante, Luca Pellegrini,...
DI FRANCESCO: "Qualche problemino per Schick, va valutato. De Rossi e Kolarov non saranno convocati"
ROMA-SPAL, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono veramente dispiaciuto per Perotti, vive il calcio con amore, è un calciatore che va aiutato sotto tutti i punti di vista. Luca Pellegrini titolare"
De Rossi e Kolarov resteranno a riposo. Pastore "vede" la Spal
Per la prima volta dall'inizio della "sosta nazionali", Di Francesco oggi avrà tutta...
La Roma valuta ció che è Justin
Non è esattamente un taciturno. Justin Kluivert parla, a volte lancia grida di dolore...
 Gio. 18 ott 2018 
Roma, turnover obbligato in vista del tour de force
Sei gare in ventidue giorni. Ventitré (un portiere, 8 difensori, 9 centrocampisti...
Roma: un ottobre da turnover, ma non vale per il modulo
Dalla Spal alla Samp: 6 partite in 22 giorni, Di Francesco confermerà il 4-2-3-1 e ruoterà gli uomini. Anche se gli infortuni ne limiteranno le possibili scelte
 Mer. 17 ott 2018 
Roma-Spal, Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante sanno come si fa
I due centrocampisti giallorossi hanno segnato un anno fa contro la Spal. Per il prodotto del vivaio è stato il primo gol in prima squadra, sotto la Sud
I venti giorni della verità
Quella inguardabile, impaurita e perdente di inizio stagione, oppure la versione...
 Mar. 16 ott 2018 
GIALLOROSSI IN NAZIONALE, solo panchina per Olsen, scampolo per Nzonzi. Schick sostituito al 72'
Svezia e Slovacchia si sono affrontate in un test amichevole, pareggiando 1-1. Il...
Ex mental coach di Perotti: "La pressione può influire sugli infortuni. DiFra? Bravo, ma non un top"
Diego Perotti è senza dubbio uno delle grandi delusioni di questo inizio di stagione...
TRIGORIA 16/10 - Individuale per De Rossi, Kolarov, Ünder e Pastore. Terapie per Perotti
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro diviso tra palestra e campo.
Tunnel senza fine
Un tunnel infinito. Dentro e fuori dall'infermeria, senza trovare un briciolo di...
Roma, Dzeko-Schick i due cari nemici
Guai se a Edin tocchi Patrik; guai se a Patrik tocchi Edin. Ma alla fine ne gioca...
 Lun. 15 ott 2018 
Roma, che sfortuna per Perotti: altro infortunio, è già il terzo
L’attaccante argentino si ferma ancora per un problema al polpaccio. Proprio ora che, viste le assenze per i nazionali, Di Francesco lo avrebbe schierato dall’inizio contro la Spal
Calciomercato Roma, il Bayern ha puntato Ünder. Può partire anche Schick
Su Cengiz ci sono anche l’Arsenal e il City. Il ceco è chiuso da Dzeko
de Ligt: è Roma-Juve. Monchi per l'olandese sfida i bianconeri
«Chi pagherà di più per me, sarà peggio per loro». L'ironia di certo non manca a...
Roma a ritmo continuo: cinque gare in un mese
Di Francesco non è tipo che si sofferma sul calendario. Lo aveva fatto quest'estate...
 Dom. 14 ott 2018 
Boniek: "Schick? E' una situazione difficile. Ha qualità tecniche importanti, ma deve dimostrarlo"
L'ex calciatore della Roma e attuale presidente della Federcalcio polacca, Zibì...
Schick torna al gol: "Adesso sto bene". E la Roma lo aspetta
«È stata una vittoria decisiva, che ci permette di andare in Ucraina a giocarci...
La doppia vita di Schick
Tre minuti in nazionale per segnare un gol di prepotenza, 248 con la Roma senza...
 Sab. 13 ott 2018 
Roma, Schick e Kluivert in gol per Di Francesco. La dirigenza è a Boston
Trigoria deserta, il tecnico ha concesso alla squadra un fine settimana di riposo. Intanto, Baldissoni e Monchi volano negli Usa per ragguagliare il presidente sul progetto stadio
Calciomercato, c'è anche la Roma in corsa per Piatek
Preziosi lo valuta già 40 milioni. Può essere lui il dopo Dzeko. Ecco il piano del club per dare l’assalto al bomber del Genoa
Delvecchio: "Dzeko superami. Schick invece cresca"
Marco Delvecchio, ex attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista al quotidiano...
Roma, ecco la meglio gioventù
A Trigoria gli Under 23 chiedono spazio. Il gioco di parole non è voluto ma l'esempio...
 Mer. 10 ott 2018 
Nazionali, tutti gli impegni dei calciatori giallorossi
I giocatori della Roma impegnati durante la sosta del campionato con le rispettive...
Schick: "Sono sempre motivato al massimo. Il 5-0 con il Viktoria Plzen è stato brutale"
Patrik Schick, attaccante della Roma, ha parlato ai microfoni della stampa ceca....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>