facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Di Francesco spera in De Rossi

Mercoledì 07 febbraio 2018
Forse non se l'immaginava così il primo anno da titolare della fascia De Rossi, troppo assente nella Roma che ha urgente bisogno del suo capitano. In primis per l'emergenza a centrocampo, poi per il valore, la leadership e l'esperienza del 4-2-3-1 che Di Francesco sta sperimentando per tirar fuori dalla crisi la squadra. Una boccata d'ossigeno c'è stata nel weekend in cui Inter e Lazio hanno fallito, riavvicinando il terzo posto (-2), ma a Verona si sono visti i soliti difetti e serve una conferma col Benevento per tornare davvero a respirare l'aria della Champions. Di Francesco domenica più che mai spera di poter contare su Daniele, che non si fermava così a lungo (38 giorni) dalla terribile pubalgia dei vent'anni, quando sparì dal campo per 4 mesi. Tutto sommato il numero 16 ha vissuto una carriera senza troppi cerotti, gli è capitato, questo sì, di fermarsi più volte in una stagione per le ricadute a quello che è tutt'ora il suo punto debole, il polpaccio, che mai l'aveva fatto dannare tanto come stavolta. De Rossi ha saltato 5 partite, ogni volta ci ha provato fino all'ultimo minuto ad entrare nella lista dei convocati, ma alla fine, anche quando è partito con la squadra per il mini ritiro milanese, non è riuscito a dare il suo contributo e ha fatto quello che avrebbe fatto se non fosse riuscito a diventare un calciatore: il tifoso della Roma.

Ma questa settimana è diversa dalle altre e un capitano lo sa, è ora di lasciare il posto libero in tribuna e riempire il vuoto in mediana, perché le assenze per squalifica di Pellegrini e Nainggolan complicano la vita a Di Francesco. «Ho la speranza - diceva il tecnico al Bentegodi - di recuperare Daniele, ma non ne ho la certezza. Se non dovesse farcela non ci sarà problema, giocheranno altri, mantenendo i principi e la mentalità della squadra». La teoria è giusta, ma in pratica Di Francesco si ritroverebbe con il solo Strootman a centrocampo, e pure stanco visto che da quando manca De Rossi le ha giocate tutte. L'alternativa Gerson è più probabile che serva sulla trequarti, lì dove si è mosso Radja a Verona. Per scoprire se il capitano sarà della partita si dovrà aspettare qualche allenamento, a ridosso del match saranno fatti dei provini, domani è pure in programma un'amichevole in famiglia e venerdì potrebbe essere un giorno decisivo: sarà sottoposto a una nuova ecografia. Nell'ultima la lesione era scomparsa, ma il vero problema sono le vecchie cicatrici che gli provocano fastidio. Senza il danno e in piena emergenza, proverà comunque a stringere i denti per tornare a dirigere nel 4-2-3-1 che conosce a menadito. Schick intanto è tornato a correre in campo e manda segnali positivi per domenica, restano out Silva e Gonalons, e pure Antonucci è a rischio (solo individuale alla ripresa). Per Peres strigliata di Di Francesco top secret dopo l'incidente all'alba.
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 18 dic 2018 
Cena di Natale: evento Roma Cares all'Auditorium Parco della Musica
Appuntamento stasera all'Auditorium Parco della Musica per l'evento di Natale della...
Rosella Sensi: "Non auguro a nessuno di girare con la scorta. Spalletti, perdono ma non dimentico"
"A Totti farei fare il d.t. Capello non voleva essere simpatico, voleva solo vincere. Samuel la cessione più dolorosa, non avrei voluto firmare”
Roma, tutti gli acquisti di Monchi: spesi 264,7 milioni
Questa la cifra investita finora dal ds giallorosso, considerato il costo finale dei cartellini a riscatto esercitato più bonus
La vera sconfitta è l'amore apatico
I risultati confondono spesso le acque. Sembrano lanterne e sono lucciole. I tre...
Dallo stadio a capitan De Rossi: con la Champions per sognare
Non si può parlare dell'eccellenza nello sport capitolino legata alla Roma, non...
Allo Stadium De Rossi c'è, Dzeko forse
Un giorno di pausa dopo l'apice della tensione vissuto nella settimana appena conclusa,...
Dzeko recupera, El Shaarawy quasi
Nonostante il giorno libero concesso da Di Francesco, ieri mattina Dzeko, El Shaarawy...
 Lun. 17 dic 2018 
Champions Roma, tutto quello che c'è da sapere sul Porto
Dall'insidia Herrera alla stella Marega. In panchina l'ex laziale Coinceiçao
Che gelo all'Olimpico. La rabbia dei tifosi risparmia solo i baby
Sono gli unici a prender­si gli applausi degli in­ferociti tifosi. Zaniolo già alla...
Silenzio e striscioni, i tifosi contro squadra e dirigenti
L'atmosfera allo stadio Olimpico è surreale. I tifosi della Roma portano avanti...
Con la Juve riecco Dzeko e De Rossi
Con la Juventus tornano i leader. Dzeko e De Rossi si preparano al grande ritorno...
Roma, un tris di speranza
Pure se faticosamente, riparte la Roma, fischiata dal suo pubblico. La prestazione...
 Dom. 16 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo ancora una squadra malata ma abbiamo tirato fuori l'orgoglio"
ROMA-GENOA 3-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo ancora una squadra malata ma abbiamo tirato fuori l'orgoglio. Zaniolo ha un atteggiamento importante"
Di Francesco si gioca la Roma: all in!
Il Genoa all’Olimpico deciderà il futuro del tecnico giallorosso che prepara una vera rivoluzione: difesa a tre e Schick in panchina
PRIMAVERA 1 TIM - Cagliari-Roma 1-1
Nella 12ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Di Francesco, ultima fermata ma la Roma sarà a costo zero
Le valigie per Boston sono già chiuse, ma solo stasera il ds Monchi saprà se prima...
Di Francesco Rischiatutto
Il digiuno dura da 36 giorni, dalla vittoria casalinga dell'11 novembre contro la...
La vigilia più tormentata di Eusebio: "Dimissioni? Scappa chi ha paura"
La notte più lunga. Quella senza appello. Di Francesco si avvicina al match più...
 Sab. 15 dic 2018 
Roma-Genoa, i convocati
Ecco i 22 convocati giallorossi per il match contro il Genoa: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "De Rossi sarà convocato. Il mio riferimento in società ce l'ho, è Monchi"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Questa società è stata strutturata sempre in un certo modo, dirlo adesso che le cose non vanno bene serve a poco. E' un concetto che andrebbe attuato quando le cose vanno bene"
Ultima chiamata per DiFra
È tempo di ultima chiamata per Eusebio Di Francesco. Se la Roma fallisce anche la...
Roma, l'ultima senza i totem
Battere il Genoa per allungarsi la vita sulla panchina della Roma e poi puntare...
Da eroe a delusione: per Schick ultimo esame. De Rossi migliora e aiuta Di Francesco
Non ha ancora troppo tempo Schick per dare segnali confortanti alla Roma, ormai...
Schick, ultima chance per il grande assente
Ultima chiamata. Non solo per Di Francesco. Schick è al bivio. Con il prossimo rientro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>