facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Dzeko è rimasto per l'Europa, servono gol... Anche per i conti

Mercoledì 07 febbraio 2018
Non c'è calciatore della Serie A che tiri di più in porta, non c'è altra fac­ cia a cui Eusebio Di Francesco possa chiedere le reti giuste per la Champions League. Edin Dzeko, mister 87 conclusioni (48 nello specchio), è anche il signore che a Verona ha confer­ mato di vivere un momento un po' così. Continua a litigare con il gol, a volte lo tradisce e si tra­ disce con i portieri avversari, ma è l'unico paio di scarpini giallorossi a oggi in doppia ci­ fra. Dell'Under che sboccia ora, del Perotti che s'è perso, dell'El Shaarawy che continuo non è, del Defrel mai convincente e dello Schick caso clinico, si dis­ serterà poi. Oggi la Roma è Dzeko, negli amori e negli umori, nella voglia di restare a Trigoria e in quella faccia che sembra comunicarti «mai una gioia» a ogni inquadratura.

VITA O... - Una gioia però Edin vuole conservarla per la Roma. A quasi 32 anni è rimasto nella capitale per la Champions di oggi e quella di domani. Per giocarsi un ottavo di finale che a Londra con il Chelsea non avrebbe potuto disputare, per regolamento. E perché, oltre al­ le ragioni extracalcistiche, ha forse immaginato che le diffi­coltà giallorosse fossero più ri­solvibili a breve termine di quelle Blues, quantomeno in ottica quarto posto. Per il bosni­aco è una questione d'onore, dentro una squadra che non se­gnava così poco dai tempi di Carlo Mazzone, stagione 1995­ 96. Per la Roma è una questio­ne di vita o di...plusvalenze.

La mancata qualificazione non impatterebbe sul bilancio da chiudere il pros­simo 30 giugno, ma su quello del 2019. Certo, pe­rò, compliche­rebbe in ogni ca­so i piani di cre­scita del club, che avrebbe evi­dentemente me­no appeal sia nei giocatori da acquistare sia in quelli da tratte­nere. Discorsi prematuri, ma fi­ no a un certo punto. Se è vero, tra l'altro, che il financial fair play è questione all'ordine del giorno: l'a.d. Umberto Gandini e il d.g. Mauro Baldissoni ve­nerdì saranno a Nyon per relazionarsi con l'Uefa sullo sfora­ mento dell'accordo transattivo stipulato nel 2015. Non sarà il giorno della sentenza, che arri­verà più avanti e a Trigoria im­maginano nei confini di una multa, anche per la cessione politically correct appena effet­tuata di Emerson. Di France­sco farà senza il brasiliano. A Ve­ rona il tecnico ha dimostrato di po­ter virare al 4­2­ 3­1, restituendo certezze (alme­ no psicologiche) a un gruppo in difficoltà. Il down fisico post sosta è alle spalle, il calendario nel girone di ritorno propone una sola grande sfida fuori casa (a Na­ poli, il 3 marzo). Certo, con l'ot­tavo attacco del torneo tutto è faticoso. Magari ci pensa Edin.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 20 ott 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il CSKA Mosca
Già da domani la Roma di Eusebio Di Francesco proverà a smaltire la sconfitta contro...
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
 Ven. 19 ott 2018 
TRIGORIA 19/10 - Tattica nella rifinitura. Terapie per Perotti e Karsdorp, individuale per De Rossi
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura tattica in vista della Spal
Calciomercato Roma, c'è un altro figlio d'arte nel mirino
Non solo Kluivert, la Roma sta provando a portare a Trigoria un altro figlio d'arte....
Capitan De Rossi presente e futuro
Tic-tac, manca poco. Meno di un anno, per contratto, o forse qualcosina in più....
 Gio. 18 ott 2018 
De Rossi: "Non sarò un peso. E dopo forse farò l'allenatore"
Il centrocampista giallorosso ha parlato del suo post carriera: "Si andrà avanti, come successo dopo Di Bartolomei, Conti, Giannini e Totti. Figuriamoci per il sottoscritto".
Roma, turnover obbligato in vista del tour de force
Sei gare in ventidue giorni. Ventitré (un portiere, 8 difensori, 9 centrocampisti...
TRIGORIA 18/10 - Pastore in gruppo. Individuale per Kolarov e De Rossi. Terapie Karsdorp e Perotti
ALLENAMENTO ROMA - Seduta incentrata sulla tattica.
Roma: un ottobre da turnover, ma non vale per il modulo
Dalla Spal alla Samp: 6 partite in 22 giorni, Di Francesco confermerà il 4-2-3-1 e ruoterà gli uomini. Anche se gli infortuni ne limiteranno le possibili scelte
Pallotta a Nainggolan: "Non sono assenteista"
«Mi vedete poco a Roma? Ma io lavoro tutti i giorni per il club». James Pallotta...
Infermeroma. Perotti e Karsdorp ko: DiFra li perde un mese
La Roma si fa male, pur senza giocare. Paradossi da sosta: per una volta a fermarsi...
 Mer. 17 ott 2018 
ROMA-SPAL, venerdì la conferenza stampa di Di Francesco
Venerdì alle 13:45 il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco parlerà all'interno...
Roma-Spal, Lorenzo Pellegrini e Bryan Cristante sanno come si fa
I due centrocampisti giallorossi hanno segnato un anno fa contro la Spal. Per il prodotto del vivaio è stato il primo gol in prima squadra, sotto la Sud
I venti giorni della verità
Quella inguardabile, impaurita e perdente di inizio stagione, oppure la versione...
Nainggolan: "La fine del rapporto con la Roma? Non per colpa mia. Tra 10anni mi vedo nella Capitale"
Radja Nainggolan lo apprezzi per una tuta da fashion week che si è chiusa un quarto...
 Mar. 16 ott 2018 
Roma, a Trigoria prove anti Spal, ma Di Francesco ha il gruppo decimato
Pastore, Kolarov e De Rossi assenti contro i ferraresi. Fuori anche Perotti per un problema al polpaccio sinistro, al suo posto El Shaarawy
Roma, Gandini: "Monchi è a Trigoria per provare a vincere ogni anno"
Lui non tornerà al Milan, ma pensa di aver lasciato la Roma in buone mani. Quelle,...
Ex mental coach di Perotti: "La pressione può influire sugli infortuni. DiFra? Bravo, ma non un top"
Diego Perotti è senza dubbio uno delle grandi delusioni di questo inizio di stagione...
TRIGORIA 16/10 - Individuale per De Rossi, Kolarov, Ünder e Pastore. Terapie per Perotti
ALLENAMENTO ROMA - Lavoro diviso tra palestra e campo.
Calciomercato, scacco alla Juventus: doppio colpo per i Giovanissimi regionali
Sembravano destinati alla squadra bianconera, ma alla fine l'ha spuntata la Roma: ecco Bolzan e Vadalà
Tunnel senza fine
Un tunnel infinito. Dentro e fuori dall'infermeria, senza trovare un briciolo di...
Roma, Dzeko-Schick i due cari nemici
Guai se a Edin tocchi Patrik; guai se a Patrik tocchi Edin. Ma alla fine ne gioca...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>