facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Di Francesco inflessibile, Bruno Peres sta fuori

Mercoledì 07 febbraio 2018
Non era felice. Dove quel felice lì è chiaramente un eufemismo. Piccolo o grande fate voi, non c'è problema. Alla fine cambia poco, perché quel che conta è che Eusebio Di Francesco glielo ha detto a chiare note, come fa di solito, senza peli sulla lingua. Così ieri per Bruno Peres è stato il turno del colloquio con l'allenatore della Roma, uno che poi ai comportamenti anche extra- campo è attentissimo. Così tan- to che in una recente conferen- za stampa ha detto: «Non si vince la domenica, ma si vince du- rante tutta la settimana. Con i comportamenti dentro e fuori il campo». E a uno che ragiona così vagli poi a spiegare quello schianto alle 5.20 di mattina, con un tasso alcolemico nel sangue a 1,87 (invece dello 0,50 consentito). In realtà, però, Bruno Peres non ci ha neanche provato a dare spiegazioni al tecnico giallorosso, conscio di aver fatto un errore imperdonabile. E dal quale, per rialzarsi, ci vorrà la forza di un leone.

LA SITUAZIONE - Così dopo aver parlato con Monchi al telefono più volte, ieri il terzino brasilia- no è andato a colloquio con l'allenatore. Il quale gli ha confermato l'esclusione per la partita di domenica prossima, contro il Genoa, quando invece Bruno Peres sarebbe servito eccome. Con la situazione disastrata del centrocampo giallorosso (Pellegrini e Nainggolan out per squalifica, Gonalons per infortunio, De Rossi ancora a forte rischio), Di Francesco avrebbe anche potuto pensare di alzare Florenzi sulla linea dei centro- campisti e mettere dentro proprio Bruno Peres. Ipotesi messa già in un angolo direttamente dal brasiliano, con il suo comportamento. Ma Di Francesco, appunto, su queste cose è sì integralista, nel senso di inflessibile. Sui comportamenti non transige, così come non transige neanche il club. Che a Peres applicherà la stessa sanzione comminata a Nainggolan e cioè il massimo della multa (in questo caso intorno ai 50 mila euro). Peres ha incassato il colpo senza replicare. Ci mancherebbe altro, direbbe qualcuno. Ma il giocatore stesso sa di aver fatto qualcosa di imperdonabile, tra l'altro bissando l'incidente dello scorso anno (dove invece che una Lamborghini, distrusse una Porsche).

TOTTI E LA FAMIGLIA- In questa situazione, nelle prossime 24 ore sbarcheranno a Roma sia la moglie che il figlio di Bruno Peres, aspetto che aiuterà il brasi- liano a ritrovare un po' di tranquillità in più. Con l'aiuto della famiglia cercherà di rimettersi in carreggiata. L'obiettivo, da qui a fine stagione, è quello di lavorare e basta. Il più possibile e forse anche di più, per cercare di cancellare tutto quanto di brutto c'è sul suo conto. E non è escluso che in questi giorni con Bruno ci parli anche Francesco Totti, che proprio con lui aveva avuto una serie di colloqui nel periodo del mercato di riparazione. Peres gli aveva garantito il massimo dell'applicazione. Bisognerà ripartire da lì, appunto. Da quei colloqui e da quegli obiettivi. Consci che quello che è successo, però, resterà indelebile.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 20 mag 2018 
Roma per il podio
La campanella è suonata ma bisogna restare in classe. C'è un clima da vacanza nella...
 Sab. 19 mag 2018 
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
Mondiali, Belgio: convocazione social per Nainggolan
In attesa della lista ufficiale, i 'Diavoli Rossi' hanno lanciato su Twitter il conto alla rovescia in vista del debutto contro Panama postando una foto del 'Ninja' della Roma
 Ven. 18 mag 2018 
Roma, i retroscena della cena di squadra: "Da brividi il discorso di Di Francesco"
Stefano dell'Isola del Pescatore ci racconta la cena di mercoledì: Di Francesco carica i ragazzi, mentre De Rossi ha strappato una promessa ai suoi compagni
Monchi apre la caccia al regista: c'è anche Seri
È il reparto che almeno nelle idee di Monchi andrà maggiormente rinnovato. Il centrocampo...
 Gio. 17 mag 2018 
Nainggolan: "Contro il Barca ho pianto" Manolas: "Ibra avversario che più mi ha messo in difficoltà"
Radja Nainggolan e Kostas Manolas hanno preso parte al programma Face 2 Face: lo...
 Mer. 16 mag 2018 
Roma, cena di squadra a Santa Severa: risate e relax per i calciatori giallorossi
I calciatori giallorossi si sono riuniti nella località marittima per passare alcune ore insieme a 4 giorni dalla fine della stagione
Calciomercato Roma: Florenzi tratta per il rinnovo, ma la Juve e le milanesi lo tentano
Club e giocatore stanno trattando il rinnovo di contratto. Skorupski verso Genoa, anche Defrel in prestito. Le conferme di Dzeko e Schick allontanano Balotelli, che piace a Di Francesco. Stadio, sindaca Raggi: "In dirittura d'arrivo"
Roma multata per cori su Pessotto
Multa di 5 mila euro alla Roma per un coro offensivo su Pessotto cantato dai tifosi...
 Mar. 15 mag 2018 
Roma-Juventus 0-0 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Ambizione Di Francesco e la Roma è già nel futuro
Il tecnico: “Dobbiamo migliorare in tutti i reparti. Ci servono più gol. Balotelli? Ha grandi qualità”. Monchi su Ziyech, Cristante e Berardi
Il finale amaro del Ninja
Ha pagato con l’espulsione e a Sassuolo non ci sarà, ma Di Francesco non gli abbonerà vacanze extra
Roma, il peso del black out invernale
Tra il 23 dicembre e il 4 febbraio, i giallorossi hanno perso 15 punti in 6 partite rispetto alla Juventus. Il campionato si è deciso lì, visto che adesso i punti di distacco tra le due squadre sono 18
Di Francesco-Monchi, patto per la Roma
Quattro, forse cinque giocatori nuovi. Pronti, fatti, consapevoli. Non da esplorare,...
 Lun. 14 mag 2018 
La Roma sicura della Champions, una partita senza fuoco
Passerà alla storia questa serata romana in cui la Juve festeggia il suo settimo...
Roma e Juve, doppio brindisi
Poche emozioni all’Olimpico: bianconeri campioni (34° titolo), i giallorossi restano terzi
Roma e Juve non litigano, Nainggolan invece sì
Pareggio senza emozioni, col centrocampista che si fa espellere. Adesso ai giallorossi basta un punto per difendere il terzo posto
Nainggolan sbaglia, ma è "perdonato" per il rosso
Espulso per doppia ammonizione, salterà la trasferta di Reggio Emilia. Ma spera di esserci al Mondiale
Giù il sipario all'Olimpico. Roma, è festa anche per te
La Champions, le belle imprese, il futuro: i tifosi salutano la squadra tra gli applausi
La Roma non guasta un'altra festa all'Olimpico
I giallorossi, aritmeticamente qualificati per la prossima Champions League, hanno visto festeggiare ancora la Juventus in casa
Roma-Juventus 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-JUVENTUS 0-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 13 mag 2018 
Alla Juve basta un pareggio: la Roma resiste in dieci
In un Olimpico esaurito la squadra di Allegri conquista l'ennesimo tricolore al termine di una partita bella solo nel primo tempo. Di Francesco paga l'espulsione di Nainggolan a metà ripresa
Roma-Juventus 0-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Brilla De Rossi, ingenuo Nainggolan
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>