facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Di Francesco inflessibile, Bruno Peres sta fuori

Mercoledì 07 febbraio 2018
Non era felice. Dove quel felice lì è chiaramente un eufemismo. Piccolo o grande fate voi, non c'è problema. Alla fine cambia poco, perché quel che conta è che Eusebio Di Francesco glielo ha detto a chiare note, come fa di solito, senza peli sulla lingua. Così ieri per Bruno Peres è stato il turno del colloquio con l'allenatore della Roma, uno che poi ai comportamenti anche extra- campo è attentissimo. Così tan- to che in una recente conferen- za stampa ha detto: «Non si vince la domenica, ma si vince du- rante tutta la settimana. Con i comportamenti dentro e fuori il campo». E a uno che ragiona così vagli poi a spiegare quello schianto alle 5.20 di mattina, con un tasso alcolemico nel sangue a 1,87 (invece dello 0,50 consentito). In realtà, però, Bruno Peres non ci ha neanche provato a dare spiegazioni al tecnico giallorosso, conscio di aver fatto un errore imperdonabile. E dal quale, per rialzarsi, ci vorrà la forza di un leone.

LA SITUAZIONE - Così dopo aver parlato con Monchi al telefono più volte, ieri il terzino brasilia- no è andato a colloquio con l'allenatore. Il quale gli ha confermato l'esclusione per la partita di domenica prossima, contro il Genoa, quando invece Bruno Peres sarebbe servito eccome. Con la situazione disastrata del centrocampo giallorosso (Pellegrini e Nainggolan out per squalifica, Gonalons per infortunio, De Rossi ancora a forte rischio), Di Francesco avrebbe anche potuto pensare di alzare Florenzi sulla linea dei centro- campisti e mettere dentro proprio Bruno Peres. Ipotesi messa già in un angolo direttamente dal brasiliano, con il suo comportamento. Ma Di Francesco, appunto, su queste cose è sì integralista, nel senso di inflessibile. Sui comportamenti non transige, così come non transige neanche il club. Che a Peres applicherà la stessa sanzione comminata a Nainggolan e cioè il massimo della multa (in questo caso intorno ai 50 mila euro). Peres ha incassato il colpo senza replicare. Ci mancherebbe altro, direbbe qualcuno. Ma il giocatore stesso sa di aver fatto qualcosa di imperdonabile, tra l'altro bissando l'incidente dello scorso anno (dove invece che una Lamborghini, distrusse una Porsche).

TOTTI E LA FAMIGLIA- In questa situazione, nelle prossime 24 ore sbarcheranno a Roma sia la moglie che il figlio di Bruno Peres, aspetto che aiuterà il brasi- liano a ritrovare un po' di tranquillità in più. Con l'aiuto della famiglia cercherà di rimettersi in carreggiata. L'obiettivo, da qui a fine stagione, è quello di lavorare e basta. Il più possibile e forse anche di più, per cercare di cancellare tutto quanto di brutto c'è sul suo conto. E non è escluso che in questi giorni con Bruno ci parli anche Francesco Totti, che proprio con lui aveva avuto una serie di colloqui nel periodo del mercato di riparazione. Peres gli aveva garantito il massimo dell'applicazione. Bisognerà ripartire da lì, appunto. Da quei colloqui e da quegli obiettivi. Consci che quello che è successo, però, resterà indelebile.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 16 ott 2018 
Roma, Dzeko-Schick i due cari nemici
Guai se a Edin tocchi Patrik; guai se a Patrik tocchi Edin. Ma alla fine ne gioca...
 Lun. 15 ott 2018 
BOSNIA-IRLANDA DEL NORD 2-0, doppietta di Dzeko
Terza giornata del gruppo 3 della Lega B di Nations League, si sfidano Bosnia ed...
UNDER 21 - Italia-Tunisia 2-0: Parigini e Kean decidono il match. Un'ora di gioco per Zaniolo e Luca
L'Italia Under 21 di Luigi Di Biagio ha affrontato i pari quota della Tunisia in...
Dortmund in maglia giallorossa? La Roma protesta
I tedeschi hanno postato sui social la foto della terza maglia, molto simile alla divisa casalinga romanista
Il teste: "Urla, cinte e catene". Lombardi: "Cox era già a terra, io non c'entro"
Si avvicina la sentenza per Filippo Lombardi, accusato del pestaggio a Sean Cox prima di Liverpool-Roma, semifinale d'andata della scorsa Champions
Roma, che sfortuna per Perotti: altro infortunio, è già il terzo
L’attaccante argentino si ferma ancora per un problema al polpaccio. Proprio ora che, viste le assenze per i nazionali, Di Francesco lo avrebbe schierato dall’inizio contro la Spal
DE LAURENTIIS: "Piatek? Ho parlato con Preziosi e con il suo agente"
NAPOLI - Bagno di folla per l'arrivo di Aurelio De Laurentiis. Il presidente...
Calciomercato Roma, il Bayern ha puntato Ünder. Può partire anche Schick
Su Cengiz ci sono anche l’Arsenal e il City. Il ceco è chiuso da Dzeko
Il presidente del Porto attacca Herrera: "Vuole 6 milioni a stagione". La replica dell'agente..
La replica dell'agente: "Dichiarazioni grossolane"
Capello: "Roma? Potrei tornare come consulente"
Il tecnico che ha vinto lo scudetto con i giallorossi: «Ho ottimi ricordi come giocatore e come allenatore ma ormai ci sono altre persone che possono fare qualcosa di più, magari potrei tornare per una consulenza»
Calciomercato Roma, Dzeko riapre alla Premier? "Tardi per tornare, ma non si sa mai..."
L'attaccante giallorosso strizza l'occhio al campionato inglese: "Ma al momento sono felice alla Roma"
STADIO ROMA, Frongia: "Novità rilevanti nelle prossime settimane"
L'Assessore allo Sport del Comune di Roma, Daniele Frongia, ha parlato ai microfoni...
Asta per Piatek: Roma e Napoli, testa a testa
Monchi non molla il polacco. C’è un canale preferenziale con il suo agente. Il club partenopeo ha già presentato un'offerta a Preziosi
Robin Olsen sugli scudi. E la UEFA lo esalta
Gran parata del portierone svedese contro la Russia. La Nations League lo esalta tramite il suo profilo Twitter. Ma nella Roma si è già messo in evidenza
Stadio, tempi ancora incerti: Pallotta ha fretta
Quello che i dirigenti giallorossi troveranno al proprio rientro da Boston è un...
Calciomercato Roma, Cengiz Under, la prossima plusvalenza
Alla sua età c'è già chi vale 100 milioni, e comunque non se ne incontrano molti...
Calciopoli belga: convocato Milinkovic-Savic
Parte dalla panchina anche in Nations League contro la Romania, Milinkovic stavolta...
Bosnia: Totti e Dzeko sono testimonial di un corso d'italiano
Si riuniscono fuori dal campo, Francesco Totti ed Edin Dzeko che diventano testimonial...
Pastore pronto per la Spal, De Rossi rientra contro il Cska
Sosta conclusa, adesso c'è la Spal e un calendario fitto che in meno di un mese...
Roma, ora sorridi: il timido Robin è diventato Batman
Ufficiale: Robin è diventato Batman. Robin Patrick Olsen adesso è chiamato all'impresa...
Da Vidal e Pastore fino a Malcom: quelli che il mercato ha fatto flop
Da protagonisti assoluti di calciomercato ad acquisti misteriosi di questa prima...
de Ligt: è Roma-Juve. Monchi per l'olandese sfida i bianconeri
«Chi pagherà di più per me, sarà peggio per loro». L'ironia di certo non manca a...
Roma a ritmo continuo: cinque gare in un mese
Di Francesco non è tipo che si sofferma sul calendario. Lo aveva fatto quest'estate...
 Dom. 14 ott 2018 
Polonia-Italia 0-1, Biraghi beffa la Polonia: l'Italia evita la Serie B
Un gol nel finale dell'esterno della Fiorentina (dedicato ad Astori) fa felice Mancini che ora può giocarsi anche il primo posto con il Portogallo
Calciomercato Milan, non solo Paquetà, altro duello con la Roma
I ROSSONERI, COME I CAPITOLINI, HANNO MESSO NEL MIRINO DUARTE DEL FLAMENGO
Roma, l'altalena dei terzini: Santon sempre più su, Karsdorp si è eclissato
L'ex interista arrivato tra lo scetticismo generale è ora in rampa di lancio, mentre l'olandese che in questa stagione doveva prendersi il ruolo da titolare a gennaio potrebbe partire in prestito
Collina: "Il Var a chiamata? Il calcio non è il basket"
Il presidente della Commissione Arbitri della Fifa: «Nel nostro sport c'è maggiore interpretazione da parte del direttore di gara»
Calciomercato Roma, l'ex presidente di Under avverte: "Lo segue il Bayern Monaco"
Tra tutti i calciatori portati a Roma da Monchi nell'ultimo anno e mezzo, Cengiz...
Boniek: "Schick? E' una situazione difficile. Ha qualità tecniche importanti, ma deve dimostrarlo"
L'ex calciatore della Roma e attuale presidente della Federcalcio polacca, Zibì...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>